Toro, riecco Doveri: con lui tre derby ricchi di errori e polemiche

I precedenti / In stagione ha già diretto le gare contro Atalanta, Napoli e Juventus nel girone d’andata

di Redazione Toro News

Sarà Daniele Doveri a dirigere la gara di domani sera contro il Brescia. Non una buona notizia per i granata, che hanno un trend negativo con il fischietto della sezione di Roma 1. In generale, Doveri ha diretto i granata in ben 16 occasioni tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. Se si guarda tra massima serie e la coppa nazionale il bilancio è impietoso: 2 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. Quella di domani non sarà la prima volta in stagione: il fischietto laziale ha già diretto la vittoria in casa dell’Atalanta a Parma, il pareggio contro il Napoli ed il derby casalingo terminato 1-0 per la Juventus.

LEGGI: Torino-Brescia, arbitra Doveri. Al Var c’è Massa

EPISODI PASSATI – Il fischietto di Volterra, oltre a non portare bene a livello di risultati, è stato protagonista più volte di decisioni che penalizzarono il Torino. Il primo di questi episodi fu durante il suo primo Torino-Napoli nel 2014, quando i granata persero per 1 a 0 contro i partenopei per un gol di Higuain viziato da un chiaro fallo dell’attaccante – all’epoca tra gli azzurri – su Kamil Glik. Nel 2018, poi, un altro caso che penalizzò il Torino. Era il derby di Coppa Italia del 3 gennaio e terminò 2-0 in favore dei bianconeri. Anche in quella partita Doveri prese una decisione che fece infuriare i granata e l’allora tecnico Sinisa Mihajlovic. La rete del 2 a 0 della Juventus, infatti, fu viziata da un fallo di Khedira su Acquah, ma, neanche andando al Var, il fischietto di Volterra cambiò decisione, assegnando comunque la rete ai bianconeri. Quell’errore portò i vertici dell’AIA a fermare Doveri per una giornata.

LEGGI: Toro, incubo neopromosse: per i granata una sola vittoria nelle ultime sei

DERBY – Quella stracittadina costò la panchina a Sinisa Mihajlovic, che fu anche espulso dopo la decisione di convalidare il gol ai bianconeri, e diede inizio all’era Mazzarri in granata. Oltre a quello del 2018, Daniele Doveri ha arbitrato già altri tre derby. Due di questi in Coppa Italia e in entrambi i casi il risultato ha sorriso alla Juventus. L’altro è stato quello del 2015, che finì sul 4 a o per i bianconeri. Decisivo in quel derby Simone Zaza, che mise a segno una doppietta a quella che ora è la sua attuale squadra. Anche dopo quel derby le polemiche non furono poche, con l’attaccante lucano che era stato protagonista di una serie di interventi al limite e rischiò più volte l’espulsione, senza però ricevere alcun rosso da Doveri. L’ultimo è stato invece quello del 2019, con il fallo di mano in area di De Ligt non sanzionato con il calcio di rigore per i granata.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13657940 - 4 mesi fa

    Dai stavolta si farà perdonare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bischero - 4 mesi fa

    La famigghia ci viene in soccorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxx72 - 4 mesi fa

    Sistemati di nuovo ben bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. grammelot - 4 mesi fa

    Hanno mandato l’arbitro giusto….al momento giusto: noi legnata nel derby, sempre più nel baratro, loro vittoria di speranza e fiducia, pronti a dare di tutto e di più per portare a casa i 3 punti.

    Perfetto, il cerchio è chiuso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Andrea63 - 4 mesi fa

    L’unico che ci rema veramente contro è Cairo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Schachner83 - 4 mesi fa

      si va be… manca solo di incolparlo di aver inventato il covid.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Garnet Bull - 4 mesi fa

    Dai su non sono errori sono decisioni volontarie prese da un arbitro che ci viene sempre contro, e anche quando non ci sono episodi macroscopici un giallo dubbio il toro c’è l’ha assicurato mentre la squadra avversaria il contrario… Doveri pagliaccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

    Ma esiste un arbitro con cui andiamo d’accordo, dal quale non abbiamo subito torti e di cui possiamo fidarci per il comportamento equo ed irreprensibile? Purtroppo quest’è!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rivarossi_19 - 4 mesi fa

      L’ unico arbitro corretto in tempi recenti che mi viene in mente è/è stato Orsato….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Luigi-TR - 4 mesi fa

    buon arbitro
    il risultato dipenderà solo dalla nostra prestazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

      Hai letto l’ articolo, vedo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy