Toro, ora testa alla Lazio

Toro, ora testa alla Lazio

Verso Lazio – Torino / I biancocelesti, nonostante le contestazioni del pubblico contro la società, sono in buona forma

di Roberto Maccario

Dopo l’ubriacatura di gioia arrivata in seguito allo strepitoso e inaspettato successo di ieri pomeriggio all’Olimpico sul Genoa, per il Toro di Giampiero Ventura, dopo una giornata di meritato riposo, è già tempo di pensare alla prossima avversaria, la Lazio di Edoardo Reja da affrontare nella sua tana.

Si tratta di un vero e proprio scontro diretto in vista di un posto nella prossima Europa League, un traguardo che rappresenterebbe il giusto premio per una stagione fin qui affrontata egregiamente dai granata.

L’impresa, inutile dirlo, non sarà affatto semplice, in quanto i biancocelesti, a dispetto di un pubblico a tratti addirittura ostile, di malumori e contestazioni, all’Olimpico vanno davvero forte, hanno una rosa di tutto rispetto con tantissimi giocatori di qualità e anche ieri pomeriggio, nonostante il ko per 4-2, hanno tenuto testa al Napoli al San Paolo disputando una prova gagliarda.

Senza Cerci e con qualche problema a centrocampo, Ventura lavorerà duro con i suoi in settimana, con la speranza di trovare, sabato pomeriggio, la sorpresa più bella nell’uovo di Pasqua.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy