Torino, De Silvestri ricorda Sandri: 12 anni fa moriva il tifoso laziale

Torino, De Silvestri ricorda Sandri: 12 anni fa moriva il tifoso laziale

Ricordo / Sui social il laterale granata ha ricordato Gabriele Sandri scomparso a causa di un omicidio a Badia al Pino l’11 novembre 2007

di Redazione Toro News

Lorenzo De Silvestri a distanza di 12 anni non riesce a dimenticare Gabriele Sandri, tifoso laziale morto a causa di un omicidio l’11 novembre 2007. Il fatto di cronaca ha fatto e continua a far parlare molto: un proiettile partito dalla pistola di un agente della polizia presso l’area sosta di Badia al Pino (in provincia di Arezzo) colpì il giovane romano nato il 23 settembre 1981 che si stava recando a Milano per Inter-Lazio. De Silvestri ha sempre avuto un rapporto particolare con Sandri e ogni 11 novembre lo ricorda sui social. Poche parole, anzi nessuna se non gli hastag #Gabri e #Gabbo (i due soprannomi di Gabriele). Il difensore del Toro ha postato una sua foto ai tempi della Lazio, quando celebrò un gol dedicandolo alla memoria di Sandri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy