Torino-Genoa, quanti ex: da Zappacosta a Nicola e Mandragora

Focus / L’arrivo di Nicola sulla panchina del Toro ha fatto aumentare il numero di ex Genoa tra le fila granata

di Federico De Milano

NICOLA

GENOA, ITALY – AUGUST 02: Davide Nicola coach of Genoa is lifted up by his players in celebration after the Serie A match between Genoa CFC and Hellas Verona at Stadio Luigi Ferraris on August 2, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

La sfida in programma domani alle 15 vedrà affrontarsi Torino e Genoa, due squadre con rose composte da molti ex. Il primo nome che viene in mente è quello dell’allenatore granata, Davide Nicola, che la scorsa stagione sedeva sulla panchina del club ligure. Il tecnico piemontese guidò il Genoa per tutta la seconda parte di campionato prima di essere esonerato al termine della stagione, sebbene fosse riuscito a raggiungere l’obiettivo della salvezza. Nicola cercherà di trovare la prima vittoria da allenatore del Toro proprio contro la sua ex squadra (ha militato anche da giocatori per moltissime stagioni al Genoa), dato che finora sono arrivati solo dei pareggi. Probabilmente, grazie al suo arrivo sulla panchina del Toro il numero di ex in questa sfida è aumentato come testimonia il mercato di gennaio della squadra granata.

LEGGI ANCHE: Nicola pre Torino-Genoa: “Noi siamo cerchio, siamo tutti equidistanti dal centro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy