Calciomercato Torino, Djidji in uscita: lo Spezia è in pole

Calciomercato Torino, Djidji in uscita: lo Spezia è in pole

Calciomercato / Il difensore francese dovrebbe lasciare la squadra granata in questa sessione di mercato

di Redazione Toro News

Lo Spezia è in pole per Koffi Djidji. Il difensore francese potrebbe lasciare il Torino in prestito con il possibile inserimento del diritto di riscatto. L’ex Nantes al momento non è in cima alle gerarchie di Marco Giampaolo e quindi potrebbe essere ceduto. Non solo il club ligure, Djidji – oltre che dallo Spezia – è seguito anche da diverse altre società (come il Crotone) ma in questo momento, secondo quanto raccolto da Toro News, lo Spezia di Vincenzo Italiano è decisamente in pole per il centrale granata. Cresciuto nelle giovanili del Nantes, Djidji è arrivato in granata nell’estate del 2018. Riscattato un anno fa dopo una stagione in prestito, adesso potrebbe partire destinazione Spezia. Si attende dunque la definizione dell’accordo tra i due club.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, passi in avanti per Torreira: l’Arsenal apre al prestito

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gatsu7_903 - 2 settimane fa

    Come volevasi dimostrare, ennesimo cambio di rotta dei giornalisti, adesso sono tre Parma, Crotone e Spezia a contenderselo ma sembra che lui non voglia andarsene da torino ahahahahahah, ma quando la smetteranno di inventarsi le notizie.

    Alberto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. christian85 - 2 settimane fa

    l’importante e’che Djidji se ne vada.
    Il difensore centrale del Toro deve reincarnare lo spirito guerriero e non quello del cagasotto che se la esce con frasi del tipo “Ronaldo e’ troppo forte, spero non sia in giornata”.. un Bruno o un Policano ti avrebbero gia’ appeso al muro.
    Per non parlare poi devi vari O.Brevi, Bonomi o Galante.

    Visto che poi ti piace molto parlare il francese, “merci mais maintenant tu peux partir” Pour plus jamais ‘

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gatsu7_903 - 2 settimane fa

    Comunque per dirla tutta oggi sembra che Djidji abbia deciso per lo spezia ma non credo sia ancora certa neanche questa notizia.
    Ora avanti coi meno madama.
    Alberto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gatsu7_903 - 2 settimane fa

    Che strano su calciomercato.com si dice il contrario di tutto ciò che scrivono qua 🙂 per loro proprio ieri il Crotone ha sorpassato lo spezia e ora si aspetta soltanto la firma ma………

    Alberto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gatsu7_903 - 2 settimane fa

      per quello che mette “non mi piace” ad un semplice riportare gli articoli, spiegami cosa non ti piace che ci siano altri articoli o che forse vada al Crotone invece che allo spezia…….
      Impara a ragionare su quello che fai qui non c’era nessun motivo per mettere l’uno o l’altro segno, era solo una comunicazione di servizio non una critica a qualcuno, secondo me sei dello staff di toro news e non ti sta bene che altri riportino gli articoli di altre testate.

      Alberto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 2 settimane fa

      Mettono i (-) se uno fa una domanda, i (-) se uno comunica un risultato sportivo (ad es.la vittoria di Sonego), i (-) se uno riporta notizie lette su varie altre testate!
      Mettono i (-) se non concordano non con il
      co-tifoso che ha riportato la notizia, ma se non concordano con ciò che l’articolo dice..
      Io ieri ho detto che ho sentito voci in merito alla possibile, non probabile, vendita di Belotti.
      Se la sono presa con me perché, secondo loro, ero io che volevo che Belotti fosse venduto!!!
      Assurdo!! Ma dobbiamo farcene una ragione…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 2 settimane fa

        Il solito vittimismo, Io almeno ho risposto al suo bellissimo post.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. gatsu7_903 - 2 settimane fa

        Come pensavo madama era lei che mette i meno non pensando,come ho gia detto era solo una comunicazione di servizio, e quindi un informazione aggiuntiva per gli altri, se volete mettere me ai post dovete avere il buon senso di giustificarlo

        Alberto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 2 settimane fa

    Ma perché in prestito??
    E “solo” con eventuale diritto di riscatto?
    Imprescindibile eventualmente “l’obbligo” di riscatto!
    Il Toro i giocatori che vuole deve comprarseli a suon di milioni; quelli che vogliono gli altri, e di cui il Toro possiede il cartellino, bisogna darli in prestito? Tutti?
    Se li vogliono, Djidji come qualunque altro suo compagno, li paghino con moneta sonante!!
    A maggior ragione se ci sono più squadre che li richiedono (secondo l’articolo x Djidji Spezia, Crotone, ecc..).
    Si faccia “un’asta” e li si ceda al miglior offerente!
    Io in prestito darei solo i giovani sui quali il Toro intende ancora puntare per il futuro, e basta!
    Gli altri, se li vogliono, che li paghino!
    Esattamente, ripeto, come deve fare il Toro con i giocatori che vuole nelle sue fila!!
    Da quando Cairo è diventato così prodigo e generoso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabio.tesei6_13657766 - 2 settimane fa

      Sono d’accordissimo! Bisogna vendere, magari a un po meno ma vendere. Come è probabile che queste squadre retrocederanno te li ritrovi sotto casa con un’anno in più e magari anche con degli infortuni. Visto che sono in prestito mica te li curano come se fossero i loro. Quindi vendere e all’occorrenza svendere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 2 settimane fa

        Rispondo ad entrambe qui, madama, con l’aria che tira bisogna fare buon viso a cattivo gioco altrimenti ce li puppiamo per tutto il campionato, e magari l’anno prossimo lo cediamo all’estero,per Fabio, non dire cavolate, i medici di ogni squadra sono obbligati a curare tutti alla stessa maniera, non possono fare distinzioni ci sono degli accordi nei contratti dei prestiti che prevedono anche queste cose. M pensate veramente che le squadre di seria A non pensino a queste cose quando fanno dei prestiti….

        Alberto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 2 settimane fa

    Mai più si salva lo Spezia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granataLondinese - 2 settimane fa

    Falque al Benevento, Dijdij allo Spezia.
    Le cessioni riflettono lo stato della rosa dell’anno scorso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granataLondinese - 2 settimane fa

    Falque al Benevento, Dijdij allo Spezia.
    Le cessioni riflettono lo stato della rosa dell’anno scorso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. marikus - 2 settimane fa

    Mi dispiace… se tornasse ai suoi livelli io lo avrei tenuto come riserva… serio e professionale mai fuori posto. Gli auguro il meglio dovesse partire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. AppianoGranata - 2 settimane fa

    Per 2-3 mesi della sua prima stagione Mazzarri gli diede fiducia e lui, zitto zitto, diventò titolarissimo.

    Il tracollo seguito alle prime scricchiolanti prestazioni mi ha sinceramente stupito e deluso.
    Evidentemente non è stato all’altezza soprattutto sul piano mentale.
    Peccato.

    Ma ora spero davvero vada via.
    In bocca al lupo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      un buon centrale che ha perso fiducia strada facendo chiuso da nkoulu izzo moretti e poi anche dall’exploit di bremer..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 2 settimane fa

      Non dimentichiamo l’infortunio, per me ha inciso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy