Calciomercato, via all’ultima settimana: il tabellone del Torino

Le trattative / Il punto settimanale tra entrate ed uscite: l’1 febbraio si chiude il mercato

di Redazione Toro News

IN ENTRATA

Si preannunciano otto giorni molto caldi sul fronte delle entrate. Al momento il Toro non ha ancora chiuso per nessun acquisto ma non mancano i nomi in orbita granata. In mezzo al campo occhi puntati in modo particolare su Lukas Lerager (ieri nemmeno in panchina nel Genoa) e Gedson Fernandes del Benfica (ora in prestito al Tottenham). Possibili movimenti in entrata anche nel reparto avanzato: il nome caldo è quello di Sanabria, già allenato da Nicola al Genoa, in attesa di capire se la porta della Fiorentina sarà definitivamente chiusa per Kouamé.

50 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. oscarfc - 1 mese fa

    Dopo aver letto il titolo, ho aperto l’articolo con curiosità, il tabellone, non ricordavo nessun acquisto ma mi sono detto, hai una certa età magari la memoria ti gioca un brutto scherzo.
    Ma poi, per fortuna, ho capito, la memoria funziona ancora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mik - 1 mese fa

    “Il tabellone del Torino”….?!?!?!??
    Io direi più un post-it….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paul67 - 1 mese fa

    Riesce sempre a scaldare il cuore il PRESINIENTE.
    Per me N. 1, in aria fritta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone - 1 mese fa

    Il coglione che l’ha dato via riandasse con la coda tra le gambe a chiedergli se gli va di tornare (pagandolo bene) x darci una mano. (Adem Ljajic)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Doc.Falstaff - 1 mese fa

    Quadro assolutamente penoso come da pronostico.
    I giocatori trattati per il centrocampo sono addirittura peggiori di quelli che già abbiamo in rosa.
    L’unica speranza la dobbiamo riporre sul lavoro di Nicola, ma il problema più preoccupante è che le dirette concorrenti si sono rafforzate molto e stanno viaggiando a mille ( Genoa e Udinese docet).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Doc.Falstaff - 1 mese fa

      Adesso sono riuscito a reinserire un commento ( strano, mi richiedeva di accettare la privacy ma senza successo, il tasto apposito non dava segni di vita).
      Che strano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ardi - 1 mese fa

    Due anni di Genoa tra pochi lustrini e discreta sostanza, il ventisettenne Lukas Lerager non è esattamente il profilo che, fino a circa una settimana fa, si associava a un plausibile innesto per il centrocampo granata. Non il playmaker “alla Pirlo” chiesto (e non ottenuto da Giampaolo), nemmeno la mezzala estrosa e propulsiva da sostituire a Meité, finito (un po’ inspiegabilmente, come sembra aver testimoniato il suo debutto da titolare di sabato sera, contro l’Atalanta) a giocarsi lo Scudetto in maglia Milan. Giocatore d’ordine, più di lotta che di governo, senza grandi fronzoli, il danese è soprattutto un uomo di fiducia per Davide Nicola, che sembra voler puntare più sulla quantità che sulla qualità. Magari, più per assenza di vere alternative, più che per autentica scelta.
    Una versione più difensiva di quel Barberis che, ai tempi del Crotone, fu fedelissimo assoluto e uomo-ovunque per il tecnico lusernese, Lerager appare al momento il nome sul quale il Toro punterà. Certo, il fatto che il Genoa, altro club che da molti anni, in termini di strategie societarie, non sta dando grande prova di lungimiranza né di chiarezza nella propria visione, sia disposto a cederlo a una diretta, anzi, direttissima concorrente per la salvezza, la dice lunga sulla scarsa fiducia del club, e in particolare dell’attuale tecnico Ballardini, nei confronti dell’ex-Bordeaux. A dispetto delle iniziali previsioni, tuttavia, Lerager sembra l’elemento più avvicinabile, tra quelli realisticamente nel mirino granata in questo momento, in particolare rispetto a quel Gedson Fernandes di cui Mourinho, al Tottenham, è pronto a disfarsi. Procede a tal proposito, come evidenzia La Stampa, la trattativa con i rossoblù: possibile la chiusura a un milione di euro per il prestito oneroso (cifra non bassa, specie per soli quattro mesi effettivi di campionato), con riscatto non obbligatorio intorno ai tre milioni e mezzo. L’accelerata potrebbe verificarsi tra domani e mercoledì. Fonte TMW. Quindi se lo prendessimo sarebbe perché è quello che costa meno, non certo perché sia il prescelto di Nicola. Certo avrà fatto richieste di altri giocatori che la società ha respinto allora alla fine avrà forse dato l’ok per lui visto che non c’è speranza per nessuno di meglio. Almeno prenderlo insieme al prestito di fernandes, ma sembra neanche quello voglia fare il benefattore, quello che non è tirchio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toroaddosso - 1 mese fa

    Spero solo che la vita restituisca al nano tutto ciò che in questi 15/16 anni lui ha tolto al Toro come storia,mancati trofei, dignità,prese in giro a noi tifosi ed a tutto il calcio!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Doc.Falstaff - 1 mese fa

      Non mi consentono più di commentare.
      Neanche rifacendo la registrazione.
      Booohhh…!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Filadelfia - 1 mese fa

    Servono Gedson, Pulgar e Kuaomè assolutamente. Gli altri sono solo ripieghi. Siamo stufi di essere presi in giro. Basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Athletic - 1 mese fa

    Lerager mi sembra il profilo giusto per una comoda retrocessione. Povero Nicola, ti rendi conto dove sei finito ? Una società di perdaballe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 mese fa

      Si va dritti dritti in B in scioltezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. sirtopau_2886340 - 1 mese fa

    NOMI CALDI DI GIOCATORI BOLLITI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Roland78 - 1 mese fa

    Qualche cosa faremo (cit.)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bischero - 1 mese fa

    Grazie a dio e sette giorni finisce questo strazio indegno messo in piedi dal nanetto di masio. Mai avrei immaginato di vedere il toro fare 0 mercato nonostante in perenne zona retrocessione. Cairo ti odio e ti auguro il peggio…fai schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. miele - 1 mese fa

    Il “tabellone” del mercato di Cairo: un francobollo sarebbe più che sufficiente per descrivere le eclatanti operazioni concluse dopo 3 settimane di chiacchiere e fumogeni. Nicola dovrà far fuoco con la legna che ha adesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ddavide69 - 1 mese fa

    Abbiamo un buco MOSTRUOSO a centrocampo dove ne servirebbero 2 buoni, e noi chi compriamo????? LERAGER?????? MA CHI CAZZO È LERAGER???????? A cosa serve ? Cosa ha fatto ? In cosa si è distinto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 #prexit - 1 mese fa

      Si è distinto per lo sconto maggiore…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

    Non avete capito, con Nicola non abbiamo bisogno di niente, lui farà scattare la cazzimma a questi giocatori depressi e torneranno a rendere da 7° posto come deve essere.
    Facile facile
    Altro che Torreira è Vasquez!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Toroaddosso - 1 mese fa

    Bèh!! certamente che per una squadra in piena lotta per la salvezza con carenze tecniche evidenti non solo da questo campionato non aver rinforzato la rosa aspettando se va bene l’ultima settimana, c’è veramente da dare una medaglia a questa presidenza!!!! Complimenti Cairo x il nulla anche questo giro!!!VATTENE!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. GUIDO1973 - 1 mese fa

    Fidatevi di me! Vedrete che i due acquisti saranno Baselli e Zaza!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fb - 1 mese fa

      Beh, per Baselli pero e vero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fantomen - 1 mese fa

        Forse a Vagnati non gli danno pure lui

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gallochecanta - 1 mese fa

      Perdonami, non mi fido.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Dr Bobetti - 1 mese fa

    Come sempre tristemente ridotti all’ultima settimana ed all’ultimo giorno. Sognare Gedson Fernandes, Lerager (perchè non Kurtic?) ed una punta mandando via Verdi o Bonazzoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. rossogranata - 1 mese fa

    Scusate tutti!!! Oltre alle giuste e sacrosante lamentele contro Cairo . Dopo quindici anni di presidenza, esiste una maniera per convincere un Presidente ad andarsene ? E’ una accorata e semplice richiesta di fronte ad un malcontento sempre più forte.A voi la risposta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

      La risposta è no. Siamo ostaggi, se ne andrà solo e solamente quando gli converrà; se ci va bene non prima della sentenza Blackstone (estate), e se ci va male resterà a farci marcire altri 15 anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      Se non ci fosse stato il covid, a forza di sentire vaffanculo allo stadio, se ne sarebbe già a

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 1 mese fa

        Davide lo stadio riaprirà. E quel giorno li dovrà essere pieno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchiamaniera - 1 mese fa

          Bravo!lo penso anche io.Siccome non sono 20 o 30 euro a fare la differenza nei confronti di cairo,quel giorno dovremmo stabilire il nuovo record di presenze al Grande Torino e indipendentemente dall’avversario urlare TUTTI per almeno 180 minuti (un’ora prima,durante la partita e mezz’ora dopo)CAIRO VATTENE!!!So che qualcuno dirà:”io soldi a Cairo non ne do!”però sarebbe forse il modo migliore per esprimere tutto il disprezzo di tutto il mondo granata,meno ovviamente i 12 o 13 che solitamente in media mettono pollice verso ai messaggi di protesta!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. vecchiamaniera - 1 mese fa

            Aggiungo che avrebbe probabilmente un forte riscontro anche da parte dei media

            Mi piace Non mi piace
  20. Simone - 1 mese fa

    Nella casella acquisti non leggo il finlandese Hattakkatevi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 1 mese fa

      E’ collegato alla trattativa per il bulgaro Stokazov. Hanno la stessa società di appartenenza. Quando si sblocca uno entra poi anche l altro. Tranquillo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. BarberaPa - 1 mese fa

    Posticipando gli arrivi a fine mese, si evita di pagare la mensilità di gennaio che credete? Così si fa business… grande presiniente…insegna a questi tifosi come si amministra una società di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. fabrizio - 1 mese fa

    X la cairese basta il tabellino del mercato con una casella…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Fantomen - 1 mese fa

    O tieni zaza o compri sanabria ……leagher del Genoa fa cagare ……gli altri sono buoni ma a Vagnati non li danno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. user-13797744 - 1 mese fa

    Quote basse per due arrivi , per qualche soldino in più quote interessanti per il terzo arrivo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

    Bisogna metterselo in testa una buona volta per tutte: Cairo non mette un euro di tasca sua nel Torino FC! Quest’anno ha addirittura acceso un prestito revolving di 15 milioni di euro con un’associata di MPS per non uscire un picciolo dal portafoglio. Aggiungete a questo che non paga i procuratori, quindi nessuno vuol lavorare con lui, nessuno! I giocatori se hanno un minimo di mercato vanno altrove. Non ci resta che raccogliere quello che resta per terra dopo che il mercato è finito. Cairo non può né accelerare, né frenare: deve solo andarsene, quando se ne sarà andato, forse, le cose ritorneranno alla normale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 1 mese fa

      non è vero che non paga i procuratori, è l’esatto contrario!!!! e questo è uno dei problemi affidarsi ai procuratori e non ad una valida struttura interna di scountig ed a un DS con le palle!!!!
      se vai a leggere il bilancio della cairese vedi che alle voci consulenze di mercato e contrattuali vi è sempre una cifra importante (tra le più alte della serie A) ALCUNI ANNI FA ADDIRITTURA 7 MIO
      CAIRO VATTENE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

        Li paga con mesi di ritardo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Casagrande - 1 mese fa

    Tranquilli che “qualcosa faremo” e questa è ciò che ci deve spaventare di più.Di mediocri ne abbiamo già abbiamo bisogno di altro ….di qualità ……………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Bilancio - 1 mese fa

    Regole d’ingaggio:
    Prestito secco.
    Prestito con diritto (non obbligo) di riscatto.
    Prestito oneroso solo se bassissimo.
    C’è da pagare l’assunzione ma abbiamo già spostato in la’ il debito a dopo l’arbitrato.
    La qualità di chi arriva non è il primo criterio. L’importante che rientri nelle regole d’ingaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 1 mese fa

      Assunzione = osasuna (x berenguer =2,8 milioni)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. smncast_93 - 1 mese fa

    Acquisti ZEROOOO…
    Acquisti (se mai ci saranno) che ci possano far fare il salto di qualità ZEROOOO…
    Stima verso la società ZEROOOO
    Pazienza dei tifosi ZEROOOO

    Che tristezzaaaaaaaaaaaaaaa……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. pupi - 1 mese fa

    Ho acceso lo smartphone e mi è spuntato sto titolo “Torino, Lerager in arrivo. Davanti il vero colpo è Zaza”.
    Una boccata d’……merda!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Mimmo75 #prexit - 1 mese fa

    E annamo….annamoooooo….daje Cairo, pronto a scattare, annamoooo, annamoooooooo…che misssile di pres che abbiamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. OldBull - 1 mese fa

    Il Fenomeno di Masio è fenomenale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Nero77 - 1 mese fa

    Coraggio Presiniente ,ancora 6 giorni di valutazioni e sondaggi,poi tutto finirà.Resista!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-15219276 - 1 mese fa

    Siamo la squadra che ha più bisogno di rinforzi è l’unica cosa che ha fatto il fenomeno è stato vendere!
    Voglio proprio vedere cosa succede questa settimana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. @lupostyle - 1 mese fa

      Na beata minchia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy