Piazza un ordigno sull’auto dell’ex: denunciato tifoso granata

Il 54enne è stato identificato grazie agli impianti di videosorveglianza

di Redazione Toro News

Minacce aggravate, danneggiamento aggravato e porto illegale di esplosivi: queste le accuse per il 54 enne che ha piazzato un ordigno rudimentale sul cofano dell’auto dell’ex fidanzata. Secondo quanto riportato dall’Agenzia ANSA, la Digos l’ha individuato grazie agli impianti di videosorveglianza: l’uomo è già noto alle forze dell’ordine ed è solito frequentare ambienti ultras del Torino.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

    Il segno zodiacale è l’ascendente?
    La notizia non è completa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13973712 - 2 anni fa

    user 13722….. sicuramente la giornalista sarà una serva gobba che, visto che i gobbi spesso vengono citati per le loro malefatte e che molti tifosi sono delinquenti (vedi le varie foto sugli arrestati che sfoggiano tute e maglie della giuve), non veder l’ora di far sapere al mondo che anche qualche granata è un birbone………..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. malva - 2 anni fa

    e chi cccc se ne frega??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13722867 - 2 anni fa

    chiaro che non c entra nulla ma quella pseudogiornalista della stampa allora ad ogni fatto di cronaca nera abbini la fede sportiva di ognuno dei coinvolti …che razza di giornalismo spazzatura!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13814870 - 2 anni fa

    Non capisco questo articolo…e non lo approvo su questo sito..che centra???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fabio1906 - 2 anni fa

    X favore evitate la cronaca nera e bianconera su questo sito

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy