Il week-end delle Giovanili: attenzione al doppio scontro Torino-Parma

Il week-end delle Giovanili: attenzione al doppio scontro Torino-Parma

Giovanili / Il week-end dell’8-9 novembre prevede un doppio incrocio col Parma (Primavera – Allievi) ma anche uno con l’Alessandria (Allievi Lega Pro – Giovanissimi)

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

PRIMAVERA – Il Torino di Longo, dopo aver agganciato la testa della classifica la settimana scorsa, riceve in casa il Parma di Hernan Crespo. I ducali hanno dieci punti in meno dei granata e viaggiano a metà classifica, ma resta una partita da prendere con le molle, perché hanno individualità che possono fare male. Nel frattempo, la Fiorentina riceve il Varese in un turno sulla carta morbido.

Sabato 8 novembre, ore 14.30: Torino – Parma, C.S. “Don Mosso” di Venaria (TO)

BERRETTI (1997) – Missione in riva al Lario per la Berretti di Dario Migliaccio, reduce da un buon periodo con una striscia di vittorie notevole e importante. Sabato i 1997, da terzi in classifica, faranno visita al Como, che al momento si trova nella “parte destra” della classifica, con sei punti in meno dei granata. Partita comunque dura per Origlio e compagni, che dovranno dare un’altra conferma della loro costante crescita. Mister Migliaccio per l’occasione cerca di recuperare gli acciaccati Candellone, Gili e Origlio.

Sabato 8 novembre, ore 14.45: Como – Torino, C.S. “D. Beretta”, Orsenigo (CO)

ALLIEVI NAZIONALI (1998) – Anche gli Allievi Nazionali di Menghini se la vedranno col Parma, come i “fratelli maggiori” della Primavera, ma in casa dei gialloblù a Collecchio, che si trovano due punti sotto i granata, reduci da una gran bella vittoria in casa contro la Virtus Entella. La quarta contro la quinta: match equilibrato ma soprattutto importantissimo per la classifica. I granata vogliono e possono custodire un posto tra le prime quattro.

Domenica 9 novembre, ore 15: Parma – Torino, C.S. “Parma FC”, Collecchio (PR)

ALLIEVI LEGA PRO (1999) – Dopo una lieve frenata in casa della Carrarese, gli Allievi Lega Pro di Mezzano vogliono tornare ai tre punti, in quello che per loro è fin qui un campionato soddisfacente, nell’impegno domenicale (contrariamente al solito, però, in orario mattiniero) che li vedrà fronteggiare in casa l‘Alessandria. Affronteranno il match da favoriti, in quanto secondi in classifica, mentre i grigi sono a metà classifica e hanno sei punti in meno dei granata; ma sappiamo che anche questo, come tutti gli altri, sarà un test impegnativo in quanto il Torino affronta questo campionato con una squadra di ragazzi “sottoleva” (le società di Lega Pro schierano infatti ragazzi del 1998).

Domenica 9 novembre, ore 11.30: Torino – Alessandria, C.S. “Atletico Gabetto”, Torino

GIOVANISSIMI NAZIONALI (2000) – I giovani granata di Roberto Fogli, dopo la vittoria di Varese che ha visto, come spesso succede, Vincenzo Millico sugli scudi, tornano a giocare tra le mura amiche di Grugliasco sfidando, anche loro, l’Alessandria. Sarà una partita complicata in quanto i giovani grigi sono anche loro una squadra competitiva, e si trovano in sesta posizione. I 200 però non possono che andare alla caccia dei tre punti per non perdere il passo di Juventus e Genoa.

Domenica 9 novembre, ore 16.30: Torino – Alessandria, C.S. “Leonardo da Vinci”, Grugliasco (TO)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy