Berretti, Torino-Arzachena 8-0: i granata si divertono con una goleada

Berretti, Torino-Arzachena 8-0: i granata si divertono con una goleada

Giovanili / La Berretti di Capriolo stende l’Arzachena dopo una prestazione molto convincente, che non sottovalutano gli avversari fanalino di coda

di Redazione ToroNews

La Berretti di Capriolo stende l’Arzachena per 8 a 0 sul campo del San Mauro e non regala brutti scherzi. Con i 3 punti arrivati i granata consolidano il primato in solitaria.

PRIMO TEMPO – La Berretti parte con il giusto atteggiamento e si vede da subito, al quarto i ragazzi di Capriolo sbloccano subito il match. Garetto prima sbaglia clamorosamente a tu per tu con Marras, che manda in corner la conclusione ravvicinata dell’8 granata. Sul calcio d’angolo conseguente Kone mette sul secondo palo, dove sbuca proprio Garetto che apre le danze. I granata non mollano e tengono il pallino del gioco con estrema facilità e dall’undicesimo al venticinquesimo mettono una seria ipoteca sulla partita.Il 2 a 0 lo mette a segno Tassone, che si inserisce alla grande sul cross di Spaneshi. Passano a mala pena due minuti e arriva la doppietta di Garetto, che di testa ribadisce in porta il cross dalla destra di Olivero. Al 25′ Kone si inserisce centralmente e mette dietro per Tassone, che a rimorchio super Marras e porta a 4 le reti granata. Con il passare dei minuti il leitmotiv non cambia ed è sempre il Toro a tenere il pallino del gioco. Al 26′ i granata potrebbero anche calare la matita, ma Marras toglie il tiro di Spaneshi dall’incrocio.

SECONDO TEMPO – L’avvio di ripresa non regala sorprese e sono ancora i granata a fare la partita, nonostante il timido accenno di pressing da parte dell’Arzachena. Passano appena sette minuti e i granata calano il pokerissimo con Spaneshi, che ribadisce in porta dopo che era stata rimpallata una conclusione ravvicinata di Garetto. Inizia poi la consueta girandola di cambi e Capriolo passa al 4-3-3 inserendo Bongiovanni come terzino destro al posto di Leggero, Kone passa ad esterno alto sinistro e Spaneshi alto a destra. Il Toro continua a rimanere comunque in possesso del match e continua ad andare vicino al gol. La rete del 6 a 0, infatti, arriva al 42′ e porta la firma di Del Bianco, che supera due avversari prima di piazzare la palla sul secondo palo. I granata non sono ancora appagati, in particolare Kone che cerca il gol con insistenza e un minuto più tardi mette anche il suo sigillo dopo una bella azione personale. Si potrebbe pensare a un’accademia finale dei granata, ma non è così, perché al 45′ arriva anche la rete di Olivero che incorna sul primo palo su calcio d’angolo. 

TABELLINO

Marcatori: 4′ Garetto (T), 11′ Tassone (T), 13′ Garetto (T), 25′ Tassone (T), 7’st Spaneshi (T), 42’st Del Bianco (T), 43’st Kone (T), 45’st Olivero (T).

TORINO: (3-5-2) Lewis, Spaneshi (31’st Del Bianco), Ricossa (17’st Ottone), Laurenzi, Leggero (22’st Bongiovanni), Olivero, Fiorio, Garetto (22’st Montenegro), Tassone, Kone, Rotella (17’st Sandri). A disp.: . All.: Capriolo

ARZACHENA: (4-3-3) Marras P., Fenu (22’st Asara), Marras E. (22’st Serra), Aisoni (7’st Nedea), Patta, Denzi (35’st Filigheddu), Paiano, Pola, Scarcia, Menichelli, Magari (7’st Coseddu). A disp.: . All.: Averini.

Arbitro: Miletto di Bra

Ammonito: 42′ Marras E. (A)

LEGGI: Berretti, la top 3 di Torino-Arzachena

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. INDOMITO - 8 mesi fa

    ISTRUZIONI SU COME METTERSI UN NICK SUL PROFILO:

    1)cliccare in alto a destra sull’ometto nero vicino alla lente di ricerca.
    2) Una volta cliccato scegliere “PROFILO”
    3) siete sulla pagina scritto “Benvenuto su GAZZANET”
    4) cliccate su “PROFILO” a destra di “le tue passioni”
    5) dove c’e’ scritto NIckname mettete quello che vi piace, compilate il resto e al fondo date “Salva e prosegui la navigazione”
    molto semplice
    Poi tornate su toronews.net

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy