Il Torino e l’impatto delle decisioni arbitrali: tra Lecce e Sampdoria tolti due punti

Il Torino e l’impatto delle decisioni arbitrali: tra Lecce e Sampdoria tolti due punti

Il tema / Da un lato i problemi della squadra, dall’altro il rapporto con i fischietti che torna ad essere controverso

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Nel tentativo di analizzare a 360° la situazione del Torino attuale, oltre all’evidenziare i problemi della squadra – che esistono e vanno risolti come hanno messo in luce le partite negative contro Lecce e Sampdoria – c’è anche da affrontare il tema relativo alle decisioni arbitrali ingiustamente sfavorevoli ai granata. Che anche quest’anno, sulla falsariga di quanto successo nel girone d’andata della stagione 2018-2019, stanno iniziando a sommarsi. Si parla di due piani diversi: uno è quello prettamente sportivo, relativo a difetti e pregi di una squadra, e l’altro attiene alla variabile degli arbitri, che incide anch’essa sul risultato.

 

 

 

 

 

DUE EPISODI – Contro Lecce e Sampdoria sono stati due gli errori arbitrali – così si possono chiamare – che hanno deciso il risultato. Uno è il rigore non concesso al Gallo Belotti nell’ultimo minuto di recupero: calcio d’angolo, evidente trattenuta di Rispoli, l’arbitro Giua di Olbia lascia correre, il Var richiama la sua attenzione e lui, dopo una lunga osservazione allo schermo a bordo campo, decide che non ci sono gli estremi per modificare la decisione. Se il rigore fosse stato concesso – ammesso che Belotti avesse trasformato dal dischetto, ma il suo ruolino di marcia recente è positivo – parleremmo di un Torino con un punto in più.

 

E DUE PUNTI IN MENO – Poi c’è il contatto Gabbiadini-Lyanco di Marassi: a lungo se ne è discusso su queste colonne, i fotogrammi dimostrano che il tocco del ginocchio dell’attaccante sul piede del difensore granata – probabilmente involontario, ma tanto leggero quanto determinante – c’è stato. Se l’arbitro Giacomelli lo avesse notato in presa diretta, la Sampdoria non avrebbe segnato. Fin lì i blucerchiati erano stati sostanzialmente inoffensivi, come del resto i granata: senza quell’episodio, probabilmente, la partita sarebbe terminata 0-0. Ricapitolando: in questa sede nessuno vuole nascondere i difetti del Torino che sono emersi, ma semplicemente non bisogna trascurare alcun aspetto della realtà. Se avesse ricevuto ciò che gli spettava dagli arbitri, il Torino a quest’ora forse avrebbe due punti in più in classifica che avrebbero permesso di lavorare con maggior serenità a Mazzarri e ai suoi giocatori.

 

56 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lello - 3 settimane fa

    Articolo veramente Assurdo.
    Forza Toro, giochiamo a calcio e vinciamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max63 - 3 settimane fa

    Non nascondiamo gli errori di un allenatore che già di suo ha inserita la difesa d’ufficio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata1950 - 3 settimane fa

    HAI SUPER RAGIONE,PERO’NON LAMENTIAMOCI QUANDO QUESTI ERRORI LI FARANNO A NOSTRO SFAVORE.E PURTROPPO ECCOME SUCCEDERÀ

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paolino Paperino - 3 settimane fa

    Ma siamo seri? Con il Lecce il secondo rigore ci sarebbe anche stato, ma il primo… per piacere… Con la Samp, se dovessero fischiare tutti i contatti in area simili a quello descritto nell’articolo, le partite finirebbero con 26 rigori concessi per parte e 35 goal annullati. La verità è che si è giocato male, anzi, praticamente non si è giocato. Vogliamo contare i tiri totali e quelli in cui si è centrata la porta? Vogliamo parlare delle amnesie mostruose della difesa? Ma dai, cerchiamo di essere obbiettivi. I punti ce li siamo tolti da soli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata1950 - 3 settimane fa

      HAI SUPER RAGIONE,PERO’NON LAMENTIAMOCI QUANDO QUESTI ERRORI LI FARANNO A NOSTRO SFAVORE.E PURTROPPO ECCOME SUCCEDERÀ

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. portapila41 - 3 settimane fa

    Almeno noi tifosi cerchiamo di essere seri per cortesia , Sartori deve portare acqua al mulino del datore di lavoro ma noi mica siamo obbligati ad avallare certe amenità , roba da campionato mondiale di arrampicata sugli specchi. In casa Toro ci sono problemi ben più seri dei quali occuparsi che non vivisezionare un filmato per vedere se Lyanco (un bestione ) è stato sfiorato o no dall’avversario in area . Il fatto che abbiamo perso 2 gare contro i Wolves ( quasi i peggiori in premier)e contro le 2 ultime del nostro campionato non dice nulla a certa gente :hanno individuato i colpevoli prima nella preparazione atletica di fondo ed ora nei fischietti . Le prossime cause ( toccando ferro ) saranno lo scioglimento dei ghiacciai e l’aumento del prezzo del petrolio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolino Paperino - 3 settimane fa

      Hai dimenticato che non ci sono più le mezze stagioni 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. portapila41 - 3 settimane fa

        Si e poi la Brexit ed i dati auditel di Mara Venier e Barbara D’urso tanto ,secondo loro, noi tracanniamo tutto quello che ci raccontano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

    Povero Sartori…!!!

    Che cosa non ti inventeresti per compiacere il tuo datore di lavoro…!!!

    Sono pienamente d’accordo con te che non si sputa mai nel piatto in cui si mangia, che diamine, ma arrivare a “raschiare il barile” pur di giustificare le pessime prestazioni viste contro il Lecce e la Sampdoria (le quali, se avessero vinto con almeno due gol di scarto, falli e/o rigori pro Toro e vista la mole di gioco, di tiri, di salvataggi miracolosi fatti da San Sirigu, nessuno avebbe minimamente obiettato) diventa veramente squallido e patetico.

    P.S.: per par condicio dovresti almeno aver il coraggio di parlare del deretano enorme che abbiamo avuto contro l’Atalanta (certo, ci vuole anche quello..!!), portando a casa i tre punti: dunque se tolgo due punti dall’Atalanta (quindi pareggio come risultato finale) e ne aggiungo due per i presunti torti arbitrali subiti, come vedi siamo esattamente al punto di prima.

    Cerca invece di farti rilasciare un’intervista da Urbano Cairo: sarebbe di gran lunga molto più interessante conoscere la sua opinione e il suo punto di vista dopo questi due disatri consecutivi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Toro - 3 settimane fa

    Dal immagine di Lyanco e Gabbiadini non si vede nessun tocco, io sono abituato a valutare gli episodi con la mia testa quindi questo episodio non lo prendo neanche in considerazione, contro il lecce il rigore su Belotti era netto mentre quello su Zaza molto dubbio ad ogni modo non mi sento derubato in quanto come giustamente scritto dal articolista il Toro ha meritato di perdere quelle 2 partite, questi non sono altro che alibi e a noi gli alibi non servono, noi dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare. Il problema del Toro in queste prime partite è stata la difesa traballante e la mancanza di qualità nella manovra offensiva, la mancanza di qualità c’era anche lo scorso anno ma la difesa invalicabile ha coperto queste lacune. Per questo dico che la prima cosa da fare è ritrovare la nostra solidità difensiva seconda cosa mettere in campo i giocatori con qualità tecnica che nella nostra rosa sono: Ansaldi, Verdi, Iago Falque. Un po’ pochini? sicuramente si ma questi ci sono. Per recuperare solidità difensiva urge recuperare N’Koulou e smetterla con gli esperimenti, per quanto riguarda la qualità invece urge recuperare Falque e Ansaldi, in più schierare Verdi titolare. Con fisico grinta e determinazione si può arrivare lontano ma poi per fare il salto di qualità ci vanno giocatori tecnici e questi vanno schierati. Mazzarri sono sempre stato con te ma ora è arrivato il momento della svolta.. FORZA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ardi - 3 settimane fa

    Poi noi possiamo dire quello che ci pare che non cambia niente, la cosa grave e quando si è attaccato a questo l’allenatore, vedendo tra l’altro una grande partita, così sicuramente non si migliora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ardi - 3 settimane fa

    Non sono d’accordo stavolta contro gli arbitri, oltre al fatto che se la squadra gioca da cani non è colpa dell’arbitro, è vero che c’era il secondo rigore su belotti, ma il primo, quello che ci hanno dato è stato quasi un regalo, diciamo che se lo avessimo subito noi, saremmo stati tutti contro l’arbitro. Riguardo alla punizione su lyanco, se anche ci fosse stato un piccolo tocco, ce ne sono trenta a partita uguali non fiachiati. L’anno scorso ero incaxxato nero con gli arbitri, ma quest’anno, per adesso, non si può certo imputare a loro il nostro schifo di queste ultime due partite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Granatissimo1973 - 3 settimane fa

    Insomma siccome si gioca male è giusto subire torti arbitrali.

    Ma tanto basta mandare via Mazzarri e prendere Gattuso, Longo o Ventura e tutto si risolve, quindi di che preoccuparsi?

    È chiaro che con lo squadrone che abbiamo se non si vince sempre 5 a 0 la colpa è solo dell’allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 settimane fa

      Su 6 partite ufficiali si è perso 2 volte col wolverhampton, 1 con il lecce e 1 con la Samp.
      Totale 2 vinte e 4 perse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fabio.tesei6_13657766 - 3 settimane fa

    Le decisioni del nostro allenatore ci hanno tolto sei punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fabrizio - 3 settimane fa

    tu inizia a segnare 2-3 goals a partita, poi degli episodi te ne freghi altamente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. angus - 3 settimane fa

      Ma va, direi almeno 5 o 6

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Luke69 - 3 settimane fa

    dopo lo scempio a cui abbiamo assistito nelle ultime due partite , con giocatori che passeggiavano svogliati in campo e le dichiarazioni deliranti del mister , ” abbiamo fatto noi la partita” ” gli altri avevano la difesa era difficile fare goal” la redazione riesce ancora a giustificare tutto questo? Io capisco che dobbiate mantenere il posto di lavoro, ma se per mantenerlo dovete mentire e rasentare il ridicolo, beh questo non è tollerabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Madama_granata - 3 settimane fa

    Il Toro in queste due ultime partite mi è parso, oltre che senza idee, anche senz’anima!
    Alla prima col Lecce sono partiti “sicuri” che tanto ce l’avrebbero fatta, xché, a detta di tutti, il Toro quest’anno è una “grande squadra”.
    Primo scivolone, e prima partita persa!
    Il rigore su Belotti c’era eccome, ma il non avercelo dato compensava quello precedente, datoci quasi “in regalo”.
    Contro la Samp prima troppa sicurezza (e sufficienza) poi, visto come stava andando, scesi con i piedi per terra, troppa paura!
    Il tocco su Lyanco mi è parso lieve, e un armadio come il nostro giocatore avrebbe dovuto assorbirlo senza conseguenze.
    Inutile cercare scuse: errore di Lyanco, rafforzato da errore di Bremer, sono stati la causa del gol subito.
    Izzo (ovvio) e Baselli i due migliori difensori in campo!
    Osservazione anche di Zaccarelli e cronista Sky!
    Negli anni addietro, specie lo scorso anno, i torti arbitrali contro il Toro sono stati “macroscopici”, “vergognosi” e spesso “voluti e cercati” x far danno al Torino e frenare la nostra squadra.
    Per me, in questo anno e per adesso, nulla che non fosse normale interpretazione del gioco: una volta ti grazio e sono generoso, una volta ti tolgo e compenso!
    Certo è giusto dire che l’aver giocato male non giustifica gli errori arbitrali contro di noi.
    Non è però neanche giusto lamentarsi sempre, anche per piccole cose.
    Esacerbare gli animi degli arbitri puo danneggiare solo il Toro.
    Pessimo dare agli arbitri l’alibi di poter dire “tanto quelli si lamentano sempre!!!”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 3 settimane fa

      si sa che gli arbitri a volte se non sovente compensano e forse con il rigore dubbio su Zaza ha voluto compensare quello a mio parere più evidente sul Gallo nel primo tempo,in teoria quindi l’ultimo su Belotti lo avrebbe dovuto fischiare :)inoltre se lyanco pur grande e grosso non è riuscito a calciare vuol dire che il contatto è bastato a sbilanciarlo,ma sono d’accordo con te,non dobbiamo lamentarci ora per gli arbitri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi - 3 settimane fa

      D’accordo con te Madama

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. FORZA TORO - 3 settimane fa

    dire che ci mancano due punti è un po’ azzardato,il rigore bisogna ancora segnarlo e non è detto che la doria non avrebbe comunque segnato,si può dire che sono stati sicuramente due episodi a sfavore che avrebbero forse cambiato il risultato,in due partite in cui non meritavamo di più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. uiltucs.pesar_12159015 - 3 settimane fa

    “a lavorare” ovviamente senza “h”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. uiltucs.pesar_12159015 - 3 settimane fa

    Non è giusto cercare alibi alle ultime 2 prestazioni indegne giocate ma quando tutto ti va storto, se almeno ci fosse concesso quanto dovuto, aiuterebbe sicuramente la squadra ha lavorare più serena: sono d’accordo con Sartori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. prawn - 3 settimane fa

    Ma per favore, se non tiri non meriti di vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. maxx72 - 3 settimane fa

    Che avessimo fatto schifo nelle ultime due partite è conclamato, però se i rigori ci sono è giusto darli…cioè non è che la squadra gioca male non bisogna concedere i rigori! Io non ho mai sentito di questa regola, tutto lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roland78 - 3 settimane fa

      Hai ragione. Come è anche vero che un rigore, contro il Lecce, ce lo hanno quasi regalato. Se avessimo giocato da grande squadra, quel mezzo regalo lo avremmo sfruttato, invece di concedere il secondo gol all’ultima in classifica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 settimane fa

        Verissimo però molte “grandi” squadre che stanno giocando di schifo sperano nel rigorino che puntualmente viene concesso per raddrizzare o vincere una partita…ma questo non è un discorso di TORO perché invece a noi al 99 per cento questo non succede.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Roland78 - 3 settimane fa

          Concordo con te, Max, ci mancherebbe, siamo perseguitati da sempre. Ma, rispetto alle rapine dell’anno passato, io quest’anno non ho visto torti tali da far perdere punti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granat....iere di Sardegna - 3 settimane fa

      Ciao max è evidente che il nocciolo della questione non è che se il Toro gioca male gli arbitri lo devono penalizzare. Gli arbitri devono fischiare ciò che è giusto fischiare a prescindere. Qui il problema è fare affermazioni a dir poco avventate secondo cui gli errori arbitrali ci hanno tolto due punti. Perché se gli arbitri ci hanno tolto due punti allora si può tranquillamente parlare dei punti che ci ha tolto il mister con le sue scelte in queste due partite. E bada che non lo dico io, lo ha detto lui affermando che il primo responsabile è comunque e sempre il mister perché sceglie la squadra, l assetto e incide sull atteggiamento. In realtà è sbagliato parlare di punti persi per via dell arbitro perché, soprattutto a Genova, c era tutto il tempo per rimontare ed è sbagliato anche parlare di punti persi per via delle scelte del mister perché poi ci sono tante componenti in gioco come ad esempio i giocatori che sicuramente non stanno brillando. Siamo ad inizio campionato, c è tempo per raddrizzare la barca soprattutto in termini di risultati perché sul gioco espresso non possiamo aspettarci che Mazzarri cambi filosofia. Nel merito dell articolo mi auguro sinceramente che il mister non condivida il pensiero del direttore perché altrimenti si farà poca strada. Anzi, ti dirò che non sarebbe male inserire nel contratto una clausola che vincoli il mister a non dire certe fesserie in conferenza stampa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 3 settimane fa

      Se però il rigore non c’è è giusto non darlo (quello.su zaza)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

    Discorso con cui ci facciamo ridere dietro. I punti si fanno diversamente, come il Torino FC, allenatore e squadra non sono stati in grado di fare. Rimboccarsi le maniche e lavorare, con i piedi collegati alla testa per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Granat....iere di Sardegna - 3 settimane fa

    E riniziamo a cercare scuse così il mister legge gli editoriali ed è contento…Al massimo il presunto rigore con il Lecce all ultimo minuto ma l episodio su lyanco poteva essere recuperato, c era tutto il tempo…Non si va da nessuna parte se stiamo li col pallottoliere a contare i presunti falli e i presunti punti persi a causa dell arbitro, anzi in questo momento è persino irritante fare queste considerazioni alla luce delle due ultime prestazioni della squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. torracofabi_13706409 - 3 settimane fa

    I punti ce li siamo tolti da soli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Andreamax - 3 settimane fa

    Buongiorno fratelli, dal mio punto di vista Belotti su quella palla non ci sarebbe mai arrivato, Lyanco, Aina e Bremer hanno fatto la frittata. Capisco e sono ineccebili le argomentazioni di Sartori, ma i danni li abbiamo fatti noi. Ribadisco i complimenti a mister SESIA ed alla primavera tutta, in quanto dopo il 1°tempo,non avrei scommesso 1 lira sulla vittoria. Buona giornata. FORZAVECCHIOCUOREGRANATA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Tarzan annoni - 3 settimane fa

    Bè… Io oramai ci sono abituato.. Anzi mi stupisco quando c’è un errore arbitrale a nostro favore.. Che poi la squadra stia giocando male non ci sono dubbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. alexku65 - 3 settimane fa

    Eccolo il nerd accontentista giustificazionista che mancava. Anziché avere rispetto per ciò che la storia ci ha indicato poter essere, sono state create orde di pusillanimi senza onore mediocri quanti lo sono le partite che facciamo e quanto lo è la società . Per poter essere scribacchini che accontentano il proprio editore basta essere dei conformati ideologicamente. Per poter essere giornalisti (idealmente tipo Brera) ci va moooooolto di piu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Radix66 - 3 settimane fa

    Cercare alibi non è degno della ns.storia. Sempre in ritardo sulle seconde palle e possesso palla sterile. Lentezza di azione e di pensiero con giropalla lento e prevedibile. Difesa ballerina. Incapacità dei giocatori senza palla di proporsi al compagno che imposta (pochi movimenti senza palla). 2-3 elementi sempre svagati. Mazzarri per cortesia provveda con il materiale a disposizione.
    2 sconfitte ci possono anche stare ma non come sono venute

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Ale67 - 3 settimane fa

    Imputare agli arbitri responsabilità sui risultati dopo lo schifo che abbiamo combinato in campo è veramente da sfigati di quarta serie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

    No, no, non ricominciamo con questa storia, dopo due partite così questi sono solo alibi assurdi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Conta7 - 3 settimane fa

    Per quanto le ultime 2 prestazioni non siano state di certo sensazionali, 2 punti avrebbero dato una serenità diversa.
    Quante se ne vedono di squadre, a partire dalle merde di Venaria, che magari non entusiasmano ma che alla fine con gli episodi a favore portano via punti.
    Noi invece ci troviamo sempre a dover strameritare sul campo, lottando spesso contro variabili aggiuntive rispetto ai semplici avversari.
    E non è una scusa, ma un’amara constatazione data dai fatti.
    Sappiamo benissimo che i punti non tornano indietro, basti pensare alle tante partite del girone d’andata della scorsa stagione, semplicemente da censura!
    Con arbitraggi normali saremmo andati in Champions League, per cui non possiamo tacere di fronte agli episodi che tornano a confannarci.
    Va benissimo strigliare la squadra e sono il primo a farlo, ma dobbiamo valutare tutte le componenti.
    Comunque sempre Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Ale67 - 3 settimane fa

    Sartori sei più patetico di Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Toro 8 Scudetti - 3 settimane fa

    Certo che continuando a ragionare così anche “l’ambiente” (tifosi e giornalisti) non farà mai il salto di qualità..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Bischero - 3 settimane fa

    Quello sul gallo é sicuramente rigore. Su lyanco parlare di fallo mi sembra una forzatura. Se aina non si fa portare via la palla come un principiante da depaoli quel pallone non arriva dentro l area. Detto ciò é innegabile che con il var non siamo fortunati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 settimane fa

      Il rigore su zaza c’era?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 settimane fa

        No. Ma il gol annullato per fuorigioco era valido.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 settimane fa

          Ma se era fuorigioco xké deve esser valido?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 3 settimane fa

            Perché Zaza non vuole passare la palla a belotti. È il difensore del Lecce che anticipando il lucano la da al gallo. La norma é stata mal interpretata. Se zaza chiaramente avesse voluto passare la palla e il difensore la tocca é fuorigioco. Ma rivedendo le immagini é il difensore che calcia. Non Zaza. Zaza muove la palla verso l esterno non verso il gallo.

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 3 settimane fa

            Che sia stata mal interpretato è una tua legittima opinione ma Sartori, famoso x la sua obiettività, neanche lo cita.
            X cui uno c’era e l’altro no ma Sartori se ne tiene a distanza dal parlarne.
            Dovrebbero dargli il premio obiettività dell’anno

            Mi piace Non mi piace
  33. Simone - 3 settimane fa

    No vabbè, qui siamo alla follia.
    2 sconfitte STRA MERITATE e si ha il coraggio di raccontare che senza il torto (xké caso mai c’è SOLO quello col Lecce) avremmo avuto 2 punti in più.
    Pietosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 3 settimane fa

      Qui non si stanno giustificando le 2 pessime prestazioni, ma si dice che già ad inizio campionato i torti iniziano ad essere un po’ troppi…. Mi pareva fosse chiaro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        Il titolo parla CHIARAMENTE di 2 punti tolti cosa che nn sta ne in cielo né in terra.
        E su Lyanco non c’è nulla!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 settimane fa

          Aggiungo che il gol di Gabbiadini è stato al 56′ x cui su che basi si sostiene che senza quell’episodio la partita si sarebbe conclusa in pareggio se mancavano ancora 34′ più recupero?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. mbacchetti7_13723249 - 3 settimane fa

            Beh se per 1 ora la samp non aveva fatto nulla si puo ragionevolmente supporre che non avesse fatto nulla anche nei restanti minuti se si fosse rimasti sullo 0-0. 5 dei 6 tiri della samp sono arrivati dopo il vantaggio col Toro sbilanciato in avanti

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 3 settimane fa

            Non aveva fatto nulla?!?!
            Ma che partita hai visto?

            Mi piace Non mi piace
  34. Torello di Romagna - 3 settimane fa

    Questo concetto lo avevo già evidenziato ieri…. manca anche un rigore nel primo tempo contro il Lecce (trattenuta plateale di Rispoli sul Gallo) quindi nonostante il Toro abbia offerto 2 prestazioni orribili la classifica sarebbe stata ottima ed i giudizi dei più , probabilmente, nettamente diversi .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy