Calciomercato Torino: ipotesi Bologna per Martinez e Maxi Lopez

Calciomercato Torino: ipotesi Bologna per Martinez e Maxi Lopez

In uscita / In attacco occorre liberare un posto per un innesto: il venezuelano e l’argentino interessano ai felsinei, in cerca di un esterno e di un’alternativa a Destro

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

“Avevo una buona opinione di alcuni giocatori, ma mi hanno deluso”, “dalla panchina sono arrivate solo due reti e pure inutili”, “Il Toro non va bene nei secondi tempi perchè chi entra a gara in corso non è all’altezza”: i messaggi lanciati ultimamente da Mihajlovic non sono difficili da interpretare. Il Torino interverrà sul mercato a gennaio, e a fare posto ai nuovi arrivi saranno alcune seconde linee che in questi mesi non hanno convinto appieno. La regola delle liste bloccate da 25 elementi, di cui 4 provenienti dal vivaio e 4 cresciuti in Italia, fa sì che ad ogni arrivo debba corrispondere una cessione. Per forza di cose, quindi, alcuni giocatori saranno indotti a cambiare lido, onde non essere costretti al confinamento fuori-lista.

Tra i giocatori che hanno avuto un rendimento sotto le aspettative, sicuramente anche Josef Martinez e Maxi Lopez. Bastano i numeri del campionato. 10 presenze per 566 minuti giocati e solo una rete segnata per il primo; 8 presenze, 285 minuti e zero reti per il secondo. Due rincalzi che, per un motivo o per un altro, non hanno esattamente sfruttato al meglio le chance capitategli; oggi non sono degli intoccabili e se si dovessero presentare delle occasioni per un trasferimento a gennaio, anche e soprattutto in prestito, queste saranno prese in considerazione.

Pescara Calcio v FC Torino - Serie A

E un’occasione buona potrebbe essere il Bologna, per entrambi i giocatori. I felsinei sono alla ricerca di un esterno offensivo e di una punta centrale, con Mounier e Floccari sul piede di partenza. L’ ad Fenucci sarebbe molto interessato a Maxi Lopez, centravanti di indubbio valore tecnico che non sta attraversando il suo periodo migliore in granata, e da Torino è arrivata anche la proposta Martinez, che proprio contro i felsinei, alla seconda di campionato, tirò fuori una delle sue migliori prove al Torino segnando anche quella che sin qui è rimasta l’unica rete in campionato. Per i due sudamericani l’ipotesi Bologna è concreta e percorribile: non si parla di scaricare nessuno, semplicemente di trovare una soluzione che accontenti tutti il più possibile. In attesa che il mercato granata si delinei con maggior precisione, come gli altri compagni, Martinez e Maxi Lopez continuano a lavorare con Sinisa Mihajlovic in vista della delicata partita contro il Genoa, che dovrà vedere i granata cogliere tre punti per sperare di restare attaccati al treno che porta in Europa.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ospunda - 4 anni fa

    E riportiamo Parigini a casa, peggio di Martinez non può fare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ToroShakty - 4 anni fa

    Il Torino F.C. vende il giocato Daniele Baselli al Milan per una cifra intorno ai 10 milioni di euro. Barbara Berlusconi, Direttore Generale A.C. Milan ha trovato un accordo con il giocatore per un contratto fino al 2018 dove il giocatore percepira` uno stipendio netto di 1,6 milioni di euro a stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gian - 4 anni fa

    Già a fine mercato estivo appariva chiaro che i centrali difensivi erano un ripiego, il centrocampo leggero(senza incontristi) uguale nei nomi e nella resa al precedente. Solo la costante applicazione di Belotti è riuscita a mascherare le pause di Falque, mentre Lijaic(eterna promessa) alle fatiche del campo,preferisce frequentazioni più piacevoli. Infine, anche Percassi, Pozzo, Preziosi ecc guadagnano col calcio, però senza sbandierare traguardi impossibili che,vendendo sempre i pezzi migliori, saranno solo una eterna utopia. Buone Feste a TUTTI. Forza VCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. The Mtrxx - 4 anni fa

    Per favore, via Martinez, al Bologna, alla Viterbese, non importa, via via via.
    Lopez secondo me e’ ancora l’alternativa numero uno al Gallo, a meno che non prendiamo un centrale a Natale, non credo…

    Boye sostituto di Ljacic, Lopez/Gallo, Iturbe/Iago

    E CMQ, difesa, centrocampo da sistemare altro che l’attacco..

    Tesseriamo Avelar magari a Natale? Ce la fa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torogranata - 4 anni fa

      Io manderei via anche Desilvestri, ha fatto più danni che benefici.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy