Toro, sei punti più dell’anno scorso

di Gianluca Sacchetto

Con il pareggio di sabato scorso a Padova siamo arrivati al giro di boa della serie B. Ventuno partite sono state disputate, con un Toro in costante crescita, che dopo le due sconfitte iniziali e uno storico, in negativo, piazzamento in fondo alla classifica, ha saputo reagire, fino alla serie di dieci risultati utili consecutivi, collezionati…

di Redazione Toro News

di Gianluca Sacchetto

Con il pareggio di sabato scorso a Padova siamo arrivati al giro di boa della serie B. Ventuno partite sono state disputate, con un Toro in costante crescita, che dopo le due sconfitte iniziali e uno storico, in negativo, piazzamento in fondo alla classifica, ha saputo reagire, fino alla serie di dieci risultati utili consecutivi, collezionati a partite dal vittorioso match contro l’Ascoli, datato primo novembre. Rispetto allo scorso campionato il Toro ha sei punti di margine (33 a 27), frutto di due vittorie in più. E’ rimasto identico, infatti, il numero dei pareggi ottenuti: 6.

Non è cambiata, invece, la situazione in zona gol. Oggi come allora il capocannoniere della squadra è Rolando Bianchi, nonostante il prolungato stop causato da problemi fisici. Otto le sue reti, realizzate in appena tredici presenze. Dietro al capitano, appaiati a quota cinque Iunco e Sgrigna. Dei 33 punti ottenuti fino a questo momento dalla formazione granata, ben 23 sono arrivati tra le mura amiche. Dieci, invece, fuori, con i successi di Modena (Sassuolo) e Trieste, uniti a quattro pareggi. Una bella differenza rispetto all’anno scorso, quando il divario tra partite interne ed esterne era quasi impercettibile.

In totale sono 26 i gol realizzati dal Toro, due in più rispetto alla squadra di Colantuono dopo il girone di andata. Al cospetto di 24 subiti (erano 20 l’anno passato). Infine, i numeri dei rigori, molto ridotti in questo girone di andata. Due quelli assegnati ai granata, uno realizzato (da Bianchi, contro il Vicenza) e uno fallito (Sgrigna, nella gara vinta 3-2 con il Modena), mentre non si registra nessun tiro dagli undici metri assegnato contro la compagine di Lerda.

(foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy