Torino-Cagliari: Parigini resterà a guardare. Ancora escluso per scelta tecnica

Torino-Cagliari: Parigini resterà a guardare. Ancora escluso per scelta tecnica

Caso / Il trequartista è sempre più ai margini del progetto tecnico e tattico di Mazzarri. Torna, invece, Edera quanto meno tra i convocati dopo l’intervento alla spalla

di Andrea Calderoni
parigini

Ancora una volta Vittorio Parigini non figura tra i convocati di Walter Mazzarri per la sfida di domenica alle 15 contro il Cagliari. La scelta è tecnica, come lo era anche nelle scorse settimane. Il club granata, infatti, non ha mai annunciato alcun tipo di infortunio di Parigini, ma il trequartista, ormai sempre più ai margini dei progetti di Mazzarri, ha affidato negli scorsi giorni un suo sfogo ai social, sottolineando come non sia infortunato, anche se qualcuno lo fa figurare come tale (LEGGI QUI).

FUTURO – La situazione resta, perciò, alquanto ingarbugliata, ma una cosa è certa: il futuro di Parigini appare sempre più lontano da Torino. L’ennesima bocciatura di Mazzarri per la gara contro il Cagliari è un segnale chiaro, anche perchè è l’unico escluso per scelta tecnica. Torna, infatti, quanto meno nei 23 arruolabili Simone Edera: il canterano seguirà la squadra partendo probabilmente in panchina.

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 10 mesi fa

    Altro giocatore bruciato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bischero - 10 mesi fa

    Toro toro toro mi sa che tu vivi di fantasia. Parli di scambi da fantacalcio. Parli di 10 milioni per edera?! (ma ti rendi conto?) pensi sia il mercato del pesce? Ma poi…. Cosa c’entra Mazzarri in questi ragionamenti che hai fatto? Allena mica fa il mercato… Poi pensa pure che edera e parigini siano i nuovi robben e ryberi. Ma non é così.e se do un parere sui nostri giovani non vuol dire che io sia contro i ragazzi del vivaio. Semplicemente non li reputo adatti all ambizione del club e più forti dei presunti titolari. Prima hai scritto che con sìngo kone edera parigini e gli altri scritti da bacigalupo le avremmo vinte tutte. Ti rendi conto di quello che scrivi. Nemmeno alla play station avresti vinto con quella squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroToroToro - 10 mesi fa

      In effetti con un “esperto” come te, che nemmeno legge le notizie di mercato e le valutazioni, era la risposta che mi aspettavo.

      Dunque Mazzarri allena e non fa il mercato eh…???

      Questa è veramente buona. Evidentemente Verdi lo hai chiesto tu al presiniente!!!!!

      Te lo ripeto per l’ennesima volta, anche se ti piace fare il finto tonto: se certi Giovani non sono funzionali al “progetto” (quale, poi???) del presiniente e se vengono sistematicamente messi a marcire in panchina o ai margini, che si vendano o vengoano ustai per arrivare ad altri giocatori. Almeno avranno la possibilità di farsi un minimo di carriera e di giocare con continuità.

      Oh certo, preeferisco mille volte giocare con dei Giocatori Giovani, che hanno fame e voglia di mettersi in luce, piuttosto che con dei brocchi e cadaveri come Aina, Meitè, Bremer e compagnia bella.

      Epoi chi se ne fotte se dovessero perdere: almenoso da dove vengono e che non sono certo deimercenari strapagati e rivelatisi dei bidoni ambulanti.

      Ma il discorso principale era su un altro argomento e tu hai pensato bene d sviare, come al solito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rimbaud - 10 mesi fa

    Giocherà quando lo ricompreremo a 25 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 10 mesi fa

      Cioè mai visto che ha sempre fatto panchina con ogni allenatore ed in ogni categoria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ToroToroToro - 10 mesi fa

        Detto da un gobbo come te, c’è da crederci proprio.

        Fatti furbo ciula e vai a veder raavanare il tuo saltimbanco livornese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 10 mesi fa

        Strano, nella u21 era titolare inamovibile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. wally - 10 mesi fa

    lasciando per dere per un attimo la questione tecnica,trovo che dal puntio di vista prettamente economico,questa sia una situazione veramente gestita malissimo..
    Se non si rinnova il contratto,Parigini presto sarà svincolato e avrà la possibilità di accasarsi dove gli pare, gratis.
    Soldi buttati al vento..non so se Cairo(conoscendolo) se ne fregherà facilmente..
    Ma la perdita di questi soldi non dovrebbe essere accreditata a chi ce li fa perdere tagliandoli fuori dalla squadra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 10 mesi fa

      Giusto: forse, se pagasse di tasca sua, agirebbe con più rispetto verso tutti i ragazzi della squadra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-14003131 - 10 mesi fa

      Concordo sui tuoi punti… ma non è solo di Parigini la gestione scandalosa … pensiamo anche a Edera senza considerare Millico. Uno scempio, una gestione dilettantistica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 10 mesi fa

      Essendo prodotti del vivaio sono costati 0.di che capitale parli? Per far giocare parigini chi dovrebbe star fuori? Iago? Verdi? Belotti? Ansaldi?laxalt?si gioca in 14 non in 30. Ma basta… Manco fosse Maradona. Non giocava nel Benevento… Nel Chievo… Nel Bari…. Ma basta. Siete ridicoli veramente. Copratevi u a squadra di promozione e mettetelo a giocare lì.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 10 mesi fa

        La squadra sognata da alcuni co-tifosi
        Gomis
        Parigini
        Bonifazi
        Singo
        Buongiorno
        Izzo (ma solo adesso quando venne comprato ricordo ciò che si diceva…)
        Edera
        Kone
        Millico
        Belotti
        Baselli

        In panchina
        Lyanco
        Djidji
        Bremer
        Jago
        Rincon
        Aina
        Meite
        Zaza
        Ansaldi (cognome italiano ma purtroppo è straniero e non del vivaio).
        Verdi (pagato troppo caro)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. wally - 10 mesi fa

        non ti è mai capitato di pensare che i giocatori (anche quelli del vivaio costati zero) si possono cedere e fanno incassare soldi (capitale) che servono alla Società per altri investimenti? o pensi che perchè sono costati zero bisogna regalarli?…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. wally - 10 mesi fa

          questa è per “bischero”..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 10 mesi fa

          Nel calcio attuale per fare plus valenze i giocatori del vivaio sono fondamentali, figuriamoci se il re delle plus valenze cairo non lo sa…
          Forse ad altri co-tifosi questa cosa sfugge.
          Il problema è che purtroppo le richieste scarseggiano chissà forse tutti gli operatori di mercato saranno degli incompetenti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ToroToroToro - 10 mesi fa

            E vero: anche per Bonifazi e Parigini (Udinese) Millico (Chievo) le richieste scarseggiavano.

            Lo vedi che, oltre ad essere un gobbo travestito, scrivi sempre e solo delle kapzate?

            P.S.: magari ci fosse la formazione che hai scritto prima, con in panchina un allenatore con i controcabasisi.

            Le vinceremmo tutte.

            Mi piace Non mi piace
        3. Bischero - 10 mesi fa

          Allora… Io pago 500 euro parigini per esempio dal va chiglia. Gioca e lo vendo a 5 milioni. Compro Iago Iago falque dalla Roma per 5 milioni. Gioca e lo rivendo a 10.se entrambi giocano guadagno 5 milioni in più del prezzo di partenza. Se invece non giocano da una parte perdo 500 euro dall altra 5 milioni. In che caso ci ho rimesso? Ci va la quinta elementare per capire un discorso simile. Senza considerare che gioca il più bravo. O pensate che parigini stia sugli zebedei a Mazzarri e a tutti gli allenatori che ha avuto in questi anni?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ToroToroToro - 10 mesi fa

            Purtroppo nemmeno la quinta elementare ti basterebbe.

            Parigini + Bonifazi all’Udinese più conguaglio per De Paul e Fofana (dunque merce di scambio, anziche merce da panchina/tribuna), Edera al Bologna per una decina di milioni (anzichè farlo rientrare alla base, farlo operare alla spalla, indi lasciarlo marcire in panca.

            Millico, Rauti, De Angeli e Buongiorno, se sono dei brocchi e dei bidoni come tu e altri come te sostenete, perchè non darli in prestito con premio di valorizzazione e non gratuito (così stai sicuro che li fanno giocare) e farli crescere oppure, alla peggio cederli…???

            Lo vedi che continui a scrivere delle kapzate…???

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 10 mesi fa

            Bischero@ trevoltetoro@ deve aver saltato le lezioni sulle somme e sulle addizioni.
            Fvcg

            Mi piace Non mi piace
          3. ToroToroToro - 10 mesi fa

            Gobbetto di m…. sei ancora qui…???

            Corri, corri allo stadio, che devi ripassare i cori e gli ululati con i tuoi fratelli di sterco bianconeri.

            E urla forte, mi raccomando, altrimenti il capo degli “UltrasDrughi” ti prende a sberle!!!!

            Mi piace Non mi piace
      3. ToroToroToro - 10 mesi fa

        E per questo che non giocano, testina di…

        Proprio perchè non sono costati pressochè nulla, poichè prima devono giocare i brocchi e bidoni acquistati e riscattati a caro prezzo, per farli rivalutare e per rivenderli al quadruplo.

        Altrimenti i presiniente ci rimette e piange come il suo ubriacone livornese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 10 mesi fa

          Sei uno spasso.
          Trevoltetoro@.
          Veramente te la giochi con Vanni@
          Sei andato a vedere la promozione divani&sofa’?
          Buona ronfata o gufata.
          Ps alle 15,00 giochiamo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ToroToroToro - 10 mesi fa

            Ovviamente nessuna risposta seria al mio intervento, come al solito.

            Provocatore e arrmpicatore sugli specchi…e gobbetto di m….!!!

            Dai, che se oggi urli forte forte forte ti regalo un divano, così ti ci potrai addormentare e sognare quando l’ubriacone livornese verrà spedito per la tangente.

            Mi piace Non mi piace
  5. Sempretoro - 10 mesi fa

    Caro Mimmo 1975….è colpa di WM se abbiamo perso 4 partite su 8 …È colpa di Mazzarri se svalutiamo ragazzi cresciuti al Fila….se proprio devo fare figure di merda le faccio coi miei ragazzi…Cmq Mimmo ci sentiamo domani quando mi spigherai le genialate del nostro mister. ..sempre Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroToroToro - 10 mesi fa

      …oltre, naturalmente, ai resoconti matematico/statistici degni del miglior ministero della propaganda mazzarriana.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 10 mesi fa

    Spettabile direziine,
    il mio commento pro-Parigini ed anti-Mazzarri non era “politicamente corretto”, visto che non è stato pubblicato?
    E non è la prima volta!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 10 mesi fa

      Solidarietà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 10 mesi fa

      Signora era già in over booking per i commenti pro Bonifazi.
      Sto scherzando è una battuta non si offenda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13967438 - 10 mesi fa

    Oh buon Gesù … pure Parigini è divenuto (stando al sottotitolo) un trequartista.
    Abbiamo trequartisti a sfare per il mondo intero.
    Ora aggiungo ai miei biglietti da visita la specializzazione “trequartista”, visto l’inutile ed insensato abuso che su queste colonne si fa di una parola non corrispondente neanche per vago alle caratteristiche personali di ognuno dei giocatori in rosa al Torino fc.
    A quando pure Sirigu o Rosati trequartisti? E Ujikani? È gente che tra le linee c’è praticamente nata!
    Detto questo, spiace per il ragazzo come verrà consumata la vicenda, perché se non va a gennaio rischia pure di marcire in tribuna un altro anno…
    Certe strategie e comportamenti proprio non li capisco: non sarà un fenomeno, servirà a poco essendo il numero 5 o 6 nella lista degli esterni, non ha le doti per salvare la patria in questo momento di gioco nullo… però trattato più a pesci in faccia di così non credo sia possibile.
    In una parola, l’ennesimo giovane svilito.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Toro Forever - 10 mesi fa

    Mi spiace molto per Kevin. È un nostro “ragazzo” e un ottimo giocatore. Forza Kevin, nulla di grave per fortuna. Gambe e testa sono a posto. Auguri e torna presto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mimmo75 - 10 mesi fa

    Dal 2013 a oggi (più di 6 anni, mica 6 mesi…) Juve Stabia, Perugia, Chievo, Bari, Benevento e Torino. 119 presenze e 8 gol (tutti nei due anni a Perugia in B. Che dire? Di sicuro è colpa di Mazzarri. Anche quando Vittorio giocava (poco e male) altrove e Mazzarri era all’estero. Cattivone Mazzarri. Cattivone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroToroToro - 10 mesi fa

      Allora perche non lo ha portato, insieme a Bonifazi, da Pozzo, visto che Pozzo medesimo li voleva entrambi, o per venderglieli o per scambiarli con De Paul e Fofana + conguaglio?

      Perchè lui e Mazzarri li tengono entrambi a marcire in panchina visto che, per te e per quelli come te, sono solo dei bidoni?

      Lo vedi che scrivi solo delle kapzate…???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ToroToroToro - 10 mesi fa

    Grazie a Cairo e a Mazzarri, il patrimonio giovanile si dissolverà come neve al sole. Siete fantastici.

    I prossimi saranno Millico, Rauti, Buongiorno e De Angelis…!!!

    Ma è chiaramente un obiettivo stabilito e imposto dal datore di lavoro del presiniente, vale a dire il capo degli zebrati merdosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Tarzan - 10 mesi fa

    Stiamo sperperando un capitale economico non da poco. Per Parigini sono stati rifiutati 5 mln qualche tempo fa. Per bonifazi 10 milioni, che a mio modo di vedere avrebbero invece dovuto essere accettati. Edera non gioca partite ufficiali da secoli. A che pro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 10 mesi fa

      Perché il Torino FC è una non-società, dove non essendoci strategia alcuna, se non il ritorno di immagine del presidente, tutte le azioni sono tra l’improvvisato e il surreale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mario66 - 10 mesi fa

    Situazione gestita male anzi malissimo. Per me Parigini ha delle potenzialità. Si doveva dare in prestito quest’estate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy