Toro, serve una prova matura. E Mazzarri: “Vietato strafare come con Parma e Bologna”

Toro, serve una prova matura. E Mazzarri: “Vietato strafare come con Parma e Bologna”

Follow up / Il tecnico si aspetta una prestazione da squadra matura, evitando di commettere gli errori della scorsa stagione

di Alberto Giulini, @albigiulini
Mazzarri allenatore del Torino

Voglia di partire subito forte e vincere, sì, ma senza voglia di strafare: questo il messaggio che Walter Mazzarri ha voluto passare ai suoi. Questa sera il divario tecnico con i bielorussi è evidente, ma non per questo la gara sarà priva di ostacoli.

VECCHI RICORDI – “Noi tendiamo sempre a imporre il nostro gioco, poi a volte l’anno scorso è successo che per la voglia di strafare si sono concessi a Parma e Bologna i contropiedi che ci hanno fatto perdere punti” ha voluto ribadire il tecnico. Già, perché l’anno scorso il Toro è incappato in due clamorose sconfitte che hanno rovinato il cammino della squadra proprio sul più bello. E proprio sotto questo aspetto i giocatori dovranno confermare di essere maturati, cercando di schiacciare l’avversario ma senza esporsi ad alcun rischio.

Toro, i convocati per il Soligorsk: ci sono Gilli e Rauti

IPOTECARE IL PASSAGGIO – “Quindi bisogna attaccare, ma sapendo sempre che in ripartenza gli avversari ti possono fare male” ha tagliato corto Mazzarri. L’obiettivo, questa sera, dovrà ovviamente essere quello di non prendere gol in casa, cercando invece di ipotecare il passaggio del turno. Servirà dunque una prestazione da grande squadra, in grado di imporre il proprio gioco nella metà campo avversaria ma anche capace di comprendere eventuali difficoltà per arginare i pericoli. La crescita del Toro dovrà passare anche dalla gara di questa sera.

PARTECIPA A MAGIC: DIVENTA IL FANTACALCISTA MIGLIORE D’ITALIA!

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 2 settimane fa

    Forza ragazzi!!..rispetto x gli avversari!..non asfalteremo nessuno ma se non snobberemo nessuno come invece successo con parma e bologna…vinceremo l’europa league!!..questo deve essere un toro affamato che a testa bassa carichera’ fino alla finale!!!…dopo
    quella notte stregata di amsterdam il fato riconoscera’ il toro umile che rispetta l’avversario e gli sara’ a favore!! Forza ragazzi il fato e’ con voi ..il fato e’ in debito col toro!..dal 1992!!!…se avrete umilta’ e rispetto x gli avversari tutto verra’ da se’…ma non ho dubbi questo zoccolo duro e’ fatto di campioni affamati..quanto noi tifosi!..questo e’ l’anno della rivalsa di tutti!!..carica general!!! Vamos a ganar esta coppa!!! Vamos toroooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granata - 2 settimane fa

    Per fortuna che nell’ articolo si scrive onestamente che: “il divario tecnico con i bielorussi è evidente…”. Non prendiamoci per i fondelli, Parma e Bologna avevano ed hanno ben altri organici. Certo i cosiddetti “equilibri” vanno mantenuti, ma bisogna anche saper aggredire e andare in gol, non giocare col freno tirato per paura del contropiede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 2 settimane fa

      Non è questione di freno tirato, ma di disunirsi come gioco e come squadra.
      Nella partita di ritorno contro il Debrecen, nel secondo tempo, abbiamo smesso di giocare uniti e vogliosi e siamo stati puniti subito. Sirigu poi ha salvato il risultato di un match che rischiavamo di pareggiare se non perdere, se avessimo continuato con quell’atteggiamento sbagliato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. christiangig_6042482 - 2 settimane fa

    Giusto che metta in guardia i suoi per evitare appunto inaspettate figuracce.. ma chi gioca alla fine sono sempre i giocatori e non Mazzarri.
    Inutile fare anche paragoni con Parma e Bologna.. qui si sta parlando di Europa e non campionato.
    In ogni caso, ripeto, è fondamentale vincere e non prendere gol in casa; già con questo si è a meetà dell’opera.
    Bisogna andare avanti il prima possibile e levarci questi preliminari.

    FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Follefra Granata - 2 settimane fa

    Fa bene Mazzarri a tirare la corda. Perché in alcuni frangenti ha evidenziato un po’ di sufficienza(Meite e Nkoulu su tutti, a volte rischiano di perdere palla in zone nevralgiche). Ma in 1 anno è 1/2 siamo solidi e (sembra) lanciati verso una fase offensiva di qualità. Stasera comunque li asfaltiamo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. tororussia - 2 settimane fa

    strafare???? con bologna e parma abbiamo tirato in porta 1 volta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 2 settimane fa

      Ma che cosa c’entra il numero di tiri?!
      Mazzarri ha voluto chiarire che non bisogna attaccare scriteriatamente per poi ritrovarsi puniti dai contropiedi avversari come capitato con parma e bologna.
      Tu puoi attaccare per buona parte del match e continuare a perdere palloni sanguinosi nella trequarti avversaria. Risultato: fai gioco, tiri poco o niente, presti il fianco alle ripartenze degli altri.

      Comunque, Vanni, è inutile che tu fomenti la polemica a ogni piè sospinto. Va’ su antitoro.it, è lì la tua piccola riserva di caccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 2 settimane fa

        Occhio privilegio, perché adesso userà tutti i vari profili per sommergerci di dislikes…. Ahahahah povero vanni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Fabertoro - 2 settimane fa

        Bravo privilegio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Garnet Bull - 2 settimane fa

      Vanniiiiii sei tornato! Ed è tornata anche la solita critica insensata! Non ci sei mancato….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mimmo75 - 2 settimane fa

      Fonte lega serie A

      Torino – Parma

      Possesso palla= 66% – 34%
      Tiri totali= 12 – 11
      Tiri in porta= 4 – 7
      Occasioni da gol= 7 – 8

      Torino – Bologna

      Possesso palla= 53% – 47%
      Tiri totali= 16 – 8
      Tiri in porta= 7 – 6
      Occasioni da gol= 8 – 5

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 2 settimane fa

        Ma cosa scrivi !!!! @tifoso obiettivo ha ragione. Durante l’intervallo non si è fatto 1 tiro in porta, controlla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 2 settimane fa

        Ho sbagliato è @tororussia, alias Vanni alias innav alias Toro obiettivo etc etc

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Tifoso Obiettivo - 2 settimane fa

          Sei un poverino. Un poverino, limitato, che non riesce ad ammettere che più di due persone non la pensino come lui. Mi fai tenerezza

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 2 settimane fa

            Buona giornata , obiettivo.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy