Toro, a Firenze il 4° errore di procedura di un arbitro: così il VAR è inutile

Per la quarta volta in tre anni, la seconda in poche settimane, il Torino si vede annullare un gol regolare a causa di un errore procedurale dell’arbitro

di Redazione Toro News

A cosa serve il VAR, se gli arbitri non rispettano le procedure? Questa la domanda che in tanti, tra appassionati ed addetti ai lavori, si pongono ormai da qualche anno. Una domanda che si pongono in particolare i tifosi del Torino, che nell’ultimo triennio si sono visti annullare per quattro volte reti regolari a causa di errori procedurali commessi dai direttori di gara. Episodi che, curiosamente, sono arrivati tutti nello stesso modo: fischio dell’arbitro arrivato (erroneamente) prima dell’interruzione dell’azione e gol metodicamente invalidato al Toro. Errori gravi, che se al primo anno potevano essere parzialmente “perdonati” dalle tante novità introdotte in poco tempo; al terzo anno di vita del VAR non hanno più attenuanti.

L’EPISODIO – E così, dopo Bologna (nel 2017) e Udinese (per due volte, prima nel 2018 e poi nel 2020), il quarto clamoroso errore di applicazione del protocollo del VAR ai danni del Torino è arrivato al Franchi contro la Fiorentina. La genesi dell’errore è sempre la stessa: fischio troppo frettoloso e gol regolare annullato, senza potersi avvalere in alcun modo dell’ausilio dell’assistenza video. Anche se in realtà, a termini di regolamento, di effettivo gol annullato non si può parlare. L’arbitro Mariani, infatti, fischia prima che il tiro di Edera finisca nel sacco; punendo un contatto (leggero) tra Millico e Chiesa al limite dell’area di rigore della Fiorentina.

I PRECEDENTI – Un film già visto troppe volte dal Torino, che già era stato sfortunato protagonista in altre tre occasioni. Le prime due facenti riferimento alle stagioni 2017/2018 e 2018/2019, quando Berenguer si vide annullare ingiustamente i gol contro Bologna e Udinese. Quest’anno è toccato invece a Edera fare “doppietta”: il primo dei quali il 23 giugno scorso contro l’Udinese, quando al classe ’97 fu annullato il gol del potenziale 2-0 a causa di un contatto tra Samir e Nuytinck; valutato da Maresca come fallo di Zaza. Si tratta del secondo errore grossolano commesso da parte degli arbitri nel giro di poche settimane. Un errore che, inevitabilmente, ha scatenato anche la dura risposta di Moreno Longo; che nel post partita ha fatto notare come ci sia stata “un’azione in cui ci hanno fermato prima della conclusione dell’azione ed era già successo contro l’Udinese. Alcune decisioni arbitrali sono state rivedibili“. Più che trovare alibi – metodo comunicativo che non è affatto nelle corde di Longo – il tecnico granata ci ha tenuto ad evidenziare un problema che nell’era del VAR ha colpito il Torino già quattro volte. Un problema diventato ormai abitudine per i granata.

LEGGI ANCHE: Toro, caso Zaza? No, il motivo della “fuga” dopo il cambio è ben più semplice

33 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 3 mesi fa

    Come si fa a parlare di gol annullato se l’arbitro ha CHIARAMENTE fischiato prima del tiro di Edera?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto - 3 mesi fa

    Pensate se il prossimo anno chiesa mettesse la divisa a strisce (da carcerato)… Riuscirebbe a prendere rigori in quantità industriale…. Basta che la palla passi “” vicino “” ad un braccio o qualcuno cade…. Partono subito diritti ad indicare il dischetto…. Figuriamoci con un truffatore del genere……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

      la giuve è il posto ideale per la sua faccia di me..a e i rigori fioccherebbero (più di adesso)……………

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iugen - 3 mesi fa

    Chiesa veramente un uomo di m***a, e mai piaciuto neanche come calciatore, non capisco per quale motivo goda di una stampa così favorevole. Scandalosa la sua caduta con rotolamenti vari come se gli avesse sparato un cecchino dalle tribune dello stadio, ma in questi casi trovo anche scandaloso che telecronisti e giornalisti non condannino in modo deciso questi comportamenti antisportivi, limitandosi a un politicamente corretto “accenna un po’ la caduta”. Vale per Chiesa ma anche per tutti gli altri simulatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14275746 - 3 mesi fa

      Analisi perfetta!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

    Chiedetelo ad umiltà Nicchi e vedrete cosa vi risponde!
    Tanto in Italia non c’è un cazzo che funzioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabio.tesei6_13657766 - 3 mesi fa

    Abbiamo meritato di perdere, però il gol era valido e spesso nel calcio capita di riuscire a pareggiare o a vincere anche con solo un tiro in porta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. maxx72 - 3 mesi fa

    E allora arbitri infami, non c’è altro da dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

      E adesso, tanto per proseguire, ci tocca Valeri……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Il Re degli infami.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

          Il vicere, direi, altri come Rocchi sono più scientifici…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

        Valeri pdm come Rocchi, ma molto più scarso…….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. altoro - 3 mesi fa

    Purtroppo il TORO ha fatto da autentica “cavia” nella sperimentazione del VAR,la cui introduzione ufficiale è datata circa tre anni fa. Personalmente prendo atto che si tratta del quarto errore procedurale nell’applicazione delle disposizioni indicate agli arbitri in seguito all’introduzione di questo strumento tecnologico. Tale ennesimo clamoroso errore della pessima classe arbitrale nazionale penalizza in modo assolutamente determinante il nostro amato TORO. Rimango assolutamente basito di fronte a tali clamorose ingiustizie causate da altrettanto gravi torti arbitrali. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. NEss - 3 mesi fa

    Quante altre volte c’e’ stato un problema simile, ovvere azione interrotta precocemente? Con quali squadre?
    Conosco (conosciamo) gli episodi del Torino, ma quanto sono unici?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

      unici non lo so, ma sicuramente troppo frequenti!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pik67 - 3 mesi fa

    Purtroppo,le regole nel calcio così come la giustizia in generale,non tutela mai i più deboli…Non è retorica,ma una chiara visione della realtà.Orsato con i gobbi,nonostante fosse giusta la sua decisione,va a vedere il Var,mossa astuta per dissipare ogni dubbio con i Ladri…Con squadre che si fanno umiliare come il Toro,la classe arbitrale ormai penosa,arrogante e con la presunzione di non sbagliare mai,va giù pesante.Cosa succede in altri contesti se vengono accertate responsabilità nei protocolli che non vengono rispettati???Nel sistema malato CALCIO ormai conta sempre di più il denaro,stare con i potenti,leccare il culo in lega etc. etc.Nicchi era penoso e insignificante da arbitro,figuriamoci da Presidente dell’Aia…Rizzoli,lasciamo stare altrimenti divento volgare.Abbiamo visto in passato cosa è successo…Mi fa ridere che Nicchi dica che chi sbaglia paga e lascia la tessera sul tavolo,un burattino in mano ai potenti.Le società hanno responsabilità,così come i giocatori e così come gli arbitri,ma il problema che non tutti pagano per gli sbagli che fanno.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. enrico - 3 mesi fa

    Quello che dà fastidio è lo zelo con cui gli arbitri mettono il fischietto in bocca. Ciò fa capire che comunque l’arbitro intende fermare un’azione che giudica pericolosa più o meno intenzionalmente. E qui sta il vero problema, non sono i rigori e/o i grossi favori arbitrali a decidere, ma a far pendere l’ago della bilancia, è lo stillicidio di falli, fischiati a torto o di quelli non fischiati mirati a favorire questo o quello. Il tutto fatto in maniera scientifica e chirurgica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Larry_Smith - 3 mesi fa

    Non si può parlare di gol annullato perché l’arbitro ha fischiato prima del tiro e la difesa della Fiorentina si è fermata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

      e allora? cosa vuoi dire?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13658761 - 3 mesi fa

    Siamo già scarsi e oltremodo sfigati altrimenti nn saremmo il Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Granata - 3 mesi fa

    Mah, io con il sussidio delle immagini, a posteriori, darei 5 giornate a chiesa per comportamento anti sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 mesi fa

      Mi fa piacere notare che l’anti sportivo chiesa legga il mio commento e mi dia un meno 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

        ma è chiesa o qualche gobbo di me..a?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 3 mesi fa

          Voglio pensare sia chiesa con la famiggghja. Sono in 6 adesso. Che belli che sono 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

            beh, belli proprio no: fanno schifo e puzzano!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. Granata - 3 mesi fa

            @Riva, legge anche te hahahaha

            Mi piace Non mi piace
          3. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

            @Granata, hai ragione!!!!

            Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 3 mesi fa

      Chiesa meriterebbe di farla di corsa tra Torino e Pinerelo con uno dietro che mentre corre gli tira un sacco di sventole sul coppino. Totalmente antisportivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 3 mesi fa

        Io lo metterei sotto il trono !!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          Ahahahahah bella questa!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Il Chiesa è arrivato a mettermi il meno.

            Mi piace Non mi piace
      2. Rivarossi_19 - 3 mesi fa

        è ormai maturo per passare alla giuve; così potrà giocare con faccia di me..a Cuadrado e il pallavolista De Ligt: peccato che non ci sia più “chiagni e fotti” Lichtsteiner……….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Nero77 - 3 mesi fa

    Chi la prende nel cu..lo siamo sempre Noi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy