Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Toro, infortunio Izzo: filtra ottimismo, si prova il recupero-lampo per Crotone

Le ultime / Il centrale granata fermo ai box a causa di una fastidiosa lombalgia, ma lo staff medico del Torino farà il possibile per recuperarlo in vista del Crotone

Nicolò Muggianu

Piove sempre sul bagnato. Non c'è pace per il Torino: dopo aver perso ben otto giocatori causa Covid-19, la giornata di ieri ha dato un'altra pessima notizia a Davide Nicola. Dal report giornaliero, emanato dalla società granata come di consueto nel tardo pomeriggio, è infatti emerso un problema fisico per Armando Izzo. Una fastidiosa lombalgia, che ha costretto il centrale napoletano a sottoporsi a una sessione di sole terapie senza poter prendere parte all'allenamento svolto dal resto della squadra.

 PARMA, ITALY - SEPTEMBER 01: Armando Izzo of Torino FC celebrates his goal during the Serie A match between Atalanta BC and Torino FC at Stadio Ennio Tardini on September 1, 2019 in Parma, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

"IZZO - Brutte notizie, si diceva, con Nicola che con o senza Izzo arriverà domani a Crotone con una difesa contatissima. Escluso l'ex Genoa, infatti, il tecnico del Torino potrà fare affidamento soltanto su Lyanco, Rodriguez e Ferigra come centrali di difesa. Non esattamente la migliore delle situazioni, con il laterale svizzero che in granata non ha mai ricoperto il ruolo di centrale difensivo di una difesa a quattro e l'ex capitano della Primavera che è reduce da una prima metà di stagione passata ai margini del progetto tecnico. Anche per questo motivo, secondo quanto filtra, Izzo farà di tutto per recuperare in tempo e tornare a disposizione di Nicola per il Crotone. Una vera e propria lotta contro il tempo per il numero 5 del Torino, che pur di dare una mano ai suoi compagni in un match così delicato in ottica salvezza sarebbe disposto a stringere i denti e giocare nonostante il dolore. La situazione rimane comunque da monitorare quest'oggi, probabilmente Izzo sarà convocato e poi la mattina del match si trarranno le dovute conclusioni. Ma filtra un cauto ottimismo.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso