Torino, Vagnati: “Il mercato? Non ci facciamo prendere per il collo”

Torino, Vagnati: “Il mercato? Non ci facciamo prendere per il collo”

Conferenza / Durante la presentazione di Ricardo Rodriguez ha parlato il responsabile dell’area tecnica

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

TRATTATIVE

Davide Vagnati durante la presentazione del suo primo colpo da quando è responsabile dell’area tecnica granata è intervenuto, a margine della conferenza di Ricardo Rodriguez, parlando in generale del mercato granata.

Iago Falque può rientrare nei piani?

“Ha le caratteristiche tecniche giuste per Giampaolo perché è molto tecnico e predilige il gioco palla a terra”.

LEGGI ANCHE: Ansaldi celebra il ritorno di Falque: “Un piacere rivederti, torna la magia al Toro”

Le altre trattative come stanno procedendo? Biglia, Linetty? Izzo andrà alla Fiorentina?

“Normale che in periodo di mercato escano tante voci. Vedremo cosa riusciremo a fare consapevoli del fatto che noi puntiamo a giocatori che abbiano il 100% dei requisiti per giocare in questo Toro”.

199 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 4 settimane fa

    Granatasky
    Grazie per il supporto tecnico e per le chiare spiegazioni che mi (ci) ha dato in merito alla crisi economica in atto, causa pandemia.
    Purtroppo i suoi dati sono tremendi, fanno paura!!
    Certo io dovrei “studiare un po’ prima di aprir bocca su certi argomenti”, “pratica (quella di studiare) a cui siamo in molti (stupidi) a non ricorrere”, come sostiene il co-tifoso dotto.
    Io parlo e rispondo solo basandomi su dati di fatto, fidandomi di ciò che dicono gli esperti, e facendomi guidare da quella che una volta si chiamava “esperienza di vita”, dura realtà dei fatti, ribadisco!
    Altro che frasi retoriche!
    Con la teoria e le formule economiche fatte a tavolino non si ferma il virus letale, non si dà lavoro alla gente, non si riempiono le dispense vuote.
    Dio, o la Natura per chi non crede, sono più forti di tutte le teorie, e in un battibaleno sovvertono tutte le leggi studiate e partorite dalla mente umana.
    Spesso si fanno voli pindarici, si parla in “politichese”, ma non si risolvono i problemi della gente.
    Credo che anche il volgo, il popolino ignorante al quale mi vanto di appartenere, abbia diritto di esprimersi quando si tratta di fame, miseria, malattia e vite umane che se ne vanno..
    E, da ignorante quale sono, ribadisco che purtroppo la Storia futura darà ragione a lei, lei che il nostro amico definisce, mi spiace, “duro di comprendonio”.
    Di “rischio default”, io ne ho sentito parlare da esperti in TV, e ho letto in merito anche in un paio di articoli: non me lo sono inventato!
    Poi, se le “potenze europee” non ci permetteranno di fallire (e se non falliranno pure loro: bisognerà vedere quanto durerà la pandemia),inimmaginabile sarà il prezzo che la nostra Nazione dovrà pagare..
    Nessuno ci regalerà nulla: diciamolo alla gente!
    Bisogna informare, secondo me, non coprire e tacere per non allarmare! Tutti devono sapere cosa probabilmente l’umanità dovrà affrontare.
    Poi, se non succederà, e tutti speriamo che mai e poi mai abbia a succedere, ne gioveremo tutti e tutti ne avremo a gioire.
    Questo il mio modesto parere, unito al mio più grande timore!
    Grazie ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bloodyhell - 4 settimane fa

      si fermi al modesto, e ci resti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 4 settimane fa

        “I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar, dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli.”

        (Umberto Eco)

        Questa affermazione, Eco l’ha scritta per lei e per quelli come lei (troppi, purtroppo, nella NEG).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bloodyhell - 4 settimane fa

          per te invece hanno scritto “la mamma dei cretini è sempre incinta”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. granatasky - 4 settimane fa

            Anche con le madri altrui te la prendi, economista mancato ed essere vigliacco e spregevole ?

            Fai proprio pena.

            Mi piace Non mi piace
          2. bloodyhell - 4 settimane fa

            non me la sono presa con tua madre, ho solo detto che sei un cretino. e continui a confermarlo con i tuoi deliri. continua pure, non c’è problema

            Mi piace Non mi piace
          3. granatasky - 4 settimane fa

            Continua pure con gli insulti r le menzogne, economista mancato

            In fondo non ci vogliono due laauree e un master inventati per vomitare tutta la propria ingnoranza e il proprio astio.

            E, peraltro, anche la Redazione ti legge.

            Mi piace Non mi piace
          4. bloodyhell - 4 settimane fa

            io rispondo ai tuoi insulti. e la seconda volta che invochi la redazione, magari prima o poi ti ascolta visto che ad insultare da solo non ce la fai.

            Mi piace Non mi piace
          5. granatasky - 4 settimane fa

            Se la cito ci sarà un motivo, economista mancato.

            Non ci arrivi proprio, vero ?

            Mi piace Non mi piace
          6. bloodyhell - 4 settimane fa

            continua a citare, magari prima o poi ti sente.povero mentecatto

            Mi piace Non mi piace
          7. granatasky - 4 settimane fa

            Occhio che se continui così esaurisci tutti gli insulti in una serata, cialtrone economista mancato.

            Mi piace Non mi piace
          8. bloodyhell - 4 settimane fa

            non esaurisco niente, sei un’ottima musa ispiratrice per gli insulti

            Mi piace Non mi piace
          9. granatasky - 4 settimane fa

            Effettivamente l’unica arte che ti riesce bene è quella di insultare.

            Il che la dice lunga sull’ignoranza e sulla pochezza cerebrale che ri contraddistingue.

            Mi piace Non mi piace
          10. bloodyhell - 4 settimane fa

            continua, continua ad insultare… dai, chiama la redazione.già gli manchi

            Mi piace Non mi piace
          11. granatasky - 4 settimane fa

            …sei proprio alla frutta: adesso ti metti a copiarmi/incollarmi.

            Che limitato che sei, economista mancato.

            Mi piace Non mi piace
          12. bloodyhell - 4 settimane fa

            quale frutta, con te sono a malapena all’aperitivo

            Mi piace Non mi piace
          13. granatasky - 4 settimane fa

            Allora il mio divertimento è assicurato, economista mancato.

            Mi piace Non mi piace
          14. bloodyhell - 4 settimane fa

            lieto di farti divertire, idiota riuscito

            Mi piace Non mi piace
          15. granatasky - 4 settimane fa

            Con te è come sparare sulla croce rossa, economista mancato.

            Zero assoluto.

            Mi piace Non mi piace
          16. bloodyhell - 4 settimane fa

            oh, cielo. dopo la direzione del sito ora invoca anche la croce rossa.il prossimo passo quale è? l’onu?

            Mi piace Non mi piace
          17. granatasky - 4 settimane fa

            Stai perdendo la favella, economista mancato ?

            Non riesci nemmeno più a distinguere tra la sintassi e la realtà ?

            Patetico.

            Mi piace Non mi piace
          18. bloodyhell - 4 settimane fa

            si, sto perdendo tutto. di fronte ad un fulgido personaggio come te, si perde persino l’orientamento a causa del bagliore che emetti. quanto sei bello, bravo e potente

            Mi piace Non mi piace
          19. granatasky - 4 settimane fa

            Purtroppo per te, sei nato brutto anatroccolo.

            Mi piace Non mi piace
          20. bloodyhell - 4 settimane fa

            vero.sono un brutto anatroccolo.perdona l’invidia che ho di te

            Mi piace Non mi piace
          21. granatasky - 4 settimane fa

            Nessun problema, sei perdonato.

            Mi piace Non mi piace
          22. bloodyhell - 4 settimane fa

            grazie.avevo capito come in fondo tu sia buono

            Mi piace Non mi piace
          23. granatasky - 4 settimane fa

            Si, ma non ne abusare troppo.

            Mi piace Non mi piace
          24. bloodyhell - 4 settimane fa

            non abuserò, lo prometto

            Mi piace Non mi piace
          25. granatasky - 4 settimane fa

            Bravo.

            E adesso vado a nanna.

            Domani i mercati finanziari globali si rimettono in moto dopo le ferie estive e il denaro non dorme mai.

            Mi piace Non mi piace
          26. bloodyhell - 4 settimane fa

            fai un buon sonno, teoricamente sei un tifoso del toro, quindi non ti voglio male

            Mi piace Non mi piace
          27. granatasky - 4 settimane fa

            Nemmeno io. Altrettanto buon sonno a te.

            Mi piace Non mi piace
          28. bloodyhell - 4 settimane fa

            e comunque non c’era bisogno di mettere in piedi tutta questa cagnara che a tutti i costi hai voluto. se chiedevi un confronto civile, lo avresti avuto senza problemi. ma non è detto che non ci si possa risentire, prima o poi. in fondo mi hai fatto divertire. buona giornata e buona lavoro per domani

            Mi piace Non mi piace
          29. granatasky - 4 settimane fa

            La cosa è reciproca, buon lavoro anche a te.

            Mi piace Non mi piace
          30. bloodyhell - 4 settimane fa

            ah, comunque non le pensavo tutte, le cose che ti ho detto stasera.alla prossima, ciao

            Mi piace Non mi piace
    2. granatasky - 4 settimane fa

      A Francoforte ci vogliono bene

      Acquisti di BTP da PEPP in misura superiore al dovuto.

      La BCE continua a comprare BTP in misura superiore al dovuto.
      Nell’ambito del PEPP, rispetto alle capital key nell’ultimo bimestre la Banca Centrale Europea ha comprato 5 miliardi in più del nostro debito.
      Perpetuata la tendenza del precedente trimestre marzo-maggio, anche se con uno scostamento a nostro favore proporzionalmente lievemente inferiore.

      Ringraziamo ogni giorno la BCE

      Senza il sostegno di Francoforte, a quest’ora l’Italia sarebbe verosimilmente saltata.

      A quanto ammonterebbe lo spread Italia-Germania se non ci fosse la BCE a comprare generosamente (il 22% del totale in circolazione) il nostro debito pubblico?

      Secondo Natixis, considerando il ritmo potenziale di crescita delle due economie, i saldi attivi di bilancia commerciale e soprattutto il corrente debito pubblico; si perviene tramite modello econometrico ad una stima di oltre 400 punti base in luogo degli attuali 150pb.

      In altre parole il rendimento del BTP decennale si attesterebbe al 3.50%, sarebbe in rialzo da anni, il nostro debito pubblico si sarebbe avvitato verso l’alto per l’insufficienza delle risorse annualmente generate (PIL) anche soltanto per pagare gli interessi sul debito a scadenza.

      E noi saremmo in bancarotta, fuori dall’Unione Europea, fuori dall’euro, a fare buona compagnia ad Argentina e Libano.

      P.S.: gli ultimi dati in risposta “all’economista mancato” e alla sua tesi “Italy no default”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. granatasky - 4 settimane fa

      Il Next Generation EU è una opportunità storica, per l’Italia.

      All’inizio dello scorso decennio scoppia la crisi delle economie periferiche dell’Eurozona: paesi dai consistenti deficit (di bilancio e con l’estero) non trovano più creditori disposti a finanziarne un insostenibile tenore di vita. Inizia una cura dimagrante fatta di austerità fiscale e contenimento della domanda e conseguentemente delle importazioni. I conti si riequilibrano.
      Spagna e Portogallo ne escono molto meglio: perché accedono all’ESM (MES nella dizione italiana) e a monte intraprendono un percorso di riforme che ne rilanciano la competitività e la produttività. Aumentano le quote di mercato, il maggior credito alimenta gli investimenti e favorisce una crescita del PIL potenziale.
      La differenza fra i PIL effettivi di Italia e stati iberici, da positivo, diventa negativa all’inizio del 2013. Lo rimarrà fino ai giorni nostri: Spagna e Portogallo crescono da sette anni più dell’Italia. Maggiore crescita, maggiore benessere, miglioramento del tenore di vita.

      Luglio 2020: l’Europa approva il Next Generation EU. Ridisegnate le prospettive dell’Europa, a cui l’Italia appartiene. Per noi, una enorme opportunità per impiegare proficuamente oltre 200 miliardi di euro di risorse finanziarie – fra cui alcune a fondo perduto – per ridisegnare la nostra economia, rilanciandone le sorti nel lungo periodo e favorendo il ribaltamento dei rapporti di forza con il resto delle economie continentali.

      Oppure, per finanziare ancora un po’ di spesa pubblica corrente – le elezioni si avvicinano (sempre) – e per dare l’ultimo calcio al barattolo che ci separa dal baratro. Spetta a noi ora decidere il nostro destino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. sigfabry - 4 settimane fa

      Cara Madama , dovresti fare un passo indietro , non cercare ragioni dove non ci sono .
      Caro bloody, dovresti fare un piccolo sforzo e magari spiegare visto che grazie alle tue competenze ne saresti più che in grado .
      la conoscenza è un merito frutto di impegno e sacrificio , ma va anche ad arricchire la lista delle responsabilità morali .
      E’ evidente che Madama ha parlato di default non conoscendone l’esatto significato , il suo ragionamento non verteva su quello , ma sulla profondità della crisi.
      Madama io lo so che non sei limitata , anche se in questo caso specifico hai chiuso il cervello perché ti sei offesa e hai scritto cose che hanno a loro volta fatto incattivire bloody .
      Un piccolo sforzo da parte di tutti e due e sono sicuro che cambierete immediatamente idea l’uno dell’altro .
      Almeno lo speero
      Un abbraccio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bloodyhell - 4 settimane fa

        caro sigfabry, non ho nessun problema nè con madama,nè con nessuno. mi da solo fastidio quando si cerca di drammatizzare una situazione già molto drammatica. ho semplicemente fatto notare che parlare di default dell’italia non era un’opinione,ma una semplice sciocchezza. succede anche ai migliori di dirle, non è un dramma. da questo madama ha cominciato ad elencare tutto un papello di cose francamente incomprensibili.tra cui anche un qualche mio interesse politico solo per aver detto che l’italia non rischia nessun default. poi ha parlato di covid, manzoni, negozi chiusi e altre amenità a cui non mi ero minimamente riferito. quindi siamo di fronte ad immaginare e criticare argomenti e giudizi che non ho mai dato. capisci come la cosa può dare un tantino fastidio. poi è arrivato quel pazzo di granatasky, insultandomi e attribuendomi cose e intenzioni mai avute. mi ha attribuito persino un’appartenenza di lobby. mi sembra un pò troppo solo per aver ricordato un fatto incontrovertibile, e cioè che l’italia non rischia assolutamente nessun default. pensa fratello sigfabry, sarebbe persino facile verificarlo, invece di perdere tempo ad insultare me.comunque, se madama ha ritenuto il termine “sciocchezza” un’offesa mostruosa, me ne scuso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granatasky - 4 settimane fa

          Ed ecco che “l’economista mancato”, oltre agli insulti e alle provocazioni dirette e indirette a familiari che non c’entrano, unisce anche il vittimismo e la menzogna.

          Un vero cialtrone.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bloodyhell - 4 settimane fa

            non ho fatto provocazioni nè dirette nè indirette ai tuoi familiari, ti ho solo pregato di rivolgere i tuoi insulti a loro.in quanto alla’inclinazione alla menzogna siamo di fronte al classico caso del bue che chiama cornuto l’asino.

            un vero imbecille

            Mi piace Non mi piace
          2. granatasky - 4 settimane fa

            Nelle descrizioni di te stesso sei perfetto, non c’è che dire…e non hai nemmeno bisogno di lauree o master.

            Mi piace Non mi piace
          3. bloodyhell - 4 settimane fa

            di battute scontate ne hai fatte fin troppe, fa parte del tuo non stile. sei un volgarissimo pallone gonfiato, tendente alla schizofrenia.

            Mi piace Non mi piace
          4. granatasky - 4 settimane fa

            Oh adesso ti addentri anche nella psicanalisi e nella psichiatria per vomitare nuovi insulti ?

            Cosa sono, altre tue lauree e altri master che ti “sorreggono”?

            Cialtrone sino in fondo.

            Mi piace Non mi piace
          5. bloodyhell - 4 settimane fa

            sei tu che insulti, e da ieri sera.ma sei troppo malato per accorgertene.ma tranquillo, io non invocherò la redazione per difendermi da te. ce la faccio benissimo da solo

            Mi piace Non mi piace
          6. granatasky - 4 settimane fa

            La Redazione deve leggere e sapere e tutelare il buon nome del blog e del sito, nonchè la metiquette, da cialtroni che insultano, provocano e offendono come te.

            Per il resto, non vedo l’ora di leggere le tue digressioni economiche con tanto di dati economico/finanziari, sempre ammesso che non siano tue invenzioni.

            Mi piace Non mi piace
          7. bloodyhell - 4 settimane fa

            la redazione sta leggendo anche te, e da ieri sera. non hai proprio contezza della tua miserabilità

            Mi piace Non mi piace
          8. granatasky - 4 settimane fa

            Non ho nessun problema.

            Io non insulto le signore, i familiari e gli utenti del sito, come continui a fare tu, cialtrone.

            Mi piace Non mi piace
          9. bloodyhell - 4 settimane fa

            non insultato nè signore nè familiari.non è che se continui a ripetere le tue bugie queste diventano verità. sei tu, ripeto, che stai insultando a più non posso, e anche in modo violento e aggressivo. ma non invoco nessuna redazione, posso virtualmente mandarti a quel paese da solo

            Mi piace Non mi piace
          10. granatasky - 4 settimane fa

            Ciao economista mancato.

            Per stasera ti auguro due minuti di intelligenza…per capire quanto sei ignorante.

            Mi piace Non mi piace
          11. bloodyhell - 4 settimane fa

            io ti auguro un ora da un buon psichiatra per capire quanto sei pazzo

            Mi piace Non mi piace
          12. granatasky - 4 settimane fa

            Uno come te farebbe la fortundi Sigmund Freud.

            Mi piace Non mi piace
          13. bloodyhell - 4 settimane fa

            facciamo anche che tu non asseconda niente.non se ne avverte davvero il bisogno.

            Mi piace Non mi piace
          14. granatasky - 4 settimane fa

            Stai diventando ripetitivo e monotono: perdi colpi, economista mancato.

            Mi piace Non mi piace
          15. bloodyhell - 4 settimane fa

            molti colpi.ma resto tranquillo, perchè tanto ci sei tu che di colpi ne guadagni tanti

            Mi piace Non mi piace
          16. granatasky - 4 settimane fa

            Sicuramente: come si dice nel mercato azionario “se qualcuno guadagna è perchè sta sottraendo i denari a qualcun altro che perde”.

            La diffesenza tra noi due mi sembra ovvia.

            Mi piace Non mi piace
          17. bloodyhell - 4 settimane fa

            a me l’unica cosa che pare ovvia, sono tutte le citazioni banali con cui stai riempiendo la povera pagina di questo sito

            Mi piace Non mi piace
          18. granatasky - 4 settimane fa

            Purtroppo per te, tu non conoci nemmeno quelle.

            Mi piace Non mi piace
          19. bloodyhell - 4 settimane fa

            come potrei conoscere qualcosa? tutta la conoscenza è venuta da te

            Mi piace Non mi piace
          20. granatasky - 4 settimane fa

            Le tue ammissioni di nullità sono confortanti: almeno sei ritornato da dove sei venuto.

            Mi piace Non mi piace
          21. bloodyhell - 4 settimane fa

            sono lieto di portarti un pò di conforto. almeno stasera risparmi la tua solita dose di valium

            Mi piace Non mi piace
          22. granatasky - 4 settimane fa

            Preferisco la camomilla.

            La torazina te la lascio tutta.

            Mi piace Non mi piace
          23. bloodyhell - 4 settimane fa

            lo so che hai una buona scorta di torazina. non c’è bisogno che lo sottolinei

            Mi piace Non mi piace
          24. granatasky - 4 settimane fa

            Rivoltare i miei post non ti servirà a nulla: manchi proprio di fantasia e di capacità amigdale.

            Mi piace Non mi piace
        2. granatasky - 4 settimane fa

          “Caro bloody, dovresti fare un piccolo sforzo e magari spiegare visto che grazie alle tue competenze ne saresti più che in grado.

          la conoscenza è un merito frutto di impegno e sacrificio, ma va anche ad arricchire la lista delle responsabilità morali.”

          Hai capito, economista mancato, cosa ti ha chiesto di fare @sigfabry ?

          Oppure, per usare parole tue “ma sei duro di comprendonio o cosa?”

          Meglio per te dire che non hai argomenti per controbattere, visto che ti inventi, a tuo uso e consumo, le lauree….e i master.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bloodyhell - 4 settimane fa

            facciamo che io sono duro di comprendonio e non ho argomenti e tu invece sei super intelligente e pieno di argomenti. così sei contento, e stasera vai a letto contento.io mi accontento di aver porto le mie scuse a madama.

            Mi piace Non mi piace
          2. granatasky - 4 settimane fa

            Facciamo che vai a nanna con le pive nel sacco e la coda tra le gambe, economista mancato.

            Però….!!!

            Hanno propeio dovuto richiamarti all’ordine per farti fare le doverose scuse a una signora per tutti gli insulti vergognosi che le hai attribuito ?

            E poi sarei io il pallone gonfiato ?

            Cialtrone e bugiardo.

            Mi piace Non mi piace
          3. bloodyhell - 4 settimane fa

            si vado a letto con le pive nel sacco e mi hanno richiamato all’ordine. meglio assecondarti, va.

            Mi piace Non mi piace
          4. granatasky - 4 settimane fa

            Ciao ciao economista mancato.

            Sempre a tua disposizione per “assecondare” i tuoi capricci.

            Mi piace Non mi piace
          5. bloodyhell - 4 settimane fa

            facciamo anche che tu non asseconda niente.non se ne avverte davvero il bisogno.

            Mi piace Non mi piace
          6. granatasky - 4 settimane fa

            Facciamo che, per te, grammatica e sintassi sono solo un’opinione.

            Mi piace Non mi piace
          7. bloodyhell - 4 settimane fa

            facciamo come meno male il mondo abbia te come faro che lo illumina

            Mi piace Non mi piace
          8. granatasky - 4 settimane fa

            Se avessero te come faro, gli scogli sarebbero pieni di navi con la prua fracassata.

            Mi piace Non mi piace
          9. bloodyhell - 4 settimane fa

            pure capitano di lungo corso sei. quante doti nascoste continui a rivelare…

            Mi piace Non mi piace
          10. granatasky - 4 settimane fa

            Mom si finisce mai di imparare, nel mio caso.

            Nel tuo caso, non si finisce mai di raccontare balle.

            Mi piace Non mi piace
          11. bloodyhell - 4 settimane fa

            sei pazzo!? tu non hai niente da imparare! Ah, scusa, dimenticavo… sei pazzo

            Mi piace Non mi piace
          12. granatasky - 4 settimane fa

            Le persone serie si sono sempre domandate se i veri pazzi fossero quelli che, con le loro illuminazioni credute pazzie, hanno cambiato il mondo, oppure il resto della massa che, inerme, ne ha sempre subìto le conseguenze.

            Mi piace Non mi piace
        3. sigfabry - 4 settimane fa

          Guarda che ti ho dato ragione , leggi bene cosa ho scritto , che ti ha risposto male e alla fine hai perso la pazienza . Volevo solo provare a farvi ammorbidire entrambi perché mi dispiaceva, visto che non siete male secondo me.
          Madama ha un pochino il nervo scoperto perché alcuni gli stanno addosso e sono pure un pochino maleducati . Quindi era a rischio di sclerata ed è capitato con te. Ormai è qualche anno che quando non ho proprio un cavolo da fare butto qualche ora e mi leggo tutto . Credimi mai aveva scritto case del genere, senza confrontarsi, ma chiudendosi e basta.
          Poi che ti devo spiegare , mica sei un cavernicolo lo sai perfettamente chi deve e cosa deve fare fra te e una signora in una situazione del genere. E su
          Un abbraccio
          FORZA TORO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 4 settimane fa

    Bloodyhell:
    Lei si occuperà anche di economia, avrà 15 lauree e 78 masters, ma dall’alto della sua conoscenza della materia, con tutto il suo impegno, e nonostante la sua lapalissiana modestia, non potrà (purtroppo) frenare la crisi economica mondiale, né, dall’alto del suo piedistallo, riempire le dispense e/o pagare i mutui e gli affitti delle innumerevoli famiglie già cadute, e che purtroppo continuetanno a cadere, nella povertà e nella disperazione più nere.
    Soprattutto non potrà ridare lavoro a chi non ce l’ha più e a chi lo perderà prossimamente.
    Se questi lei li chiama discorsi retorici di una stupida che apre bocca senza aver adeguatamente studiato la materia, io la chiamo “palestra di vita”, mio caro signor saccente!
    Certo, io non sono ferrata nella materia economica quanto lei, ma leggo, mi informo e mi documento, aggiungendo poi un pizzico di quella che si chiamava una volta “saggezza popolare” a cotanta dotta teoria.
    Con la teoria non si riempiono le pance, né si sfamano le bocche degli affamati.
    Se non è troppo offensivo per un plurilaureato come lei,
    le consiglio di farsi una passeggiata tra le righe del Manzoni: servirà ad illustrarle cosa sia un’epidemia e quali le devastanti conseguenze su una popolazione inerme.
    Metaforicamente “Le fanciulle scarne che spingono le vaccherelle magre e stecchite” purtroppo oggi pullulano dovunque nel mondo e il “dramma della cerestia”, uno dei temi principali ne “I promessi sposi”, sta tornando quanto mai attuale.
    Ma oggi il vero dramma è che, se nei tempi andati le pestilenze erano circoscritte a zone limitate, ora, con la globalità, sono estese, e divampano in tutto il mondo.
    L’epidemia è diventata pandemia!
    Al “lazzaretto” di fra Cristoforo quante volte ho pensato guardando in TV gli ospedali di Bergamo, e le bare portate via dai camions militari!
    La gente si sta impoverendo sempre di più, i bisogni primari non tutti riescono più a soddisfarli e la recessione sta dilagando.
    In tutto il globo gli scienziati e i medici non riescono a frenare questo virus letale.
    I più grandi statisti ed economisti mondiali sono impotenti dinnanzi alla crisi che ne consegue: dagli USA alla Cina, da Bruxelles a Mosca nessuno riesce ad arginare questo morbo che uccide la gente, crea gravi crisi sociali e fa regredire l’economia mondiale.
    Questo, mi creda, lo capiscono anche quelli non laureati in economia.
    Se poi, per motivi politici, lei vuole, o deve parlare in un certo modo, allora mi arrendo e le cedo il passo, anzi la parola.
    Ho visto però che, a supporto dei pratici concetti di una ignorante come me, una persona dotta quanto lei le ha tenuto testa e risposto per le rime.

    P.S. Una che scrive sciocchezze e che crede in altre ben peggiori è una persona limitata intellettualmente, non una persona non informata sull’argomento trattato.
    Sciocchezza significa idiozia, imbecillità, stupidità, nonsenso.
    Ergo verrà pronunciata da idioti, imbecilli, stupidi, irragionevoli.
    Giusto ignorante, (da ignorans-antis part.presente del verbo ignorare), non sapere, non conoscere una determinata materia.
    O addirittura deficiente,( da deficiens-entis, part. pass. del verbo deficere) nel senso di mancare, venir meno, essere carente, non sapere, appunto ignorare.
    (Non nell’altro significato di persona minorata imtellettualmente, o almeno si spera!).
    Nella vita bisognerebbe studiare un po’ per esprimersi correttamente nella lingua italiana, evitando di insultare il prossimo, ma capisco che questa pratica per molti non sia necessaria!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bloodyhell - 4 settimane fa

      dopo questo altro trattato di retorica, gravato da notevoli spunti di permalosità uscite fuori qua e la, le ripeto semplicemente quanto segue, e vediamo se riesce a ficcarselo in testa: dire che l’Italia rischia il default è una sciocchezza. si dicono sciocchezze su un argomento quando non si hanno studi e informazioni sufficienti a riguardo. comprendo come la sua evidente permalosità e mancanza di umiltà le impediscano di prendere atto che sostenendo che il nostro paese rischia un default finanziario contribuisce a propagare ingiustificate paure e castronerie. Questo non vuol dire, come ho ribadito in altri punti, che il paese non sia in una grave crisi economica( che in autunno raggiungerà,purtroppo,il suo apogeo), vuol dire solo che è impossibile tecnicamente e praticamente che fallisca. Questo è lo stato attuale delle cose, e le consiglio di parlare di cose di cui sa, non di quelle di cui evidentemente non sa nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 4 settimane fa

        Vedrà che bell’apogeo in autunno e negli anni a venire, caro il mio “economista mancato”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. granatasky - 4 settimane fa

        Anche questo dato ti riguarda direttamente:

        Se 207 miliardi valgono meno di 38…

        La quota italiana del Next Generation EU finanzierà copiosamente gli investimenti.

        Gente che per anni ha assistito impassibile all’ipertrofia della spesa pubblica, che non ha avuto nulla da obiettare circa il taglio degli investimenti fissi in Italia, che non si è mai pronunciata sulle cause del declino economico del nostro Paese, adesso contesta che i 207 miliardi che l’Europa ci verserà per finanziare il benessere delle prossime generazioni – verso le quali siamo colpevolmente inadempienti – pari a più di 5 volte gli investimenti pubblici sostenuti annualmente, saranno erogati non prima dell’inizio del prossimo anno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bloodyhell - 4 settimane fa

      e la persona dotta che lei cita, non ha per niente tenuto testa. ha semplicemente preso dei dati su google e li ha sparati.Molto pazientemente ho provato a farlo ragionare, ma vista l’inutilità ho desistito. perchè mi rifiuto di discutere con chi ascolta solo se stesso e manipola ciò che dicono gli altri. E la cosa offensiva(enon la mando a quel paese solo perchè è una signora) e ritenere, come lo ha anche ritenuto il tizio che secondo le mi avrebbe tenuto testa, che uno la pensa diversamente da lei per motivi e interessi politici. mentre lei, e quel tizio, invece pensereste, visto che siete così buoni e privi di ogni interesse, esclusivamente al bene del paese. sia umile e meno pretenziosa nel concetto esagerato che ha di lei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 4 settimane fa

        Qui, chi prende i dati su google e sugli organismi e istituti di stato, “taroccati ad hoc” è lei, caro il mio “economista mancato”.

        In effetti quello che sospettavo si è magicamente materializzato: le sue due lauree e i suoi master li ha trovati come sorpresa negli ovetti kinder, caro il mio cialtrone.

        P.S.: forse non ha ancora ben capito che, oltre ad essere apolitico, sono ben lontano dalle prossime “mosse” che colpiranno la vostra beneamata NEG.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bloodyhell - 4 settimane fa

          continua a giocare ai videogiochi e fatti meno di coca, che sei alquanto eccitato. cialtrone lo dici a tua sorella, messo che ne esista una da essere talmente sfortunata da esserti così parente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. granatasky - 4 settimane fa

            Grazie per aver cercato di mettere in mezzo i familiari altrui, villano e maleducato.

            Chiedo cortesemente alla Redazione di provvedere nei confronti di questo cialtrone insultatore e provocatore di professione verso molti utenti del blog.

            Mi piace Non mi piace
          2. bloodyhell - 4 settimane fa

            chi insulta sei tu, e da ieri sera. ho cercato di mantenere la calma, ma con i tipi come te è impossibile. hai degli evidenti e seri problemi mentali. curati. e soprattutto non rompermi più le scatole

            Mi piace Non mi piace
          3. bloodyhell - 4 settimane fa

            ah, ti do un informazione.la redazione di tn non è al servizio dei tuoi deliri e dei tuoi tentativi di manipolare ciò che gli altri dicono.

            Mi piace Non mi piace
          4. granatasky - 4 settimane fa

            Coda di paglia, economista mancato?

            Bravo, farai meglio a rifugiarti nelle tue paranoie e nel tuo microcosmo personale: sicuramente ne troverai tanti, come te, pronti a seguire il gregge come tanti pecoroni.

            Mi piace Non mi piace
          5. bloodyhell - 4 settimane fa

            sei malato. curati

            Mi piace Non mi piace
          6. granatasky - 4 settimane fa

            Eh si, la scusa finale è sempre la stessa e i malati sono sempre gli altri.

            Sei zero argomenti, solo fallimenti.

            Mi piace Non mi piace
          7. bloodyhell - 4 settimane fa

            si, solo fallimenti.il mondo ha già te come uomo di successo. quindi basta

            Mi piace Non mi piace
          8. granatasky - 4 settimane fa

            E’ un porblema millenario: il mondo è di chi lo sa catturare, gli altri sono solo prede.

            Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 4 settimane fa

        Vedo che, nel coseguire le sue due lauree e i suoi numerosi masters, l’educazione e il rispetto per gli altri non sono stati inseriti negli argomenti di studio.
        Le fanno onore il suo “vediamo se riesce a ficcarselo in testa” il “non la mando a quel paese solo perché è una signora”, “permalosità”, “mancanza di umiltà”, “innamorata della sua retorica”, “sia umile e meno pretenziosa nel concetto esagerato che ha di lei”…
        Aggiuniamo poi le frasi sicuramente offensive che ha rivolto a ‘Granatasky”!
        Ma che sta dicendo? Ma come si permette?
        Ma chi si crede di essere?
        Non imputi a me quelli che sono i suoi, di difetti!
        Uno che esordisce “ho due lauree e svariati masters”, perciò non dite sciocchezze è una persona modesta, umile??
        Altro che concetto esagerato di sé!
        Io ho detto e ripetuto di appartenere al “popolino ignorante”, e non ho vantato titoli di studio..
        E ho ribadito che mi spaventano il futuro, la malattia, la crisi e la povertà, altro che retorica!
        Quanto poi alla “citazione manzoniana” e alla sua affeazione “che ho parlato anche qui fuori luogo”, si è dimenticato di informarci su quante lauree e masters in lettete e filosofia lei ha conseguito, per poter anche su questo argomento esprimere inappellabili giudizi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granatasky - 4 settimane fa

          Anche dalla grammatica e dalla sintassi delle frasi complesse del nostro “economista mancato”, si può facilmente risalire alle sue due lauree e master variopinti.

          Credo che, nel loro coseguimento, abbia seguito lo stesso “percorso” fatto da “Il Trota”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. granatasky - 4 settimane fa

        Eccoti un’altra lezione di Economia e Finanza, ciarlatano:

        In vent’anni nessuno male come noi

        Patetica la spiegazione dell’euro: non regge.

        Negli ultimi vent’anni l’Italia è cresciuta del 2%.
        La Francia del 19%.
        La Spagna del 23%.
        Al 7%, persino la Grecia ha fatto molto meglio di noi.

        Tutti hanno l’euro, ma nessuno evidentemente ha una classe dirigente – pubblica e privata – come la nostra.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 4 settimane fa

      Ho tentennato a:”mi informo” ma una volta arrivato al punto di”saggezza popolare mi sono fermato”… Chi ha più fegato di me vada pure avanti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 4 settimane fa

        Infatti nessuno è tenuto a leggere, se non ne ha voglia!
        Avevo del tempo libero, e ho “parlato” con alcuni co- tifosi di argomenti che esulano dal calcio.
        Mai ho fatto mistero che spesso, quando compare il suo nick-name, passo oltre.
        Fa benissimo a fare altrettanto!
        E con questo la saluto e le auguro una buona domenica!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 4 settimane fa

          E allora perché mi risponde se passa oltre?io invece leggo tutti.penso sempre che si possa imparare qualcosa dagli altri vedendo sotto altri punti di vista. Ciao madama. Buona domenica anche a te.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 4 settimane fa

    Ddavide69:
    ciò che io “vorrei” è un conto, anzi un sogno, ciò che la realtà di questo momento può offrirci, purtroppo, è tutto un altro.
    Bisogna rimanere con i piedi per terra, fare delle scelte magari dolorose, avere delle priorità.
    Il covid lo sta subendo tutto il mondo, e per ora non c’è cura né rimedio per fermarlo.
    Dinnanzi all’attuale crisi mondiale ed italiana siamo tutti impotenti, la recessione fa paura, ma dobbiamo guardarla in faccia, affrontarla e non voltarci dall’altra parte.
    Chiedere, anzi pretendere in questo momento da Cairo di “esporsi” per cifre che neppure società ben più ricche della nostra al momento stanno spendendo, chiedergli di puntare tutto sul Toro, dimenticando le altre sue aziende, anche a rischio poi di far perdere posti di lavoro a centinaia di padri e madri di famiglia suoi dipendenti, se l’economia mondiale continuerà ad andare male, e purtroppo continuerà ad andare male che noi lo si voglia o no, mi sembra una cosa assurda, irrealizzabile e sbagliata.
    Ci sono delle priorità nella vita: se lo lasci dire da chi è più vecchia di lei!.
    Io cerco di stare coi piedi per terra, e di dare al calcio l’importanza giusta che merita durante questa malefica pandemia che continua a mietere vittime.
    Cerchiamo di non “stordirci” con il calcio o con altre nostre passioni per far finta di non vedere, di non affrontare la tragicità di questi nostri tempi.
    Lei parla di “rischio d’impresa”, ma il rischio deve essere ben calcolato, non può e non deve mai portare a disastri finanziari e fallimenti.
    E poi, sembra una frase fatta, ma è inevitabile: facile spendere e spandere, solo virtualmente per fortuna , con i soldi degli altri!
    Se fossero nostri, riconosciamolo, saremmo moooolto più oculati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      Parole sante, Madama, siamo davanti ad una crisi economica veramente grave che si ripercuoterà sulle nostre vite per i prossimi 10-20 anni, quindi al calcio bisogna appassionarci per distrarci, ma dargli il giusto peso.
      Unica cosa: diamo il giusto peso anche al Covid: ieri in Italia 3 morti (e i numeri sono questi da un mese) pensa che in media ci sono 10 suicidi al giorno sempre in Italia, e ce ne sono molte di più per malattie cardiocircolatorie (però fare sport per ridurle non è obbligatorio come portare la mascherina)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 4 settimane fa

        Riprendo la sua frase:
        Parole sante, “PaulinStantun”!
        Riflessioni giustissime, le sue!
        Una riflessione, però:
        quanti di quei suicidi sono da imputarsi ai disastri, ai crac finanziari e alla depressione causata dal covid?
        E quanti infarti (malattie cardio-vascolari) sono causati dallo stress, dai rovesci finanziari e dai traumi subiti a causa del covid?
        Fare sport non sempre si può, o non si può più! Glielo dice una che da giovane di sport ne ha fatto tanto, mi creda!
        Però, nonostanze le carenze fisiche, la mascherina si può, si deve sempre portare!!
        Buon domenica!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 4 settimane fa

      Mah, cairo non ha MAI dato prova di mettere soldi nel Toro, anche quando i tempi lo ‘consentivano’, mettiamola così. E comunque bisogna capirsi, se non spendere per mantenere al lavoro le famiglie puo essere eticamente elevante, allora smettiamo di parlare di calcio come competizione sportiva perché già non siamo tra le 8 sorelle ,quest anno abbiamo rischiato la b. Cosa ci facciamo su questo forum ? Parliamo di economia popolare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bloodyhell - 4 settimane fa

        caro davide, dovresti spiegare alla signora che anche il torino è un’azienda con ricaschi positivi o negativi su delle famiglie di lavoratori. e un’azienda, per prosperare nei fatturati, ha bisogno di investimenti. ma la signora è talmente innamorata della sua retorica(speriamo non citi ancora una volta a sproposito manzoni), proprio da non arrivare ai concetti più elementari di gestione aziendale. cairo ovviamente può fare quel che vuole, ma non ha bisogno di erinni che lo coprano con la scusa della crisi economica a giustificazione della sua volontà evidente di non fare sviluppare il toro da quindici anni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 4 settimane fa

          Guarda, io sono sensibile agli argomenti che riguardano la collettività, ma Cairo, mi dispiace, della collettività non è mai fregato un cazzo. È oggettivo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 4 settimane fa

        Continuiamo a tifare Toro, sempre!
        Ma la crisi che stiamo vivendo, e la pandemia, secondo me, e me ne dolgo, parlando di investimenti, hanno oggi la precedenza su qualsiasi sport.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 4 settimane fa

          Certo ma dovrebbe valere per tutti , non solo per il Toro.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 4 settimane fa

    Granstask, tecnicamente è Europa ad essere fallita . Come concetto. Una unione dove la banca centrale di fatto non può battere moneta , è un unione debole. L Italia nel sistema europeo ci sta solo perché se ci lasciano fallire muore il sistema ,too big to fail. E la Germania non vuole questo. Dovranno inventarsi altri prestiti finché non uscirà il vaccino, dopodiché la situazione dovrà normalizzarsi , altrimenti il problema non sarà più il pil o il debito ma una bella rivoluzione .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatasky - 4 settimane fa

      Ci arriveremo, ddavide69, ci arriveremo, se non alla rivoluzione allo stato militare. Tempo al tempo.

      La BCE batte regolarmente moneta: in questo periodo, poi, si sta comportando esattamente come la FED con i suoi QE infiniti, in cui si compra tutto e di tutto, compresa la “spazzatura finanziaria”, cioè la nostra. Ho pubblicato sopra dei dati in merito alla BCE.

      Non esistono più pasti gratis e la Germania e i paesi nordici ci faranno pagare, con interessi salati, la nostra bella fetta di Recovery Fund (750 miliardi di Euro suddivisi tra 390 miliardi di sovvenzioni e 360 miliardi di prestiti, finanziati attraverso l’emissione di debito garantito dall’UE).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabio.tesei6_13657766 - 4 settimane fa

    Speriamo che si ricominci a giocare,il Toro già mi manca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      Ecco qua il tifoso della cairese!!
      Il vero tifoso del Toro non si interessa del gioco, anzi si vanta di non andare allo stadio e non guardare le partite su sky per non finanziare il nano mandrogno. L’unica cosa che fa è scrivere su un blog insulti ai dirigenti e denigrare in continuo qualsiasi giocatore venga acquistato o sia in squadra.

      PS: credo si sia capito che la penso come te: mi manca vedere le partite, sperando di vedere quei 10 vestiti di granata più l’altro di un colore diverso, ma che gioca nella stessa squadra, fare un gioco un po’ più divertente di quello degli ultimi anni (finalmente si torna a 4 dietro!!!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 settimane fa

        E il gioco quest anno si è visto, chissà per colpa di chi. Sarà per quelli che non vanno allo stadio perché si sono smontati il fegato . Magari il tuo fegato è estremamente resistente oppure vivi il calcio in maniera differente dalla mia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sigfabry - 4 settimane fa

    @periodista non pubblica risposte provo qui
    Tu non contesti, tu fai polemica. Tu pensi che io non sappia dell’acquisto di Verdi e abbia quindi fatto un errore da sottolineare come se poi questo voluto raddoppio di tempo in onore della lungimirante strategia del non vendo nessuno e con due tre innesti mirati rifacendomi alla strategia del Grande Torino non ci ferma più nessuno,(che invano provo a rimuovere anche grazie alla tua infinita e minuziosa preparazione sul Toro questa precisazione su Verdi è una chicca che hai più superficiali tipo il sottoscritto è sfugggita non la sapevo proprio e quindi ti ringrazio ) cambiasse il significato del commento, per te sembra di si,e inoltre dalle tue varie risposte è chiaro che bonariamente sono portato a credere ad una lettura distratta , abituato a dover combattere un nemico, tutto quello che ho scritto lo hai plasmato per vedere un altro avversario,e sentirti così almeno un pochino meno impotente rispetto alla situazione visto hai trovato un altro tifoso avariato,mi sta bene se ti rilassa, ma almeno leggi con attenzione.Ti rispondo per chiarirtelo pensa quanto ti voglio male o altre tue fisse varie? Il mio non è uno sfogo e non sono contrario alla contestazione e non ho mai nemmeno negato le brutture di questi 15 anni. Ma io tifo TORO pure se va in serie D e vi ho chiaramente sottolineato che state facendo la guerra a casa vostra. Lungi da me voler negare alcuna tua libertà e se si fa qualcosa di concreto vengo pure io, ma caro periodista se devi bollire l’acqua per la pasta usi i fornelli o la doccia? Nei paradossi o esempi che uso estremizzo per chiarire la situazione e ironizzarci sopra, ma chi vede nemici ovunque come palesemente fai tu ed è in guerra dentro casa sua difficile che la colga, anche quando non è nemmeno sottile, perché volutamente ho calcato , ma anche così non è andata bene.Ma in guerra tu spari al nemico o all’alleato? Domanda facile come l’acqua per la pasta, giusto? Il mio invito o richiesta e supplica arrivata fino a sgridata vi esorta ad andare fuori di casa a sparare, almeno un paio di Articoli ogni tanto non mi sembra cosi fuori luogo e anche di puntare le armi verso il nemico non verso i tuoi alleati . Non mi sembra di essere esagerato ma esasperato da dover subire la vostra finta contestazione . Siamo contro la proprietà , punto è finito il discorso , ma per il resto Tifo Toro e spero sempre il meglio, tu e gli altri invece di parlare della vostra squadra siete degli sfoghi viventi , sei riuscito a scrivere che accetti il mio sfogo in quanto persona aperta illuminata me lo concedi, ci vuole una faccia tosta notevole, ti sto urlando di andarti a sfogare altrove qualche volta,anche con le parolacce che usi quando discuti con gli amici, così capiscono al volo che sei serio . Tu li hai definiti insulti pesanti, per me sono il messaggio chiaro e inequivocabile di comportamento fuori luogo sempre distruttivi,sempre veleno e sempre sfoghi contro il mondo e speri che ad un certo punto lo sfogarsi per quanto pesante e mal indirizzato assolva al suo compito appunto di sfogo, e invece di passare peggiora pure e quindi da amico prima di litigare, ci parli chiaro e gli dici…hai rotto , datti una regolata. Nel vostro caso c’è l’aggravante che il fatto che il Toro vada male è un qualcosa che non tutti soffrono o capiscono quanto voi e se poi non c’è una reazione da regime totalitario anche leggermente anacronistico e quasi totalmente improduttivo se non come modo di sfogare appunto la rabbia che è il vostro ritratto sputato,al tifoso non insultante vi parte proprio la brocca,vi vengono le allucinazioni , accusate e vi permettete di dire e giudicare sommariamente, etichettate ma con modi da regime. Stalin iniziò così,paradosso ironico, ma termini come, prezzolati, lecca cullo, venduti, non ci arrivano sono i vostri , Cairp gli sta bene , non lo insultano quindi non hanno capito che se viene uno con più possibilità, più tifoso, che prende i dirigenti che ce capiscono di più di quelli di adesso, i problemi sono risolti.
    Chiudo questo discorso che mi viene ti prenderti in giro e ti offendi pensando che ti insulto,figuriamoci, anche vittime hai travisato , vittime insieme sia io che te , e non io di te e come poi mi hai risposto voi di me . Un pochino di lucidità ti torna ? O ha vinto l’odio e hai ceduto al lato oscuro della forza?
    La tua interpretazione della scenetta con mia madre, mi rifiuto di spiegartela perché è meglio se provo a dimenticare quello che hai partorito in merito.
    Forza Toro e prova a capire che ti ho scritto , che non è una sfida .
    E poi sono sincero al massimo, sperando che non ti offendi , ma tutto sembrate tranne tifosi da stadio, in curva si contesta proprietà presidenti anche i giocatori ma trasuda amore non sminuisci mai la tua squadra , le battute di scherno si fanno sugli avversari ,io alla seconda che sentivo , scattava immediato il discorso : Hai rotto regolati e ste grandi battute sul Toro le eviti che non fai ride nessuno,e soprattutto voi tutta sta sicumera che paventate , mi rispondevi con lecca culo di Cairo o che lo sfogo me lo concedevi ma sono un maleducato e che grazie all’Art21 tu sei libero di manifestare il tuo pensiero………classico modo di risolvere e comunicare fra tifosi in curva!!!Premesso che mai nessuno che parlasse come voi,ha mai avuto la sfortuna di capitarmi dal vivo. Ma ti assicuro periodista che se quelle cose le avessi dette in curva le tue percentuali di prendere una serie di pizze a due a due finché non diventavano dispari era sul 98%, ti lascio un 2%, legato al tuo farci ridere sul serio mentre parlavi. Ma comunque 100 % avresti cambiato modo di commentare la tua squadra e di approcciare aggressivamente,che comunque dubito sia tuo costume anche dal vivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toro_in_USA - 4 settimane fa

    sarebbe bello che si ricordassero di non prendere “per il collo” anche i tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ddavide69 - 4 settimane fa

    È giusto non farsi prendere per il collo, ma i soldi vanno spesi , quando serve. Comunque caro Vagnati sareora che la smetteste di prenderci per il culo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rimbaud - 4 settimane fa

    Abbiamo capito l’andazzo, almeno il buon Vagnati parlando di “mercato parsimonioso” e di ” non ci faremo prendere per il collo” “non c’è fretta” risulta essere più sincero del suo datore..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mimmo75 - 4 settimane fa

    Povero Giampaolo, povero Giampaolo, povero Giampaolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 4 settimane fa

      poveri anche noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. LeoJunior - 4 settimane fa

    Credo valga la pena ricordare che Torreira prima di incontrare Gianpaolo e diventare il giocatore che è adesso era al Pescara. E che se noi comprassimo oggi un giocatore dal Pescara o da squadra corrispondente diremmo esattamente quello che si legge! Non comprate brocchi …. volete capirlo che la strada è proprio questa? Si cercano buoni giocatori che messi in una squadra che gioca a calcio si valorizza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 4 settimane fa

      Vero, ma dovresti avere degli osservatori, oltre che un budget. Altrimenti prendi solo da Milan Spal e Doria e ovviamente solo quelli che non hanno alcuna richiesta da altre squadre. Coma mai la Lazio (dicesi una squadra che nell’era Cairo ha vinto 3 coppe Italia, due supercoppe, più due secondi posti in coppa italia e altrettanti in supercoppa) spende meno di un terzo per procuratori di quanto spenda la cairese? Cos’è? Colpa dei tifosi, che non sono mai contenti?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 settimane fa

        Esatto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 4 settimane fa

      Hai ragione. Ma non lo fanno. Meglio un nome da cartolina che un profilo utile spendibile per il futuro. La colpa é anche dei tifosi? In parte… Perché se magari all inizio si può sorgere il naso poi dopo un paio di prestazioni positive passa tutto in secondo piano. Ma per andare a prendere i giocatori di cui io e te parliamo devi partire per tempo. Ci vanno mesi di anticipo, non giorni.e ci va pieni poteri al Ds che valuta anche i costi. Perché se si crede in un giocatore non può essere il presidente a dire(prendiamo il caso del fantasista polacco di 18 anni) non vale 4 o 5 milioni solo perché non lo conosce o magari non ha una procura amica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. robert - 4 settimane fa

    Di tutti i nomi di centrocampisti che ha fatto Vagnati non ce ne uno che vale una cicca.L’unico centrocampista valido che potrebbe fare il salto di qualita’ al Toro è Torreira.E’ meglio spendere qualche mln in più ed avere un grande giocatore che spenderne altrettanti per prendere tante ciabatte.Torreira e Rodriguez farebbero un binomio perfetto.Tutto il resto è fuffa……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Nero77 - 4 settimane fa

    Solo voi potete prendere per il collo le altre società con le vostre offerte irrinunciabili…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Mik - 4 settimane fa

    Vagnati…farsi prendere per il collo??!! Non si preoccupi che qui vige la politica dei fari spenti, quel tanto che basta a schiantarsi ogni volta sistematicamente contro un palo, e dei saldi di fine mercato, quelle mega occasioni che sono sempre lì che aspettano solo noi! Sia mai che si scovino nuovamente un Nocerino o un Carlao o un Larrondo o un Padelli o un Meggiorini nascosti tra l’immondizia. Roba di qualche anno fa, cari tifosi, non del 2005 o giù di lì. Ehh la memoria gioca brutti scherzi e anche i giochetti magici del giornalaio, buoni ad incantare solo chi ancora si illude di potergli credere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Stufodellamediocrita' - 4 settimane fa

    Piena fiducia in Vagnati (del resto questo è il suo primo mercato al Toro) e nessuna preclusione su Giampaolo…ma che si debba vedere sempre il bicchiere mezzo pieno dopo 15 anni di Nulla sportivo è davvero troppo per chi tiene davvero al Torino F.C..
    Qui nn c’è mai stato carro su cui salire, soprattutto del vincitore….al max 2 settimo posti….meditate voi eterni accontentisti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      Si anche io non sono contento dei risultati ottenuti, soprattutto quelli degli ultimi anni che avrebbero potuto e dovuto essere migliori.
      Detto questo: il Torino FC è proprietà di Cairo, io non ho la potenza economica di acquistarlo e non ho il potere di convincere qualcuno abbastanza ricco da farlo; ammetto che alla soglia della 50ina non ho il tempo ma soprattutto l’entusiasmo giovanile per andare a manifestare al sole di agosto come al freddo di dicembre.
      Quindi cosa posso fare??? Se non sono in grado di determinare il futuro della società cosa posso fare se non accontentarmi e sperare che in qualche maniera (una cessione, un ravvedimento di Cairo, un miracolo, non saprei di queste cose quale sia la più probabile, forse il miracolo) le cose possano migliorare.
      Certo non mi metto a scrivere in continuazione insulti a tutta la dirigenza, deridere i giocatori perché tutti comunque scarsi, rotti, bolliti e cos’altro, anche perché fare queste cose non serve ad una beata fava di niente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bela Bartok - 4 settimane fa

    Se non altro è bravo a non far capire quali sono gli obiettivi principali, sembra che li voglia prendere tutti. Se la Samp accettasse cifre più ragionevoli a me piacerebbe Linetty ma 12 milioni sono proprio tanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. framantic - 4 settimane fa

      Sono d’accordo. Con is oldi degli altri siamo tutti bravi a parlare, ma 12 milioni per un giocatore con un contratto che scade fra un anno e che, pare, abbia dato piena disponibilitá a venire al toro sono uno sproposito. A 8-10 milioni, giá avrebbe piú senso. Non stiamo parlando di un campione, ma di un giocatore di media serie A, peró che da noi con buona probabilitá renderebbe di piú perché perfettamente funzionale al nuovo progetto. Io credo che alla fine arriverá.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kaimano - 4 settimane fa

        Hai ragione, probabilmente 12 milioni sono tanti ma a quanto pare abche 8 milioni lo erano. In base a quale principio chiedi 15 milioni x Izzo, che per inciso a me piace a prescindere dalla stagione negativa e dall’atteggiamento, ma vuoi spenderne 7 per un titolare di centrocampo Nazionale Polacco di 26 anni? Questo x dirti che gli altri nn sono stupidi. Se vai sugli altri siti noterai come tutti i tifosi delle altre squadre (Milan, Samp, etc) ci augurano una pronta serie B perché associano la nostra squadra a quel ragno di Cairo. Una volta eravamo la 2° squadra di tanti tifosi mentre adesso sperano in una nostra retrocessione.
        Non è una bella cosa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Fabio19 - 4 settimane fa

          La cosa buffa o tragica, non è tanto che i tifosi di altre squadre ci facciano questo augurio ma è che abbiano il desiderio di vederlo realizzato alcuni dei nostri tifosi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 4 settimane fa

            Bravo!
            Certuni odiano talmente Cairo, da anteporre l’odio per lui all’amore per il Toro: che vergogna!

            Mi piace Non mi piace
          2. filippo67 - 4 settimane fa

            Signora,appunto perchè l’amore per il Toro è talmente grande,che vedersi presi in giro da 15 anni con bugie e promesse scritte sull’acqua,che moltissimi di noi sono cosi’ inc..zzati con codesto individuo da non poterne piu’.Io sono stufo di essere preso in giro,lei no?Saluti.

            Mi piace Non mi piace
        2. marione - 4 settimane fa

          Letto nei vari forum: Pezzenti, squadra di scappati di casa… auguro a Gianpaolo di andare in B con i suoi scarsoni, Quale bonus a Rodriguez? Se fa più di un passaggio in avanti? Ma tanto chi se ne frega? L’importante è vedere le maglie granata in campo.
          Una volta le altre tifoserie ci rispettavano, ora dovete raccontarvi palle tra voi per convincervi di avere una società.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. FORZA TORO - 4 settimane fa

            ma vai a cagare

            Mi piace Non mi piace
          2. marione - 4 settimane fa

            Purtroppo questi non sono i miei commenti, ma quelli che leggete sui forum dei vari club. Ma voi mettete la testa sotto la sabbia e dite di avere una grande squadra e che non è vero niente.

            Mi piace Non mi piace
          3. paulinStantun - 4 settimane fa

            Immagino che risate si fanno i tifosi delle altre squadre: loro insultano noi dandoci degli straccioni, poi magari curiosano su toronews.net e leggono insulti ancora peggior fatti dagli stessi “tifosi” del Toro!!!!!
            Si divertiranno un sacco

            Mi piace Non mi piace
  17. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

    Io credo che quest’anno fra la solita, diciamo parsimonia di Cairo, e l’emergenza covid il nostro calciomercato sarà particolarmente avaro.
    Probabilmente sì attenderà fino all’ultimo, a prescindere dalle esigenze di Gianpaolo. E in effetti non darei così per certo l’inizio del campionato a settembre. Potrebbe slittare tutto.
    Insomma, Con il coronavirus in corso Cairo ha un alleato in più per giustificarsi. E stavolta non avrebbe neanche tutti i torti, quanto mi scoccia ammetterlo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

      Noto che come al solito, la verità non è popolare.
      Meglio indorare la pillola…
      Intanto sentite cosa dice il presidente dei medici della serie A: Si pensa a far slittare il campionato..
      Vedrete, tre sono le cose
      1 – si inizia a settembre e si interrompe dopo un paio di giornate.
      2 – si slitta e se va bene riprende a gennaio
      3 – Si va diretti alla primavera del 2021.

      Se mi sbaglio vado a vedere la juve
      (Gufando però )

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 4 settimane fa

        Io penso che, purtroppo, lei abbia perfettamente ragione.
        Ma qui ci si trastulla insultando Cairo e pochi capiscono che i problemi, dall’autunno in poi, saranno ben altri che non i muovi acquisti delle squadre di calcio!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. CUORE GRANATA 44 - 4 settimane fa

    Siamo alle solite…Il dato di fondo,a mio parere,è la logica da raider finanziario che Cairo applica anche nella gestione del Suo Torino fc.Trattasi di una “savana” dove cacciatori e prede spesso,in base alle circostanze,diventano scambisti.Il Pres. DEVE PRIMA VENDERE taluni giocatori per POI effettuare qualche innesto e qui…Qui i potenziali acquirenti,non avendo l’anello al naso,sono raider cacciatori che attendono il momento propizio per concludere non certo alle condizioni volute da Cairo che assume il ruolo di raider preda.In buona sostanza il “giochino” che per alcuni anni gli ha fruttato varie plusvalenze non funziona più.Alla fine,se non vorrà ritrovarsi con il solito cerino in mano,dovrà trovare un giusto equilibrio nelle valutazioni di acquisti\cessioni.Il “MAESTRO” ha svezzato ottimi allievi e come suol dirsi..chi di spada ferisce…FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bela Bartok - 4 settimane fa

      In questo mondo di raider…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 4 settimane fa

      C’è crisi nera, nessuno vuole o può spendere.
      Salvo rare eccezioni, ma si parla di squadroni, nessuno compra!
      Vendere, certo, vendere, ma a chi??
      Alle ultime di campionato su questo sito, ed altrove, gli articoli parlavano di rivoluzione:
      via Nkoulou, Izzo, Sirigu, Lyanco,Aina, De Silvestri. Forse Meité, Zaza, Edera, Lukic, Millico; ieri persino Rincon.
      Intanto i nostri giocatori, dopo la bella stagione appena trascorsa, non sono più così ambiti e sono sottovalutati.
      Poi, se anche Cairo accettasse di cederli a prezzi modici, sarebbero da sostituire.
      Da ciò che si legge, però, nessun presidente vuole vendete a prezzi modesti: chiedono e pretendono tutti il massimo, come se Covid e crisi x i loro giocatoti non esistessero.
      Giocatori che a loro volta non vogliono diminuire i loro lauti compensi, ma che anzi vorrebbero incrementarli.
      Magari a settembre cambierà tutto, e il mercato prenderà vigore, e gli scambi torneranno numerosi.
      Magari..
      Se però si continua così, temo che, salvo qualche eccezione (Rodriguez), ogni squadra farà fuoco con la legna che ha in casa!
      E questo con buona pace dei tanti “signor Giampaolo”, che dovranno adattarsi a fare di necessità virtù con i giocatori che si ritroveranno a disposizione.
      Lì, se le cose andranno in questo modo, potremo apprezzare le qualità e le capacità degli allenatori del campionato italiano.

      P.S. Cairo ha già detto, e per me giustamente, che non è disposto a esporsi per decine di milioni se non ci saranno rientri compensativi.
      C’è il covid che dilaga: l’Italia rischia il “default”, ogni giorno arrivano migliaia di persone in più da mantenete e curare, e l’Europa tutta se ne frega.
      Si moltiplicano i disoccupati ed i bisognosi.
      Tutto il mondo è in recessione, le attività chiudono e falliscono.
      I calciatori sono tra i più colpiti dal virus, e in questo momento non si sa neppure se e quando i campionati e le gare di tutti gli sports riprenderanno!
      In questa situazione parliamo pure di acquistare Tizio e Caio…
      Ma tra il dire e il fare ci sta di mezzo il mare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bloodyhell - 4 settimane fa

        l’italia non sta rischiando nessun default.bisognerebbe smettere di scrivere certe sciocchezze e di crederne in altre che non ho voglia nemmeno di commentare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 4 settimane fa

          Beato lei che è ricco, benestante e immune dal virus!
          Solo ieri alcuni nostri co-tifosi parlavano del terrore di non poter continuare con la loro attività!
          I poveri, quelli che mangiano alla Caritas e alle varie mense, si decuplicano, il numero dei disoccupati sale in modo esponenziale.
          Lo stato italiano ha un debito pubblico spaventoso, che continua a crescere in modo vertiginoso, e gli Europei i soldi che ci hanno prestato li vogliono indietro, prima o poi!!
          Niente paura, però!
          Basterà l’intervento di pochi ricchi e generosi “Paperoni” come lei, e lo Stato non rischierà il “default”, i disoccupati troveranno lavoro, gli autonomi falliti riapriranno la loro attività, il virus sarà debellato…
          E vivremo tutti felici e contenti!!
          P.S. Le “Sciocchezze” che scrivo io (grazie x avermi dato della stupida!) le ripetono fior di economisti, statisti, scienziati e medici..
          Lei continui pure a fare le struzzo e a mettete il capo sottoterra: gente allegra il ciel l’aiuta!
          L’importante è che non faccia l’untote!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 4 settimane fa

            Ma io non ho capito, lei vuole che la nostra squadra cresca oppure no? Sinceramente no ho capito. Gli investimenti chi li deve fare , io e lei? Non esiste società che ambisca a qualcosa senza espsizione finanziaria. Ma di cosa parliamo? Investimenti e rischio di impresa , altrimenti chiunque potrebbe fare l imprenditore..

            Mi piace Non mi piace
          2. bloodyhell - 4 settimane fa

            nessun economista ha detto che l’italia rischia il default. al contrario di lei, che fa tonnellate di discorsi retorici, so quel dico. occuparmi di economia è il mio lavoro, e ho anche due lauree e qualche master che mi sorreggono. e se uno dice che l’italia rischia il default, ribadisco, dice una colossale sciocchezza. nella vita bisognerebbe studiare un pò prima di aprire bocca su certi argomenti, ma capisco come questa pratica per molti non sia necessaria. io non le ho ha dato della stupida,semmai dell’ignorante in materia economica. e da quel che sta continuando a scrivere non fa che confermare la mia impressione.

            Mi piace Non mi piace
          3. granatasky - 4 settimane fa

            Corriere della Bancarotta: Esplode il Debito Netto, Crolla il PIL, ah ma c’è il “rimbalzino”.

            Si comincia ad avere una base dati un minimo consistente per capire dove finirà il PIL Italiano nel 2020 (io stimo 1500mld di PIL nominale) e il debito netto, ovvero al netto della cassa in mano al tesoro (io stimo 2520mld). Per ora l’acceleratore determinato dal Covid fa pensare ad un traguardo finale per il 2020 di un rapporto debito PIL Netto del 168% e un rapporto complessivo Debito/Pil del 172% per fine 2020.

            Si cominciano a vedere anche dei piccoli segnali positivi per quello che riguarda gli indici di produzione industriale e dei servizi e un minimo di fiducia dei mercati sul sistema Italia perchè il saldo Target 2 è leggermente migliorato a Luglio.

            Detto questo la catastrofe sociale e di mancanza di reddito comincerà. come sempre accade, in autunno quando, al rientro dalle ferie, moltissimi piccoli e medi produttori di ricchezza vera, gli imprenditori privati, non riapriranno le attività. Il costo per il Governo Italiano per metterci un cerotto in termini di cassa integrazione va dai 10 ai 20 miliardi di euro al mese a seconda dei perimetri considerati. Qualcosa di insostenibile anche nel breve periodo.

            Ultima notazione: occhio alle entrate fiscali, quelle da reddito e soprattutto da utili sono crollate e continueranno a crollare. Da qualche parte i soldi il Governo Italiano dovrà andare a raspare e rimangono solo i patrimoni.

            p.s. restate a casa, andrà tutto bene.

            p.p.s. è una maratona non uno sprint!

            Mi piace Non mi piace
          4. granatasky - 4 settimane fa

            Il declino dell’Italia ha radici profonde

            Continua a sgretolarsi la popolazione attiva.

            La famigerata “Quota 100” è stata approvata all’inizio dello scorso anno con il famoso decretone 4/2019.

            Gli effetti per i conti pubblici, ma ancor prima per i pilastri della crescita economica, non hanno tardato a manifestarsi: negli ultimi quattro trimestri (dati al 31/03/2020) la forza lavoro – popolazione attiva di età superiore ai 15 anni – si è ridotta di 376.000 unità; per una variazione percentuale del -1.44%.

            Si tratta ad evidenza della variazione annuale peggiore perlomeno dal 1998.

            Giova ricordare come la crescita della FL è uno dei due pilastri del ritmo potenziale di crescita dell’economia, assieme alla crescita annualizzata della produttività.

            Fattori demografici strutturali e provvedimenti normativi infelici hanno piegato la variazione quinquennale annualizzata della FL in Italia al +0.1% a marzo; era dell’1.0% nel 2016.

            Assieme alla variazione della produttività, contribuisce a produrre per l’Italia una variazione annuale potenziale del PIL dal segno abbondantemente negativo: -0.9%. Con questo dato dobbiamo irrimediabilmente fare i conti per anticipare le nostre prospettive di (de)crescita per gli anni a venire.

            Mi piace Non mi piace
          5. granatasky - 4 settimane fa

            Il PIL è tornato ai livelli di 27 anni fa.

            Terza recessione in dodici anni.
            Perso il 21% del prodotto interno lordo.
            Quasi un quarto del reddito generato nel 2008, in meno.
            Da distribuire in qualche modo fra la popolazione.
            Fino a che punto si potrà conservare il tenore di vita dei tempi belli, aumentando il debito pubblico?
            Siamo sui livelli reali di reddito del 1993: 27 anni fa.
            Fatevene una ragione: andrà peggio, prima che andrà peggio.

            Mi piace Non mi piace
          6. granatasky - 4 settimane fa

            Mio caro bloodyhell, è meglio per lei che non continui a postare i dati giornalieri REALI di cui dispongo, altrimenti le due lauree e qualche master che la sorreggono, rischiano di scricchiolare alquanto.

            Occuparsi di economia è il suo lavoro ? Complimenti…immagino anche dove e per chi…!!!

            6. Principio di orchestrazione.
            La propaganda deve limitarsi a un piccolo numero di idee e ripeterle instancabilmente, presentarle sempre sotto diverse prospettive, ma convergendo sempre sullo stesso concetto. Senza dubbi o incertezze. Da qui proviene anche la frase: “Una menzogna ripetuta all’infinito diventa la verità”.

            Mi piace Non mi piace
          7. bloodyhell - 4 settimane fa

            ripeto anche a te, granata sky:l’italia non rischia il default.la cosa non è tecnicamente e praticamente possibile al momento. non troverai nessun economista al mondo disponibile a confermarti questa stupidaggine. questo, chiaramente,non vuol dire che il paese non stia attraversando una grave crisi e che le diseguaglianze non stiano aumentando(basta leggere l’Indice di Gini). per il resto non ho tempo e voglia di spiegarle l’ovvio e di rispondere alle sue banali malignità.

            Mi piace Non mi piace
          8. granatasky - 4 settimane fa

            Oh l’Indice di Gini…certo, certo…

            Crolla l’economia italiana nel Q2

            Il valore aggiunto generato nel secondo trimestre si è ridotto di 1/8.

            PIL Q2 crolla meno delle previsioni: -12.4 in luogo del -15.5% atteso.

            Al contempo rivisto in peggio il PIL Q1: -5.4 vs 4.7%.

            In un anno, il PIL si è contratto del 17.3%.

            Chiaro, lei non ha tempo e voglia, che diamine…un paio di lauree con tanto di master che la “sorreggono”…come un ssospensorio…!!!

            L’ovvio, per lei, è il pane quotidiano, incapibile per i poveri mortali, ma di dati REALI neanche l’ombra, al contrario dei miei.

            Mi saluti tanto Conte, Gualtieri, Draghi e magari Monti e, mi raccomando, sempre chiacchere e aria fritta, tipico di politici ed “economisti” italiani, servi della commissione UE.

            E’ chiaro il perchè questo paese è già fallito da un pezzo e continua a mendicare, con il cappello in mano e il deretano scoperto.

            Mi piace Non mi piace
          9. bloodyhell - 4 settimane fa

            granata sky, ma sei duro di comprendonio o cosa? gualtieri, draghi, deretani scoperti. ma si ascolta quando pensa? vediamo se riesco a farmi capire: le dice che il paese è in crisi? è vero. Lei dice che la situazione peggiorerà nei prossimi mesi? è vero. Lei per caso sta sostenendo che l’italia rischia il default? Non è vero. Punto.

            Mi piace Non mi piace
          10. granatasky - 4 settimane fa

            Glielo riporto, così, forse, riesce a capire:

            “p.p.s. è una maratona non uno sprint!”

            Chiaro il concetto e i dati reali, “economista” ?

            Mi piace Non mi piace
          11. bloodyhell - 4 settimane fa

            rimango senza parole di fronte a certi atteggiamenti. lascio volentieri l’ultima parola a te e ai tuoi dati reali.

            Mi piace Non mi piace
          12. granatasky - 4 settimane fa

            Ecco, bravo, rimani basito che è meglio, goditi i dati reali attuali e quelli che seguiranno nei prossimi mesi e cerca almeno di portare in salvo te e la tua famiglia, prima che sia troppo tardi.

            Intanto io, con popcorn, patatine e bibite fresche, mi godo lo spettacolo dei mesi e anni a venire della NEG.

            Mi piace Non mi piace
      2. abatta68 - 4 settimane fa

        Forse non sa che gli introiti del calcio ai presidenti delle varie società è arrivato tutto! Le pubblicità hanno pagato, i diritti tv al 100%, gli abbonati hanno pagato pure per quello che non hanno visto… di quale crisi si sta parlando scusi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 4 settimane fa

          Che cairo poi abbia detto finalmente a chiare lettere che lui di investimenti da 20/30 milioni non li può e non li vuole fare, non vuol certo dire che il calcio sia in crisi… ha solo detto quello che molti di noi hanno sempre ripetuto, ovvero che di investimenti cairo qui non ne ha mai fatti e mai li farà

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. sigfabry - 4 settimane fa

    Possibile che siete sempre critici e negativi preventivamente , anche nell’articolo riguardante la presentazione di un acquisto , per nulla marginale , visto che si tratta di un Titolare, di un Nazionale,di 28 anni, l’età migliore , pagandolo un quinto di quanto costò al Milan.
    Scelto dal Mister e che andrà a coprire la zona del campo da dove sono scaturiti la maggior parte dei nostri gol subiti. Già questo potrebbe indurvi a prendervi anche solo mezza giornata di ferie dalla vostra battaglia infinita , anzi proprio guerra che state sostenendo per il bene del Toro. Contro presidente e società da veri uomini 24 ore su 24 a combattere e sparare massacrare e maciullare sempre e solo i nostri cojoni, che siamo tutti tifosi del Toro. Siete il nostro fuoco amico, porca miseria. Andate a rompere le palle al presidente,caro Bischero, io posso assicurarti per esperienza diretta che se fossi stato Cairo pur di non leggere tutte le tue lagne e svalvolate varie lo vendevo il Torino o ti provavo come dirigente e ti davo i soldi che potevo per il mercato, e se andava bene tutti felici e almeno pure se non andavi benissimo avevi finito di rompere il cazzo, e lui é il tuo obbiettivo.
    Pensa a che livello ce l’hai triturato a noi? Vittime dei tuoi stessi problemi , non causa, vittime.
    Devi andare dal nemico, andate tutti, e dite esattamente quello che dite qui.
    Non dura 30 giorni siete troppo forti, ma da LUI. PORCA TROIA
    A NOI MEZZA GIORNATA DI PAUSA, MENO , UN’ORA DI ARIA COME I CARCERATI, NO ANCORA MENO.
    UN CAZZO DI ARTICOLO, dove fra l’altro dopo quasi due anni si presenta un acquisto , ma un minimo di rispetto , di orgoglio di essere del Toro , di valori di educazione di fierezza e anche di positività da infondere proprio in qualità di Tifoso in quello che forse è l’unico reale modo per noi di provare ad essere un valore aggiunto . GLI Articoli con cose positive sulla nostra squadra, ce la fate a non trasformarli nel fronte dove combattete eroicamente, per il nostro bene , la vostra guerra. Ce la fate a trattenervi, anche perché pure mia madre di 80 anni che nemmeno usa il pc o si interessa di calcio che a stento mi riconosce, se gli dico : “Mamma ti leggo il commento di Bischero?
    Mi risponde che è inutile, tanto, qualsiasi argomento si tratta, il taglio è sempre uguale , chiudendo da mamma di una volta “Certo che disgrazia il tuo amico bischero ,poverino, così giovane già con l’Alzheimer,pensa la famiglia che dispiacere, salutameli tanto, e aiutali”

    Dateci delle tregue

    E che cazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sigfabry - 4 settimane fa

      Ho messo bischero come esempio, ma non è personale , anzi . Per dare un nome univoco per tutti i soldati,ho scelto lui perché a parte le rotture so che è in buona fede e se si sganciasse un pochino dal fronte sarebbe un simpatico fratello Granata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CLAUDIO - 4 settimane fa

        io un po’ t’invidio perche’ mi chiedo per essere cosi positivo (e credimi qui siamo tutti granata se no non saremmo qui un sabato d’agosto e vorremmo essere tutti qui a godere delle gioie del nostro amato toro) dove hai vissuto in questi ultimi quindici anni?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kaimano - 4 settimane fa

      Caro tifoso granata ti ricordo che abbiamo avuto pazienza x 15 anni, non 1,3,5 o 10,ma ben 15 anni. Il presidente del Toro si é dato un bel 7 x la presidenza di 15 anni. I vari Pozzo e soprattutto Percassi hanno un bacino di tifosi inferiori al ns ma i risultati sono arrivati…stadi, partecipazione alle coppe raggiunte sul campo, campioncini sfornati con constanza dalle giovanili o presi dall’estero grazie ad una adeguata rete di osservatori. 3 o 4 anni fa un altro tifoso granata (Granatiere di Sardegna) chiedeva pazienza ma sfortunatamente e ribadisco sfortunatamente se é ricreduto. Faccio a te la stessa domanda…quanti anni di pazienza dovremmo ancora avere prima di dire basta?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata75 - 4 settimane fa

        Certo che ci va coraggio a scrivere dei paragoni così! 1) UDINESE: negli ultimi 7 anni il risultato migliore che ha fatto è un 12° posto. Poi sempre peggio…. praticamente mangiano merda da 7 anni.
        2) PERCASSI: tutti a paragonarsi all’Atalanta che però è il risultato di un allenatore gobbo, che qua sarebbe stato contestato ancora prima di firmare il contratto perchè gobbo, che non avrebbe mangiato il panettone. Una società che ha sempre ceduto i suoi pezzi migliori facendo plusvalenze. In confronto al Toro ha venduto molto di più! Conti, Caldara, Zappacosta, Baselli, Gagliardini, De Roon (poi riacquistato), Spinazzola e che ha fatto mercato con quelli che in questo forum definireste scarti di altri (Zapata, Pasalic, Ilicic, Muriel, Gomez).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. periodista - 4 settimane fa

          E’ sempre questione di presidenti con passione sportiva, di organigramma aziendale e di dirigenza seria e preparata, dal DG al DS e, per finire, dall’allenatore: e gli “scarti” sono ben altri rispetto a quelli che hai citato tu.
          E nella cairese fc chi abbiamo come DG ? E come responsabile delle pubbliche relazioni ? E come DS ?

          Ti risulta che esistano, nell’ambito della parte operativa dell’organigramma, degli “Uomini Toro” in grado di insegnare ai vari mercenari, cosa significa giocare nel Toro, o a supervisionare allenatore e giocatori dando loro le “dritte” sufficienti almeno per non fare delle figure di merda come quella rimediata quest’anno ?

          Vuoi che parliamo della gestione del vivaio, delle giovanili e della Primavera ?

          Milanetto, Cravero, Bosio, perchè se ne sono andati in fretta e furia ?

          Arrampicarsi sui vetri per difendere il mandrogno non servira a nulla.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marcogol - 4 settimane fa

            Purtroppo per te ribadisci lo stupido che sei dividendo il toro in toro, cairese e torino fc ma fatti furbo piciu, ma sarai mica serio vai a trolleare altrove e forza TORO!

            Mi piace Non mi piace
    3. bertu62 - 4 settimane fa

      E’ così purtroppo, è proprio così ma il peggio avverrà, come sempre, DOPO, quando ci saranno dei risultati sia di gioco che di classifica, esattamente come avvenne con GPV: DOPO vedrai come salteranno TUTTI sul carro! DOPO tutti quanti diranno “IO LO AVEVO DETTO CHE…” così Giampaolo sarà quello da tutti ammirato, Vagnati sarà quello da tutti voluto, ed i giocatori che ariveranno e quelli che saranno andati via saranno proprio quelli che tutti avevo sostenuto o scaricato…. L’unico vero colpevole di tutto sarà sempre Cairo, com’è giusto che sia però per i motivi sbagliati, e noi, tutti noi, ci saremmo sorbiti mesi di lagne sterili seguite da ridicoli voltafaccia….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. periodista - 4 settimane fa

        …e tu, sbertu62, in fatto di tenere i pisdi in due staffe, se l’assoluto e indiscusso protagonista.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. periodista - 4 settimane fa

      Articolo 21 Costituzione Italiana

      “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”.

      Se non ti piace quello che la maggioranza di noi pensa, nessuno ti obbliga a leggerlo.

      D’altronde io rispetto questo tuo sfogo e non mi permetto certe affermazioni, nei tuoi confronti e tirando in ballo la tua famiglia, quali “Pensa a che livello ce l’hai triturato a noi? Vittime dei tuoi stessi problemi, non causa, vittime”, oppure “Certo che disgrazia il tuo amico bischero, poverino, così giovane già con l’Alzheimer, pensa la famiglia che dispiacere, salutameli tanto, e aiutali”.

      Mi sembra che non ci sia bisogno di altri commenti sulla tua “presa di posizione” in alcune parti altamente maleducata ed inopportuna.

      P.S.: Verdi è stato acquistato il 02/09/2019 (quasi un anno fa) e successivamente presentato alla stampa dunque, almeno matematicamente, cerca di fare bene i calcoli dei periodi intercorrenti tra acquisto e acquisto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paulinStantun - 4 settimane fa

        @periodista: nessuno vuole (e può) impedirti di scrivere, però quello che sigfabry cercava di farti capire (e mi trova perfettamente d’accordo) è che su questo forum si vuole leggere e scrivere di cose che riguardano il Toro come squadra e resta un po’ fastidioso che QUALSIASI ARTICOLO (parlasse pure di puxxane) finisce in insulti a Cairo.
        Praticamente tutti i tifosi vorrebbero di più, però uno alla fine se ne deve fare una ragione, e quindi in ogni articolo leggere sempre gli stessi commenti da almeno 6 o 7 anni a questa parte ha, come dire, veramente sfracellato i coxxioni!!!
        Quindi nessuno ti impedirà di scriverlo, però tanti gradirebbero che i soliti smarronamenti su presidente, cairese (quando sento questa parola mi sale la malvivenza nei confronti di chi la scrive) e tutte le solite minchiate finissero, almeno in articoli che parlano di calcio!!!
        E poi dovreste spiegarmi: qua a vomitare insulti, prese per il cxxo etc nei confronti di Cairo, cosa che per inciso non serve a una mazzafionda di niente visto che lui probabilmente non sa neanche dell’esistenza di questo forum, a dire che ormai c’è la cairese e tutto l’arsenale di stronxxte, ma poi se qualcuno si permette di chiedervi se c’eravate alla protesta fatta in carne ed ossa subito ad insultare perché voi combattete solo dietro una tastiera!!!
        Ma se non vi piace nulla della squadra tanto da cambiarle il nome, ma perché diavolo continuate a leggere e scrivere su TOROnews???
        Quindi in riassunto, nessuno vi impedirà di scrivere le solite noiose ed inutili puxxanate, ma tantissimi vi sarebbero grati andaste a commentare su cairesenews.it e non rompeste più le balle qui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. periodista - 4 settimane fa

          Gran bel discorso, come al solito condito da insulti (dunque noi scriviamo puxxanate, mentre voialtri avete la verità in tasca e non ci sfracellate i maroni con le vostre solite giustificazioni pro Cairo, trite e ritrite e spesso in malafede ?).

          Il fatto che UCG e una buona parte dei Toro Club d’Italia, i quali contestano Cairo e che lo vogliono fuori da Torino non ti basta ancora ? E se molti di noi fanno anche parte dell’UCG e di quei Club non sono forse parte attiva e costante della contestazione generale? Altro che combattere dietro ad una tastiera.

          In ultima analisi, giro l’invito a voialtri ad andare ad elogiare e a osannare il mandrogno su ciaresenews.it, senza più rompere i cabasisi qui.

          Noi siamo il TORO, voi siete il Torino FC.

          Il tutto si sintatizza in due semplici paroline: “democrazia e libertà”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. CLAUDIO - 4 settimane fa

            lascia stare tempo perso ricordo che anche montiglio su un altro forum ha detto che o si fa qualcosa ora o rischia di essere troppo tardi percio’ oltre i toro club d’italia ucg e tornato a parlare anche montiglio ( e spero tanto torni a tempo pieno perche’ uno con il suo carisma ultimamente ci manca da morire) ma probabilmente qui la maggior parte bon sa nemmeno chi e e’ marco montiglio……………

            Mi piace Non mi piace
          2. paulinStantun - 4 settimane fa

            Si però mi dici dove diavolo hai letto una mia parola di supporto a Cairo???
            Certo per te se non scrivo mandrogno (che non ho ancora capito cosa diavolo voglia dire) o cairese allora sono un leccacxxo di Cairo.
            Non ti viene il dubbio che sono soltanto stufo che metà i post abbiano contenuti altamente interessanti come :cairo vattene, cairese, mandrogno, nano di masio? Quello che pensi si è capito, ora basta di cosa ne pensi del 4-3-1-2 ci come batte i calci di punizione Rodríguez, se hai già visto una partita di sto Fausto Vera…
            Poi dici ” Altro che combattere dietro ad una tastiera.”: bene se lo fai veramente raccontaci gli eventi dal tuo punto di vista, magari prima che lo faccia toronews stesso, anticipaci i prossimi appuntamenti di protesta, prova a coinvolgere anche quelli che sono più restii, questo si che servirebbe veramente alla protesta contro Cairo!!!
            Sul dirmi che devo andare via da questo sito io, beh manco vale commentare: o hanno sbagliato tutti i redattori che pubblicano interviste a Vagnati, parlano di giocatori più o meno trattati etc, ma comunque del Torino FC (che tanti compreso me chiamano famigliarmente Toro), mentre tu non segui più il Torino FC, parli di cairesi (mai trovato nessuna informazione su questa squadra) quindi sei tu che sei sul sito sbagliato.
            Cordialmente.

            Mi piace Non mi piace
        2. FORZA TORO - 4 settimane fa

          bravo,ottimo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. zaccarelli - 4 settimane fa

      É arrivato Rodriguez
      Evviva Rodriguez.

      Si, a volte si critica troppo, suma dei maicuntent, critiche preventive, spesso figlie dell’esasperazione.
      Voglio esporre la mia : dopo 15 anni ( non 2/3/5 ma QUINDICI anni) Cairo e il suo modus operandi, le sue certificate promesse NON mantenute, le sue bugie mi portano a detestarlo.
      Personalmente quando una persona mi scade e ha tradito la mia fiducia, vale meno di zero.
      Purtroppo quella persona é il presidente del NOSTRO TORO.
      Quello che avvilisce e non lo faccia amare ai piu ( noi rompicolli- oni) e che NON VOGLIA palesemente ridarci quell’identità che ci ha contraddistinto per decenni.
      Porta pazienza se lo critichiamo, ma sono 15 anni che sopportiamo ( facciamo 10, Vá, gli abbuono i primi 5, anche se nei primi 5 ha fatto un sacco di promesse e cacat&)
      Forza Toro e in forum granata é obbligatorio rispondere juve m3rd4 !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. periodista - 4 settimane fa

    L’aziendalista non si smentisce mai e ripete, come un pappagallo, quello che il suo padrone gli dice di dire.

    Tradotto in termini di varietà televisivo del 1977, il DS della cairese ha elegantemente detto: “Bambole, non c’è una lira”.

    Arrangiatevi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. abatta68 - 4 settimane fa

    La verità è che abbiamo una decina di giocatori almeno da vendere prima possibile, tra cui le ali di cui Giampaolo non se ne fa nulla… ci manca ancora che vagnati ne parli male… e quando li vendiamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Pavl73 - 4 settimane fa

    Comunque ha confermato che vera biglia valoti e Barak sono obiettivi cercati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. mauro69 - 4 settimane fa

    Quindi sperano ancora che l’inizio del campionato venga posticipato a causa del covid… così avranno più tempo per un mercato che ad oggi è pressoché fermo per mancanza di soldi.
    Altro che non farci prendere per il collo, bisogna muoversi, innanzitutto a piazzare i giocatori che non fanno parte del progetto, senza troppi balletti sulle cifre, e quindi accontentare il mister facendo sforzi economici.
    Se no cosa l’hanno preso a fare Giampaolo???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Nero77 - 4 settimane fa

    Tradotto:”Non abbiamo un euro”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Kaimano - 4 settimane fa

    Ormai nella vita nn mi serprendono più molte cose ma la costanza con la quale molte persone credono ancora alle parole di Cairo o di ki mette la faccia per lui é sorprendente. Ogni anno per 15 anni le solite frasi fatte e la solita retorica. Fortunatamente 3 personaggi inutili gli hanno tolto l’alibi del vuoto dietro la sua presidenza per cui avrà u a scusa in meno da usare. Nn voglio pronunciarmi sui presunti nomi usciti e aspetterò la fine del mercato,ma una cosa che ribadisco da anni é la poca concretezza di Falque. Iago é diventato grande grazie a ljaic abile nell’inventare gioco e a creare spazi della quale ne usufruivano Belotti e appunto Falque. Senza Adem il gioco d’attacco del Toro é crollato e i numeru di Belotti e sopratutto di Iago sono crollati. Falque ha un buon piede ma usa solo il sx. É lento e quasi mai salta l’uomo cosa nn buona x un giocatore di fascia. Ho letto ke qualcuno lo paragona a Suso, tecnicamente può essere ma Suso salta l’uomo, crea assist ed ha appena vinto una coppa da titolare mentre il ns Iago ha fatto panca al Genova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. framantic - 4 settimane fa

      Riflessione interessante, ma a mio avviso errata in alcuni aspetti. Iago è diventato grande in coincidenza di a) un gioco prettamente offensivo, che gli dava piú soluzioni dello schema mazzarriano e b) un periodo in cui era fisicamente al top e aveva il passo. Ljaic ogni tanto si inventava qualcosa, ma non é che fosse un giocatore cosí costante, né determinante. La situazione attuale è differente. Iago, complici gli infortuni, non puó garantire il rendimento di prima. La velocitá con gli anni tende a ridursi, e non ha mai avuto il dribbling nelle sue corde. Il suo contributo come ala offensiva, come abbiamo visto anche al genoa, è ormai limitato. Peró è un giocatore tecnico, che passa bene la palla, ha visione, ha un bel tiro a girare ed è anche abbastanza creativo. Ed é anche uno che, se sta bene, si sacrifica per la squadra. A mio parere puó reinventarsi come mezzapunta di raccordo, con licenza di inserirsi e fare l’ultimo passaggio. In alternativa a Verdi, o in combinazione con un Verdi seconda punta. Naturalmente i movimenti sono diversi e dovrá lavorarci sopra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. nopainnogain - 4 settimane fa

      Ancora la nostalgia di ljalic, mi sembra di sognare! Di uno che da ormai 10 anni fallisce in ogni squadra dove è arrivato. Da noi una partita decente ogni 10 e ancora qui a parlarne come se ne fosse andato Maradona. Su Falque sono d’accordo nel dire che non è più da serie A.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Il_Principe_della_Zolla - 4 settimane fa

    « Non ci facciamo prendere per il collo », metafora in puro stile cairota a significare che si punta al ribasso e ai saldi, se va bene. Se va male, tra quindici giorni spunterà il ritornello « siamo a posto così ».

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mamaluk - 4 settimane fa

      Squadra difficile da migliorare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Pedro - 4 settimane fa

    Giusto. Prima vi prenderanno per il kiulo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 4 settimane fa

      E poi per le palle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Lemmy - 4 settimane fa

    Giampaolo fonda il suo gioco, o quantomeno la parte della “costruzione” del suo gioco sui due esterni bassi (terzini), sul regista di centrocampo e sulle due mezze ali.
    Secondo me è andata così, a Giampaolo è stato detto, ti prendiamo in questi 5 ruoli delle tipologie di giocatori che fanno al caso tuo, per quanto riguarda gli altri 6 ruoli (2 centrali, trequartista e 2 punte, oltre ovviamente al portiere che fa storia a se) hai già a disposizione un congruo numero di giocatori (attualmente almeno 2 per ruolo), vedi di tirarne fuori il meglio e porta risultati….se così fosse Vagnati-Giampaolo sarebbe un bel binomio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 4 settimane fa

      Scusa eh. Ma zaza più Belotti sono 2 anni che li vediamo. Zaza più verdi e Belotti li abbiamo visti meno e già mi é bastato. Non fa i miracoli Giampaolo. Allena non è David copperfield

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lemmy - 4 settimane fa

        Accetto le tue opinioni Bischero, come sempre, dico solo che, in termini strettamente numerici e per l’esperienza, oltre che per caratteristiche tecniche e (anche se molto meno) tattiche, Belotti, Zaza, Verdi, Iago, Berenguer, Millico, Edera e aggiungo Segre per 3 posti, beh non serve essere David Copperfield, devi essere uno che sa mettere un po’ di ordine alla fase di attacco (e lo dico da sostenitore di Giampaolo). Aggiungo (o forse semplicemente non lo accetto) che quello che si è visto lo scorso anno non può e non deve essere la realtà futura….spero che almeno in questo tu convenga.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 4 settimane fa

          Quello che si é visto lo scorso anno non é un problema di allenatore che non da ordine. È la sbagliata miscela fra giocatori che insieme in un modulo che comprende fantasista e 2 punte non funzionano. Perché sia zaza che Belotti sono punte centrali e verdi é una punta esterna come Iago. Se si vuole giocare con il credo di Giampaolo il 10 deve muoversi fra le linee essere tecnico, muoversi sempre verso la palla, avere visione di gioco per saper dove dare la palla con i tempi giusti in spazi stretti. Verdi lo fa? Se lo hai visto giocare sai la risposta. Le punte devono saper giocare la palla e giocare con la squadra. Attaccare gli spazi ed integrarsi. Zaza e Belotti lo fanno? No. Tutti giocatori bravi anche bravissimi ma non funzionali assieme. Ancge Sirigu é un fuoriclasse ma se lo metti a fare il difensore sfigura. Logicamente estremizzo il concetto. Ma é così.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Lemmy - 4 settimane fa

            Non voglio aprire il dibattito ma il concetto iniziale del mio post a cui tu hai risposto era differente. E comunque anche se la vediamo in maniera distinta, apprezzo il tuo punto di vista.

            Mi piace Non mi piace
        2. Bischero - 4 settimane fa

          E poi segre non rientra proprio nel parco punte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. granata63 - 4 settimane fa

    Giampaolo non avrà vita facile. Per fare il suo gioco deve avere giocatori adatti. Con braccino non sarà una passeggiata. Rodriguez è uno che fa al caso suo. Iago, Ansaldi, Biglia, oltre all’infortunato Baselli, sono punti interrogativi per i problemi fisici. Vedremo chi arriverà. Ci vorrà tanta pazienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. spiritolibero - 4 settimane fa

    Per quel che riguarda Jago avevo detto che probabilmente Giampaolo l’avrebbe confermato perchè ha caratteristiche simili a Suso pupillo suo e non solo suo visto che è vincitore dell europa league

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Bischero - 4 settimane fa

    Più con calma di così vagnati non é proprio possibile. Ma tanto sarà colpa di Giampaolo. Lo sappiamo già quasi tutti. 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Bischero - 4 settimane fa

    Iago adatto?? Tecnicamente si. Tatticamente? Perché è vero che ha piedi educati e gioca palla bassa. Ma parte largo a destra per giocare la palla. E noi giocheremo per vie centrali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 4 settimane fa

      Suso gioca nel Siviglia, Falque fa la riserva al Genoa. Bel paragone. Quelli che non vuole nessuno, sono adatti a Gianpaolo, un grande allenatore che abbiamo strappato all’osteria di Livorno dove risiede Mazzarri. I giocatori per cui chiedete il doppio del valore ve li potete tenere tutti. Bella squadra, ma tanto l’importante è vedere le maglie granata…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. 27766fvcg - 4 settimane fa

    Tra il “non farci prendere per il collo” e il “tirare troppo la corda” c’è una via di mezzo….
    Ci siamo fatti prendere per il c… ollo per Niang Zaza Verdi, facciamoci prendere per il collo ancora una volta e diamo Torreira al mister. Faremmo un significativo salto di qualità a centrocampo.
    Se poi aggiungiamo Segre e uno tra Linetty Krunic o Bonaventura andremo a migliorare il nostro tallone d’Achille degli ultimi 10 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. bertu62 - 4 settimane fa

    Solo chi è pazzo o in malafede crede che il mercato si possa fare DA SOLI, ci dev’essere SEMPRE chi vende oltre a quello che compra, però tanti vorrebbero che non fosse così e che improvvisamente si spendesse come se non ci fosse un domani…
    Le parole di Vagnati sono condivisibilissime, il Suo uno “difetto” è che le ha pronunciate ADESSO che è il DS del Toro, il Toro di Cairo…
    Dobbiamo cercare di DISTINGUERE fra la contestazione a Cairo ed il gettare m**a su tutto ciò che è legato al Toro, giocatori allenatore DS, così come fatto sistematicamente , A PRESCINDERE: inutile dire “E’ vero, hai ragione Bertu che il calcio di oggi è business, è vero che il calcio di oggi è una bolla economica che viene gonfiata sempre più pompandoci dentro soldi su soldi” se poi non condividiamo ragionamenti giusti come quelli di Vagnati SOLO PERCHE’ Vagnati è DS del Toro di Cairo! Vagnati HA RAGIONE, non ci dobbiamo far prendere per il c…ollo (avrei usato un’altra parte del corpo ma VA BENE ANCHE COSI’..) né quando si acquista né quando si vende!
    Anche perché A) TUTTI siamo messi nelle stesse situazioni, NESSUNO ha già COMPLETATO il mercato..B) Effettivamente non è detto che si parta col campionato il 19 di Settembre (cioè fra poco meno di 1 mese..) ma “probabile” che si andrà ad Ottobre (già hanno fissata una data, “provvisoria” sì, però intanto l’hanno fissata, il 4 Ottobre…)…
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy