Toro, precedenti positivi con Guida: due vittorie su due in stagione

L’arbitro / Il fischietto di Torre Annunziata ha diretto le gara contro Milan e Brescia

di Redazione Toro News

Sarà Marco Guida della sezione di Torre Annunziata a dirigere Torino-Atalanta, in programma sabato sera alle 20.45. Il Toro ha una tradizione abbastanza lunga e positiva con l’arbitro campano: in Serie A ha collezionato 9 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. Le prime sfide risalgono agli anni della Serie B, in cui il Torino è stato sconfitto da Varese e Vicenza e ha pareggiato con la Reggina, un ruolino di marcia non proprio indimenticabile.

Il primo incrocio in Serie A risale al novembre del 2012 e coincide con la prima sconfitta dei granata in A con Guida. Ventura polemizzò molto con il direttore di gara per un rigore molto dubbio assegnato alla Roma e infatti venne anche allontanato dallo stesso Guida. Il match finì 2-0 per i padroni di casa. Tra le vittorie più significative c’è quella in casa dell’Inter del 2015/2016 con Guida che questa volta assegnò un rigore ai granata ed espulse Miranda e Nagatomo: i granata vinsero 1-2 a San Siro.

Ci furono polemiche anche in un Torino-Milan di fine anno scorso: Paquetà meritava probabilmente l’espulsione per un fallo da ultimo uomo, a Suso venne risparmiato il secondo giallo e a Belotti venne negato un rigore sacrosanto. Anche il Milan protestò per il rigore assegnato al Torino in occasione dell’uno a zero, penalty che però c’era. Guida ha arbitrato anche Torino-Milan di quest’anno oltre alla gara vinta 4-0 a Brescia: in quell’occasione concesse due rigori (netti) ai granata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy