Torino, Aina è tornato al Fila: sessione personalizzata per qualche giorno

Torino, Aina è tornato al Fila: sessione personalizzata per qualche giorno

Report / Il nigeriano, caduto durante i festeggiamenti per il compleanno, parzialmente a disposizione di Mazzarri nella seduta odierna

di Andrea Calderoni

Senza tanti nazionali il Torino continua il proprio lavoro in preparazione alla ripresa del campionato a Udine. Ola Aina è tornato a Torino, dopo il banale infortunio durante la festa di compleanno (LEGGI QUI). Dopo aver rinunciato alla nazionale, il laterale difensivo, complice qualche contusione, è stato costretto nella seduta odierna ad un allenamento personalizzato. Il nigeriano proseguirà anche nei prossimi giorni ad allenarsi seguendo un programma specifico.

SQUADRA – Walter Mazzarri ha, invece, condotto una seduta divisa in due parti. In primo luogo si è soffermato sulla tecnica (esercitazioni a tema, partite a tempo e campo ridotto), poi sul potenziamento della parte atletica. Proprio quest’ultimo aspetto risulta fondamentale in casa granata dopo una prima parte di stagione lunga e dispendiosa. In attesa del rientro dei nazionali in giro per il mondo, perciò, il Torino sta cercando di rimettere benzina nel serbatoio per farsi trovare pronto alla ripresa della Serie A. Domani, sabato, il Torino tornerà in campo: in calendario una seduta pomeridiana.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 5 giorni fa

    e’ caduto dalla sedia soffiando le candeline?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro Forever - 6 giorni fa

    Ci sono i caduti in combattimento e i caduti in festeggiamento. Come è effimero il Calcio. È per questo che viene definito un “gioco”. Niente di serio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy