Toro, ritiro estivo a Biella? In mattinata l’ispezione al “Lamarmora-Pozzo”

Ritiro / I granata non andranno a Bormio e stanno prendendo in considerazione Biella

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Il Torino è alla ricerca della prossima meta per il ritiro estivo. Visti i tempi stretti, sicuramente la squadra non partirà per Bormio come ha fatto negli ultimi sette anni. La società sta valutando alternative più vicine geograficamente a Torino. Una di queste porta a Biella.

In mattinata Davide Vagnati ed Emiliano Moretti sono andati a visionare lo stadio “Alessandro La Marmora-Vittorio Pozzo”. Il neo responsabile dell’area tecnica del Torino qui è di casa tra l’altro, avendoci giocato quando militava nella Biellese e quest’anno la Primavera di Sesia ha disputato l’ottavo di finale della Coppa Italia contro il Milan, partita persa ai rigori dai granata. L’impianto di via Macallè potrebbe essere dunque la meta del ritiro estivo, che si terrà molto probabilmente nella seconda metà di agosto.

Le date non sono ancora state stabilite, considerando che ancora non ci sono notizie ufficiali su quando inizierà la prossima stagione (possibile, ma non ancora ufficiale, venga scelto il weekend del 12-13 settembre). L’esigenza del Torino, comunque, è di trovare un posto dove potersi allenare e un albergo riservato in modo tale da rispettare i protocolli anti-covid.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kieft - 3 mesi fa

    A una ventina di km da casa mia ….Cairo ha deciso di risparmiare …fa bene …c’è un affitta camere nel bar del mio paesino che costa poco….questa squadra non merita gli hotel

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gud_74 - 3 mesi fa

    Pensare che abito ad 1 km dallo stadio e non li posso vedere per le porte chiuse tanta roba 🙁

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13658761 - 3 mesi fa

    Io li porterei a Lourdes

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      Beh sono vicini al Santuario di Oropa , li c è la Vergine nera….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gallochecanta - 3 mesi fa

    È stato visionato anche il cortile di casa mia.
    Mi sto mettendo d’accordo con Cairo per spartirci i soldi dei biglietti che farò pagare per assistere agli allenamenti.
    Vi tengo aggiornati, anche se la trattativa è molto dura, sarebbero a mio carico le bottigliette d’acqua.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

      …anche le bibite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 3 mesi fa

      Di piuttosto che ti mancano i seggiolini e li vuoi scroccare 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granata - 3 mesi fa

    Se non sbaglio il manto dello stadio della biellese è in sintetico. Anche qui Vagnati ci ha messo il becco. Di solito sono le amministrazioni che offrono soldi alle squadre per fare i ritiri. Al Toro non è così?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

      Dal fatto che non vanno più a Bormio, bensì a Biella, mi sa tanto che a Bormio il mandrogno ci rimetteva parecchio tra “domanda e offerta”.

      Dunque confermo il taglio dei costi per la massimizzazione del profitto o, almeno, per chiudere in pari o in minima perdita-

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gud_74 - 3 mesi fa

      Il manto è naturale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gian - 3 mesi fa

    Se non bastasse c’è anche il Santuario di Graglia….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

      Bravo: meglio abbondare.

      Non ci sono limiti alle possibilità di andare a farsi benedire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 3 mesi fa

      C’è anche il santuario del mazzucco a camandona, il santuario della novareja a castagnea, il santuario della brughiera a Trivero …tutti a una ventina di km da fare di corsa ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. geloofsgranaat - 3 mesi fa

    Ottimo.

    A pochi chilometri c’è il Santuario di Oropa almeno così, tra un allenamento e l’altro, possono andare a farsi benedire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

      Dimenticavo: magari il mandrogno, per tagliare i costi dell’albergo, oltre a farli allenare, li manderà in filanda a tessere la tela.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy