Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Crotone-Torino, dirige Guida: con lui mai partite banali

Arbitro / Il fischietto di Torre Annunziata ha diretto alcune delle partite più incredibili del passato recente granata

Redazione Toro News

Sarà Marco Guida della sezione di Torre Annunziata ad arbitrare la sfida tra Crotone e Torino, la partita che sancisce il ritorno in campo dei granata dopo la "pausa" Covid. Il fischietto campano ha già diretto diverse volte i granata, per la precisione 21, e spesso ha osservato da vicino una vittoria del Toro. Sono infatti 9 i successi dei granata con Guida come arbitro, a fronte di 5 pareggi e 7 sconfitte.

IL PRIMO INCONTRO - Guida e il Torino si incrociarono per la prima volta nell'agosto del 2010, la partita fu Torino-Varese e il risultato fu tutt'altro che positivo per il Toro: 1-2  finale, con i granata che dimezzarono lo svantaggio nel primo tempo con Obodo dopo l'uno due Varesino nei primi 35 minuti gara, ma non riuscirono a completare l'opera nel secondo tempo.

L'ULTIMO INCONTRO - L'ultimo incontro diretto da Guida è Sassuolo-Torino 3-3 di questa stagione. Nella piena nebbia emiliana i granata si fecero rimontare due gol nei minuti finali di gara sciupando così l'1-3 dei primi 80 minuti di gara. Una gara pazza, che però Guida condusse comunque in ottima maniera. Pochi dubbi sul gol del pareggio di Caputo lungamente analizzato al Var: il tocco dell'attaccante emiliano era con la spalla.

GARE MAI BANALI - Quando il Toro e Guida si incrociano vengono fuori quasi sempre gare particolari, che in verso o nell'altro rimangono nei ricordi dei tifosi granata, a partire da Sassuolo-Torino, gara che segna ancora oggi una delle tante rimonte subite in questa annata. Nella passata stagione poi, Guida ha arbitrato il Torino nella sconfitta più brutta e umiliante della sua storia recente: Torino-Atalanta 0-7. Restando in tema di sconfitte Guida ha diretto anche il Derby del 2018 con la Juventus, quello del famoso retropassaggio sbagliato da Zaza che portò al rigore decisivo segnato da Cristiano Ronaldo. In quell'occasione non mancarono però le polemiche: Belotti spinto in area sugli sviluppi di un calcio d'angolo reclamò un rigore che sarebbe stato più che giusto.

LE VITTORIE - Guida però è stato anche l'arbitro di diversi successi granata: su tutti ricordiamo Inter-Torino 1-2 del 2016, quando dopo il vantaggio nerazzurro i granata ribaltarono la situazione con Molinaro e Belotti. L'arbitro campano fu decisivo in quell'occasione, assegnò 2 rigori per parte e espulse Miranda al 57' agevolando la rimonta granata. Inoltre è stato l'arbitro che nel 2019 ha diretto solo vittorie granata, ognuna importante a suo modo. A partire dalla incredibile vittoria per 1-0 con l'Udinese di febbraio, dove successe di tutto nel finale, passando per la doppia vittoria con il Milan ad aprile e settembre, arrivando fino allo o-4 col Brescia.

Potresti esserti perso