Torino, il weekend delle giovanili: l’Under 18 cade in un minuto con l’Atalanta

Torino, il weekend delle giovanili: l’Under 18 cade in un minuto con l’Atalanta

Il punto / L’Under 17 di Semioli vince in casa del Pisa grazie alle reti di Barbieri e Anyimha

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

UNDER 18

Come spesso è successo questa stagione, il Torino di Capriolo è capitolato subendo due reti nel giro di pochissimo, in questo caso in un minuto appena. Nel primo tempo gioca meglio l’Atalanta, squadra che sta dominando il girone dell’Under 18. Gli orobici passano nel finale della prima frazione con i gol di Viviani e di Derbali. Entrambi segnano al 43′, il primo sfruttando un cross di Ruggeri, mentre il secondo avventandosi su una sfera messa in mezzo da Reda dalla linea di fondo campo. Nel secondo tempo cresce notevolmente il Torino, che conferma la propria attitudine a giocare meglio soprattutto nella ripresa. L’Atalanta però riesce a gestire bene e a rischiare poco. I granata hanno almeno 3 palle gol, la prima con Bedetti, ma Dajcar manda in angolo. Lo stesso estremo difensore orobico salva miracolosamente su Favale, il quale ci prova poi anche da punizione non trovando per un soffio lo specchio.

TORINO-ATALANTA 0-2
Marcatori: 43′ Viviani (A), 43′ Derbali (A).
TORINO (3-5-2): Pirola, Aita, Bedetti, Foschi, Novelli, Morra Bean, Peirano (17′ st Larotonda), Savini (1′ st Pane), Stauciuc (1′ st Tordini), Favale (35′ st Sylla), Gerbino (35′ st Formia). A disp. Matysiak, Mirabelli, Obu, Cocola. All. Capriolo.
ATALANTA (3-4-3): Dajcar, Scanagatta, Ruggeri, Roma (40′ st D’Alessandro), Derbali, Cittadini, Renault G. (20′ st Faye), Viviani (28′ st Mallamo), Reda (28′ st Manfredi), Sidibe (40′ st Marcaletti), Carrà (20′ st Renault C.). A disp. Nozza Bielli, Gennari, Beugre. All. Lorenzi.

LA CLASSIFICA

Atalanta 25 [10], Sassuolo 16 [8], Sampdoria 15 [8], Inter 14 [8], Genoa 14 [9], Milan 12 [9], Roma 12 [10], Torino 5 [10], Fiorentina 2 [10].

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Karmagranata - 3 mesi fa

    L’Atalanta ha un settore giovanile che è un vero e proprio gioiello. Un gioiello costato a Percassi sessanta milioni di euro. I risultati però si vedono. Eccome. Edicolantuccio prendi esempio. SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy