Verona-Torino 3-3, Mazzarri: “Pareggio inspiegabile, sono arrabbiato nero”

Verona-Torino 3-3, Mazzarri: “Pareggio inspiegabile, sono arrabbiato nero”

Le voci / Le dichiarazioni del tecnico del Torino al termine del match del Bentegodi

di Redazione Toro News

LA PRESTAZIONE

Al termine della partita tra Hellas Verona e Torino è intervenuto ai microfoni di Dazn il tecnico granata Walter Mazzarri. Di seguito le sue dichiarazioni: “Partita difficile da spiegare. E’ stata una delle nostre migliori  prestazioni degli ultimi tre anni. Siamo stati impeccabili sino al 0-3. Il tre a zero ci ha fatto pensare che potevamo dilagare e poi ci siamo complicati la vita da soli”.

204 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. michelebrillada@gmail.com - 7 mesi fa

    dovrebbe prendersi a schiaffi da solo visto come ha gestito i cambi sto fenomeno di allenatore porte chiuse al filadelfia ha messo meite (neanche in promozione gioca titolare uno cosi è un bidone)ha tolto berenguer che stva benissimo e teneva impegnati due uomini invece di togliere nkulu che non sapeva neppure piu dove era ,questo è il vero mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

    Ho letto uno scambio di battute tra “il grande Policano” e “ Max72”: chapeaux, !
    Pur mantenendo le posizioni I si sono confrontati civilmente . Sarebbe bello fossimo tutti capaci di fare così. Io ovviamente per primo.
    Perché alla fine siamo tutti qua per la passione che ci unisce, il Toro; non dimentichiamocelo
    Forza TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 7 mesi fa

      Guarda Ponzon, il tuo commento ti fa onore e te lo quoto. Permettimi di darti un consiglio: parliamo di calcio e non delle famiglie altrui, anche perché credo che il 99% di noi non si sia mai visto in faccia e quindi non sappia proprio niente degli altri. Te lo dice uno che ha subito anche lui degli attacchi personali da un noto personaggio del sito. Poi lo sai io dico: tante teste tante idee…basta che non vi siano insulti vari. Comune il tuo é stato un bel commento e bisogna dartene atto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 7 mesi fa

    Ronzon scrivo qui perché non mi permette di rispondere sotto il tuo commento: ma come caxxo fai a permetterti di giudicare come fa il genitore uno che neanche conosci?! Poi non credo tu abbia figli se no non avresti scritto ciò. Se invece sei padre ancora peggio le tue parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

      Veramente non.ho giudicato nessuno, non conoscendo nessuno di voi insultatori . Se ti sei sentito giudicato x le parole astratte utilizzate mi dispiace ma fatti qualche domanda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Ah no? Va bene finiamola qua.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

    Ecco tu che sei un buon genitore fai a vedere a tuo figlio quello che scrivi, complimenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Io ho cerco di insegnare a mio figlio quanto posso ,ad essere onesto a credere in qualcosa . Gli ho raccontato per quanto nelle mie possibilità la storia del Toro , e lui si e affezionato a questa squadra. Piange quando si perde ed esulta quando si vince. È un bambino. È empatico. Nonostante si tratti di un gioco , si possono far passare messaggi positivi, dire che il Toro incarni dei valori che nessuno ha , ma poi con i compagni che ti prendono in giro parli della quotidianità, non si fanno tropp filosofie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vit71 - 7 mesi fa

    ….spero che nessuno si illuda?!? Miglior partita di sempre dopo 2 anni di nulla!
    Spero di sbagliarmi ma quella di ieri è l’eccezione, non le altre 70 partite giocate malissimo!!!!
    E alla fine, taacccccccc…. ecco l’accusa ai tifosi che oggi finalmente lo contestano…. Berenger è bravo solo in trasferta perché ha troppa pressione in casa!?! Parlando di mezzi giocatori…..
    E tu? Che le tue squadre fanno cagarebin casa e fuori?!? Cosa sei? Tranne ieri ovviamente….
    Parli troppo a sproposito!!!! Taci….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 7 mesi fa

      Oddio, non esageriamo, non siamo il barca ma lo scorso anno non mi sembra che sia stato così male eh, invece quest’anno mancano ancora tante gare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 7 mesi fa

        ciao aggiungo che da 3 partite fanno primi tempi fantastici che l’anno scorso poche volte è successo…vedo una netta crescita negli approcci..fiducia nel futuro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 7 mesi fa

          Speriamo che sto futuro non dobbiamo aspettarlo 80 anni. Mi pare che ne siano già passati parecchi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

            15, per l’esattezza.

            Mi piace Non mi piace
  6. Thor - 7 mesi fa

    Pareggio spiegabile con l’inadeguatezza. Di solito, statisticamente, si pareggia con chi è alla pari. Se si vince, se non è fortuna, è segno di superiorità. Sempre statisticamente. Ma le statistiche (leggi “classifica”) confermano la mia ipotesi. Quindi Mazzarri, puoi pure essere incavolato nero (e anche bianconero, giusto per farci del male pensando male) ma quello che serve ora è buttare SANGUE ROSSO GRANATA come farebbe nell’arena un toro ferito che non si arrende e vuole uscire vivo e trionfante contro tutto e tutti. ¡Toro Olè!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dario61 - 7 mesi fa

    Sicuramente una buona parte di errori e stata fatta dai giocatori però Mazzarri poteva evitare di fare cambi inutili Berenger nn andava sostituito.la squadra poteva reggere ancora nn è obbligatorio fare dei cambi tanto per farli capisco farne uno o due verso la fine oltretutto vincendo e dominando una partita del genere ….. certo che l allenatore quest’anno nn ne azzecca una o sbaglia formazione o fa cambi che peggiora la squadra …senza parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

      Perché non si propone lei come allenatore?? Cosi magari ci farà vedere come si imposta una squadra in campo e come si fanno i ” cambi giusti ” …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Ma cosa c entra, scusa fai tu l allenatore, fai tu il presidente..ti sembra che abbiamo fatto chissà quali exploit con queste persone ? Ma vi siete chiesti come mai a noi non riesce mai di andare oltre al centroclassifica neppure per 2 3 giornate ? Negli anni ci sono riusciti Udinese, Atalanta, Sampdoria, adesso pure il Cagliari. La Lazio non mi pare che abbia chissà quali introiti.. eppure

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

    Siamo una buona, direi buonissima squadra; per 70 minuti abbiamo fatto un partitone. Miglioreremo, siamo sulla strada giusta. E ci toglieremo le nostre soddisfazioni. È dura per tutti vincere, guardate che campionato strano. Se riusciamo ad evitare sti cali di concentrazione (e recuperiamo Iago) diventiamo anche forti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granata69 - 7 mesi fa

    Il pallone non era del tutto fuori, il rigore non c’era. Il fallo do Rincon ( ero in tribuna ed era proprio davanti a me) un fallo assolutamente inutile, mi ha fatto incazzare, ho pensato fra me questi falli sono pericolosi, zona pericola, preso il gol del pareggio, rabbia e frustrazione senza fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13773864 - 7 mesi fa

    Che manchino un centrocampista in grado di “congelare” il gioco quando necessario e un esterno un po’ più concreto di Aina? Altro che a posto così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Simone - 7 mesi fa

    La cosa più incredibile è il fatto che questo ct continui a sedere in panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ma71 - 7 mesi fa

    Ma neanche sul 3 a 9 sei stato in grado di fare i cambi… Mazzarri vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ddavide69 - 7 mesi fa

    Senti un po ponzon e soci . Adesso i devo anche sentir dire da te e dai tuoi soci che non sono un buon genitore perché non insegno a mio figlio che l importante è partecipare ? E tu saresti uno che ha giocato per tre anni nel toro? Cosa insegni a tuo figlio , che è bello non lottare fino alla fine e che è bello fare la figura del pagliaccio ? VERGOGNATI !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      I 2 soci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

      non 3 ma 8 anni duranti i quali ho imparato si a vincere ma anche a perdere. E soprattutto a non piangere quando si perde ma a rimboccarti le maniche

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. leoj - 7 mesi fa

        Esatto! 8 anni. 3 anni li ha passati a raccattare palle a Pulici e Graziani. E gli ultimi 14 a leccare quelle di Cairo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 7 mesi fa

        Turulu stavo parlando di mio figlio. Tu non sei neppure capace a leggere, cosa ti ha portato il fatto di rimboccarsi le maniche ? Dire di sapere tutto su un forum? Che sei stato un raccattapalle o un giovane del Toro? Basta questo per dire a un altro tifoso del Toro e non della mucca che non è in grado di far bene il padre? Oppure che siamo tutti gobbi e che dobbiamo tifare per le merde ? Ma chi te lo sa questo diritto ? Per me questo significa aver capito davvero poco di cosa vuol dire essere granata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

          Ovviamente non ho detto nulla di tutto questo: ma ad uno che mi ha accusato di non sapere niente del toro che fu ho risposto che forse più di lui qualcosa so. Per quanto riguarda il problema genitoriale mi sono permesso di dire – e lo ripeto- che il tifo è la passione non devono andare insieme ai risultati. Altrimenti in Italia ci sarebbero solo tifosi delle nerds. E fortunatamente così non è

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 7 mesi fa

            Allora rileggiti e poi capisci, altrimenti me ne farò una ragione pensando che più di tanto dalla gente non si può ricavare.

            Mi piace Non mi piace
          2. ddavide69 - 7 mesi fa

            E aggiungo , io tifo per vedere grinta ,almeno fino alla fine delle partite soprattutto quelle da vincere o addiritturagià vinte. Visto che no ho ancora avuto l onore di vedere la mia squadra vincere qualcosa negli ultimi 25 anni, almeno questo lo pretendo. Se poi c è gente come te che si diverte a farsi venire il fegato marcio la domenica e continuamente vessato dall evento di turno ebbene abbiamo due concetti estremamente diversi di ‘tifoso’.

            Mi piace Non mi piace
          3. essenzagranata - 7 mesi fa

            r.ponzon_13686323 – 13 ore fa

            Bravo ! Il problema è del genitore. Se insegna che bisogna tifare x chi vince non è un buon genitore
            Mi piace+11 Non mi piace-10

            Vergognati, maleducatao.

            Sei solo un essere bugiardo e mediocre e ringrazia la Redazione che ti permette di insultare in questo modo.

            Redazione vergognatevi di far passare insulti di questo genete a questo mascalzone e maleducato.

            Mi piace Non mi piace
  14. toro52anni - 7 mesi fa

    Classica partita che stai vincendo facile perché onestamente più forti tecnicamente del Verona, pensi di fare una goleada perché sei più forte e si vede,quindi ti rilassi e incoscientemente concedi campo.La serie A è questa,se non la tieni sull’agonismo e la concentrazione la partita la puoi anche perdere e oggi potevamo vincere 7a0 ma potevamo anche perderla 4a3.
    Se miglioriamo di testa in questo siamo da primi posti,non primissimi(juve e inter) ma dal terzo al sesto posto si,forse anche più del sesto.però non dobbiamo buttare via punti perché Napoli o milan prima o poi risaliranno.
    Mi è piaciuto molto Zaza e ne sono contento.È più tecnico del Gallo e consente un gioco diverso.Li vorrei tutti e due in campo,non so come ma li vorrei entrambi.
    E qui per Walter è dura e non lo invidio.Bella gatta da pelare,ma meglio averla che no.Forza ragazzi ,per un’ora siamo stati FANTASTICI COME MAI.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 mesi fa

      Secondo me Napoli, Roma, Milan, Cagliari sono tutte squadre a cui, con un po’ di quadratura e un Iago rientrante possiamo stare davanti.

      Sul tridente: quello va sempre. Pero’ e’ anche vero che alla fine forse e’ meglio fare Verdi-Gallo-Iago oppure Verdi-Zaza-Berenguer

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

      Succedono anche queste cose, non siamo gli unici a subire una rimonta: chiedere alle merde quando presero da noi 3 gol in 3 minuti e mezzo sul 2-0 per loro, oppure sempre quando stavano 3-0 nel primo tempo e nel secondo si fecero rimontare 3-3. Il Milan anni fa sul 3-0 nel primo tempo fu capace di gettare alle ortiche per 15minuti di follia una Champions praticamente in tasca..Purtroppo inconsciamente ci sta che quando hai un vantaggio tale e fino a quel momento ti riesce tutto ci sia un po’ di sbrago. Non dovrebbe succedere ma siamo umani…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. valex - 7 mesi fa

    Caro Mazzarri, hai la possibilità di mettere tutto a posto: dimettiti oggi stesso, esonerati da solo, fatti causa, chiediti i danni, poi assegnati un daspo a vita e consegnati un divieto di soggiorno a Torino per i prossimi vent’anni. Ce la puoi fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 7 mesi fa

      Fallo tu prima come “tifoso” (si fa x dire) del Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. valex - 7 mesi fa

        Quindi se uno non è un adoratore di Mazzarri non può essere tifoso del Toro? Ma chi ti paga?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Filadelfia - 7 mesi fa

        Buonanotte tifoso ovino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. prawn - 7 mesi fa

    Da Scudetto per un’ora, da retrocessione per mezz’ora.
    Non ci siamo caro WM.
    Le tre punte vanno a meravigila, secondo me non era il caso di fare entrare meite e il gallo, la davanti andava tutto bene, ma in mezzo si stavano sfaldando. Aina certe cose ancora non le capisce, ci siamo abassati, Ansaldi era fisso in difesa.
    Andava chiusa oppure arrocati ma alla grande. E qua e’ colpa tua.
    E il toro c’e’ pero’, per diamine, il toro c’e’ eccome e io non ci credo che e’ solo forma fisica, ma senza il gallo finalmente non buttiamo solo la palla avanti alla viva parroco ma la giochiamo con tre bei attaccanti veloci.
    Secondo me siamo come al solito incompiuti: col gallo servirebbero due ali che gliela buttano sulla testa.
    Con Zaza servono Verdi e Berenguer.
    Va detto che se Iago fosse recuperato si potrebbe giocare con IAgo/Gallo/Verdi.
    Pero’ la squadra c’e’, se lasci perdere Meite, se fai giocare tutti alti (incluso baselli) allora siamo sul pezzo.
    E quindi? UN’altra annata buttata ai rovi.
    Certo possiamo solo fare bene d’ora in poi, se la fortuna (basta infortuni) e l’arbitraggio ci assiste.
    Pero’ quanti punti buttati via per strada, quante frustrazioni, ancora un anno, un anno di Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Pedro - 7 mesi fa

    Per 70 minuti tutto bene poi? vabbeh qui da noi 70 minuti bastano e avanzano per essere contenti. Un settimo posto è come la scempions e il Debrecen vale il Barcellona. Mediocri e felici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

    CIao Enri, invidio il tuo aplomb, io quando leggo critiche e insulti del tutto pretestuosi perdo le staffe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. gianTORO - 7 mesi fa

    banda di coglioni senza palle. e stavolta Mazzarri non c’entra nulla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 7 mesi fa

      c’entra, c’entra…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianTORO - 7 mesi fa

        non c’entra non c’entra…se hai a che fare con falegnami non puoi fare portoni in ferro battuto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

    Peccato davvero. Però va dato atto al mister stavolta di non aver cercato alibi e di aver ammesso di aver sbagliato anche lui ad aver considerato chiusa la partita. Servirà da lezione a tutti, compreso lui. Ora l errore da non fare è quello di abbassare la guardia. Il dato positivo è che questa squadra, con questi giocatori e con questo mister può fare Buon calcio. Questa è già una notizia se guardiamo al gioco sconcertante proposto almeno fino al Genoa. Speriamo diventi la regola e non l eccezione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Qua di lezioni mi sembra che ne abbiano avute abbastanza.il problema è che non imparano un tubo. Anni di errori sempre uguali, di ripartenze ,di frustrazioni, di parole, intanto gli altri si qualificano, partecipano, qualche volta vincono. Noi sempre alla finestra a parlare di quello che sarebbe potuto essere e non è stato. Al toro l unica cosa che ancora non manca sono solo i tifosi, per il resto..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

        Ma il mio ddavide è un discorso relativo. Cioè relativamente a come siamo andati finora in questa stagione. Rispetto al fatto che anche quest anno probabilmente sarà per l anno prossimo temo non ci siano dubbi anche perché siamo in ritardo e se perdiamo punti come oggi diventa sempre più dura. Ci vorrebbe un cambio radicale a tutti i livelli ma non sembra imminente e quindi io tifo il Toro affinché la stagione ci possa dare ancora qualche emozione e qualche speranza. Per il resto illusioni con questa società e con questa guida tecnica non me ne faccio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    Mi trovo un po’ in imbarazzo e trovo che sia anche un po’ in imbarazzo il toro.
    Le partite durano 90 minuti e non 70 per cui non ci sono scusanti, vi dovete mettere in testa giocatori che dovete mangiare l’erba fino all’ultimo cazzo di minuto ed anche dopo.
    Dicevo che sono in imbarazzo e tale lo è anche il toro perché se non possiamo attaccarci agli errori arbitrali è altrettanto vero che io non ce la faccio più a sentire quel mafioso di nicchi, mi fa vomitare per l’arroganza e la presunzione a fronte poi degli episodi, sta diventando una presa per il culo.
    Ma tanto nessuno ne parlerà in tv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. leoj - 7 mesi fa

    Ogni volta tante analisi e tante parole, ma alle fine siamo diventati una barzelletta, nonostante la faccia seriosa di questo inestimabile stratega

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Fede Granata - 7 mesi fa

    Noi siamo solo tifosi che si scambiano le proprie idee. Sarebbe meglio rispettarle tutte. Ad esempio io mai avrei tolto Berenguer che oggi era in formissima. E non solo oggi…Ma pazienza. Sa lui cosa aveva in mente. Certe volte gli va bene altre male. Ma giocare bene e finire la partita così fa troppo male. Quest’anno mancano Izzo e NKoulou. Perché???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

    Gran Toro, forza ragazzi che ci siamo!
    Più concentrati , ma ci siamo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

      …scusa Ponzon, ma…”ci siamo” esattamente dove?
      …perché “ci siamo” da 15 anni…
      Ho una sensazione molto chiara di deja-vu…
      Ragazzi, sono 15 anni che scriviamo le stesse identiche cose.
      15 anni.
      E siamo sempre qui a provare le STESSE IDENTICHE delusioni la domenica e a scrivere le STESSE IDENTICHE cose il lunedì.
      …eccheppalle…
      Grazie Cairo.
      Davvero di cuore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. FORZA TORO - 7 mesi fa

    tutti allenatori a bocce ferme,se faceva altri cambi,non sarebbero andati bene ugualmente,che schifo di tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata68 - 7 mesi fa

      Concordo fratello….qui c’è gente che aveva detto che nelle ultime 4 giornate si sarebbero fatti a male pena tre punti…invece ne abbiamo fatti 7 e manca ancora una partita !! Gufi gobbi !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antoniogranata76 - 7 mesi fa

        Io ti assicuro che non sono gobbo, ma ero tra quelli che erano convinti che avessimo fatto tre, quattro punti. Sono felice di essermi sbagliato, per oggi ho visto un’ottima squadra per 70 minuti e non portare a casa i tre punti rode,però la squadra è in miglioramento e sabato sera ci vogliono assolutamente tre punti contro la SPAL, sempre forza Toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granata68 - 7 mesi fa

          Finalmente qualcuno che ha il coraggio di uscire allo scoperto….e non poteva che essere del TORO !! Un abbraccio fratello granata !!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Antoniogranata76 - 7 mesi fa

            Grazie un abbraccio a te

            Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 7 mesi fa

        Se uno non la pensa come te è gobbo???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granata68 - 7 mesi fa

          Quando avrai il coraggio di uscire allo scoperto come ha fatto il fratello Antoniogranata76 meriterai risposta

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Simone - 7 mesi fa

            La mia era una semplice domanda.
            Mi sorprende che la gente debba dimostrare qualcosa a TE che non sei NESSUNO e ti arroghi il diritto di dispensare patentini di autenticità di fede granata.

            Mi piace Non mi piace
  26. granata68 - 7 mesi fa

    Molta rabbia per aver buttato 2 punti….Il cambio del Gallo doveva essere effettuato con Zaza e non con Berenguer per il resto rigore inesistente, la mano e l’avambraccio sono attaccate al corpo il gomito e staccato perché il corpo è in torsione…, mi piacerebbe vedere meglio l’azione del terzo gol dal fallo fischiato a Rincon fino alla posizione di Stephinsky… , falli fischiati a senso unico i nostri perennemente maltrattati…..Ed in ultimo quello che la fortuna ci ha dato a Genova ci ha
    Immediatamente tolto oggi (tre tiri in porta
    tre gol noi palle gol mangiate a iosa…).Dimenticavo vorrei rivedere anche il gol annullato dal VAR ….siamo sicuri che il pallone era del tutto fuori ?? Le immagini fatte vedere non chiariscono molto. FORZA TORO !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata69 - 7 mesi fa

      Il pallone non era del tutto fuori, il rigore non c’era. Il fallo do Rincon ( ero in tribuna ed era proprio davanti a me) un fallo assolutamente inutile, mi ha fatto incazzare, ho pensato fra me questi falli sono pericolosi, zona pericola, preso il gol del pareggio, rabbia e frustrazione senza fine

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata68 - 7 mesi fa

        Grazie granata69 le immagini Tv non sono molto chiare (e si sono ben guardati dal riproporle) ma anche a me mi sembrava non uscito del tutto ( e la regola del calcio dice che il pallone per essere fuori deve aver varcato la linea completamente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. luna - 7 mesi fa

    Tre a zero fino a quando Mazzarri li ha lasciati giocare, poi tra cambi errati e cambio di atteggiamento (secondo me da lui voluto) solita partita mediocre che ha vanificato una strepitosa prestazione.
    Morale della storia una squadra che potrebbe fare molto di più con un allenatore diverso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. leoj - 7 mesi fa

    Che pena tutti questi che si esaltano per le grandi imprese con i Debrecen i Brescia, e persino per le figure da idioti con il Verona…..
    Il DNA della mediocrità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 7 mesi fa

      pena la fai tu e i tifosetti come te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      Il tuo DNA com’è?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. leoj - 7 mesi fa

        Tutto a posto grazie. Il tuo è a posto per 70 su 90 vero?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Grizzly - 7 mesi fa

      Probabilmente è uno stato d’animo normale per chi è TIFOSO (cit treccani: Entusiasta, appassionato per un genere di sport, acceso sostenitore di una squadra sportiva o di un atleta), immagino che tu non rientri in questa categoria o sbaglio?

      Io sono tifoso del TORO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

      Continuo a chiedermi perché non cambi squadra. Oggi x 70 minuti c’è stato un gran Toro. Miglioreremo. Se vuoi tutto subito e senza sucare tifa Barca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. leoj - 7 mesi fa

        Perché nella mia vita ho visto un toro che i poveracci come te che si accontentano nemmeno si immaginano. Goditi sta pena

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

          Caro mio, non sai con chi stai parlando: 8 anni di giovanili,bel Toro, 3 anni da raccattapalle a Pulici e Graziani. Da adulti sempre abbonato. Io.
          Tu ?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. enri - 7 mesi fa

            daje ruggi!

            Mi piace Non mi piace
          2. leoj - 7 mesi fa

            Io qualche soddisfazione nella vita me la sono tolta

            Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 7 mesi fa

          Le soddisfazioni se le toglie quando chi lo prende a calci nei coglioni ,sbaglia colpo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 7 mesi fa

        Perché invece di invitare altri di cambiare squadra non ti Levi dai coglioni tu e ti porti dietro anche il presidente ,così ci fate due favori .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. eurotoro - 7 mesi fa

    …io mi tengo stretto la prestazione x 70 minuti le certezze del 343 finché ce n’è…mi sembra contiunuano a crescere..dominio durato piu tempo rispetto con la viola!..non critico non penso ci sia un problema di testa ma solo di gamba! e quindi ampi margini di crescita…finalmente da 3 partite facciamo grandissimi primi tempi…cambio epocale dopo 2 anni di approcci soporiferi!!..avanti cosí. .2 punti persi ma la strada è quella giusta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Filadelfia - 7 mesi fa

    La rabbia x non aver centrato la vittoria c’è ovvio. Ma bisogna ripartire dal bel gioco espresso e dallw prestazione finalmente convincenti di Berenguer, Verdi,Zaza,Bremer. E magari qualche correzione a gennaio. Sono fiducioso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 7 mesi fa

      Lo sei da 15 anni, perchè smettere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Io so solo questo. Per l enesima volta sono costretto a dire mio figlio di 6 anni che dobbiamo ingoiare l ennesimo boccone amaro. Era andato a giocare con un vicino di casa sul tre a zero! Quando è tornato tutto festante gli ho dato l ottima notizia ed è scoppiato a piangere di nuovo. Non aggiungo altro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filadelfia - 7 mesi fa

          Mai avuto questo problema con i miei nipoti di 18 e 14 anni. Sono orgogliosamente di tifare Toro come lo zio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

            Bravo ! Il problema è del genitore. Se insegna che bisogna tifare x chi vince non è un buon genitore

            Mi piace Non mi piace
          2. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

            Ponzon, mi permetto un consiglio che va oltre alle cagate relative al calcio…
            Non permetterti mai di commentare in questo modo cosa fa o non fa un genitore per il proprio figlio…mai. Credimi, è davvero un atto insensato ed estremamente irrispettoso. Ti suggerisco di chiedere scusa e riconoscere l’inopportunità di ciò che hai scritto.
            Credimi.
            Se no ne vieni fuori davvero male.
            Cordialmente.

            Mi piace Non mi piace
      2. Filadelfia - 7 mesi fa

        Tifa x ina squadra che vince sempre allora. C’è imbarazzo della scelta in Italia ed in Europa. Non so che altro dirti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 7 mesi fa

          Tu invece tifa per una che non vince mai ,turulu. Io tifo per il toro ,sempre, ma chi ti credi essere ? Orgoglioso di essere del Toro, certo, quando non si diventa zimbelli , ma forse a te piace essere preso per il culo ti trovi bene.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

        Marione, questa è la battuta migliore del weekend.
        Chapeau!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Ardi - 7 mesi fa

    Pensate che bello riuscire a vendere bene meite a gennaio e prendere un centrocampista con le palle… ma credo sia una vana speranza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Basterebbe almeno prendere un atleta e un uomo . Molti di questi hanno la grinta e le palle di un pulcino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. abatta68 - 7 mesi fa

      Eh lo so… ma naingollan guadagnava troppo, poi a parametro zero… facciamo la figura dei morti di fame! Meglio strapagare meite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. essenzagranata - 7 mesi fa

    Il tecnico del Torino, Walter Mazzarri, al termine della gara ha parlato ai microfoni di Sky: “Bisogna chiudere le partite essendo più cattivi e convinti, perché un episodio nel finale ti può costare i tre punti”.

    E qui che ti volevo, incapace fallito: a partita pressochè chiusa ed in vantaggio di tre gol, sei riuscito a fartela rimontare e quasi a perderla, a prescindere dal rigore, che ci fosse stato o meno, visto che i gol di vantaggio restavano comunque due.

    A questo punto non ci sono più dubbi su di te: incapacità totale nel gioco, negli schemi, nelle motivazioni, nella gestione del vantaggio e nella compattezza della squadra e dei singoli quando le cicostanze favorevoli lo imporrebbero.

    Oggi, con le ridicole sostituzioni che hai effettuato, hai creato i presupposti per la rimonta dell’Hellas, sino ad allora completamente allo sbando, e hai nuovamente gettato nel panico la squadra e i singoli.

    E l’andamento della partita e il risultato finale costituiscono le prove schiaccianti.

    Se hai fallito dappertutto, le ragioni sono ovvie, incapace.

    Il risultato di pggi è peggio di una sconfitta bruciante.

    ….e continua pure a far giocare Ola Aina, per la gioia e il portafoglio del tuo padrone, mentre “altri giocatori” continuano a fare le statuine di sale in panchina.

    Sei arrabbiato nero ? Beh consolati, perchè se oggi qualche tifoso ti avesse avuto per le mani nel post partita, ti avrebbe fatto nero, incapace fallito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

      Essenzagranata ? Ma per favore cambia nome e scusato x le cazzate che hai scritto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

        Maleducato.
        …ma i vari Maxx72 e Bacigalupo1967 che ogni volta che qualcuno scrive una virgola in più intervengono a censurare “i maleducati e i violenti”… quando ci sono commenti palesemente fuori dalle regole, ma di chi difende la società o l’allenatore o il presidente… DOVE SONO?
        La maleducazione è criticabile a seconda del partito che si difende?
        Ipocrisia infinita.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 7 mesi fa

          Policano permettimi, io intervengo quando più mi pare e piace e non su richiesta…Anche se viene da te. Io credo che se ponzon e un multinick (e tu sai chi è) se le vogliono cantare di santa ragione sono affari loro. A me danno fastidio gli insulti ai tesserati del TORO chiunque siano e con il multinick in questione non voglio più interloquire. Io ti rispetto Policano e lo sai però non intervengo nelle vostre beghe personali, tutto li. Cordialmente come sempre.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. IlGrandePolicano - 7 mesi fa

            Trovo la tua posizione insostenibile e anche alquanto ipocrita, ma sono punti di vista. Ovvio che tu sei libero di fare ciò che credi.
            Per quanto riguarda eventuali cosiddetti “multinick” mi sa che sono molto più ingenuo di quello che credi perchè non so proprio a chi ti riferisci…e francamente non me ne frega più di tanto. Io di profilo ne ho uno solo e scrivo sempre con quello….e già devo difendermi a sufficienza dagli attacchi incrociati di tutti i professionisti del leonismo da tastiera (al soldo di Cairo o meno).
            Proprio perchè c’è un minimo di rispetto reciproco mi sono permesso di farti notare che forse da te e baci mi aspetterei un pizzico di coerenza in più nel censurare interventi davvero illeggibili.
            Saluti.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 7 mesi fa

            Naturalmente Policano quando parlo di multinick NON mi riferisco a te. Chi è lo sa e cambia nickname ormai una volta alla settimana. Mi permetto di dirti che la questione era tra ddavide e ponzon…come vedi io non ti attacco mai nonostante le nostre palesi divergenze di vedute e comunque anche io ho dovuto subire degli attacchi a livello personale proprio dal multinick in questione. Spero di aver chiarito.

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 7 mesi fa

            Aggiungo una cosa: il multinick non è nemmeno ddavide naturalmente. Anzi ddavide è un altra persona che nonostante tutto rispetto molto.

            Mi piace Non mi piace
  33. Ardi - 7 mesi fa

    Ho il mal di pancia. Cazzo tre a zero con grande partita fino al 70 esimo e poi pareggio. Che nervoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

    Complimenti per l’originalità, l’eleganza, l’educazione del tuo ennesimo nick.

    Ps con 69 punti Atalanta ed inter andarono in Champions….
    Ti riferisci a quello con il tuo stupendo, sobrio ed educatissimo ennesimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 7 mesi fa

      È colpa mia fratello…Non dovevo calcolarlo però questo soggetto per me tocca uno dei punti più bassi di questo sito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

        È il solito multinick.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Luciano gem - 7 mesi fa

        Scusate se mi intrometto in questo bellissimo idillio (Baci-Max) ma, secondo me, in molti dei fenomeni SOTUTTOIO e VIATUTTI insidiano il primato di questo splendido esemplare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 7 mesi fa

          Ma diamine Luciano se vuoi puoi entrare nel club e ti do anche ragione! Questo soggetto per me è solo un pirla e mi fa veramente schifo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Sempretoro - 7 mesi fa

    Peccato si poteva approfittare di un sacco di passi falsi..Atalanta…Napoli e Milan…se si guarda la classifica solo Parma e Cagliari non dovrebvero essere davanti a noi il resto ci sta…cmq WM ha solo la colpa di non far giocare la squadra con tre giocatori d attacco…almeno tre di questi devono essere sempre in campo…bereguer verdi iago belotti zaza e magari millico…due sulle fasce e uno al centro…se poi si perde se ne mettono 4…avete visto come giochiamo….quanto ci manca Emiliano sulla fascia…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      No..ma noi non dobbiamo approfittare, non lo abbiamo mai fatto, sono anni che quasi tratta di calare l asso valiamo le brache. Ho una lista infinita negli ultimi anni di quando avremmo potuto e non lo abbiamo fatto. Perché mai dovremmo iniziare ora? Eppure…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. ALESSANDRO FIENAURI - 7 mesi fa

    Mi dispiace ma non è la prima volta che succedono queste rimonte..anzi succedono spesso anche l’ultima partita con la Fiorentina abbiamo rischiato alla fine… su vinci 3 a 0 a secondo tempo inoltrato e finisce 3 a 3 non ci sono ne scuse ne rigori dati il problema c’è e sono dei polli e polli rimangono. E poi non parliamo dell’allenatore perche sul 3 a 0 non puoi far entrare una punta quando prima giocavi a una. Secondo me Mazzarri ha del suo su questi risultati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. mirafiori64 - 7 mesi fa

    rettifico il mio giudizio sul rigore contestato, ho rivisto attentamente i replay e non è cosi scandaloso come mi era sembrato, bremer deve imparare a metter le braccia dietro la schiena, da una inquadratura si vede che quando va incontro alla palla allarga il gomito vistosamente, ci sta che ti danno rigore contro sopratutto se stai vincendo 3-0 e non hai la maglietta a strisce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Grizzly - 7 mesi fa

      Difatti è per quello che Ansaldi e De Silvestri mettono SEMPRE le mani dietro, i rigori in questo modo non te li fischiano, detto questo in prospettiva è un errore che si corregge facilmente e dovuto dall’inesperienza, ma Bremer sta crescendo moltissimo e a me piace molto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. MV - 7 mesi fa

      Vi prego, criticate lo sbando post-rigore ma NON DITE CHE QUELLO È RIGORE! Persino i telecronisti, di solito molto misurati, dicevano che NON LO ERA. Hanno passato e ripassato le immagini di De Ligt. Sì sono inventati che quello “Non è mai rigore” perché le braccia sono “lungo il corpo”. Come fa a essere rigore questo, soprattutto con quel precedente???
      A volte sembra che noi del Toro godiamo a negare i torti quando li subiamo. Già questo episodio non lo noterà nessuno sui media. Se poi noi ci mettiamo a dar ragione all’arbitro è finita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Renato - 7 mesi fa

        Quello non è mai rigore se hai la maglia bianconera. Altrimenti li hanno sempre dati…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. MV - 7 mesi fa

          “Sempre” non vuol dire niente, visto che le regole sono state cambiate quest’anno (“i mani in area saranno sempre puniti”) e poi cambiate di nuovo per De Ligt. Per me fa fede quello che ha detto e mostrato Rizzoli: mani lungo il corpo non è rigore. Quella di Bremer è più attaccata di quella dell’olandese. Ripeto: i primi a essere stupiti erano i telecronisti.
          Poi, certo, se partiamo dal presupposto che in questo Paese vige un regolamento a parte per i forti, e lo accettiamo, ok. Allora inutile discuter

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. lucapecc_908 - 7 mesi fa

        Per i falli di mano funziona così.
        Per regolamento ci sono i falli di mano lampanti,
        i falli di mano che ci possono stare come quello di Bremer oggi perchè porta avanti la spalla e quindi il gomito non è più aderente al corpo e aumenta lo spazio,
        i falli di mano di quelli della Juve che vengono fischiati solo se non influiscono sul risultato.
        A volte il regolamento è più semplice di quanto sembri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. maxx72 - 7 mesi fa

    Anche tu caro lucapecc fai veramente schifo con le tue parolacce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. la mamma - 7 mesi fa

    non ho da dire molto quando giocavo io sul 3-0 non si possono non avremmo mai perso una partita a non tanti minuti dalla fine la colpa forse è di chi non si rende conto che i cambi vanno fatti a ragion di logica. forse da fuori non vedono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rogozin - 7 mesi fa

      Ecco potevi tacere i vece di scrivere ste baggianate incomprensibili. PS. La partita non l’hanno persa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Conta7 - 7 mesi fa

    Fossi stato io l’allenatore oggi avrei mandato in aria qualsiasi oggetto mi fosse capitato davanti…
    Non so come abbia fatto il Mister a mantenere la calma e a non riuscire a parlare dell’arbitro.
    Ha voluto riaprire la partita a tutti i costi, poi chiaro che noi abbiamo commesso delle ingenuità colossali.
    Ma restano 70 minuti giocati non alla grande, alla grandissima.
    Pressing a tutto campo senza concedere niente, giocate di prima, tiri, occasioni. Dominio totale!
    Che beffa ragazzi, che beffa… Per non dire di peggio!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. maxx72 - 7 mesi fa

    Fai veramente schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      Tu sei un Glande

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Mimmo75 - 7 mesi fa

    Su Berenguer aggiungo che i tifosi che lo contestano dovrebbero vergognarsi e andarsi a studiare le sue statistiche. Scoprirebbero che in rapporto ai minuti giocati è uno dei giocatori più decisivi. Vergognatevi. Detto questo sta a lui tirar fuori le palle e mandarli a cagare quando lo fischiano. E poi tornare concentrato sulla partita. Lo faccia e si sentirà meglio. Apro io le danze Alejandro: shhhhhhhhhhhhhh e vergognatevi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 7 mesi fa

      approvo,basterebbe avere un minimo di intelligenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi - 7 mesi fa

      Dire a chi non piace berenguer di vergognarsi è oltraggioso, ognuno è libero di avere il suo punto di vista. E rispetto al tuo caro mazzarri è anche colpa sua e dei suoi cambi se la squadra ha una mentalità perdente. In ogni caso vergogna tu per le tue parole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 7 mesi fa

        Berenguer è spesso criticato di riflesso perché Mazzarri sceglie lui piuttosto che Parigini Edera o Millico. Sono critiche pretestuose. Ripeto: guardatevi le statistiche e noterete quanto sono stati e sono pesanti le sue giocate, i suoi assist e i suoi gol per il Toro. In sostanza è uno dei più decisivi. La critica è libera, così come lui è libero di mandare a cagare chi lo attacca con secondi fini. Vergogna. Daje Alejandro, fai come me: sssshhhhhhhhhh

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. essenzagranata - 7 mesi fa

          Quali statistichè ? Quelle di Mazzarri ?

          E’ il simbolo dell’incostanza, altro che giocate decisive e gol pesanti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. essenzagranata - 7 mesi fa

      Vergognati tu.

      Non perdi mai occasione per insultare chi non la pensa come te e questo la dice lunga sul tuo modo di essere tifoso.

      Sei da annoverare nella medesima categoria di tutti coloro che insultano tanto per provocazione.

      Impara a rispettare l’opinione altrui. E poi, se cìè un gicatore incostante e a corrente alternata, proprio come il suo tecnico, quello è Berenguer. Per non parlare di altri “fenomeni stranieri”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 7 mesi fa

        Maleducato e incompetents. Cambia nickname

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mimmo75 - 7 mesi fa

        Bugiardo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Sempretoro - 7 mesi fa

    Un rigore cosi solo contro di noi…il tocco è sotto la spalla e il braccio è quasi aderente al corpo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 7 mesi fa

      jajajjaajajaj piangina ha fatto scuola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 7 mesi fa

        cosa vuol dire jajajja

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Granata69 - 7 mesi fa

    Non c’era nessun motivo di cambiare davanti. Sul tre a zero Rincon e Baselli erano scoppiati. Era sufficiente cambiarli entrambi con Lukic e Laxalt o Meite, due centrocampisti freschi, e la partita era finita. Nonostante l’arbitro, che però ci ha graziato in precedenza sul fallo di mano di Nkoulou e il calcio di reazione di Rincon. E nonostante il brocco di Aina. Ne sono passati di brocchi dalle nostre parti ,ma come lui veramente pochi.
    E come domenica scorsa, si è visto come Zaza si trovi a proprio agio come punta unica. Appena entrato Belotti hanno iniziato a pestarsi i piedi e non hanno più tenuto un pallone.
    Partita persa dall’allenatore, tanto bravo nella formazione iniziale, a parte Aina, tanto disastroso nei cambi. Inammissibile non vedere che i due centrocampisti erano da cambiare immediatamente dopo il terzo gol.
    E sulla prestazione di Berenguer, mi raccomando, continuiamo a dargi dello scarso e fischiarlo al primo errore quando gioca in casa.
    Capisco fischiare gli avversari,ma fischiare i propri giocatori è da imbecilli e frustrati patentati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Grizzly - 7 mesi fa

      Concordo su Berenguer che a me piace come sta crescendo in protezione del pallone e personalità.
      Non concordo molto sui cambi perchè la partita non è stata persa a causa dei cambi, seppur in calo di ossigeno la squadra avrebbe tranquillamente retto senza 3 errori individuali macroscopici, i cambi sono stati fatti per dar maggior struttura e peso alla squadra (Belotti, Meité e Lukic) al posto di 3 leggerini (Berengier, Verdi e Baselli).
      Per carità ognuno la vede a modo suo, ma oggi hanno pesato molto di più gli errori dei singoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata69 - 7 mesi fa

        I leggerini sono quelli che tenevano palla. Belotti poteva stare tranquillamente in panca per una partita. Se tu stravolgi l’assetto di squadra che così bene stava facendo con cambi dove non serve, lasciando in campo giocatori sfiniti, con centrocampo e attacco inesistenti, poi la difesa va in difficoltà e gli errori individuali arrivano di conseguenza. Faccio presente che Rincon ha giocato tutta la partita. Io sono un suo estimatore,ma oggi era da sostituire. Nel 343 i due centrali di centrocampo si fanno un mazzo , è perfettamente naturale che calino fisicamente. Non do colpe ai giocatori, è l’allenatore che deve saperli gestire e non lo ha fatto considerato il fatto che vincevano tre a zero e abbiamo pareggiato…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Grizzly - 7 mesi fa

          Se non vedi gli errori individuali sui gol che nulla hanno a che fare con l’assetto tattico sei in malafede verso l’allenatore, non ti dico che ti debba piacere Mazzarri, ma non ha perso lui la linea di difesa su palla INATTIVA dove nulla c’entra la stanchezza…. e le mani di Bremer…. e Pazzini non marcato?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. moulinsk_937 - 7 mesi fa

    Poco da dire, abbiamo giocato bene e meritavamo di vincere. Quindi l’allenatore ha fatto il suo. I loro gol ce li siamo fatti da soli… il rigore di Bremer se non vesti la maglia della Juve te lo possono anche fischiare (per quanto dubbio), sulla ribattuta di Sirigu (2° gol loro) dormiamo e Aina (3° gol) non fa il fuorigioco. Ora, non è la prima volta che Aina si distrae in difesa, inoltre all’ultimo secondo ha tirato da casa sua pur avendo dei compagni in area da servire. Bisognerebbe spiegargli l’importanza della concentrazione e dell’uso della testa per ragionare. Sembra averlo capito persino Zaza (che ha di nuovo giocato bene) quindi impossibile non è..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 7 mesi fa

      Inoltre aina mi sembra abbia dei piedi di piombo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. granatadellabassa - 7 mesi fa

    Non ho nessuna critica da fare al mister. Finalmente sta giocando con una punta più i due trequartisti. E il gioco ne trae evidente beneficio perché la palla gira bene, spesso di prima intenzione, e i ribaltamenti sono più veloci. I cambi pressochè scontati. Chi non avrebbe messo il Gallo e Lukic lasciando dentro un vivacissimo Zaza?
    Ciò che è successo in parte è inponderabile. Ma è un dato di fatto che la difesa non è più una certezza e che caliamo nella ripresa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. drino-san - 7 mesi fa

    É veramente assurdo prendersela con l’allenatore. Oggi sono da prendere a calci nel culo i giocatori. Belotti l’ha messo per andare a pressare, mica per fare il 4° gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Toro Forever - 7 mesi fa

    L’unico appunto che faccio a Mazzarri. Nei cambi, al posto di Meite per Baselli, avrei messo Laxalt esterno basso e spostato Ansaldi a centrocampo per la sua capacità di gestire la palla e distribuire il gioco con precisione. Lukic per Berenguer ci può stare e Belotti per Verdi anche. La domanda è: mettere Meite equivale a regalare un uomo agli avversari, come con la Fiorentina, e gli ultimi 20 minuti del Toro diventano sempre un incubo. Non corre, non combatte e non prende un pallone di testa non riuscendo a contrastare il centrocampo avversario!!! La qualità della panchina del Toro lascia a desiderare. Siete d’accordo? Dai Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 7 mesi fa

      Veramente meité é entrato sul 3 a 3 e abbiamo ripreso campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro Forever - 7 mesi fa

        Meite non mette “paura” a nessuno, se non a noi tifosi nel vederlo “non giocare”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toro Forever - 7 mesi fa

      Il pareggio non è colpa di Meite. Ma la partita era diventata una battaglia e lui è entrato in campo con la stessa grinta di chi fa una “vasca” in via Roma. Stessa cosa con la Fiorentina. Gazzi tutta la vita. Via a Gennaio in cambio di un “gladiatore” dai piedi buoni. Dai Toro!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. lucapecc_908 - 7 mesi fa

      Veramente avevamo in panchina tutta gente che sarebbe potuta partire tranquillamente titolare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro Forever - 7 mesi fa

        A centrocampo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    Purtroppo al netto degli errori arbitrali e di qualcuno che può fare l’allenatore, questa squadra non ha testa, e il mister lo sa bene e i giocatori pure, perché spesso sentiamo dire non dobbiamo è saltarci, dobbiamo tenere i piedi per terra ecc ecc.
    Purtroppo sto problema c’è e non si sa come risolverlo, oggi mi sembra lampante.
    Ci va più fame di risultati e non accontentarsi mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Fb - 7 mesi fa

    REDAZIONE, non mi sembra il caso di lasciare postare questi commenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Il_Principe_della_Zolla - 7 mesi fa

    “Di questa bellissima partita resta che se giochiamo così non regaleremo più punti a nessuno”.
    Analisi del testo: oggi “abbiamo giocato così”. Però “abbiamo ragalato punti”. Ora, di due cose una: o Mazzarri non sa quello che dice; oppure lo sa, e sarebbe bene prendere provvedimenti, per la sua salute innanzitutto, e la nostra di conseguenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilgarage - 7 mesi fa

      “Di questa partita resta che se giochiamo come fatto NELLA PRIMA ORA non regaleremo più punti a nessuno”, ha detto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Principe_della_Zolla - 7 mesi fa

        Il mio è un copia/incolla dell’articolo qui sopra. Vuoi dire che hanno cambiato l’articolo? Può darsi, siamo abituati a tutto, sarà un esperimento anche questo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 7 mesi fa

      Secondo me lo sa ,ma non sa cosa fare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. lucapecc_908 - 7 mesi fa

    Sei un coglione di m…, hai tre cambi da fare, loro sono senza centrocampo e sul 3-0 invece di fare muro con uno che prende a uomo Veloso, togli Berenguer, migliore in campo, e metti Belotti..ma cosa hai in testa?
    Il primo che ha pensato che si poteva dilagare sei stato TU e il segnale lo hai dato facendo questo cambio assurdo. Bastava coprirsi con Laxalt e Lukic. E poi cosa preparate in allenamento se prendiamo sempre gol su calcio piazzato con uno che non sale per fare bene il fuorigioco?
    E Bremer quanti falli di mano deve ancora fare prima di capire che quel caxxo di braccio…
    STAVO MEGLIO SE PERDEVAMO 6-0, non può una squadra come la nostra dominare e pareggiare così…voglio vincere come a Genova, me ne strabatto il belino se per un’ora siamo stati perfetti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pyter - 7 mesi fa

      Lucapecc908 il nostro nuovo mister
      Ma per piacere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Grizzly - 7 mesi fa

      A parte il fatto che sei un gran maleducato, si vede proprio che hai giocato a calcio per parecchi anni, il senso di mettere una punta che corre, pressa l’impostazione di gioco e copre i palloni alti per far respirare la squadra ti è quantomeno oscuro…. d’altronde quando non si vince siamo tutti allenatori nel DNA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 7 mesi fa

      A parte gli insulti e la parte finale tutti i torti sulla parte tattica non li hai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucapecc_908 - 7 mesi fa

        Chiedo scusa per gli insulti…troppo incazzato, è già tanto che non mi sia venuto un infarto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. mirafiori64 - 7 mesi fa

      belotti in quelle condizioni effettivamente è stato un errore, sono sicuro che che fossimo stati sull’1-0 non lo avrebbe mai messo, lo ha buttato in campo per fargli fare minutaggio anche perche onestamente nessuno, neanche il capo ultra veronese avrebbe scommesso un centesimo sulla rimonta del verona

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. palmiro - 7 mesi fa

    La verità è che a questi non gliene frega un cazzo del TORO. Allenatore compreso. Lasciamo perdere poi il presiniente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Il_Principe_della_Zolla - 7 mesi fa

    Già detto, ma vale la pena ripeterlo: l’ufficio inchieste dovrebbe aprire un fascicolo, perché il pareggio è arrivato in modo quanto mai sospetto.
    Detto questo, se tutto è regolare, Mazzarri dovrebbe spiegarsi benissimo la debacle di tre gol in un quarto d’ora: squadra che non sa gestire le partite, fisicamente e tatticamente, e qui si vedo (o meno) la mano dell’allenatore. Fora d’le bale, Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 7 mesi fa

      Ufficio inchieste? Un rigore dubbio, una gran giocata di Pazzini e una dormita di Aina. Questo è quanto.
      Che poi la squadra ancora non abbia ancora i 90 minuti sono d’accordo ma sappiamo che quest’estate non si è fatta una normale preparazione fisica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Principe_della_Zolla - 7 mesi fa

        Hanno fatto tre gol in 15 minuti, e potevano farne un altro sfruttando meglio il passaggio+scivolata effettuati dai nostri. Tutto ok? Mah!
        La scusa della preparazione “anormale” la trovo ridicola, scusami. Forse volevi dire, sbagliata. Qui siamo d’accordo. Domanda: quando tu sbagli sul lavoro, e mandi in vacca i tuoi obiettivi, cosa ti dicono?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi - 7 mesi fa

      Certo che se sommiamo tutte le partite dove se avessimo perso chi ha scommesso su questo guadagna 6/7 volte quanto giocato, qualche dubbio mi viene. Vedi Empoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. FVCGallo9 - 7 mesi fa

    Ti volevo dire che per me sei un grande… ma poi è successo quello che è successo. La cosa positiva è che finalmente abbiamo giocato molto bene per settanta minuti, oltre a disperarsi per gli errori dei singoli in fase difensiva, bisogna disperarsi anche per i gol che ci siamo mangiati nel primo tempo. Se avessimo segnato di più non sarebbe finita così. Adesso che mi è un po’ passata l’incazzatura penso di poter dire che il Toro sta tornando, ma c’è ancora bisogno di tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Mimmo75 - 7 mesi fa

    Fatti sentire mister. Quel che è successo oggi è assurdo e non deve mai più accadere. Persi due punti pesantissimi. Di buono c’è che la condizione è tornata e si vede dal gioco e dalle occasioni create e realizzate. Però così non andiamo da nessuna parte. Qualcuno dovrà assaggiare la panchina a lungo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 7 mesi fa

      Patetico come al solito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Grizzly - 7 mesi fa

    Ma come cavolo fate a non incazzarvi con i giocatori e prendervela con il mister? Ha impostato la squadra in maniera perfetta, abbiamo stradominato il primo tempo. Per i tre 3 gol presi nell’ordine:
    1 Bremer aveva tutto il tempo di mettere le mani dietro come ormai fanno la maggior parte dei difensori quando l’avversario sta crossando (comunque rigore perlomeno dubbio)
    2 Nkoulo ha lasciato 2 metri a Pazzini consentendogli di tirare
    3 Ola Aina non segue minimamente il resto della difesa in una situazione da palla inattiva che viene spiegata ai ragazzini, completamente assente mentalmente

    Vogliamo magari aggiungere qualche gol che ci siamo divorato in maniera assurda?

    Di azioni e bel gioco oggi se ne sono viste parecchie, la migliore condizione fisica e mentale probabilmente deve ancora arrivare, ma non si può sempre e solo sputare addosso al singolo, in campo ci vanno i giocatori, quando fanno certi errori non può essere colpa dell’allenatore a meno che non si pensi che in serie A bisogna ricordare ai difensori di mettere le mani dietro quando temporeggi per un cross o di seguire il centrale quando sposta la difesa!

    Ci sono partite nelle quali Mazzarri ha fatto scelte molto discutibili, non oggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 7 mesi fa

      Io ho sempre criticato Mazzarri, ma oggi non ho nulla da dire ,ha messo la squadra in campo molto bene, i due punti persi sono errori dei giocatori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pyter - 7 mesi fa

      Grizzly concordo totalmente la tua riflessione
      Qui c’è troppa gente arrabbiata e di conseguenza,vengono fuori ragionamenti che non condivido.
      Che colpa ne ha il mister sul rigore,sulla bella statuina di Aina ,
      Sulla dormita di Izzo.
      E sui cambi vale lo stesso ragionamento,ė facile,dopo la fine dire io avrei sostituito tizio invece di Caio.
      L’ unica cosa è che dopo il 3a0 é calata la concentrazione punto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Fb - 7 mesi fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Fb - 7 mesi fa

      WM ha preparato la partita benissimo

      Se vogliamo insultare, insultiamo chi era in campo, non chi li ha messi in maniera impeccabile in campo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. fabrizio - 7 mesi fa

    povero mazzarri. Che colpa ne ha se Aina dorme e non corre dietro agli avversari? certo togli aina e metti de silvestri… un po’ come togliere Rorberto carlos e mettere marcelo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 7 mesi fa

      Se Aina si chiamasse Petronillo Pautasso di Passerano Marmorito farebbe, già da tempo,tanta di quella panchina da farsi venire un decubito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Antoniogranata76 - 7 mesi fa

    Io oggi ho visto questo:un ottimo Toro per 70 minuti, il 3-4-3 è il nostro modulo, un Verdi in crescita, sto rivalutando in positivo Zaza e Berenguer,Ansaldi è da clonare,Aina da vendere, sempre forza Toro ed ora reagiamo battendo la SPAL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. policano1967 - 7 mesi fa

    Sinceramente qua ce poco da elogiare.con tre gol di vantaggio quali elogi vogliamo fa?nn lo so propio veramente.roba del genere e al limite della fantascienza.se duraua ancora un po la si perdeva.questi da verona cn mazzarri in testa li farei torna a piedi.sono incredulo per sto scempio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Karmagranata - 7 mesi fa

      E qui sono fatti così. Vinciamo tre a zero. Prendiamo tre goal in 15 minuti, vivaddio, non perdiamo perché il tempo è scaduto… e qui festeggiano come se fossimo al Santiago Bernabeu nel giorno di grazia 11 Luglio 1982! Chi ci capisce è bravo.. SSFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Guevara2019 - 7 mesi fa

    Pazienza, ottima prova dell’intera squadra, dal rigore quasi regalato dall’arbitro e polli in difesa.
    Ma siamo anni luce distanti in positivo rispetto a qualche settimana fa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. leoj - 7 mesi fa

    Questo allenatore è solo un cavallo zoppo.
    Fa soffrire tutti e non porta da nessuna parte. Sarà straziante ma prima di sopprime prima si ricomincia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 7 mesi fa

      Altro sarcasmo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. barrieradimilano - 7 mesi fa

    Discreta squadra la nostra tecnicamente ed ora anche fisicamente ma totalmente insufficiente sul piano mentale, già alla fine del primo tempo con palla nostra e 50 sec. da giocare abbiamo rischiato due volte il pareggio. Poi dopo il 3 a 0 quando c’era da addormentare la partita ancora svagatezza e imprecisione per rimetrterli in pista. Poi preso il gol panico e gambe molli. Non ricordo negli ultimi anni nostre rimonte o nostre vittorie o pareggi nei minuti di recupero. Ripeto, discreta squadra ma mentalità vincente e cattiveria agonistica completamente da rifondare.. ma questo “spirito” dovrebbe essere trasmesso dalla società che appunto l’ha perduto da circa 15 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

    Mah, io non amo Mazzarri ma non mi pare abbia tante colpe su questo pareggio. Il primo gol è un rigore assurdo “, gli altri sono errori individuali non si atteggiamento tattico.
    Peccato, perché era da Samp Torino dello scorso anno che non vedevo il Toro giocare così bene.
    Ora sono curioso di vedere la reazione della squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. gianni bui - 7 mesi fa

    Preferisco pareggiare ma giocando come oggi che vincere giocando come contro il Genoa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      Certo, anche se così si rosica parecchio! Da mesi continuo a dire che mazzarri deve dare risposte riuscendo a far giocare due attaccanti intorno a verdi. Se risolve il problema abbiamo risolto tutto o quasi, quantomeno per ciò che potenzialmente può fare questa squadra. Sul risultato pazienza… col genoa è a data bene, oggi meno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 7 mesi fa

      giocando bene mi va bene anche il pari,ma non sul 3 0 per noi,piuttosto che così preferisco vincere giocando male 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. Vit71 - 7 mesi fa

    Partita stupenda davvero per 65 minuti, perfetta, l migliore di sempre!
    Rigore assurdo… ma non giustifica il dopo in cui si poteva prendere molti più dei 2 gol subiti!?!?
    Questo dimostra quanto siano fuori luogo le contestazioni a chi ha allestito la squadra e quanto invece siano reali quelle al tecnico…. con il coraggio di attaccare e mai in campo insieme Belotti e zaza, questa squadra potrebbe fare grandi cose?!?
    Peccato che ha un omino piccolo così in panchina che da domenica prossima tornerà a far attaccare 2, massimo 3 giocatori, insistendo a lanciarla lunga ai 2 grosso che fanno sportellate là davanti….
    Sarà per l’anno prossimo…. ma non smantellate questo gruppo!?! Sciacquate invece dai coglioni l’alcolizzato in panchina e non sostituitelo con un altro della sua era mesozoica….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. leoj - 7 mesi fa

      21 tra smemorati e tirapiedi. Parole ineccepibili le tue.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. lello - 7 mesi fa

    Oggi nonostante il pareggio abbiamo fatto una grande partita (abbiamo lottato, imposto gioco e creato molte occasioni) Questa ę la strada giusta, Avanti così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granatasinasce - 7 mesi fa

      Avanti così, che siamo partiti pensando alla UEFA e alle prime sei posizioni, e alla sedicesima di campionato rischiamo di andare a -10 dalla UEFA e a +6 dalla diciottesima. Per fine campionato riusciremo anche a vincere qualche partita con squadre neopromosse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lello - 7 mesi fa

        Avanti così, come abbiamo giocato oggi è il primo tempo contro la Fiorentina, non certo come quasi tutte le precedenti partite di questo campionato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granatasinasce - 7 mesi fa

          Intanto le partite, fino a prova contraria, durano 90′. E diverse delle precedenti le abbiamo perse proprio perché si è giocato per un’ora, come oggi (e altre le abbiamo vinte miracolosamente smettendo di giocare dopo un’ora, vedi, da esempio, Sassuolo).

          Per cui, i problemi sono gli stessi che,a tornata, si vedono dalla prima di campionato: o non si scende proprio in campo, o si scende in campo e si gioca per non più di un’ora.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. abatta68 - 7 mesi fa

    Io speravo in una buona partita divertente, anche un 2-2 combattuto perché un pari a verona non era da buttare via… ovvio che così brucia, perché bastava niente per portarla a casa. Da capire se sono mancate le gambe, la testa o tutte e due le cose negli ultimo 20 min. Se sono mancate le gambe mazzarri lo sapeva già domenica scorsa, se è mancata la testa faccia lavoro a parte per quelli che non sanno a cora come e quando si fa il fuorigioco, i falli tattici, si nasconde la palla, ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. peluches - 7 mesi fa

    Mi raccomando ora chiudi il Filadelfia!!! Pagliaccio vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. BIOFA70 - 7 mesi fa

    Ritieniti fortunato
    Domenica scorsa con la viola abbiamo rischiato il pareggio…e oggi si poteva alla fine anche perderla.
    MERITIAMO DI PIÙ

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. palmiro - 7 mesi fa

    “Bastava stare concentrati, bastava tenere la linea e sugli ultimi due gol potevamo far scattare il fuorigioco. Sono disattenzioni assurde, queste cose non vanno bene.”

    I giocatori li hai “hai scelti l’anno scorso e confermati IN BLOCCO quest’anno” TU Mazzarri…
    Ottimo rendersi conto dei problemi, ma alla fine uno viene pagato per le risoluzioni, non per le analisi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. valex - 7 mesi fa

    Vattene. Esonerati da solo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. Paolo - 7 mesi fa

    Non lo sopporto più mamma mia. Sei abituato a fare sempre il catenaccio e poi non sai fare difendere uno 0 a 3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. Granatasinasce - 7 mesi fa

    Certo, poi nell’ultima mezz’ora si son prese tre pere, rischiando di prendere anche la quarta, concedendo agli avversari tutto quello che non si era concesso nei 60 minuti precedenti, ma concentrato in 30′. A proposito di regalare punti a qualcuno.

    Io resto allibito da certe dichiarazioni, onestamente. Inizio a pensare sia proprio un problema di mentalità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. MV - 7 mesi fa

    Comunque il Verona era temibile e noi li abbiamo piallati per 65 minuti. Sta tornando la condizione fisica. Ripartiamo da qui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granatasinasce - 7 mesi fa

      Il Verona non può essere considerato un avversario temibile. Una squadra che ha vinto a fatica con Brescia, Fiorentina e Sampdoria, in casa, perdendo con squadre come Sassuolo e Bologna e pareggiando con l’Udinese. Venivano da 6 gol presi nelle ultime due partite. Ogni avversario è temibile, ma certe partite le devi vincere. Punto. Altrimenti, se il discorso è che a Verona va bene un pareggio, vuol dire che le nostre ambizioni sono di salvarci con qualche giornata di anticipo, anche mentalmente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. MV - 7 mesi fa

        Questo giochino fa ridere. Il Verona ha fatto soffrire Juve, Roma e Inter. Ma non è neanche questo il punto. Se continuate a credere che, dato che “siamo il Toro”, dobbiamo andare a vincere ovunque 3 a 0 (cosa che peraltro oggi ci stava riuscendo) rimarrete sempre delusi e frustrati. E temo che non abbiate mai giocato a calcio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granatasinasce - 7 mesi fa

          Guarda, ho giocato a calcio per anni. Proprio per questo, ti dico che le partite durano 90′, e il punto non è vincere 3 a 0, è non ripetere sempre lo stesso copione che o non si scende in campo, o dopo un’ora si spegne l’interruttore (e dato che avviene dalla prima di campionato, non è una questione fisica, come ha detto anche Ansaldi oggi), e poi leggere frasi del tipo “ah,ma per 60’…”

          Proprio perché ho giocato a calcio, NON esiste che si giochi a buoni livelli per un’ora e poi si spenga il cervello.

          Estendendo ancora il discorso, se il mio obiettivo è arrivare in zona UEFA, temo tutte le squadre, come ho scritto, nel senso che le rispetto e non le prendo con leggerezza. Ma di sicuro non parto con l’idea che un pareggio a Verona vada bene. Altrimenti vuol dire che va bene un pareggio a Bologna, Genova, Udine, Sassuolo. E l’obiettivo, con questa mentalità, non lo raggiungo. Questo lato squadra.

          Inoltre, faccio solo notare che da metà ottobre hanno vinto di stretta misura solo contro Parma, Brescia e Fiorentina. Poi che abbiano fatto soffrire l’Atalanta e l’Inter (meno la Roma), poco importa, se gli altri escono con i 3 punti e noi con 1. Si chiama cinismo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 7 mesi fa

          Ma se abbiamo vinto sette partite su 15 ,e perse altrettante e non vinci a verona ,una NEOPROMOSSA !!!!! dopo essere stati in vantaggio tre a zero a 25 minuti dalla fine ,CONTINUAre a dare alibi vuole dire essere proprio ciechi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. MV - 7 mesi fa

    Oggi partita stupenda per 65 minuti. Poi l arbitro li ha rimessi in pista con quel rigore assurdo. Noi abbiamo sbandato troppo, però se quello è rigore, De Ligt è da ergastolo. Dai su, questo è un Paese così. Le regole le cambiano a favore di big. Se sono coinvolte delle medie (come noi) le cambiano di nuovo. Questo è inaccettabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. Bischero - 7 mesi fa

    Mister si. Ha ragione. Ma questa volta ha cannato i cambi a parte uno(quello di meité) che andava fatto dopo 10 minuti della ripresa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. GranaSiempre - 7 mesi fa

    Fino al rigore INVENTATO siamo stati letteralmente spettacolari.
    La miglior partita del Toro negli ultimi anni, meglio anche dell’1-4 con la Sampdoria!
    Poi se ci si mettono gli arbitri e Ola Aina dorme…
    Se giochiamo così ne perderemo poche di partite. Ma quanto brucia c***o!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. danilotognarin_306 - 7 mesi fa

    perchè non puoi fare cambi così, sei scarso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 7 mesi fa

      E chi doveva mettere,?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. jimmy - 7 mesi fa

    “Ve lo avevo detto io…”
    Cit.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy