Torino, Lyanco in visita a Superga

Torino, Lyanco in visita a Superga

Il difensore granata questo pomeriggio ha postato sul proprio profilo Instagram la foto davanti alla foto del Grande Torino

di Redazione Toro News

Lyanco pubblica una foto sul proprio profilo Instagram in cui si trova a Superga con la descrizione di un cuore e un toro. Il difensore granata si è fatto fotografare davanti all’immagine della squadra del Grande Torino. Gran bel gesto del giocatore brasiliano che, dopo le parole del padre, allontana tutte le voci di mercato e conferma la sua voglia di rimanere a vestire la maglia granata e giocarsi le sue carte.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Immer - 6 mesi fa

    Con tutti i portieri che abbiamo noi ne abbiamo comprati due ed il Donnarumma pagato pure tanto queste sono le strategie della banda bassotti. Come per damasco brewer qua sotto qualcosa di storto c’è misteri del Torino Fc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ale_gran79 - 6 mesi fa

    Con questo post ha strizzato l’occhio ai tifosi per dire in realtà alla società “Non voglio essere ceduto ora”. Poi se è da Toro deve ancora dimostrarlo in campo, considerato che in un anno e mezzo l’abbiamo visto giocare pochissime partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giancasortor - 6 mesi fa

    Sei un grande,sia in campo che fuori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 6 mesi fa

    Sembra un tipo sveglio e mi era piaciuto quando ha giocato. Mi piacerebbe tornasse a dare il suo contributo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13814870 - 6 mesi fa

    dopo che sei stato lì avrai ancora più voglia di TORO. Bravo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BACIGALUPO1967 - 6 mesi fa

    Tutto come quel pdm di soriano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 6 mesi fa

      Scena no eh? Ma siete proprio inchiodati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Piemunteis - 6 mesi fa

        PARACULISMO direi, ci vuole poco a capirlo, ma guai a dirlo…
        diciamo le cose come stanno anche se il giocatore e’ bravo ma diciamo le cose come stanno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy