Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

giovanili

Under 17, Torino-Alessandria 2-0: arriva il primo successo casalingo

Under 17, Torino-Alessandria 2-0: arriva il primo successo casalingo

I torelli riscattano la sconfitta contro l'Empoli e guadagnano la prima vittoria in casa sotto la guida di Veronese

Irene Nicola

Doveva essere la partita del riscatto per l'Under 17 del Torino e così è stato. I torelli di Veronese chiudono il recupero con l'Alessandria con una vittoria per 2-0, arrivata al termine di una gara giocata su alti ritmi con diversi spunti a livello offensivo. Si tratta del primo successo casalingo per il Torino, che prima d'ora aveva vinto solo in trasferta con lo Spezia; il primo anche con il nuovo tecnico in panchina.

LE SCELTE - Per il match contro l'Alessandria, Veronese conferma il 4-3-3. In porta Brezzo, supportato dalla stessa retroguardia a quattro vista contro l'Empoli: Serra e Maset centrali a contrastare l'ex canterano granata Gerarca, esterni Gaj e Broccanello. A centrocampo Jarre si posiziona come mezzala a destra, sul fronte opposto c'è Dalla Vecchia, play sempre Colletta. In attacco la prima punta è Krulich, esterni offensivi Njie a destra e Capac a sinistra.

PRIMO TEMPO - In avvio il Torino cerca qualche incursione offensiva sfruttando le potenzialità del tridente offensivo: la velocità di Capac, il fisico di Krulich e gli spunti di Njie. Manca però cattiveria e soprattutto cinismo. La prima vera occasione arriva solo al 20' su un cross di Gaj da destra a cercare l'incornata di Krulich. L'attaccante granata non ci arriva, Laureana nel tentativo di spazzare colpisce in pieno la traversa, rischiando di mandare in svantaggio i suoi. Al 25' finalmente sfondano i torelli: lo spunto è di Jarre che cerca con un filtrante Njie. Il passaggio è millimetrico e il numero 11 con il destro spedisce la palla in porta. 1-0 per il Torino. I grigi sono ben piazzati in campo, ma non mordono: il primo tiro lo fa Ascoli, ma il suo destro è debole e di facile presa per Brezzo. Poi sono solo conclusioni granata: Njie prima, Capac con un destro a giro poi e infine Jarre, ma Motta è sempre reattivo. Al 37' i granata sfiorano il vantaggio: Jarre veste ancora i panni dell'assistma, Capac va alla conclusione ravvicinata ma viene murato. Prima del duplice fischio c'è ancora spazio per un'imbucata dei torelli innescata dal colpo di tacco di Dalla Vecchia che lancia Capac sulla fascia, fermato poi da Laureana sul più bello.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa Njie si guadagna subito un angolo e Gaj va vicinissimo al 2-0 di destro, poco dopo Krulich si mangia le mani per un tap-in a due passi dalla porta. Alla mezzora esce dalla partita l'ex Gerarca, tra i cambi che Rebuffi fa per provare a riprendere il risultato. Per il Torino però non è tutto oro ciò che luccica e al 61' rischia grosso quando su una ripartenza fulminea dell'Alessandria, Serra commette fallo in area. Il rigore è inevitabile, ma fortunatamente per i torelli Boido lo spara alle stelle. Veronese fa il primo cambio al 69', sostituendo l'uomo partita Njie con Lavecchia che prende il suo posto nel tridente, 10' dopo è il momento di Tahiri per Jarre. Il secondo cambio paga subito: all'82' Tahiri ruba una palla alla retroguardia dei grigi al limite dell'area e poi insacca di destro incrociando sul primo palo. Finalmente arriva il 2-0 per i granata, che mette al sicuro il vantaggio del primo tempo. Poi, ecco la reazione d'orgoglio per i grigi con il palo di Silvestri su punizione. Ma il tempo per recuperare è poco e la vittoria va al Torino.

IL TABELLINO

TORINO-ALESSANDRIA 2-0

Marcatori: 24' Njie (T), 81' Tahiri (T)

Torino (4-3-3): Brezzo; Gaj, Serra, Maset, Broccanello; Jarre (78' Tahiri, 92' Ceica), Colletta, Dalla Vecchia; Njie (69' Lavecchia), Krulich, Capac. A disposizione: Lando, Omorogbe, Gallea, Prete, Nitri, Ferreri. All: Veronese.

Alessandria (4-2-3-1): Motta; Laureana (46' Boscaro), Cappai (20' Silvestri), Marasco, Miglietta (73' Bincoletto); Zani (46' Miccio), De Ponti (46' De Francisci); Ascoli, Borgia (73' Sacco), Gerarca (58' Brasolin); Boido. A disposizione: Gerlero, Aiachini, Miccio. All: Rebuffi.

Ammoniti: 46' Marasco (A), 62' Gaj (T), 64' Ascoli (A), 75' Silvestri

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram