Napoli-Torino 1-1, Giampaolo: “Orgoglioso dei ragazzi, sono ancora credibile”

Le parole / Al termine della partita contro la squadra di Gattuso, il tecnico granata ha commentato la sfida

di Redazione Toro News

LA PARTITA

NAPLES, ITALY – DECEMBER 23: Marco Giampaolo, Head Coach of Torino F.C. reacts during the Serie A match between SSC Napoli and Torino FC at Stadio Diego Armando Maradona on December 23, 2020 in Naples, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Torino viene ancora una volta rimontato nel finale, questa volta contro il Napoli. A Izzo ha risposto Insigne. A commentare la sfida è intervenuto a SkySport Marco Giampaolo: “A me è piaciuta la squadra. Mi è piaciuto l’attaccamento. I ragazzi hanno giocato con passione. La squadra non si rassegna alla posizione di classifica. Abbiamo passato situazioni difficile che avrebbero ammazzato chiunque e invece davanti a questo Napoli non abbiamo mai indietreggiato“.

Al tecnico viene chiesto se aveva pensato se questa potesse essere la sua ultima partita in granata: “Ci poteva stare perché la posizione di classifica è quella ma non mi rassegno perché la squadra non merita questa posizione. La squadra è attaccata a quello che fa e oggi ha dimostrato di rispettare il suo allenatore. Oggi siamo penalizzati da alcuni minuti in alcune partite. E’ così, non ci sono alibi, bisogna stare lì, non si guarda né al passato né al futuro, è la partita di stasera quella che conta“.

134 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gud_74 - 3 settimane fa

    Bene, quindi retrocederemo in modo credibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Quando hai cambiato 3 allenatori in 12 mesi e la musica grosso modo è sempre quella, significa che il problema sono i giocatori che vanno in campo. Il tutto senza negare il fatto che GP non era propriamente adatto alla rosa del Toro.
    Quindi che si prenda un buon centrocampista per dare più qualità alla squadra.
    A GP chiedo solo di smetterla con i cambi di moduli difensivi. Che scelga tra la difesa a 3 e la difesa a 4 fino a fine campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. TremendamenteGranata - 3 settimane fa

    Comunque giusto per precisare un punto…se non vai in vantaggio no puoi essere rimontato…così per chiarire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paul67 - 3 settimane fa

    Alla cairesefc è dura per qualsiasi allenatore, perché nn ha una società strutturata ed organizzata alle spalle, solo yes man del PRESINIENTE, un allenatore può far bene una stagione ma poi nn riesce a dare continuità, proprio perché manca un quadro dirigenziale, le fondamenta della società, con cairetto é così da sempre, sempre in bilico sulla mediocrità nn è possibile costruire niente, dopo 15 anni penso che il tutto sia premeditato.
    CAIRO GAME OVER, VATTENE, LIBERACI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. come un pugno chiuso - 3 settimane fa

    per quanto mi riguarda, diventerai credibile solo se a gennaio ti impunterai per avere i giocatori e la qualità che non hai avuto dal mercato estivo, su cui invece non hai mosso una critica
    altrimenti, per me diventerai non meno responsabile di questo sfacelo
    del responsabile numero 1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. leggendagranata - 3 settimane fa

    Che Giampaolo sia credibile fra i giocatori può darsi, che lo sia per la critica e la maggioranza dei tifosi non ancora. In questi mesi è stato prima testardamente avvinghiato al suo modulo, poi ha mostrato scarsa capacità di leggere le partite. Si è incapponito su alcuni uomini che lo continuano a tradire (Lynetti, Meitè, lo stesso Rodriguez) tiene in panchina un giovane centrocampista di buone potenzialità (Segre), mentre quel reparto avrebbe bisogno di qualcuno che non porti solamente la palla, ma sappia lanciare un compagno e tirare efficacemente in porta. Ha messo in un canto frettolosamente gente come Sirigu, Izzo ed ‘Nkoulou, tentennato a lanciare Singo (per carità, magari non un fenomeno e ancora un po’ da sgrossare, ma dinamico e potente). Ringrazi che Belotti è in un momento di forma strabiliante, perchè è un idiozia tenerlo largo sulla fascia quando è l’ unica punta in campo (Verdi è un esterno di fascia, un suggeritore più che un finalizzatore). Insomma troppe contraddizioni per invocare credibilità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 3 settimane fa

      beh certo avesse in squadra Messi, Mbappè,Hummels, Witsel e ci metto anche Verratti i risultati sarebbero diversi. ma non li ha.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Baveno granata - 3 settimane fa

      Segre ha già 23 anni e non ha ancora dimostrato nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gengranata - 3 settimane fa

    Dopo la partita di ieri cambio idea. Forse una chance a Giampaolo va data. Ma solo perché grandi tecnici che possano subentrare a Gennaio e cambiare mentalita, gioco e interpreti non ce ne sono. E do tempo per farlo ce n’è ancora meno. Ieri ci siamo arresi solo alla magia di Insigne e Zelinsky. Ma, ancora una volta, Giampaolo ha sbagliato i cambi. Zaza non deve più toccare il campo! E perché non mettere prima gente solo per correre e pressare al posto di giocatori che non ne avevano più? Negli ultimi 15 minuti, fuori Verdi, Linetty e Rodriguez, dentro Segre, Edera e Voivoda. Ad ogni modo, se davvero siamo cresciuti, lo vedremo con il Parma. Con le grandi abbiamo sempre illuso. È con le “piccole” che sono emersi i limiti di Giampaolo. Non ci resta che sperare di giocare bene e vincere con il Parma, altrimenti è finita. È quella la vera ultima fermata. Se vinciamo, poi con un paio di buoni innesti ( e cacciando i vari Zaza), ce la si può ancora fare. FVCG!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kimi Forza Toro - 3 settimane fa

    Grazie Mister, sempre più in me cresce la stima e il rispetto per il tuo lavoro e per la tua persona. L’inizio è quello che è, i problema li conosciamo tutti. Credo che per Noi il campionato inizi il 3 Gennaio. Il 2020 è stato in generale un anno da dimenticare. Il vento sta cambiando e spero vivamente che il mercato ci dia subito 1 regista con i contro fiocchi. Serve solo questo Urbano. Poi se puoi dar via qualcuno e sostituire con adeguati rimpiazzi sarebbe cosa buona e giusta. Fai ciò che devi perché se vogliamo svoltare PSICOLOGICAMENTE dobbiamo cominciare l’anno nuovo sin da subito con un cambio. Marco Giampaolo, per molti di Voi fratelli granata GP è in realtà MG. Dovremmo cambiare anche questo…

    Fratelli Granata comunque la pensiate ricordatevi che Noi del Toro lo siamo soprattutto in questi momenti non solo a parole o post.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 3 settimane fa

      Credo invece purtroppo che il nostro campionato sia finito ieri sera e non certo per colpa di Giampaolo.
      Ci sta eccome pareggiare a Napoli, ci manca, però quando il modo è sempre lo stesso la testa sarà sempre più “marcia”, l’ennesima rimonta dopo il 90 avrà effetti devastanti in negativo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kimi Forza Toro - 3 settimane fa

        ….che goal ha fatto Insigne ? La classifica va guardata non solo per deprimersi ma può far anche capire che 2 Vittorie consecutive e sei già salito non di poco. Un Crotone (con tutto il rispetto) 2 vittorie consecutive è difficile che le faccia ma se non le facciamo noi che abbiamo una rosa nettamente superiore..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 3 settimane fa

          Non importa il gol che ha fatto conta psicologicamente l’ennesimo gol preso al 92, quello conta psicologicamente.
          Parli di rosa superiore, ma come mai questa rosa in un anno praticamente non ha mai vinto con tre allenatori?
          Per carità speriamo pure che alla prossima andrà meglio, ma chissà come mai ero sicuro che saremmo retrocessi dall’inizio visto che la squadra è sempre la stessa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. fandangogranata - 3 settimane fa

    Dopo 15 anni ancora siamo qui a scannarci per un allenatore, forse che il problema sia a Milano???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 3 settimane fa

      Evidentemente per qualcuno sono pochi anni, bisogna ancora aspettare altri quindici perché la squadra è forte e Giampaolo uno scarpone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ottobre1955 - 3 settimane fa

    Quale credibilità possono avere tifosi che fanno a gara a chi insulta di più. Questa squadra aveva problemi anche con Mazzarri 1, perso a Udine in casa con Bologna e Parma se non ricordo male. Cairo, ah , ha tenuto tutti e innestato Verdi che glielo ha chiesta WM quest’ anno si sta ritrovando, vale 25milioni No! Sbagli che paghi come Zaza ma anche come la polemica con Quagliarella, con Soriano. E allora? Il momento è particolare una realtà è la squadra sta’ con il mister, a me piace ed è credibile, la società/proprietà deve fare il suo acquisto e possibilmente dei cambiamenti le ciacole del Presidente stanno a zero. Certo non si può restare tranquilli ma la classifica non ci ha ancora retrocessi, la società deve fare delle scelte, Gennaio sarà il mese della verità, ma state sicuri che se si pensa che insultando, se critichi tanto per sparare sulla croce rossa non vai da nessuna parte . Buone Feste a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gigiotto - 3 settimane fa

    In tutte queste partite, fossimo rousciti ad imbastire qualche contropiede efficace, parleremmo di altro. Certo come ieri sera vedere un Linetty o addirittura un Verdi che sparacchia dei lanci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Toro73 - 3 settimane fa

    Questa squadra si salverà senza problemi, che piaccia o no. Buon Natale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. policano67 - 3 settimane fa

    Saresti piu credibile se mettessi cairo davanti alle sue responsabilita dicendo ke vuoi rinforzi veri per salvarci.poi se vuoi fa l eroe a provarci cn questi vedi tu.a noi nn ci pagano per tifare.siamo ultimi questa e la certezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 3 settimane fa

      E cosa cambia?
      C’è ancora bisogno di inchiodare Cairo alle sue responsabilità?
      Non ho memoria di nessun allenatore nella storia del calcio che abbia detto ho chiesto questo quello quell’altro e mi hanno preso invece questo quello quell’altro.
      Per cui Giampaolo non sarà l’eroe ma neanche il coglione.
      Ma soprattutto una volta che dichiarasse questo cosa cambierebbe?
      Nulla.
      Tanto tifosi giornalisti addetti ai lavori (si fa per dire) che fanno finta di non vedere non vedrebbero comunque e anzi criticherebbero solo un’eventuale uscita di tale genere di Giampaolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Vit71 - 3 settimane fa

    Io sto con Giampi!!!!
    Non l’avrei mai preso ma devo ammettere che è persona coerente con le sue idee e che la squadra ha quasi sempre giocato a calcio….
    Vi ricordo che abbiamo passato 2 anni e mezzo, verso l’Europa e verso la B, con uno invece che dava colpa al tempo, all’arbitro, al campo…. e mai allo schifo di gioco che facevamo, sempre o quasi!?!
    Dal punto di vista arbitrale quest’anno abbiamo subito di tutto, abbiamo dominato e poi perso molte partite (23 punti in rimonta), spesso per episodi o dettagli….
    non abbiamo un cambio di qualità perché i migliori devi farli giocare e mi viene da ridere quando entrano in campo Zaza e Meite….
    L’abbraccio di Izzo che ha mai giocato mi fa pensare che la squadra non sia così lontana dal mister e tra i ragazzi stessi, così come è successo a Verdi contro il Bologna!
    Quello che mi preoccupa è invece l’incapacità di produrre gioco contro le piccole (si veda Samp, Bologna, Udinese…) e la gestione dei giocatori… fino a qualche partita fa il mister ha puntato su 11/12 giocatori come titolari, salvo poi accorgersi che Izzo, Segre, Biongiorno, Singo, Milinkovic, anche Edera, non sono poi così peggio dei vari inamovibili Meite, Zaza, Nkolou, etc….
    Adesso tocca alla società…. via i vari Zaza, Meite, Nkolou, Sirigu, etc…. con non pochi sacrifici economici e dentro qualità e grinta, più Baselli! E allora avanti con Giampaolo….
    Oppure teniamo questi sfigati e cambiamo allenatore per giocare di merda come tradizione e cercare qualche punto negli episodi, mischie, calci piazzati, etc…. Mazzarri è e sarà sempre libero!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gengranata - 3 settimane fa

      Mi spiace ma non è cos. Al contrario delle aspettative, il Torino di Giampaolo gioca meglio con le grandi che con le piccole. Perché,? Perché non ha ancora un’idea di gioco. Ma hai visto Torino Crotone o Torino Udinese? E’ questo che preoccupa, è questo, fino ad ora, il fallimento di Giampaolo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. gianni bui - 3 settimane fa

    Sogno che Giampaolo dica: “mi avete preso per un coglione?”
    Porca puttena…

    Buon Natale a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Toro71 - 3 settimane fa

    L’unica nota positiva della 14^ giornata è la vittoria del Genoa che ci permette di essere a 3 punti dalla quest’ultima….il reato sono sempre e solo rimonte subite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Rimbaud - 3 settimane fa

    Trapano, io non difendo nessuno. Non avrei mai preso Giampaolo, ma mi piace come parla e come lavora e col tempo si è guadagnato la mia fiducia. In 9 mesi ho visto 3 allenatori, tutti fallire miseramente e non per responsabilità loro. Il colpevole per me è solo uno e non voglio dargli alibi. Cambiare allenatore servirebbe a nulla, ne ho visti 16 e a parte uno che tutti schifano la musica non è cambiata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Leo - 3 settimane fa

    Bisogna dare onore a Mazzarri. Il Toro di oggi è una brutta copia del suo Toro di 3 anni fa. Tra una copia e l’originale preferisco l’originale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

      Anche secondo me bisogna fare onore a Mazzarri… anche perché in fondo questa armata Brancaleone è la squadra che ha voluto fortissimamente lui, se manca la qualità di un Ljajic o di un soriano ma abbiamo quella di un Verdi il merito è certamente suo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ciccio Graziani - 3 settimane fa

        Almeno non siamo mai stati in zona retrocessione con Mazzarri alla guida, questo è certo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Leo - 3 settimane fa

      E non è affatto vero che la squadra l’ha voluta lui così come è. Mazzarri non voleva Zaza, voleva Kousme o una seconda punta veloce che non è mai arrivata. È arrivato Zaza ed appena arrivato disse che non poteva giocare con Belotti (cioè in pratica disse che non serviva a niente). Mazzarri voleva Pereyra e non è mai arrivato….e potrei continuare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

        E Verdi chi l’ha voluto? Bava? Cairo che si ricompra un giocatore che aveva svenduto a 500 mila solo 3 anni prima?

        Un tesoro da 25ML buttato nel cesso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 3 settimane fa

          Verdi non lo ha voluto Mazzarri

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Leo - 3 settimane fa

      Verdi NON era un pallino di Mazzarri e non lo è mai stato. Vai a leggere la gazzetta dello sport del 6 settembre 2019. Verdi era un pallino di Cairo che voleva prenderlo a tutti i costi e che già nel 2011 cerco di opporsi alla cessione al Milan. Cairo purtroppo è convinto di essere superiore a tutti e di poter scegliere da solo. Dai tempi di De Biase (“…Gianni ti ho preso Konan..”) all’acquisto di Recoba e così anche per Verdi. Mazzarri non voleva ne’ Zaza ne’ Verdi ma aveva indicato Kouame’ per l’attacco e Pereyra per il centrocampo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 3 settimane fa

        Assolutamente vero.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

        Il nome di Verdi è stato sui giornali per tutto il mese di Agosto (a quelle cifre impossibile non accorgersene), il DS praticamente non c’era e voi volete farci credere Cairo, Braccino Corto Cairo, è stato appresso al suo acerrimo nemico ADL per un giocatore preso a pedate 3 anni prima, che il suo allenatore manco voleva, per quelle cifre?

        E la logica dov’è

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 3 settimane fa

          Sì e sai anche il motivo non fare finta di non saperlo.
          Si chiama braccino ma guarda caso spende quando vuole lui.
          Poi se dichiari che ADL è acerrimo nemico di Cairo dimostri di non essere sul pezzo perché non è assolutamente vero.
          Scusa se te lo dico ma senza polemica e senza astio alcuno, ma non è assolutamente vero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

            Acerrimo nemico sportivamente parlando, per le loro interminabili trattative e il precedente Maksimovic… Lo so anch’io che “giocano” dalla stessa parte della barricata… ma dare 25 cucuzzoni proprio a ADL son sicuro che il nostro l’avrebbe evitato volentieri.

            Mi piace Non mi piace
  19. Bischero - 3 settimane fa

    Trapano puoi tranquillamente pensare cosa vuoi. Tanto molto probabilmente verrai accontentato. Fra 1 o 2 partite o 3 cambieremo l allenatore e potrai nuovamente sperare per 4 o 5 gare che le cose cambino e poi verrai riportato sulla terra. Siamo al 16 allenatore in 16 anni. Con ventura che ne ha fatti 5.ripeto…non ho più voglia di parlare di allenatori. Tempo perso. Questa squadra é costruita male e se ha cambiato modulo é una conseguenza della cattiva gestione societaria sul mercato. Forse solo il Crotone ha un centrocampo peggiore del nostro. Senza centrocampo non vai da nessuna parte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 settimane fa

      Il Crotone ha due registi.. per cui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. oscarfc - 3 settimane fa

    Diciamo che oggi la squadra ti ha regalato il panettone, vedi di mangiarlo con cura e di non sprecarlo. Detto che le colpe della società e del Presidente sono grandi come una casa, per la campagna acquisti largamente deficitaria e di bassa qualità, resta il fatto che la tua gestione sportiva non è irreprensibile ma anche essa insufficiente. La tenuta atletica della squadra è deficitaria, molti giocatori mostrano una seria flessione di capacità di stare in partita dopo 70 minuti di gioco, ti ricordo che le partite durano almeno 92 – 95 minuti. La gestione dei cambi è l’altro grosso problema che finora hai dimostrato di non saper gestire, troppi cambi in ritardo, troppi cambi sbagliati, dopo l’85 i cambi si fanno o per perdere tempo o per sostituire un giocatore infortunato, per cambiare l’andamento delle partite i cambi si fanno al più tardi a metà del secondo tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Trapano - 3 settimane fa

    E aggiungo che il vostro caro Giampy, 4 anni fa era in lega pro, non lo voleva più nessuno, miglior risultato raggiunto un nono posto, e non so quanti esoneri, ho perso il conto, proprio un gran maestro.. si, maestro di sto caxxo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Trapano - 3 settimane fa

    Ma porco zio, ma come caxxo fate a difendere questo spaventapasseri ? Abbiamo una media punti che in proiezione ci porterà ad averne 20 a fine campionato, 20!! Sarebbe il peggiore campionato della nostra storia, dal 1906 a oggi, secondo voi questa squadra ha le qualità per avere solo 8 punti? O dovrebbe averne circa 18/20 ? Quindi di chi è la colpa ? Di mia nonna o di la.mette in campo e sbaglia continuamente i cambi ? Ed è anche orgoglioso sta capra.. ma vai affanxulo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 settimane fa

      Trapano, ma come fai ad attaccarrlo, questo per 20 anni ha giocato in un modo , arriva Cairo ed è costretto a cambiare completamente la visione del suo calcio.
      Senza mercato, senza preparazione, senza amichevoli, con anche parecchia sfiga, tutti sapevamo cosa voleva dire prendere un tecnico che ha bisogno di tempo in una situazione come questa.
      Tutti tranne uno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Trapano - 3 settimane fa

        Rimbaud, guarda la classifica dai… qualsiasi altro allenatore sarebbe già stato cacciato da un mese, ma lui si porta dietro l’appellativo di “maestro”.. se uno è un maestro deve essere un valore aggiunto, lui non è NESSUNO, se allenavamo io o te questa squadra sono sicuro che avremmo avuto almeno un punto in più, anche solo uno, ma avremmo fatto meglio, parte bene, ma nelle difficoltà si vede lontano un miglio che va in panico e sbaglia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Rimbaud - 3 settimane fa

    Abbiamo un mister che ha il coraggio di buttare nella mischia Buongiorno dal primo minuto perchè lo merita e stiamo ancora a criticarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Trapano - 3 settimane fa

      Hai ragione, perché mai criticare l’allenatore della squadra peggiore d”europa.. diamogli ancora fiducia, magari alla fine del girone di andata 10 punti riusciamo ad averli..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. bloodyhell - 3 settimane fa

    uno che toglie lukic e belotti per mettere zaza e meitè ha dei seri problemi. e non ho davvero voglia di aggiungere altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Trapano - 3 settimane fa

      Perfetto, ma qualcuno assolve Giampy..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Trapano - 3 settimane fa

        E continuate a mettere pollici versi.. ve ne accorgerete quando Giampy ci avrà portati in serie B col record di NON punti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Cuore Granata - 3 settimane fa

    Per chi segue il Toro e analizza le partite noterà 3 dettagli:
    1) cambi fatti in ritardo e sbagliati, Zaza per Verdi per non far abbassare la squadra e Vojvoda per Rodriguez. Se proprio andava tolto Lukic era il caso di far entrare Edera o Segre, ma Meitè no! Per carità basta! Sono convinto che è dotato di buona tecnica ma è troppo lento!
    2) Unico errore costato caro: Singo in ritardo e Izzo che non chiude su Insigne (se ci fate caso porta le braccia dietro la schiena aspettandosi il tiro potente o il cross.
    3) In tutta onestà: tranne l’Atalanta io non ho visto squadre metterci sotto come l’ultima in classifica. Forse la causa è da annoverare anche alla confusione che ha creato GP prima con il volere imporre il proprio gioco a giocatori che non hanno quelle caratteristiche. Ma a questo punto non ritengo utile un cambio di allenatore piuttosto ritengo utilissimo comprare già il 4 gennaio un regista, una mezzala ed un centrale meno sbadato dei nostri giovani. Ultima annotazione: anche se non ha fatto parate di rilievo ho avvertito che stavolta il nostro portiere c’era e credo che lo ha avvertito l’intero reparto difensivo. Mi sbaglio? Sosteniamoli sino alla fine, a fine campionato tireremo le somme. Non mi va di andare in B e perdere il Gallo che è l’unico giocatore da Toro degli ultimi 30 anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gengranata - 3 settimane fa

      Disanima perfetta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. leggendagranata - 3 settimane fa

      Caro Cuore granata, condivido in gran parte la tua analisi, ma il rimedio mi sembra una pia illusione: dove troviamo a gennaio “un regista, una mezzala ed un centrale” che ci facciano fare il salto di qualità, olttretutto senza strapagarli? Non tiriamo in ballo il solito Torreira, messo ai margini prima dall’ Arsenal e ora dall’ Atletico Madrid: temo che proprio un fenomeno non debba essere. Sarà un altro Lynetti, Rodriguez, Murru, tutta gente mediocre, voluta da Giampaolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 3 settimane fa

        Uno che viene messo in panchina da Arsenal e Atletico non è necessariamente scarso e men che meno per il Toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Ezio 76 - 3 settimane fa

          Un po’come Rodriguez, aveva fatto bene in Germania, poi era stato al Milan, poi non so dove, sicuramente avrebbe fatto bene al Toro. Abbiamo visto, ripeto voluto da GP.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Toroperduto - 3 settimane fa

            Cazzo c’entra Rodriguez con torreira lo sai solo tu

            Mi piace Non mi piace
      2. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

        Torreira è un bel giocatore, mi importa niente se Arsenal e Atletico si posson permettere anche giocatori più forti nello stesso ruolo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Gallochecanta - 3 settimane fa

    Vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Mix_1 - 3 settimane fa

    che brutto aspettare il fine settimana sapendo che il Toro se la vedrà col pordenone o con la reggiana.
    lo so c’è di peggio nella vita, ma l’anno prossimo sarà comunque triste

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Trapano - 3 settimane fa

    Cambio triplo da suicidio, Belotti non si leva mai, lui e Lukic stavano tenendo alta la squadra col pressing, e lui li ha tolti per fare entrare 2 cadaveri.. poi 3 cambi insieme si fanno per dare una scossa alla squadra se sta perdendo, non per stravolgere una squadra che stava facendo bene.. giampy sei una capra, 8 punti su 42 disponibili, peggiore difesa in Europa insieme alla Schalke, eppure qualcuno ti difende ancora, deve essere qualche tuo parente, detto questo, CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Ezio 76 - 3 settimane fa

    Sei credibile come l’allenatore della squadra ultima in classifica con un squadra, si con parecchi problemi ma migliore comunque di almeno 5 o 6 squadre che vi precedono. Lavori sulla tattica e la testa dei giocatori, ma forse ti sei dimenticato delle gambe. Verso il 70° minuto crolliamo, perdiamo lucidità, concentrazione e prendiamo gol. Stasera è la volta che mi sono arrabbiato di più, contro un Napoli che non troveremo più cosi dimesso, si doveva vincere. Sono certo che con te sarà serie B sicura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Mik - 3 settimane fa

    Ho sempre sostenuto che quando le cose vanno bene o male tutto l’insieme ne è l’artefice, ovviamente con colpe e meriti distribuiti in giuste percentuali secondo ruoli e competenze. La resistenza e la corsa in campo sono aspetti che competono all’allenatore e al suo staff, tra preparatori atletici e quant’altro. Detto questo quindi mi rivolgo a lei mister, come ho fatto in passato altre volte con alcuni suoi predecessori : come mai pur praticamente non giocando quasi mai le coppe, se non quella nazionale, corriamo meno di quasi tutti gli altri? Quelli che sono impegnati su 3 fronti cosa dovrebbero dire? A parte in coppa Italia dove entrando più avanti e incontrando all’inizio compagini abbordabili possono permettersi di giocare con gran parte delle riserve, per il resto è palla lunga e pedalare. Anche in quelle settimane dove ci sono 3 partite di campionato in 7 giorni o 2 più quella di coppa nell’inframezzo li vedo correre come pazzi. Noi? turn over al primo filotto di 3 partite consecutive in una settimana, o crampi già dal 70’, o crollo totale negli ultimi 10/15 minuti del match. Per non parlare degli infortuni gratuiti non dovuti a contrasti. Mi domando cosa facciate in allenamento o cosa avete fatto nella preparazione estiva. Sono anni che andiamo avanti così e la cosa peggiore è vedere il problema accentuarsi soprattutto nel girone di andata, cosa incomprensibile. Inutile ricordare che altre realtà fanno della corretta preparazione una delle loro migliori armi per portare a casa vittorie e punti anche contro avversari più forti sulla carta. Come dire se non c’è tecnica almeno c’è corsa. Vero GP?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 settimane fa

      Correvano poco anche con mazzarri e longo. 3 allenatori e 3 preparatori. Corrono poco perché le caratteristiche di ogni singolo giocatore sono queste.tolto Belotti rincon sìngo gli altri non sono giocatori dinamici che fanno del”fondo”una qualità. Poi ci sono lukic e linetty che nel breve sono anche veloci. Ma gli altri trotterellano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Bomber - 3 settimane fa

    Adesso che abbiamo toccato il fondo possiamo solo migliorare…la credibilità si misura con i risultati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. bordeauxgranata - 3 settimane fa

    Cairo spero che ti capiti il pandoro all’arsenico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. ACC - 3 settimane fa

    Per me uno che toglie Belotti per far entrare Zaza in una partita in cui miracolosamente stai vincendo 1-0, che può significare la svolta di una stagione vergognosa, non è affatto credibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. mp63 - 3 settimane fa

    Ha sbagliato i cambi anche questa volta. Zaza, Meitè. Il primo non si può definire un calciatore da serie A, Meitè sembra giochi al rallentatore.
    Perchè non ha messo Edera? Verdi è un giocatore mediocre. Siamo ormai destinati alla serie B a meno che non si ci sia un miracolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Assolutamente - 3 settimane fa

      … Giampaolo non è granché … è allineato al livello generale della squadra e della società … nei cambi non è bravo .. così com enon è capace di cambiare il volto alle partite …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Ramiro - 3 settimane fa

    Più che credibile è incredibile come ancora una volta non abbia saputo gestire i cambi e buttato via una partita vinta e come sia ancora in panchina e sia più preoccupato di far notare che è ancora credibile per rimanerci il più a lungo possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. taurus - 3 settimane fa

    Bello contento e gasato ,vai Gp! Pensa se non eri credibile quanti punti avevi allora.Ma non ti facciamo un po’ pena? Dai sparisci da Torino ,dopo di noi sicuro in serie a non allenerai piu’,ormai ti conoscono tutti.Presidente il Karma ti punira’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. otto88 - 3 settimane fa

    Peccato per i 3 punti ….ma anche se avessimo vinto non cambio il mio parere su Giampaolo….non è l’allenatore giusto per il toro ….probabilmente il Napoli avrebbe pareggiato ugualmente…..ma secondo me i cambi li ha sbagliati …….Belotti girava ancora a 1000…dando un grande aiuto anche dietro ….stessa cosa valeva per lukic…..al contrario verdi non si reggeva più in piedi ….come linetty……spero che ci sia il cambio tecnico…..e soprattutto un intervento sul mercato a centrocampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Assolutamente - 3 settimane fa

    oggi un punto col Napoli sembra poco per come è andata la partita … però ci può stare … i danni veri sono stati fatti in altre partite … serve una seconda punta … servono almeno 1 o 2 centrocampisti … ma bravi non 2 tra quelli a saldo scelti a casaccio … non serve far giocare Zaza Meitè o Verdi … nn danno nulla ,.. o troppo poco … questo per salvarsi quest’anno … poi il resto, la proprietà il DS la programmazione è tutt’altra storia …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Toroperduto - 3 settimane fa

    Ci meriteremmo la b solo per le minchiate che leggo sull allenatore, siamo senza una squadra e tutti gli allenatori migliori sono su questo forum.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. user-14373160 - 3 settimane fa

    Credibile?Sei il tecnico di una squadra ultima in classifica,la difesa più battuta della Serie A,sostituzioni sbagliate e tardive,cambi modulo e formazione al ritmo di come cambi le mutande!!!Con te alla guida del nostro TORO,caro maestro,depresso cronico,incompetente e coglione,Giampaolo,andiamo dritti in B!!!SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mix_1 - 3 settimane fa

      ma che dici? diamogli fiducia. altri meravigliosi record ci attendono

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Madama_granata - 3 settimane fa

    Lui credibile??
    Che coraggio!!
    Grazie alla sua imperizia, alla sua confusione abbiamo perso altri 2 punti!
    Si cambia 1 giocatore al 90°, x spezzare il ritmo, non 4!!!
    I cambi si fanno prima, operando come tutti gli allenatori di buon giudizio, suoi colleghi!
    Al 90°, nella concitazione finale, 4 nuovi che si devono sistemare in campo ed entrare in partita fanno sì che gli avversari facciano immediatamente gol!
    E infatti..
    Per me stavolta tutti gli errori e le colpe sono solo di un Gipaolo insicuro e timoroso di vincere, terrorizzato di perdere e di essere licenziato!!
    Altro che essere credibile dinnanzi ai “suoi” giocatori!!
    Io al posto dei ragazzi, che si sono dannati x 90 minuti facendo molto bene, giocando con misura, attenzione e buoni ragionamenti, lo manderei veramente a quel paese!
    Poi ci si domanderà perché magari la prossima partita la squadra trotterellerà in campo senza impegno??
    Quali stimoli ricevono, hanno ricevuto oggi i nostri ragazzi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. bordeauxgranata - 3 settimane fa

    Mi sembra di sognare, ancora con le solite fregnacce?!?!8 punti in 14 partite, ultimo posto.
    Le chiacchiere stanno a zero
    Io mi vergogno, non so voi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Bischero - 3 settimane fa

    Ti meriteresti un altra proprietà. Abbiamo un centrocampo pietoso che non sa gestire 1 cazzo di pallone. Se faceva i cambi prima(cosa per altro evidente viste le condizioni fisiche di Belotti verdi lukic rincon Rodriguez linetty dal 70 in avanti) avremmo perso. Questo punto é tuo. Chi ti critica non capisce un cazzo di pallone. Per me questa squadra si può salvare con 3 o 4 innesti intelligenti. Non arriveranno e andremo in b a meno che baselli non diventi rakitic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      Se metti meite è come giocare in dieci. Tanto valeva tenere chi c era.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 settimane fa

        Davide avremmo preso gol cmq. Se avesse cambiato 15 minuti prima avremmo perso perché ci stavano schiacciando. Lukic e linetty non accorcivano più sull esterno dal settantesimo almeno. Se proprio vogliamo impuntargli qualcosa sono le due mezze ali che a mio parere vanno invertite. Perché linetty non ha la qualità per fare la fase difensiva e lukic per me giocando sul centrodestra non riesce a fare la cosa che gli riesce meglio cioè puntare la porta attaccando lo spazio e va a pestare i piedi a verdi che forse dovrebbe giocare 10 metri più largo. Per il resto i giocatori sono questi. 3 totolari(questi) e 0 riserve in attesa di baselli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 3 settimane fa

          Parlando di linetty per errore ho scritto fase difensiva ma intendevo offensiva.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. moulinsk_937 - 3 settimane fa

      Concordo. Non ha cambiato finchè è stato umananmente possibile perché a cambiare prima non c’era da guadagnare. Certo, gli avessero comprato uno che sa giocare e tener palla, quello certo che l’avrebbe messo dentro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        Ma Meite, con il suo tanto osannato fisico, A CHE CAZZO DOVREBBE SERVIRE SE NON A TENERE PALLA?!?!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Trapano - 3 settimane fa

      Bischero, 8 punti in 14 partite e Giampy non ha colpe? Chiunque al suo posto avrebbe fatto meglio.. chiunque,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 settimane fa

        Trapano. Cose già sentite. Non ho più voglia di stare a discutere su queste cose. Chiunque avrebbe fatto meglio di mazzarri… Infatti longo ha fatto la metà dei punti. La squadra é questa. Il centrocampo é questo da 3 anni. Sono tecnicamente inadeguati per giocare a 3 in mezzo al campo. Se tu prendessi dezerbi per esempio(allenatore che gioca a 3 ed è sulla cresta Dell onda) dopo 3 partite comincia a giocare a lanci lunghi come ha fatto Mazzarri poi longo ed ora Gianpaolo. Non fanno possesso. Senza centrocampo non offendi e difendi male. Se la palla ce l hai tu non ce l hanno gli avversari.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Trapano - 3 settimane fa

          Sul fatto che non abbiamo centrocampo è acclarato, lo diciamo da un decennio, ma per favore non dire che chiunque avrebbe fatto meglio di mazzarri, ha fatto 27 punti in un girone, cosa centra questo discorso con Giampaolo ? Questa squadra stanca, zoppa, scarsa, inadeguata quello che vuoi, senza allenatore avrebbe fatto più punti, un allenatore deve essere il valore aggiunto, giampy coi cambi ha sempre fatto danni, non è capace a dare una svolta alla partita, e stasera con quei cambi simultanei ha dimostrato di cagarsi addosso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. PotenzaGranata - 3 settimane fa

      Anche i due punti persi per i suoi cambi del cazzo sono suoi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Pulster - 3 settimane fa

    Oggi il Napoli camminava, altrimenti parlavamo di un’altra partita, poi è andata bene, poteva andare meglio, ma ogni punticino ci serve per lo scopo.
    Però sono convinto che meglio non si possa fare, non puoi tirare fuori del sangue da una rapa.
    Ha fatto dei cambi insensati, Zaza è inguardabile, come del resto Meite’, mi spiace per GP, ma credo che il duo tempo sia ampiamente scaduti; trovo inutile ribadire di chi siano le colpe, gradirei vedere risultati, speriamo che l’anno nuovo ci porti pace serenità salute e……. calcisticamente parlando un bel Toro!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Simone - 3 settimane fa

    Anche noi siamo orgogliosi, in fondo siamo “solo” ultimi in solitaria.
    Grazie Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. gl65 - 3 settimane fa

    Finalmente GP aveva azzeccato la formazione, con Izzo in campo (unico difensore veloce che poteva marcare Insigne) e NKOULOU, Meitè e Zaza fuori, poi alla fine ha rovinato tutto mettendo dinuovo i due cadaveri Meitè e Zaza e abbiamo giocato in 9, naturalmente da quando sono entrati non hanno toccato palla e abbiamo preso gol, se si giocava ancora 2 minuti si perdeva.
    GP sei un coglione!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Trapano - 3 settimane fa

      Standing ovation

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. natureboy - 3 settimane fa

    O viene esonerato questa settimana o non ha più senso esonerarlo dopo un’eventuale sconfitta col Parma. Vediamo cosa decide Cairo.. ma tanto qualsiasi scelta farà, si rivelerà sempre la peggiore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Boss Granata - 3 settimane fa

    Orgoglione, direi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. user-13958142 - 3 settimane fa

    Posso dire una cosa impopolare?
    Siamo con te mister.
    spero di parlare a nome di un buon numero di tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. natureboy - 3 settimane fa

      Solo perchè ha la faccia da bullizzato non dobbiamo SORVOLARE sul fatto che siamo ultimi in classifica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Panthers - 3 settimane fa

    Il problema non è Gianpaolo, l’abbraccio di Izzo lo dimostra, sei punti nelle prossime due partite, per raddrizzare la barca.
    Forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. costy200_13700991 - 3 settimane fa

    Ma chi abbiamo in panchina !!! Primi cambi all’87mo con Verdi che camminava da venti minuti. Chi toglie: Belotti. Tu sei fuori o tifi Napoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Panthers - 3 settimane fa

    Il problema non è Gianpaolo, l’abbraccio di Izzo ok dimostra, sei punti nelle prossime due partite, per raddrizzare la barca.
    Forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mix_1 - 3 settimane fa

      il problema non è Gianpaolo, è di chi è stato così coglione da metterlo li

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. gianni bui - 3 settimane fa

    L’intervento è riuscito ma il paziente è morto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PotenzaGranata - 3 settimane fa

      Perfetto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. 27766fvcg - 3 settimane fa

    Il problema è che nn serve a un caxxo se pareggi a Napoli (rischiando di vincere) e poi nn vinci in casa con Crotone Bologna Sampdoria e Udinese.
    È serie B sicura….
    E oltretutto con queste 4 squadre nn ha fatto niente x meritare di vincere…
    Teniamo anche conto che abbiamo giocato contro l’Inter, le merde e il Napoli più scarsi degli ultimi 2 anni. Risultato:1 punto!!!!
    Ieri la viola ha giocato contro una squadra scarsa come quella che abbiamo incontrato noi. Risultato???? 0-3!!!!
    Se non si prendono almeno 4 giocatori nn se ne esce.
    Buone feste a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. renatoponzzo - 3 settimane fa

    mi sa che giampy non lo paga cairo ma ancora il milan che se ne è liberato gratis…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Bob Rokk - 3 settimane fa

    io stasera ne esco con la convinzione che GIAMPAOLO VA ESONERATO..

    ma che senso hanno i cambi che ha fatto quando la partita è finita e tu vai a rompere l’assetto della squadra e l’inerzia della partita!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 3 settimane fa

      Ma infatti! I cambi andavano fatti al 70esimo, o poco dopo, che senso ha farli all’89esimo? Oltre al fatto che sono stati pure completamente sbagliati. GP non si merita il credito che ha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Bela Bartok - 3 settimane fa

    Prima vedeva bene la squadra perchè avevano fede. Ora vede bene la squadra perchè non hanno paura. Prendi la classifica e facci sapere se vedi bene il nome della squadra al fondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Torissimo - 3 settimane fa

    Ultimi. Ma di che parla? Altri 2 punti gettati alle ortiche, dopo un gol venuto a caso dopo una ciabattata. Da cacciare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Emilianozapata - 3 settimane fa

    Fate 4 punti con Parma e Verona. Allira, forse, potrai parlare du credibilità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Ezio 76 - 3 settimane fa

    È ora che te vai, fai solo chiacchiere, oggi il Napoli era poca cosa, come poca cosa è la squadra che ti hanno dato. Ma negli ultimi 20 minuti non ce la facevano più, buttavano via la palla perché?
    Siamo la squadra che corre meno, che allenamenti fanno?
    Come è possibile che alla quattordicesima giornata giocano solo 70 minuti, e poi smettono di correre e pressare, ma buttano solo via la palla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. iugen - 3 settimane fa

    Mi è piaciuto molto l’abbraccio di Izzo a GP dopo il gol, significa che lo abbiamo recuperato (probabilmente qualcuno gli ha fatto capire che se gioca bene è più probabile che venga ceduto).
    Per il resto la notizia positiva è che abbiamo giocato discretamente bene in difesa, ma siamo all’ultimo posto in classifica e GP ha sbagliato i cambi ancora una volta (andavano tolti Verdi e Linetty, non Lukic e Belotti, dai, e soprattutto andavano messi Segre e Gojak, non Meitè e Zaza, e magari un po’ prima). Gode di un credito che non si merita e che nessun allenatore al Toro ha mai avuto. Miha e Mazzarri sono stati cacciati per molto meno, anche Longo ha fatto molto meglio ma lo hanno accompagnato alla porta.
    Ora dubito che venga cacciato dopo un buon pareggio a Napoli, ma le probabilità di andare in B aumentano ogni giorno che GP resta in panchina. Spero di sbagliarmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. CalcioFanto - 3 settimane fa

    Giampaolo dimostra come siamo diventati il popolo delle chiacchiere vuote, delle filosofie, di arrampicarsi sugli specchi, di cercare di arruffianarsi quello che conviene, del pararsi il c***o…

    Ed ecco dove ci hanno portato la fuffa e le incoerenze: l’anno si chiude con il Torino all’ultimo posto solitario in classifica.
    Solo un anno e mezzo fa facevamo 63 punti.. E in fondo a inizio 2020 eravamo a 2 punti dal 6 posto.
    Solo che sembrava di essere in Serie C.
    Credo non serva aggiungere altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. BarberaPa - 3 settimane fa

    Ma qui non c’è vergogna!premiamoli mentre ci siamo… sono senza palle e la causa sei tu asino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Veyser - 3 settimane fa

    Stasera l’ennesima dimostrazione che abbiamo un gioco e siamo stati puniti veramente da una magia di Insigne e da un Singo un pó stanco che non lo segue…. per me Giampaolo li deve restare, la palla passa al presidente che a Gennaio deve fare almeno 3 innesti di valore….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. natureboy - 3 settimane fa

      ma secondo te Cairo spenderà tanti soldi a gennaio con il rischio di svendere i giocatori in caso di B? Cercherà qualche prestito di valore e come acquisti i soliti scalzacani a cui ci ha abituato..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Veyser - 3 settimane fa

        Posso sognare?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Boss Granata - 3 settimane fa

          Sì, in Serie B

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Emilianozapata - 3 settimane fa

    Ultimi in classifica. Peggior difesa. Record di rimonte subite. Record europeo di sconfitte. Le chiacchiere stanno a zero, anche le tue.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Mister ora imponiti per il mercato. Fino ad ora ci hai messo la faccia per parare il culo a Cairo ma non puoi continuare a farti calpestare così. Esigi immediatamente ciò che serve, non aspettare fine gennaio o ti ritroverai senza acquisti e esonerato. Dimettiti tu se entro la prima settimana non arriva chi vuoi tu. Dimettiti e fagli sparire quel sorriso verticale che si ritrova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. natureboy - 3 settimane fa

    Giampaolo sembra vivere in un mondo tutto suo, fatto di parole e supercazzole. La squadra non avrà avuto paura, ma la classifica caro GP non ti fa UN PO’ paura? Siamo sul fondo del burrone, però senza paura. Ah beh.. allora!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. granata63 - 3 settimane fa

    la squadra ha fatto una buona gara. ci hanno ripreso, ma la prestazione cè stata. si, siamo ultimi, ma abbiamo fatto bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 3 settimane fa

      Bella soddisfazione….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata63 - 3 settimane fa

        guarda che le salvezze si ottengono anche strappando un punto fuori casa contro squadre più forti. non potevamo pensare di uscire dalla zona retrocessione oggi. un passo avanti è stato fatto. contro il bologna ho visto una squadra retrocessa, oggi è stata un altra cosa. la gestione dei cambi non mi è piaciuta neanche oggi, ma la prestazione c’è stata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 27766fvcg - 3 settimane fa

      Per la serie “l’intervento è riuscito ma il malato è morto…”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 3 settimane fa

      E quindi? Se andremo avanti così faremo bene ma in serie b

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. PotenzaGranata - 3 settimane fa

    Complimenti, maestro dei miei stivali, per la gestione dei cambi: Lukic e Belotti garantivano la copertura necessaria in difesa a destra ed in effetti Insigne per 90 minuti non ha fatto un cazzo.

    Dentro Edera per Verdi e Segre o Gojak per Linetti e col cazzo che pareggiavano.

    GP questa parita l’hai prima azzeccata, ma poi, come la solito, l’hai mandata in malora con i due cadaveri Meitè e Zaza.

    Sei proprio un ciula da quattro soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 3 settimane fa

      Come mai sei ancora senza panchina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PotenzaGranata - 3 settimane fa

        Per la stessa ragione per cui tu sei senza encefalo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 3 settimane fa

          Non usare parole che non conosci demente

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toro75 - 3 settimane fa

      Concordo pienamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iugen - 3 settimane fa

      Parole sante. Cambi ancora una volta sbagliati e tardivi. Verdi non stava più in piedi, Linetty è da almeno un mese che dovrebbe prendersi una bella pausa, ma lui toglie Belotti e Lukic, inspiegabile. E l’ingresso di Meité e Zaza lo è ancora di più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Granata DOCG - 3 settimane fa

    Vattene, non aspetto nemmeno il tuo discorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. Ardi - 3 settimane fa

    Cairo sono talmente tante le tue volute mancanze, perché se no avresti l’intelligenza di una carota, da non finire il fila per due soldi, da non fare il robaldo, da prendere per il xulo tifosi e senatori, promettendo innesti di valore, alla tua nullità nel palazzo, alla non struttura societaria, all aver mandato via pure l’ottimo Milanetto e i suoi scout, sei in palese malafede e prego che il karma ti faccia tornare contro ciò che hai fatto ad una Società Storica e a centinaia di migliaia di tifosi, che prima di te erano almeno un milione. A questo si aggiunge la malasorte perché c’è addirittura un detto che dice meglio essere fortunati che ricchi. Record negativi a livello societario e mondiale. Levati dai coxlioni merxa . Buon Natale gobbo maiale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Mario66 - 3 settimane fa

    Quando sono gli altri a fare la partita andiamo bene ma il problema è quando il gioco dobbiamo farlo noi. La mancanza di un regista si sente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy