Ciao Chico

Si è spento all’età di 71 nella sua casa di Genova Marcos (detto Chico) Locatelli, centrocampista del Torino degli anni ’60. La sua carriera era iniziata in Argentina, sua terra natale, nell’Independiente; nel 1960 era arrivato a Torino, dove vestì la casacca granata per tre stagioni, contando 42 presenze e mettendo la sua firma in 13 reti. Esordì il 23 settembre 1960 nella gara contro la Sampdoria, vinta…

di Redazione Toro News

Si è spento all’età di 71 nella sua casa di Genova Marcos (detto Chico) Locatelli, centrocampista del Torino degli anni ’60. La sua carriera era iniziata in Argentina, sua terra natale, nell’Independiente; nel 1960 era arrivato a Torino, dove vestì la casacca granata per tre stagioni, contando 42 presenze e mettendo la sua firma in 13 reti. Esordì il 23 settembre 1960 nella gara contro la Sampdoria, vinta dai blucerchiati per una rete a zero.

Il suo arrivo a Genova fu determinante nella sua carriera: giocò nel Genoa ben 6 stagioni, raggiungendo ben 109 presenze e conquistando la maglia da capitano. Terminò la sua carriera nel Sestri Levante, ma decise comunque di rimanere nel mondo del calcio allenando diverse squadre di categorie inferiori. Non ritornò mai in Argentina, ma preferì restare a Genova, sua nuova terra d’adozione, dove è morto lo scorso 5 luglio.

Con lui se ne va un pezzo del nostro calcio degli anni ’60, un giocatori che in molti non dimenticheranno; la nostra Redazione è vicina al dolore dei famigliari di "Chico" e di tutti coloro che l’hanno amato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy