Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Milan-Torino 2-0: primo tempo a senso unico a San Siro

MILAN, ITALY - JANUARY 09: Rafael Leao of Milan celebrates after scoring their sides first goal during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Al 45' / Si torna negli spogliatoi con il parziale di 2-0: di Leao e Kessié le marcature rossonere. Torino colpevolmente assente in questi primi 45' a San Siro, ma che sfortuna Rodriguez

Nicolò Muggianu

Finisce 2-0 il primo tempo di Milan-Torino. Nettamente meglio la formazione di Stefano Pioli in questi primi 45' di gioco a San Siro, con un Torino passivo e quasi mai in grado di rendersi pericoloso dalle parti di Donnarumma. Si torna dunque negli spogliatoi con i rossoneri meritatamente in vantaggio per due reti a zero: decidono fino a questo momento le reti di Leao (25') e Kessié (su calcio di rigore, al 35'). Il primo tempo dei granata è terminato anche con la beffa della traversa su punizione di Rodriguez, come successo con l'Udinese. Per Belotti e compagni, autori di una prima frazione di gioco deludente, il match è a dir poco in salita.

 MILAN, ITALY - JANUARY 09: Rafael Leao of Milan celebrates after scoring their sides first goal during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

AVVIO - Giampaolo si presenta a San Siro con tre novità di formazione rispetto all'ultimo match pareggiato all'Olimpico Grande Torino contro il Verona: out Murru e Linetty (turno di riposo per lui) e dentro Rodriguez e Verdi, con Gojak abbassato mezz'ala al posto del polacco ex Sampdoria. A partire meglio però è il Milan che, anche senza Ibrahimovic e Calhanoglu in campo dal 1', prende subito in mano il controllo del match e costringe il Torino a rintanarsi nella propria trequarti. La prima occasione di marca rossonera arriva al 12': punizione da posizione favorevole calciata da Tonali e deviata in calcio d'angolo da Singo.

 MILAN, ITALY - JANUARY 09: Franck Kessie of Milan scores their sides second goal form the penalty spot during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

AL 45' - Il Milan fin dai primi minuti si trasferisce armi e bagagli nella metà campo dei granata e alla fine passa. È il 25' quando da un bel duetto tra Theo Hernandez e Brahim Diaz, arriva l'assist vincente per Leao che passa in mezzo a Lyanco e Bremer e batte Sirigu con un piatto destro facile facile. Vantaggio meritato per la squadra di Pioli, completa padrona del campo per oltre mezz'ora con un Torino troppo poco intraprendente. Al 35' arriva poi l'episodio che permette al Milan di raddoppiare: contatto in area di rigore tra Belotti e Diaz. L'arbitro Maresca prima lascia correre, poi - dopo aver consultato l'On-Field Review - decreta calcio di rigore per i rossoneri: dal dischetto si presenta Kessié, che spiazza Sirigu e si porta sul 2-0. Da segnalare per la squadra di Giampaolo soltanto l'incrocio dei pali colpito da Rodriguez su calcio di punizione al 43': sfortuna per lo svizzero, il cui sinistro era perfetto. Nel finale, al 47', soltanto un miracolo di Sirigu su Kessié evita il 3-0 in contropiede. Finisce così la prima frazione di gioco, si torna negli spogliatoi con i padroni di casa in vantaggio per due a zero: troppo poco Toro in questo primo tempo. Rossoneri meritatamente in vantaggio sin qui grazie ad i gol di Leao (25') e Kessié (35').

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

Potresti esserti perso