Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Calciomercato Torino: Audero, Sepe o Radu opzioni in caso di partenza di Sirigu

News / I due portieri sono le migliori alternative al momento sul mercato italiano

Roberto Ugliono

Il futuro di Salvatore Sirigu mai come ora sembra lontano dal Torino. Tramontata l'ipotesi di scambio di prestiti con Meret del Napoli, i granata rimangono alla finestra per trovare un degno sostituto per la prossima stagione. Al momento sul taccuino di Davide Vagnati ci sono due profili che hanno fatto bene nell'ultimo campionato: Ionut Radu dell'Inter e Luigi Sepe del Parma.

PROFILI - L'estremo difensore romeno, classe 1997 di proprietà dell'Inter, ha ben figurato nella prima parte di stagione al Genoa, quando era il portiere titolare del Grifone. Quando nel mercato di gennaio Preziosi ha portato Perin a Genova, Radu è andato a Parma, dove non è mai sceso in campo, visto che D'Aversa gli ha preferito Sepe. D'altronde quest'ultimo è stato uno dei protagonisti della stagione dei crociati. Sepe, il cui cartellino è detenuto dal Parma, ha mantenuto la porta inviolata cinque volte e ha anche parato i suoi primi due rigori in carriera in Serie A (uno di questi a Belotti nella prima partita post lockdown). E' lui il portiere sul quale si è intensificato negli ultimi tempi l'interesse del club granata.

INTERESSE - I sopra citati sono due portieri che - anche per il rapporto qualità/prezzo - potrebbero essere due ottimi acquisti. In Italia al momento sulla piazza è difficile trovare di meglio. Entrambi potrebbero sposare la causa granata. Radu è stato prenotato dall'Inter per fare il vice di Handanovic, ma difficilmente potrebbe rifiutare la possibilità di giocare da titolare in Serie A. Sullo sfondo, resta anche Emil Audero della Sampdoria, portiere blucerchiato di proprietà della Juventus che potrebbe anch'egli finire sul mercato.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso