Lazio, atteso l’esito dei tamponi: Immobile tra i giocatori a rischio verso il Torino

Focus on / Il punto della situazione in casa Lazio: la squadra di Inzaghi sarà la prossima avversaria dei granata

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Dopo il passaggio al quarto turno di Coppa Italia ottenuto con la vittoria sul Lecce, il Toro si appresta a tornare a giocare anche in campionato. Il prossimo avversario dei granata sarà la Lazio di Simone Inzaghi che dovrebbe presentarsi all’Olimpico Grande Torino domenica 1º novembre. La situazione in casa biancoceleste però, al momento, non è delle più rosee.

CONTAGI – Pare che a Formello il rischio di un focolaio interno sia alto da giorni. Proprio per questo motivo, prima della sfida di Champions League tra Lazio e il Bruges in terra belga, la UEFA aveva provveduto a bloccare Immobile, Luis Alberto, Anderson e Lazzari per i quali era forte il sospetto della positività al Covid-19. La società biancoceleste non ha diramato comunicati ufficiali a riguardo, ma almeno per Immobile pare esserci una buona possibilità dal momento che la moglie Jessica Melena ha pubblicato nelle proprie storie Instagram una foto che ritrae l’attaccante ex granata isolato in una stanza della propria abitazione. Il ds laziale Tare non ha escluso la possibilità di una richiesta di rinvio, ma almeno per il momento non sembrano esserci i presupposti.

TURIN, ITALY – JUNE 30: Ciro Immobile of SS Lazio celebrates after scoring the first goal of his team with his teammate Felipe Caicedo during the Serie A match between Torino FC and SS Lazio at Stadio Olimpico di Torino on June 30, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)

MOMENTO – Qualora il match con il Toro dovesse giocarsi regolarmente, gli uomini di Inzaghi arriverebbero sotto la Mole forti della vittoria per 2-1 sul Bologna – firmata da Luis Alberto e Immobile – ma ridimensionati dal pareggio per 1-1 con il Bruges. Attualmente la Lazio occupa il 12º posto in classifica con 7 punti, dietro Cagliari e Fiorentina. Tra oggi e domani verrà eseguito un nuovo giro di tamponi cui verranno sottoposti sia i giocatori fermati dalla UEFA, sia gli altri componenti del gruppo squadra risultati negativi prima della partita di Champions di mercoledì. Sono perciò attese novità a stretto giro di posta per quanto riguarda l’impegno dei granata contro i laziali che, salvo novità consistenti, almeno per il momento non pare essere a rischio rinvio.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. plexy67 - 4 settimane fa

    Non credo che ci sarà un rinvio della partita,alla fine si giocherà,potranno mancare alla Lazio un paio di giocatori,che dovranno restare ai box.Forse per il Toro è meglio giocare,anche se qualche giocatore sarà un po stanco,un ‘altro stop penso che possa essere dannoso,sia a livello agonistico sia a livello mentale.Alla fine i recuperi vengono giocati a metà settimana e diventerebbe difficile gestire le forze ad un certo punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy