Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Sampdoria, Ranieri: “Granata battaglieri: hanno uno spirito da Toro”

TURIN, ITALY - FEBRUARY 08:  UC Sampdoria head coach Claudio Ranieri watches the action during the Serie A match between Torino FC and  UC Sampdoria at Stadio Olimpico di Torino on February 8, 2020 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Conferenza Stampa / Come da tradizione l'allenatore romano ha parlato due giorni prima rispetto all'appuntamento ufficiale

Andrea Calderoni

Come da tradizione, Claudio Ranieri ha parlato a due giorni dal match. Il tecnico romano ha tenuto quest'oggi la conferenza stampa in vista di Sampdoria-Torino di domenica alle 15. "Abbiamo fame di punti" ha esordito Ranieri, estremamente volenteroso di tornare alla vittoria dopo un lungo digiuno. "Abbiamo raccolto solo due pari nelle ultime cinque partite e questo non rispecchia il nostro valore. Considero la prestazione di Bologna positiva, anche se abbiamo preso due gol da incoscienti. Tuttavia, non abbiamo raccolto nulla. Siamo vicini alla meta e dobbiamo spingere. Incontriamo il Torino, che è una buonissima squadra e si sta sollevando. Hanno uno spirito battagliero, sarà una gara difficile: attenzione a cross, palle inattive e ripartenze. I granata hanno due attaccanti che sanno occupare bene l'area di rigore. Contro il Sassuolo non ha mollato nulla in settimana e non è la prima volta che accade. Era già successo a Bergamo contro l'Atalanta" ha rimarcato Ranieri.

 GENOA, ITALY FEBRUARY 14: Keita Balde of UC Sampdoria celebrate with teammates after scoring the first goal during the Serie A match between UC Sampdoria and ACF Fiorentina- Serie A at Stadio Luigi Ferraris on February 14, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

PRIVILEGIO - Il tecnico più esperto della nostra Serie A ha poi proseguito: "Mai abbassare la guardia. La nostra è una posizione privilegiata, però questa è una partita molto delicata. Stiamo molto bene, meglio dell’anno scorso. Valutiamo settimana per settimana e abbiamo dei dati quasi perfetti: questa è solo la prova del nove". E ancora: "Irrati? Sarà al Var. Lo dico e lo ripeto: Irrati al Var è il migliore del mondo. Torregrossa? Domani si allenerà con noi. Credo che sarà tra i convocati". In chiusura Ranieri ha anche mandato il suo personale messaggio a supporto della sua campagna della Lega Serie A e di UNAR Keep Racism Out: "Ognuno di noi deve essere sensibile a questo tema. Il razzismo non c’è negli stadi, anche perché ormai sono vuoti, ma è presente nella società. Siamo tutti uguali".

Potresti esserti perso