gazzanet

Giovanili Torino: Under 17 A-B, così si rialza la testa. Under 15, sconfitta in extremis

Settore Giovanile, il resoconto del week-end / La striscia della Berretti si interrompe, per l’Under 17 Lega Pro un buon pari col Genoa

Gianluca Sartori

"Ecco il resoconto del weekend delle giovanili: il bilancio parla di due vittorie, due pareggi e una sconfitta. La nota stonata è rappresentata dagli Under 15, che perdono a due minuti dalla fine una partita combattuta contro il Genoa. Vediamo tutto nel dettaglio.

"PRIMAVERA – Ieri la roboante vittoria sulla Pro Vercelli per i ragazzi di Longo: la classifica ora dice che, finisse oggi il campionato, i granata sarebbero ai play-off. Ma mancano ancora tante partite e Longo tiene tutti sulla corda: “Ottima partita, ma ora bisogna continuare così”. Sabato prossimo, i granata saranno di scena sul campo del Livorno.

"BERRETTI (1998) – Si interrompe a sette la striscia di vittorie consecutive della Berretti di Migliaccio. Come vi abbiamo raccontato sabato, i 1998 del Torino non sono andati oltre il 2-2 casalingo contro la Pro Piacenza: non è bastata la 15° rete in campionato di De Luca. La mancata vittoria è un peccato perché la capolista Inter ha pareggiato e i granata non ne hanno approfittato. Le distanze restano invariate e Rivoira e compagni potranno riprovarci la prossima giornata: in programma c’è l’ostica trasferta di Prato.

 Alessandro Celestri (1998) perno del centrocampo della Berretti

Campionato Berretti, 19° giornata: Torino-Pro Piacenza 2-2

Classifica: Inter 42, Torino 39, Alessandria 35, Prato 31, Giana Erminio 30, Pavia e Albinoleffe 28, Carrarese e Renate 23, Cuneo e Pro Piacenza 20, Lucchese 16, Savona e Pro Patria 14, Pistoiese 3.

Prossimo Turno: Prato-Torino, 13/02/2016

UNDER 17 A-B (1999) - Ritorna alla vittoria la squadra di Menghini, dopo due partite non eccezionali contro odena e Virtus Entella. Dopo una settimana un po' travagliata, che ha visto l'addio di un elemento importante come Riccardo Sottil, i granata hanno rialzato la testa andando a vincere sul campo del non irresistibile Livorno: decisive le reti di Gonella (attaccante classe 2000, ormai promosso nella categoria superiore) e Iacuaniello. I granata si riappropriano così del secondo posto solitario: infatti il Modena, dopo aver giocato lo scherzetto ai granata, ha fatto lo stesso con la Fiorentina, superando i viola. Anche la Sampdoria non è andata oltre al pari e quindi i granata tornano a mettere tre punti tre loro e le inseguitrici. Davanti, ha vinto facile la Juventus: 6-0 sul Trapani. Come in Primavera, anche nella seconda categoria giovanile i bianconeri sono primi in classifica. Il prossimo turno riserva un altra partita abbordabile per i granata, sul campo del fanalino di coda Trapani.

 Fabio Gonella (2000) attaccane esterno del Torino

Campionato Under 17 A-B, 17° giornata: Livorno-Torino 0-2

Marcatori: pt 12’ Gonella, 19’ Iacuaniello.

Classifica: Juventus 39, Torino 35, Fiorentina e Sampdoria 32, Genoa 26, Sassuolo 25, Modena 22, Pro Vercelli e Spezia 21, Empoli 20, Novara ed Entella 17, Livorno 12, Trapani 9.

Prossimo Turno: domenica 14/02/2016, Trapani-Torino

"UNDER 17 LEGA PRO (2000) - Torna al pari il Torino di Mezzano, che non pareggiava da novembre, e lo fa in circostanze clamorose. Chiuso il primo tempo addirittura sotto di tre goal e di un uomo, per l'espulsione dopo 15' di Vincenzo Millico, i granata nella ripresa si rimboccano le maniche e arrivano al pareggio, grazie alle reti di Piu, Malin e Dal Prà. Una reazione di carattere importante per i giovani granata, che restano al quarto posto in classifica: piazzamento che ha un valore particolare perchè i granata sono la squadra di giocatori classe 2000 più avanti in classifica. Domenica prossima è tempo di derby: Mezzano vuole replicare la vittoria dell'andata anche sul campo di Vinovo.

Campionato Under 17 Lega Pro, 17° giornata: Torino-Genoa 3-3

Marcatori: pt 6' Capanna (G), 10’  Bianchi (G), 25' Raja (G); st  17' Piu (T), 24' Malin (T), 40' Dal Pra (T).

Classifica: Pavia 36, Alessandria e Cuneo 33, Torino 28, Savona, Spezia e Juventus 27, Genoa 26, Pro Patria 20, Entella 18, Carrarese 17, Sampdoria 14, Novara 10, Pro Vercelli 9.

Prossimo turno: domenica 14/02/2016, Juventus-Torino

"UNDER 15 (2001) - Sconfitta per i ragazzi di Roberto Fogli, che in quel di Grugliasco inciampano sull'ostacolo Genoa: i granata subiscono un 2-3 che vale anche il sorpasso in classifica per mano dei genovesi, che lasciano al Torino il terzo posto. La partita è stata combattuta, con quattro reti su cinque arrivate su palla inattiva. L'iniziale vantaggio genoano è stato prima pareggiato e poi ribaltato da una doppietta del difensore Famà, che però a sua volta è stata annullata e superata da due reti genoane nella fase finale dell'incontro. "Paghiamo qualche errore tecnico di troppo: non è stata la nostra miglior giornata", le parole di Roberto Fogli, che commenta così l'avvio non esaltante del girone di ritorno, che ha visto i granata passare dal primo al terzo posto con due punti in tre partite: "La seconda metà di stagione è quasi un altro campionato rispetto al girone di andata. Infatti, i ragazzi di tutte le squadre si abituano al livello della competizione, prendono le misure agli avversari e quindi il livello si alza. Dobbiamo essere bravi a fare lo stesso, alzando l'asticella del nostro rendimento". Anche per i 2001 si avvicina il derby di domenica prossima: i bianconeri sono dietro in classifica, Leggero e compagni vogliono mantenere il naso avanti.

 Leonardo D'Ambrosio (2001) impegnato nel derby Under 15 - 11-10-2015 - foto Biscotti

Campionato Under 15, 17° giornata: Torino-Genoa 2-3

Marcatori: pt 16’ Buffo (G), 31’ Famà (T); st 7’ Famà (T), 12’ Fabbri (T), 23’ Rimoli (G).

Classifica: Sampdoria 32, Genoa 31, Torino e Novara 29, Juventus 28, Spezia 25, Pavia 23, Pro Vercelli e Cuneo 21, Savona 17, Virtus Entella 14, Alessandria 10, Pro Patria 4.

Prossimo turno: domenica 14/02/2016, Juventus-Torino

tutte le notizie di

Potresti esserti perso