Longo pre Cagliari-Torino: “Ansaldi sta sempre meglio. Verdi? Innalzerà il nostro livello”

Dichiarazioni / Le parole del tecnico granata prima della partita della Sardegna Arena

di Andrea Calderoni

VERDI E ANSALDI

Se Zaza non ci sarà in Sardegna, invece Simone Verdi torna tra i convocati per la Sardegna Arena. “Un giocatore di qualità può innalzare il livello del gioco – ha continuato Longo -. Simone ha qualità da vendere e potrà aiutare il nostro sviluppo. Serviranno, però, anche coraggio e personalità, perché possono fare la differenza in fase di riconquista”. E su Cristian Ansaldi ha concluso: “Lo stiamo valutando in queste ore. Vogliamo capire se poterlo schierare dal primo minuto o a gara in corso. Sta sempre meglio e questo ci fa ben sperare. Però, ci prendiamo ancora 24 ore di tempo per decidere. Sono partite talmente ravvicinate che anche un singolo giorno può fare la differenza”. 

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 4 mesi fa

    Leggo qui di seguito che uno stimato co-tifoso, esasperato ed amareggiato , definisce il nostro ex-allenatore
    “il somaro livornese”.
    Ogni giorno leggo espressioni e giudizi pesanti, più o meno simili, scritti da molti e diversi co-tifosi.
    Non spetta a me elencarne i “nick-names”
    Possibile però che
    “I soliti noti” non se ne accorgano mai, o meglio che tacciano e facciano finta di non accorgersene??
    Possibile che lascino scivolare via nell’indifferenza, o che accettino benevolmente, questi attacchi a Mazzarri?
    Chiedo ai “soliti noti”:
    come mai ogni volta che io ho criticato Mazzarri in modo molto,ma molto più “soft”, sono stata “condannata e “crocifissa”, attaccata in modo pesante ed irridente, ostinato, pervicace, persino verbalmente violento??
    Mi avete detto addirittura che ero passibile di denuncia!
    Ma allora, ditelo!
    Dite che non sono le critiche a Mazzarri che vi urtano tanto, ma solo le critiche che “io” mi sono permessa di esprimere!
    Due pesi, due misure!
    Di attaccare qualche “rude” ed arrabbiato co-tifoso, così come fate con me, ne fate volentieri a meno, vero??
    Non ve lo sognate neppure!!
    Che “gran prova di coraggio…#!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

      Signora cara,
      l’insulto è una cosa e chi lo dice si definisce da se, la critica un’altra cosa.
      Non ho letto il post del cotifoso al quale lei si riferisce, sa signora purtroppo devo anche lavorare oltre che stare su TN, quando sarò in pensione ed accadrà nel 2036 salvo madame fornere varie, forse e solo forse lo farò… Inoltre lei mi/ci dice che il cotifoso ha definito mazzarri un asino…
      Bhe signora altro utente ha definito me ed altri nello stesso modo più volte e lei gentilissima signora non ha mosso la sua penna rossa per segnalare ciò.
      Detto questo mi corre l’obbligo visto il suo attacco di ricordarle che lei cara signora ha scritto che mazzarri non metteva in campo alcuni giocatori non per sbagliate scelte tecniche sulle quali si può disquisire e discutere ma per malafede, e di questo lei si è pure fatta vanto dei moltissimi like ricevuti. Una penna come la sua egregia signora attenta alle parole sicuramente conosce la differenza tra incapacità e malafede. La sua a tesi signora è che Parigini non giocasse non perché Mazzarri lo ritenesse a torto o a ragione inferiore ad un titolare della liga spagnola come Berenguer, ma perché in malafede (a dir la verità lei ha usato un altro termine più pesante della malafede).
      Più volte “i soliti noti” sono stati insultati pesantemente su queste colonne e lei signora si è ben guardata dal prendere posizione anzi…
      Signora cara lei ha attaccato pesantemente Mazzarri con tesi francamente inaccettabili addebitando all’ex mister colpe non sue come i mancati rinnovi di contratti, la cessione di Ljaic, quella di Bonifazi, il prestito di Falque, etc etc, lei signora ha invitato l’ex mister a mettersi una corda al collo.
      Ha scritto che Mazzarri non metteva in campo i virgulti della primavera perché invidioso dei shccessi6di Coppitelli.
      Lei signora ha scritto cose degne della miglior commedia dell’arte e del teatro dell’assurdo perché assurde erano.
      Continui pure a difendere il presidente con la tesi che ha ridotto la rosa a disposizione di Longo a 14 elementi utili perché mal consigliato da Mazzarri si goda i like (a proposito uno come promesso è il mio per ora ha portato bene) dei cotifosi, ora vado a lavorare, mi scuso se non leggerò ogni singolo post pubblicato su TN mi/ci aggiorni lei.
      Buon sabato e speriamo sia un sabato da 3 punti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 4 mesi fa

        Beh no dai, il Grande Mazzarri ha delle responsabilità piùttosto evidenti sia nella cessione di Liajic (che, ricordiamolo, il mister considerava un panchinaro forse anche rompiballe) che nel dare l’ok sulla cessione di Iago, uomo che anche quando stava bene non è mai riuscito a mettere bene in campo.

        Per non parlare dell’acquisto di Verdi, perchè io non posso pensare che al Megapresidente possa esser venuta di sua iniziativa l’idea di spendere 25 cucuzzoni per un giocatore già nostro bocciato da Ventura e svenduto per 0,8 mln; tutto questo, in più, dovendo contrattare col suo acerrimo nemico Rockerduck già avvelenato per la vicenda Maksimovioc. Naturalmente do per scontata che l’idea non sia stata neanche di Bava, quindi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

          Le responsabilità sono dipendente o del padrone?
          Secondo te è pensabile che Mazzarri ha avallato 3 cessioni senza chiedere nessun arrivo?
          Su Ljaic poi, se anche Sinisa l’ha messo in tribuna per comportamenti non in linea e se Spalletti e mancini lo hanno bocciato e se anche il Turchia sembra lo vogliano mandar via.. Un problema questo ragazzo sicuramente dotato c’è l’ha

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 4 mesi fa

            Potreste chiedere a Delio Rossi quanto gli garbava Ljiajic?

            Mi piace Non mi piace
    2. Paul67 - 4 mesi fa

      Cara Madama, le responsabilità nel bene e nel male sono di chi decide e di chi opera, nello specifico Cairetto e Mazzarri e giocatori, tu, e altri, invece avete sempre puntato il dito sul mister, unico “cattivo”, omettendo le responsabilità dell’illustrissimo e dei giocatori. Io nn so se lo sei o lo fai, ma di certo cadi nel ridicolo e diciamo che l’ironia mia e del coquadrupede Bacicalupo, Maxx….ecc…. te la vai a cercare. Ora poi stai scivolando nel vittimismo,tipo bambini dell’asilo , che alla “nostra” età contrasta un po’.
      Saluti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. maxx72 - 4 mesi fa

      Cara Signora, ma li ha letti gli insulti che mi sono preso in passato perché credevo in questo TORO? Le discussioni che ho fatto con il multinick (che è tornato) condite con epiteti gratuiti rivolti alla mia persona? Ormai è conclamato che io e lei riguardo Mazzarri abbiamo un idea diversa: per lei nel tempo in cui è stato allenatore è stato anche il vicepresidente vicario esecutivo che ha fatto e disfatto della vita dei giocatori…per me no. Adesso io non so se sono un “solito noto” però penso che questi continui riferimenti a Mazzarri a questo punto siano inutili e per cortesia se permette le do un consiglio: non faccia troppo la vittima che qui di vittime è pieno e credo che Lei sbagli persone quando se la prende con i “soliti noti “….con rispetto sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

        Amadeus conduce “i soliti ignoti” la signora madama@ in arte madameus condurrà “i soliti noti”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 4 mesi fa

          Miracolo!
          Il primo commento spiritoso e non “acido” e pieno di livore che esce dalla sua, di penna!!
          Bravo, la esorto a continuare così!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 4 mesi fa

    Cito:
    “Un semplice colloquio con il giocatore vale a volte più di tutti i test scientifici. Il rapporto umano e una sana chiaccherata ti permettono di comprendere se un ragazzo è più affaticato rispetto ad un altro”

    Musica, per le orecchie di vecchi ed affezionati tifosi..
    Bravo, signor Longo!
    Riportare al centro l’importanza dei contatti, del dialogo e dei valori umani in questo Calcio robotizzato e ipermonetizzato e “supermassmedizzato” ( scusate lo strafalcione linguistico)
    sarebbe un vero miracolo!
    Complimenti, tanti tanti complimenti, signor Longo!!
    Spero che in molti si uniscano al mio commento x esortarla a continuare su questa strada!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata227 - 4 mesi fa

    Al di là del valore di Zaza o di chi lo sostituirà, se come spesso accade a Cagliari c’è vento, basare il gioco sui lanci lunghi verso le punte (e in particolare Zaza è quello che viene più cercato in questo modo) sarebbe potuto essere ancora più dannoso del solito, quindi se c’è una partita in cui cercare di fare uno sforzo nel costruire palla a terra è questa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

      Fine Marzo 2018 4 pappine nel sacco con partita svoltata dopo l’ ingresso di Adem Liajic in campo (tenuto ovviamente in panca dal somaro livornese). Gol, assist e chi più ne ha ne metta. Che malinconia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

        Marchese@ ma perché la signora pretende che io ti attacchi?
        Mah misteri del deep web

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

          Caro Bacigalupo, facciamo una bella cosa. Attacchiamoci tutti e due ad una bella birra e brindiamo alla salute nostra, di tutti i fratelli (co-tifosi, parere mio, non si può proprio sentire) e del nostro Toro.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

            Marchese@ concordo che cotifoso non si possa proprio sentire…
            Sei sicuro di voler prendere una birra con me… La signora ti ha definito uno uno “stimato co-tifoso, esasperato ed amareggiato” oltre che un po’ rude.
            Se vieni insieme a me a prendere una birra potresti perdere la stima di tanta cotifosa.
            Vedi tu…
            Io intanto ordino una bella ichnusa non filtrata, sperando porti bene per questa sera.
            Stimatissimo cotifoso ti saluto.
            Fvcg

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 4 mesi fa

            Cari FRATELLI Marchese e Baci se con le birre mangiate vengo anch’io…adoro mangiare anche perché mia moglie mi tiene perennemente a dieta.

            Mi piace Non mi piace
          3. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

            Fratelli di fede ho già prenotato birra co-rona e co-stine per tutti offro io

            Mi piace Non mi piace
      2. Héctor Belascoarán - 4 mesi fa

        la cessione di Liajic è come un delitto irrisolto. Un cold case che di tanto in tanto tornerà per farci capire quanto questa gestione societaria sia assurda.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

          Esattamente, amico mio. Io proprio non riesco a passarci sopra, anzi. Recentemente ci abbiamo messo vicino anche Falque

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 4 mesi fa

            Ci sono più di 3 milioni di buone ragioni per Ljaic e 4 mesi di ingaggio risparmiato per Falque.
            Il tutto è riconducibile al vil denaro

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy