Calciomercato, Lewis vuol rimanere negli Usa: Torino e New York in trattativa

Calciomercato, Lewis vuol rimanere negli Usa: Torino e New York in trattativa

In uscita / Il portiere statunitense vorrebbe rimanere in patria

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Lewis all'esordio con il Torino Primavera

Luca Roberto Lewis e il Torino si separeranno. Il portiere statunitense ha comunicato la sua volontà di rimanere in America in futuro. Negli States c’è già chi lo vuole ed è il New York Red Bull, che è intenzionato ad accaparrarselo per la propria prima squadra. Lewis era partito da Torino appena era iniziato il lockdown e aveva fatto ritorno a casa, proprio nella Grande Mela. Ora da lì non se ne vuole andare. I granata ora stanno trattando proprio con la società statunitense per la sua cessione, anche se a malincuore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, il punto: Vojvoda in Italia, Linetty tra visite e firma

Lewis era stato uno dei protagonisti in positivo della stagione della Primavera, riuscendo a mantenere la porta inviolata in sette partite sulle quattordici giocate. Non solo. Quest’anno si era anche guadagnato la convocazione della nazionale in due occasioni. La seconda era per un torneo che si sarebbe dovuto disputare a marzo, ma il coronavirus bloccò tutto. Un anno fa, invece, vinse – sempre da protagonista – il campionato Berretti agli ordini di Massimiliano Capriolo. Ora la sua esperienza italiana è ai titoli di coda. Lewis rimarrà in America, nella sua New York.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bela Bartok - 4 settimane fa

    Lasciamolo a casa sua e puntiamo su un ragazzo italiano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Garnet Bull - 4 settimane fa

    Male male male, mi era sembrato un portiere concreto e promettente, poi il fascino USA mi piaceva…Comunque del nuovo portiere Girelli si dice un gran bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BarberaPa - 4 settimane fa

    Speriamo Vagnati si faccia valere, e che porti un po di soldi, a patt che vengano reinvestiti immediatamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gallochecanta - 4 settimane fa

      Ma quanti soldi può valere il portiere della Primavera che, se non avessero sospeso il campionato, sarebbe retrocessa.
      Ci stiano accorgendo che forse forse neanche Sirigu, a livello economico si intende, vale poi così tanto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bastone e Carota - 4 settimane fa

    Va bene, rispettiamo la volontà del giocatore. Basta che paghino il dovuto, ci serve denaro per Torreira.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prometeora - 4 settimane fa

    Peccato. Non mi stupirei diventasse prima il portiere dell’ under 23 della nazionale USA e poi di quella principale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. zaccarelli - 4 settimane fa

      Avrà un pochino di Toro nell’anima.
      Dovesse accadere magari ai mondiali lo seguiremo con affetto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy