Torino, chi gioca contro lo Shakhtyor? Quattro nomi per due posti a centrocampo

Torino, chi gioca contro lo Shakhtyor? Quattro nomi per due posti a centrocampo

I dubbi leciti / Il tecnico Mazzarri deve far fronte ad una situazione quasi di emergenza in difesa, mentre in mezzo al campo ci sono delle scelte da fare

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

MODULO

La partita tra Torino e Shakhtyor è terminata 5-0 allo stadio Olimpico Grande Torino, con i granata che hanno posto una seria ipoteca sul passaggio del turno. Tuttavia c’è ancora una partita da giocare in Bielorussia che, per quanto possa sembrare una formalità ai fini del risultato, sarà un allenamento importante in vista della prossima sfida europea contro il Wolverhampton. Per questo motivo Mazzarri valuta una formazione che possa essere competitiva e che possa dargli delle risposte per il futuro.

Dal punto di vista del modulo, si va verso la conferma del già compassato 3-5-2, che in Europa ha funzionato bene, dando al Torino la possibilità di passare il secondo turno e di ipotecare seriamente il terzo.

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 3 mesi fa

    Ho letto solo il titolo.
    La mia opinione è scontata e direi anche piuttosto banale.
    In partite di EL , dove si rischia sempre l’esclusione e non ci sono risultati sicuri, devono andare in campo i migliori.
    Sempre.
    Esperimenti zero, troppo rischioso.
    Chi sono i migliori ? Beh anche questo è ovvio : lo sanno il Mister con il suo Staff.
    Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michele Nicastri - 3 mesi fa

    Rosati
    Singo Bonifazi Bremer
    Aina Lukic Rincón Gilli
    Baselli (secondo tempo Berenguer)
    Millico Rauti

    Si vince pure e si risparmiano i titolari x il Wolverhampton

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. eurotoro - 3 mesi fa

    ..io spero che il mister voglia preservare lollo e ansaldi..xche’ voglio togliermi sta curiosita’ di vedere chi sono i loro 2 sostituti escluso ola aina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      …meglio..chi sarebbero stati i loro 2 sostituti quando aina era in coppa africa..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pignal - 3 mesi fa

      Soprattutto perchè sappiamo che Ansaldi è abbastanza fragilino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 3 mesi fa

    Per me giusto provare a far giocare Rosati: potrebbe essere una piacevole sorpresa vederlo nel ruolo di vice-Sirigu.
    Sui difensori nessun dubbio.
    A fianco di Nkoulou: Bonifazi e Bremer, e non solo perché gli altri non sono disponibili!
    Questi 2 ragazzi il “diritto a giocare” se lo stanno guadagnando in campo, con ottime prestazioni.
    In avanti preserverei Zaza, diffidato, x la partita contro gli inglesi.
    A fianco di Belotti vedo bene Millico.
    Se poi il risultato fosse “rotondo”, e sicuro, farei rifiatare il Capitano una mezz’oretta.
    Vedrei volentieri cosa combinano insieme i due “gemellini” Millico e Rauti in una squadra “di e da grandi”!
    A centrocampo giusto inserire Lukic e Rincon, che hanno bisogno di giocare.
    Baselli e Berenguer, magari un tempo ciascuno, davanti agli attaccanti.
    Coloro che, credo, non potranno rifiatare sono De Silvestri e Ansaldi, “obbligati” in un ruolo per ora senza alternative pronte.
    Ovviamente è un gioco per noi tifosi stilare la formazione: vedremo chi sarà ad andare più vicino alle scelte di Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      ..ebbe’ se giochiamo do’ la mia vediamo se ci azzecco..3 4 1 2….rosati singo bonifazi bremer..ola aina…desilvestri e ansaldi un tempo x uno…rincon meite..berenguer dietro millico e rauti…e mi preservo quasi tutti i big ed hai visto mai si vince pure in bielorussia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pignal - 3 mesi fa

      Io penso che Sirigu deve giocare soprattutto perchè la difesa sarà quasi completamente rinnovata e deve “istruirla” per partite più impegnative

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gattojoyce - 3 mesi fa

    Io valuterei una formazione tipo:
    Sirigu

    Bonifazi-Nkoulou-Bremer

    De Silvestri-Rincon-Baselli-Ansaldi

    Lukic

    Belotti-Millico.

    Da valutare se dare una possibilità a Rosati, anche se a Sirigu non rinuncerei mai, e se mettere Lukic dietro e Baselli a ridosso delle punte o viceversa.
    Preserverei Zaza a rischio squalifica (ci servirà di più contro i britannici); e, sinceramente, non so se rischierei Ola Aina, appena tornato.
    Altra alternativa Berenguer, estremamente in palla, dietro le punte o esterno in un 3-4-3, con staffetta Baselli-Lukic o per chi ha bisogno di rifiatare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alelux77 - 3 mesi fa

    Sirigo, De Silvestri, Singo, Nkoulu, Bremen, Ansaldi, Rincon, Meite, Lukic, Belotti, Millico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bischero - 3 mesi fa

    Non so cosa voglia fare Mazzarri ma credo che giocherà millico con Berenguer e Belotti. Zaza é a rischio squalifica e giochiamo la prima e decisiva gara con gli inglesi in casa. In trasferta non credo che andremo con 2 punte pesanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13967438 - 3 mesi fa

    L’unico da fare riposare perché in diffida è Zaza, perciò la soluzione con Millico titolare non mi dispiacerebbe affatto.
    In mezzo potrebbe rifiatare Meïte o Baselli, che sicuramente dovrebbero subentrare a partita in corso se Rincon o Lukic finissero la benzina.
    Infine non sarebbe un cattivo fatto dare un venti minuti da subentrante anche ad Aina (sempre che non servano cambi altrove, tipo Singo per uno dei tre della difesa).
    Vedremo giovedì…
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Il 5-0 è l’occasione per mettere 90 minuti nelle gambe di chi ne ha più bisogno (Lukic e Rincon) e per preservare giocatori nei cui ruoli siamo contati (almeno un paio tra Ansaldi, De Silvestri e Berenguer). I giocatori dovranno mostrare la dovuta maturità nell’affrontare come si deve i bielorussi anche con una formazione diversa dall’undici di base. E poi le cosiddette riserve dovrebbero avere grandi motivazioni, in casi come questi di norma danno di più dei titolari. E se non lo fanno Mazzarri ne trarrà le dovute considerazioni in vista della gara con gli inglesi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      ..esattamente fratello la penso uguale…sirigu nkoulu..ansaldi..lollo e gallo pit stop please…con il wolver sara’ battaglia dura!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. FVCG'59 - 3 mesi fa

    Giusto e doveroso iniziare con la migliore formazione: per dare continuità, aumentare l’intesa e migliorare gli automatismi, poi, nel secondo tempo dentro chi ha bisogno di mettere minuti nelle gambe.
    Millico non giocherà coi wolves, per cui una chance se la potrà giocare anch6lui ma solo nel secondo tempo.
    Mai sottovalutare nessuno, per non correre il rischio di fare brutte figure o rompere il feeling che si sta creando nel gruppo…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      I cambi sono 3

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FVCG'59 - 3 mesi fa

        Bravo! Farà 3 cambi, come sempre…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy