Solidarietà in libreria

Natale e Toro, un ricciolo di speranza, un affresco di solidarietà, un libro granata per aiutare i bambini. In questa festa dove moltissimi creano prodotti per vendere, vampiri con zanne natalizie, che speculano sulla fede granata, un editore del Toro ha deciso di regalare l’intera tiratura di un suo libro al CIFA onlus, una importante realtà che si occupa di adozioni a distanza (www.cifaong.it).

di Ermanno Eandi

Natale e Toro, un ricciolo di speranza, un affresco di solidarietà, un libro granata per aiutare i bambini. In questa festa dove moltissimi creano prodotti per vendere, vampiri con zanne natalizie, che speculano sulla fede granata, un editore del Toro ha deciso di regalare l’intera tiratura di un suo libro al CIFA onlus, una importante realtà che si occupa di adozioni a distanza (www.cifaong.it). Il libro in questione non è un libro vecchio e stravenduto, ma una opera uscita da poco che addirittura ha vinto la targa d’onore al Premio Bancarella Sport del 2006, si tratta di “Una vita in granata” di Paolo Ferrero, edito da Bradipolibri.
‘È una tiratura specificatamente realizzata per l’occasione di 2500 copie del libro – spiega Luca Turolla, l’editore – . Il kit è composto da una maglietta (ovviamente granata) + libro, è in vendita a 12,00 euro, tutto l’importo sarà devoluto al CIFA. Per esigenze di distribuzione, l’iniziativa è stata realizzata solo con le librerie e le cartolibrerie di Piemonte e Valle d’Aosta’
Luca Turolla, come mai ha deciso di regalare una intera tiratura di un suo libro al CIFA?
‘Mi sembrava giusto festeggiare il centenario del Toro in un modo speciale, non guadagnando o creando un prodotto ad hoc, ma donando un libro granata ad una giusta causa. Pensare che un libro del Toro possa aiutare i bambini, mi arricchisce moltissimo’
Come ha vissuto l’atmosfera del Centenario?
‘Il centenario è ancora da vivere. Mi aspettavo qualcosa di più forte, una collaborazione più coesa tra editori ed autori, una festa popolare e culturale. Temo che il filo tra speculazione e amore per il Toro sia stato molto sottile. Mi piacerebbe che tutti gli editori granata donassero alcune copie dei loro libri per un’asta di beneficenza’
Qual’è, secondo lei, il libro più bello per il centenario?
‘Non ho dubbi è “Un secolo di Toro” della casa editrice il Punto, un grandissimo libro, veramente straordinario’.
Ormai Natale è arrivato, noi granata proviamo a fare l’ultimo gesto di solidarietà, con un libro e una maglietta daremo un senso in più alla nostra “Vita in granata”
Per informazioni: http://www.cifaadozioni.org/banner/librotoro.html

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy