Torino, Ansaldi cuore d’oro: testimonial per l’associazione “Help Olly Onlus”

Il fatto / L’associazione opera nella ricerca fondi per la lotta ad una malattia genetica dei bambini di cui è affetta Olivia, figlia di Simone Aversa, coach della Torino ’81 di pallanuoto

di Redazione Toro News

Cristian Ansaldi, calciatore del Torino, ha partecipato a La Mandria ad uno shooting fotografico per l’associazione “Help Olly Onlus”. Questa associazione opera nella ricerca fondi per finanziare la ricerca scientifica finalizzata alla lotta ad una rara malattia genetica infantile di cui è affetta Olivia, figlia di Simone Aversa, coach della Torino ’81 di pallanuoto. L’associazione sta realizzando un calendario 2021 a cui parteciperanno come testimonial diverse stelle dello sport di Torino e Piemonte i cui proventi andranno appunto all’associazione.

Per maggiori informazioni sull’associazione e su come aiutarla: https://helpolly.it/

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MASSIMO64 - 1 mese fa

    Grande Ansaldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Ansaldi cuore d’oro e due piedi da gran giocatore. Torna presto in forma perché questo Toro ha bisogno di te ….intanto però il suo tempo lo spende bene.
    Bravo!!’

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy