Wolverhampton-Torino 2-1: Mazzarri ci prova, ma non basta. Espirito Santo vince ancora

Wolverhampton-Torino 2-1: Mazzarri ci prova, ma non basta. Espirito Santo vince ancora

Confronto / Serviva un miracolo al tecnico granata, che ha infuso la giusta mentalità ai suoi: l’allenatore portoghese si gode le sue individualità

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino è uscito dall’Europa League, dopo la seconda sconfitta contro il Wolverhampton nel doppio confronto on i britannici. Amaro il retrogusto di questa competizione per i granata, sfortunati ad incontrare sul loro cammino il peggior avversario nei sorteggi. Analizzando la partita di ieri sera, partendo già da uno svantaggio pesante per 2-3, il Toro ha fatto la partita che doveva fare, non si può recriminare nulla se non un po’ (tanta) sfortuna nei singoli episodi, che questa volta non sono girati a favore.

Torino, Bremer rimandato: senza Nkoulou mancano certezze in difesa

MAZZARRI – Non si può dire che il tecnico del Torino abbia vinto il duello in panchina con Espirito Santo, perché sono arrivate due sconfitte in due partite. Ma ieri sera Mazzarri ha impostato la gara nella maniera giusta, mandando in campo una squadra che per i primi 25 minuti ha dominato in casa inglese, con la bava alla bocca, a cui è mancato solo il gol. Poi la sfortuna di pareggiare e subire subito il gol del 2-1 ha psicologicamente compromesso la gara: ma nonostante questo, l’allenatore del Torino ha continuato a spingere i suoi e ha fatto molto bene. Non è un caso ce negli ultimi 5 minuti di gara siano arrivate due cristalline occasioni per Meité e Belotti, che hanno sfiorato il gol. Insomma, Mazzarri ha fatto tutto ciò che era in suo potere, anche al netto dei molti infortuni, ma non è bastato.

Le pagelle di Wolverhampton-Torino 2-1: Bremer serata storta, Belotti gol e illusione

ESPIRITO SANTO – Vince il confronto il portoghese godendosi le sue individualità di un livello superiore. Come detto, con due vittorie in due partite, Nuno Espirito Santo non può che essere il vincitore del duello con Mazzarri, ma dalla sua può contare sulle qualità di alcuni giocatori che hanno svoltato la partita anche ieri sera. Dopo 25 minuti di sofferenza, Traoré ha trovato un cross quasi innocuo, che Jimenez ha trasformato in oro con una prodezza. Dopo il pari del Toro, che poteva compromettere tutto quanto, Jota ha fatto il diavolo a quattro saltando pressoché tutta la squadra e regalando il gol a Dendoncker. Il confronto, quindi, lo vince Espirito Santo, trainato da episodi e qualità che il Torino non ha purtroppo avuto.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SubComandante - 3 settimane fa

    Difficile parlare di calcio con la rabbia che ho ancora. Ma il loro allenatore è di molto superiore al nostro pavido condottiero, ci ha fatti sfogare 20 minuti e ha giocato come il gatto con il topo, e la squadra inglese tranne che in un paio di elementi non ci è superiore. Mazzarri mette il Gallo lontano dalla porta e gia solo per questo vale zero, per poi mettere al centro un gobbo inutile come zaza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. palmiro - 3 settimane fa

    Che bella estate granata che ho passato [https://www.youtube.com/watch?v=iVSTR7nXBtM]! Che soddisfazioni! Che entusiasmante calcio mercato!
    Che acquisti al fulmicotone! E il tormentone Verdi ad ogni ora del giorno e della notte?…Dai, cosa si vuole di più dalla vita? 25 milioni per un signor nessuno, questo si che è volare alto dai! Quanti sogni espressi dal nostro presidente! Lo stadio all’inglese! Sogniamo, dai! “Siamo stati superiori a loro”…che figata, è fantastico! E il grande professionista del Camerun?… Potevamo farcelo mancare?… Quante belle cose che ha insegnato Nkoulou ai nostri bambini e ai nostri ragazzi in questi giorni d’estate! Perché i bambini, come dice Comi, sono il nostro futuro! E Nkoulou è il loro maestro di vita! Perché noi del TORO siamo diversi. Già…Conte all’Inter, Sarri ai gobbi, tutte le squadre, come dice Mazzarri, si sono rafforzate…quanti sono i punti salvezza quest’anno?
    Chiedo per un amico…Forse non tutto il male vien per nuocere…
    Comunque, anche se a testa bassa e in modo dimesso : “Ora e sempre JUVE MERDA!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 settimane fa

      Chiedi a Comi quanto tirano fuori dalla Toro Academy: c’è da sfamarlo per qualche anno, no, per quello occorrerebbe il PIL della Svizzera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. marione - 3 settimane fa

    Io ho visto gli highlights di ToroChannel, perchè pensavo di ricordarmi male la partita. Sul video (ripeto di Toro Channel, non TV maicuntent) il portiere loro ha fatto 1 parata, o forse due, gli altri tiri a lato. Gli altri hanno fatto due gol e Sirigu ha fatto almeno due parate. Ora, con tutta la partigianeria, mi spiegate come fate a dire che con un primo tiro in porta al 38 esimo del 1 tempo, si può dire che meritavamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. toroxsempre67 - 3 settimane fa

    Io la vorrei rigiocare tra 1 mese …
    Per me intanto hanno avuto la fortuna di poter giocare la prima in trasferta , poi hanno avuto fortuna negli episodi , ci hanno trovato più indietro nella preparazione e con delle assenze importanti .
    Ieri sera poi causa infortuni non abbiamo potuto sparigliare dal punto di vista tattico ma gli abbiamo dovuto consentire di mettersi a specchio , comodi comodi sul loro classico 532 .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 3 settimane fa

      Va bene la preparazione più indietro, magari il caldo, o lo yogurt troppo freddo, ma se mazzarri avesse avuto qualche carta in più da giocare, qualche risorsa in più?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 3 settimane fa

      sono stati superiori in queste due partite,poco da fare,forse hai ragione li trovassimo tra un mese con la rosa al completo sarebbe diverso,ma tant’è

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. tric - 3 settimane fa

    Appunto! se serviva un miracolo nulla si poteva, contro l’Espirito Santo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paul67 - 3 settimane fa

    Il Wolves è una signora squadra, pochi cazzi, nn è solo invidualita, hanno un’idea di gioco, sanno sempre cosa fare nei vari momenti della partita, e poi i nostri gol subiti nn sono sfortuna ma dormite colossali in difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. venom - 3 settimane fa

    Non sono sicuro di aver visto delle individualita’ tanto superiori…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 3 settimane fa

      cazzarola,sei più cieco di me che non vedo nulla 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Simone - 3 settimane fa

    Se passavamo ci sarebbe toccato il besiktas di un certo Ljajic.
    Quello che è andato in un campionato “minore” (uhhh)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ciccio Graziani - 3 settimane fa

    Gli esterni che abbiamo sono meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy