UFFICIALE – Torino, dalla SPAL tre colpi per le giovanili: Horvath, Kryeziu e Catanzaro. Ecco chi sono

In entrata / I primi due si aggregheranno alla Primavera di Marcello Cottafava, mentre il terzo all’Under 18 di Franco Semioli

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Vagnati Torino

Il Torino si è assicurato tre rinforzi per le giovanili. Dalla Spal arrivano due classe 2002 per la Primavera: il kosovaro con passaporto sloveno Altin Kryeziu e l’ungherese Krisztofer Horvath, più il 2004 Mattia Catanzaro. Gli acquisti sono stati ufficializzati dal Torino. I primi due si aggregheranno alla Primavera di Marcello Cottafava, che la prossima settimana sfiderà proprio la SPAL, mentre il terzo all’Under 17 di Andrea Menghini. Tutti e tre arrivano a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE: Primavera, Calciomercato Toro: dallo Spezia arriva Vittorio Continella

Ecco chi sono i nuovi giocatori. Il nome più famoso è quello di Horvath, che ha esordito in Serie A la passata stagione proprio contro il Torino ed è subentrato anche nelle ultime due partite giocate dai ferraresi prima di retrocedere, ovvero contro Verona e Fiorentina. Contro la Viola ha anche giocato 29 minuti. Horvath è un trequartista di piede destro – che mancava nella rosa di Cottafava, il quale ha a disposizione solamente mancini – e la passata stagione ha segnato 6 reti e fornito 4 assist in 11 partite di Primavera 2. Kryeziu, invece, è un regista, che la scorsa stagione ha guidato la SPAL alla promozione in Primavera 1. Con i ferraresi ha giocato tutte le partite, tranne quando è stato portato in Prima squadra. Catanzaro, invece, è cresciuto calcisticamente in Sicilia ed è approdato la scorsa stagione alla SPAL. A Ferrara ha avuto come allenatore Claudio Rivalta, ex giocatore granata, con il quale ha disputato una stagione molto positiva, mettendo a segno anche 6 reti. Catanzaro è una mezzala, che all’occorrenza può giocare anche sulla trequarti. Talvolta Rivalta l’ha usato anche da falso nueve.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, tre colpi per l’Under 18 dalla Samp: ecco Donato, Dolcini e Chiarlone

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. al_aksa_831 - 1 mese fa

    Oggi ho visto la Spal contro gli strisciati di Milano, hanno una bella squadra anche senza questi due. Speriamo che siano più forti di quelli che hanno ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Granata@ li conosci?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 mese fa

      Ciao @Bacigalupo, conosco bene Horvat, meno bene Kryeziu. Catanzaro no. Horvat non è un colosso, poco più di 1,70 ma ha più che buona tecnica. Discretamente veloce e con la giusta cattiveria. Nei contrasti si fa sentire. Cosa mi piace ? Riesce a trasferire tutta la forza che ha nel tiro. È capace di far tremare i pugni dei portieri. Kryeziu è più strutturato ed è la classica mezz’ala. Forte fisicamente ed abile palleggiatore. Impiegabile in varie posizioni del centrocampo. Gioca indifferentemente sia col destro che col sinistro. Se dovessi proprio prendere un giocatore alla Spal prenderei subito Jaume Mendoza Cuellar. Un attaccante completo ed in netta crescita. Fra le altre cose, ha la testa sul collo ed è un gran lavoratore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

        Grazie mille.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 1 mese fa

      Aggiungo che la Spal ha preso Esposito in prestito perché il Toro non ha creduto alla possibilità di averlo e non ha agito con tempismo. Si poteva prendere definitivo come contropartita per Izzo. Poi si è preso tempo, Esposito ha giocato con Conte e le cose sono cambiate. Per me è un grande attaccante ed un rimpianto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granataLondinese - 1 mese fa

    Ma uno scambio Joao Pedro Verdi?
    Perdiamo 5M ma tanta roba!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nero77 - 1 mese fa

    E che non si venga a dire che “mani in pasta”non caccia fuori i quattrini!Ha preso un regista,un trequartista ed un altro giovane di belle speranze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 mese fa

      come aina, damascan e boye’….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. turin - 1 mese fa

    Braccia mozze non rinforza la prima squadra, perche’ i suoi sforzi sono tutti riposti nel provare a vincere il campionato primavera. Torreirs puo’ giocare nella primavera? No, quindi non ci serve. Il giornalaio e’ proprio un fenomeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granatasky - 1 mese fa

    E’ scattato il fattore “S”.

    Spal e Sampdoria.

    Se il mandrogno le compra tutte e due fa prima….!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Prima aspetta che falliscano, poi aspetta che un gruppo di lodisti rilevi il titolo sportivo e poi forse ci pensa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fede Granata - 1 mese fa

    Per i giovani mi stanno anche bene..Ma vorrei tanto leggere di tre colpi per la prima squadra….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 1 mese fa

      Leggi fra le righe… Abbiamo preso il regista… Ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 1 mese fa

        …e pure il trequartista.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Emilianozapata - 1 mese fa

          Eh,non abbiate fretta…Questi cresceranno e tra cinque anni ci troveremo il trequartista e il regista. Che nel frattempo avranno firmato per un’altra squadra, perché chissà in quale camoionbato saremo dalla parte sinistra della classifica…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. turin - 1 mese fa

        Assolutamentr

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tommydado - 1 mese fa

    Oltretutto non mi sembra sia uno squadrone quest’anno la primavera…non so che colpi siano…. forse a salve?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Simone - 1 mese fa

    Con tutti questi “colpi” non riesco più a dormire la notte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

      Perché fanno troppo rumore …Ahahah..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granatasky - 1 mese fa

      Sono solo “colpi di grazia”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    Si però veramente basta la nostra pochezza è disarmante se non è Sampdoria è Spal se non è Spal è Sampdoria che rete che abbiamo messo su.
    Poi sicuramente saranno fortissimi non è quello è che sto limite di conoscenze e rapporti non presagisce un gran futuro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

    Non conosco i 3 giocatori, magari sono fortissimi, ma quello che sempre più frequentemente mi sto domandando è: ” ma il nostro bacino di pescaggio è chiuso fra Sampdoria e Spal oppure si può anche oltrepassare questa linea maginot….????”..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea D’Alberto - 1 mese fa

      Mi pare pero’ di aver letto che la Samp con le pezze al culo forse non creerà proprio una squadra Under 18 quindi Bava si è tuffato su degli svincolati,sui giocatori della Spal ci sta che il nuovo allenatore conoscendoli e apprezzandoli li richieda ,non ci vedo niente di limitante in tutto questo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

        Che se fai la somma tra prima squadra e giovanili a livello talent scout ed osservatori stiamo a meno di zero, ma non può che essere così, e figurati se non avessimo preso vagnati e la Samp non fosse stata del culo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy