Calciomercato Torino, è duello con il Bologna per Barrow con i felsinei in pole

In entrata / Rimane forte l’interesse dei granata per l’attaccante dell’Atalanta, che tuttavia sembra preferire la corte di Sinisa Mihajlovic

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Kevin Bonifazi, nonostante la corte dell’Atalanta, potrebbe trasferirsi alla Spal, come spieghiamo a parte: e per quanto riguarda Musa Barrow, l’attaccante degli orobici che – nel caso – sarebbe potuto entrare nell’affare come potenziale contropartita tecnica per il Torino?

Permane l’interesse del Torino, il giocatore piace; il problema è la rivalità con il Bologna, che è forte sul giocatore da giorni, sin dalla cessione di Destro al Genoa. L’affare sembrava in dirittura d’arrivo (prestito con obbligo di riscatto a 15 milioni), ma l’inserimento del Torino ha rallentato tutto. Il Bologna resta comunque in pole position, sembra esserci una leggera preferenza da parte del giocatore, che probabilmente agli ordini di Sinisa Mihajlovic avrebbe più spazio rispetto a quanto accadrebbe al Torino (la concorrenza di Belotti non può non essere considerata). Bologna in pole, ma Torino non ancora fuori dai giochi e situazione in piena evoluzione.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. crew_389 - 11 mesi fa

    Barrow al Bologna per 13 milioni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giaguaro 66 - 11 mesi fa

    Rimpiangere Petrachi non è semplice, purtroppo per noi e lo dico con dispiacere, Bava non mi sembra all’altezza del ruolo che gli è stato affidato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13981054 - 11 mesi fa

    Ma se è quello di Atalanta Juventus ha sbagliato tutto e di più mah!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 11 mesi fa

    Barrow magari esploderà, ma per ora, non ha dimostrato nulla eppure è valutato 15 milioni, quasi il doppio di falque e più di Bonifazi, che, secondo me, soprattutto se andasse all’Atalanta, in un paio di anni sarebbe titolare in nazionale e la sua valutazione salirebbe alle stelle. Poi non capisco l’enorme differenza nel paragone tra barrow e millico, per non parlare dei 40 e più milioni pagati per quel giovane, di cui non ricordo il nome. Qualcosa non quadra. Certo se mazzarri avesse dato la possibilità a millico di giocare, forse le cose sarebbero state diverse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Karmagranata - 11 mesi fa

    Quando si tratta di duelli non ce n’è per nessuno… il magna t”o”cairo ne fa un boccone di chiunque.Forse..!! SSFT!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy