Ceferin (pres. UEFA): “La Serie A si concluderà, sono fiducioso”

Il numero uno dell’UEFA: “Champions League? Allo stato attuale è prevista che la conclusione ci sia con il medesimo format che era previsto prima della sospensione”

di Marco De Rito, @marcoderito

“La Serie A sarà conclusa, sono ottimista e fiducioso. Se non si giocasse sarebbe comunque opportuno annunciare i campioni di ogni Lega”, lo afferma il presidente UEFA Aleksander Ceferin al quotidiano sloveno Ekipa. Il numero 1 del calcio europeo ha però chiarito: “La Serie A non rientra nelle competenze dell’Uefa, dipenderà dal via libera che daranno i Governi di ogni paese. Posso però garantire che non metteremo in pericolo la vita delle persone e che ascolteremo tutti al fine di trovare una soluzione adatta a ogni Lega calcio”. Ceferin quindi chiarisce: “Non posso promettere o garantire nulla, tutto dipenderà dalla situazione di ciascun Paese”.  

Leggi anche: Serie A, c’è l’accordo tra i club sui tagli degli stipendi

Sulle competizioni europee, e in particolare sulla Champions League, Ceferin si esprime così: “Allo stato attuale è prevista che la conclusione ci sia con il medesimo format che era previsto prima della sospensione. Il discorso per il campionato inglese è molto simile a quello che il presidente dell’UEFA ha effettuato per la Serie A: “Premier League? Si tornasse a giocare, quasi sicuramente il Liverpool vincerebbe la Premier. Non vedo come potremmo lasciare i Reds senza titolo”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy