La moviola di Torino-Verona 1-1: Valeri a corrente alternata, manca un rigore su Belotti

Moviola / Non convince la gestione a corrente alternata di Valeri

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Ci risiamo: Paolo Valeri della sezione di Roma 2 non porta fortuna al Torino. Ricorderete sicuramente lo sfogo di Mihajlovic dopo un derby pareggiato al 90′ anche a causa di un’espulsione esagerata per Acquah. E ancora, il goal di Berenguer annullato ingiustamente ad Udine? Sempre Valeri. A questa insolita lista si aggiunge Torino-Verona, partita in cui vanno segnalati due rigori: uno generoso (quello concesso a Borini) e un altro abbastanza evidente ma neanche considerato dalla coppia Valeri-Pasqua. Ma non solo, perché la gestione dei falli e dei cartellini completamente casuale dell’arbitro romano ha innervosito tantissimo i granata: emblematica la doppia ammonizione per Verdi (proteste) e Zaza dopo un intervento in fotocopia rispetto a quello di Empereur su Zaza nel primo tempo, neanche fischiato.

LEGGI ANCHE: Le pagelle di Torino-Verona 1-1: Zaza, un gol per riabilitarsi. Dietro c’è super Bremer

I RIGORI – Siamo alla mezz’ora del primo tempo: cross di Aina per Belotti che, mentre è in volo, viene spinto con due mani sulla schiena da Rrahmani. Il rigore sembra abbastanza evidente, così come l’ingenuità del difensore veronese che invece di contendere il pallone non salta, ma spinge solo. Pasqua non richiama neanche Valeri al Var e la partita continua: scelta più che discutibile. Soprattutto considerando che al 53′, invece, Valeri viene richiamato al monitor per l’On Field Review. Borini si allunga il pallone in area, Lyanco e Nkoulou lo chiudono e mentre il pallone sta scorrendo sul fondo il 33 del Toro commette un’ingenuità allargando il braccio per difendere la palla. Il camerunese centra Borini (senza neanche guardarlo) e Valeri concede il penalty dopo la Var review. Direzione arbitrale rivedibile quella di Valeri che, ancora una volta, penalizza il Toro.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vlad51 - 3 mesi fa

    Fatto salvo che se avessimo avuto dei giocatori da Toro Vero dopo il rigore negato a Belotti il Verona doveva prendere 2 0 3 goal in 10 minuti….ma quelli si chiamavano Policano Casagrande etc…E’ Innegabile che Valeri quando Arbitra il Toro sia molto prevenuto, non ci va uno scienziato a capire che la cosa e’ in questi termini rigore goal annullato o rigore negato gestione fantasiosa dei cartellini, dovrebbe esserci un organismo di controllo che dopo risultati cosi chiari dovrebbe vietare la direzione arbitrale a personaggi del genere, un puto qua 3 punti la alla fine del campionato avere anche solo quei 4 5 punti in piu’ (sacrosanti) avrebbe fatto dormire sonni piu Minimo a belotti mancano 3 4- rigori non fischiati un paio a bereguer ed altri 2 o tre a zaza sicuro che se ci chiamassimo Inter o juve ci davano anche quelli dubbi non solo sacrosanti. Nessuno ci ha fatto quasi caso ma di rigore ce ne poteva stare un altro Zaza in area tira al volo mentre viene travolto da un difensore che si disinteressa totalmente della palla e va dritto sul l’uomo a rigor di regolamento questo atteggiamento genera un fallo secondo me per la dinamica era quasi piu rigore quello di zaza che quello su belotti.Infatti zaza ha tirato male al volo sbilanciato dalla carica dell’avversario la palla non ha cambiato direzione e non era un contrasto spalla a spalla se era rigore quello su borini erano rigori anche quello su belotti (anche un cieco ha visto la spinta) ed un buon arbitro supportato da un var serio quantomeno avrebbe dovuto andare a rivedere anche l’episodio di Zaza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabio.tesei6_13657766 - 3 mesi fa

    Anche stavolta un piccolo dettaglio che fa la differenza tra una vittoria e un pareggio. (Pareggio giusto) credo che dal rinizio del campionato per causa altrui mancano un po’di punticini,quelli che fanno anche cambiare i titoli dei giornali. Perché alla fine contano soltanto i punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giancarlo - 3 mesi fa

    Ricordo una settimana fa circa un’uscita sconsiderata di Andanovich (Inter) su un attaccante (della Spal? non ne sono più sicuro). Il rigore non fu dato perchè la palla stava uscendo e non era più nella disponibilità del malcapitato. Ieri mi pare, che al di là della venialità dell’intervento di Nkoulou, si potesse ragionare similmente, ma noi non siano l’Inter che pure giustamente, da anni si lamenta. Inoltre deve essere rivista la regola sulla concessione dei rigori, perchè un fallo su palle non pericolose o addirittura in uscita dall’area (sich per noi) deve essere punito diversamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 mesi fa

      Se tiri una gomitata in faccia a uno è ovvio che sia rigore. Può ringraziare di non essere stato ammonito o espulso, Fosse stato al contario imprecazioni per venti giorni. Tipico dei perdenti seriali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. puliciclone - 3 mesi fa

        Sarebbe duopo che ella cambiasse luogo di conversazione,questo non e’ adatto al suo “alto”livello intellettuale e calcistico(purtroppo per lei incolore).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

          Mi associo a te, @puliciclone, esortando il suddetto soggetto anche ad informarsi meglio prima di degnarci con le sue dotte interlocuzioni: in effetti Nkoulou è stato anche ammonito!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Roland78 - 3 mesi fa

    Uno dei più grandi pezzi d. m. che io ricordi. Fa uscire il peggio del peggio; finché ci sarà lui, non vinceremo mai. Uno delle prove più evidenti che il calcio è corrotto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14275746 - 3 mesi fa

    Non si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pik67 - 3 mesi fa

    Il problema di queste partite,come per centinaia di altre sta nel fatto che essendoci poche conclusioni o azioni con episodi in area che tutto si riduce a quell’episodio dubbio…Dico questo perchè gli errori degli arbitri,sono molto più evidenti di quello che sembra,considerando l’aiuto della tecnologia che non viene utilizzato in modo corretto o viene usato a discrezione della classe arbitrale…Se il Toro avesse segnato con il Gallo,il possibile rigore,passava in secondo piano,ma in questo caso diventa fondamentale e importante perchè,la superficialità che viene usata dal Direttore di gara,diventa faziosa,presuntuosa e arrogante,fate attenzione anche alla gestualità che viene utilizzata da Valeri,non è serena,equilibrata,è teso,si vede e assume uno sguardo da “Duro”,completamente fuori luogo…L’Aia in questo momento è in una situazione di gestione penosa,non ci sono persone competenti e con personalità,ma gente che si è presa una poltrona,come in politica e non la vuole mollare.Quello che non accetto è come una squadra come il Toro si sia ridotta ad’accettare ogni decisione in modo passivo,senza una reazione da “uomini”,da giocatori con le palle!Tutti abbassano la testa e vanno via,compreso il fantoccio di Cairo!FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

    Un altro episodio di una storia ormai quasi infinita di porcate arbitrali: mi domando solo cosa ca..o aspetti la società a farsi sentire nelle dovute sedi!
    Magari servirà a poco, però sempre tacere mi sembra da co…oni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. michelebrillada@gmail.com - 3 mesi fa

      la società non esiste chi è che si fa sentire comi? ma per cortesia a cairo non frega nulla lui deve preoccuparsi di altre cose che rendono

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

        Veramente sarebbe compito del presiniente, non del dg…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

          …e comunque avrebbero reso anche i punti che ci hanno fregato quest’ anno: nonostante il gioco da schifo potremmo aver avuto almeno sei o sette punti in più!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-14275746 - 3 mesi fa

    Non si tratta di portare fortuna o sfortuna Valeri è assolutamente determinato contro il Toro. Lo ha dimostrato anche in questa partita con gli episodi segnalati cui vanno aggiunte diverse spinte su Zaza mai fischiate ed il fallo netto di Empereur su De Silvestri che era da giallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Luigi-TR - 3 mesi fa

    arbitraggio scandaloso…ha fischiato falli inesistenti e sorvolato su tutte le legnate prese da Belotti e Zaza dai difensori avversari…
    il rigore però era netto…Nkoulou è tornato completamente fuori fase come a inizio campionato
    su Belotti trattenuto e spinto in area il rigore poteva starci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

      Il rigore provocato da Nkoulou era netto come quello su Belotti. E quel porco di Valeri (uno dei tanti in verità) non ha manco consultato il Var, il cui addetto probabilmente stava dormendo (o contando i soldi ricevuti)…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 3 mesi fa

        Certo, il Verona è uno squadrone ed è aiutato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

          ecco un’ altra belinata!

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy