La presentazione di Ricardo Rodriguez: “Al Torino per dare il meglio di me”

La presentazione di Ricardo Rodriguez: “Al Torino per dare il meglio di me”

Conferenza / Le prime parole da giocatore granata di Ricardo Rodriguez, ex Milan

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

SCELTA

 

Conferenza stampa di presentazione di Ricardo Rodriguez, primo acquisto dell’era Davide Vagnati. Il responsabile dell’area tecnica ha parlato di Rodriguez e del mercato nel corso dell’incontro con la stampa. Di seguito invece le prime parole in granata dell’ex Milan, laterale dalla grande esperienza.

“Ho scelto il Torino nonostante avessi altre offerte perché sono coloro che mi hanno cercato di più. E poi mi trovo bene in Italia, vista la mia esperienza al Milan. Sono felice di essere qui e voglio dare il meglio”.

Il Torino è una società con una storia molto particolare. Ha già fatto visita a Superga?

“Conosco la storia di questo club, ho già visto un po’ di cose ma ancora non tutto. Sicuramente avrò il tempo di andare a Superga. So che è un club molto importante, con una squadra forte, e vogliamo fare bene”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Toro, ritorno di fiamma per Rincon: c’è l’interesse del Genoa

In che modo Rodriguez può essere di esempio?

“Ho giocato in diverse squadre, ho vissuto diverse situazioni. Ho imparato che ogni volta che un giocatore necessita di un aiuto devo essere pronto a darglielo”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rimbaud - 4 settimane fa

    benvenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 4 settimane fa

    Benvenuto, ma no! Non siamo una squadra fortissimi come si scherzava non ricordo dove. La verità è che tra giocatori senza arte ne parte, giocatori scazzati e altri che non c’entrano nulla con Giampaolo, bisognerebbe tirare meno la corda, vendere il più possibile di questi e cambiare ancora sei titolari almeno, naturalmente che sappiano dare dare del tu al pallone e centrino con gli schemi dell’allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kaimano - 4 settimane fa

    Sono forti…a braccio di ferro nn li batte nessuno, peccato giochino a calcio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 27766fvcg - 4 settimane fa

    Benvenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy