Nazionali, l’Uruguay batte l’Ungheria 2-1: poco più di 20′ per Laxalt

Nazionali, l’Uruguay batte l’Ungheria 2-1: poco più di 20′ per Laxalt

Nazionali / L’Uruguay ha sconfitto l’Ungheria nell’amichevole giocata alla Puskas Arena

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

In una Puskás Aréna completamente sold out nei suoi 68.000 posti nel giorno dell’inaugurazione, l’Uruguay di Laxalt ha battuto in amichevole i padroni di casa dell’Ungheria per 2-1. Presente alla sfida, nell’impianto di Budapest, anche il presidente della UEFA Čeferin.

Laxalt, amichevole tra passato e presente: Ungheria-Uruguay inaugura la Puskas Arena

LA GARA – La gara, molto sentita dai magiari, ha visto comunque i sudamericani prevalere grazie alle reti di Cavani, servito da Suarez, e Rodriguez, imbeccato da Viña, ai quali ha saputo rispondere solo Szalai, che ha capitalizzato lo spunto di Varga. Il livello dei sudamericani è stato di molto superiore, malgrado la formazione di Tabarez fosse stata rimaneggiata in alcuni reparti.

LAXALT – Per il giocatore del Toro, partito dalla panchina, 22 minuti di gioco: subentrato a Viña, ha contribuito al mantenimento della superiorità uruguaiana. Tabarez sta valutando il suo utilizzo per il prossimo impegno della Celeste, vale a dire l’amichevole contro l’Argentina in programma lunedì 18 a Tel Aviv, mentre in Israele continuano i conflitti armati sulla striscia di Gaza con il Jihad Islamico Palestinese, gruppo radicale che opera nella zona e con il quale solo ieri si è raggiunto un accordo per il cessate il fuoco. In questa gara, più importante sul piano del gioco, Laxalt potrebbe partire titolare rilevando il più acerbo Viña.

AMICHEVOLI, IL TABELLINO DI UNGHERIA-URUGUAY 1-2

UNGHERIA (4-4-2): Dibusz; Baráth, Bese, Korhut, Lang; Szoboszlai, Kalmár, Dzsudzsák, Vida; Szalai, Varga. All: Rossi.

URUGUAY (4-4-2): Muslera; González, Coates, Godín, Viña; Bentancur, Valverde, Lozano, Rodríguez; Suárez, Cavani. All: Tabarez.

GOAL: Cavani 15′ e Rodriguez 21′ (URU), Szalai 25′ (HUN)

ARBITRO: Damir Skomina (SLO)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy