Calciomercato Torino, Giraudo: Avellino e Piacenza sulle sue tracce

Calciomercato Torino, Giraudo: Avellino e Piacenza sulle sue tracce

Il punto / Il terzino granata classe 1998 ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2020

di Luca Sardo

Federico Giraudo, fresco della medaglia di bronzo conquistata alle Universiadi, è pronto ad una nuova avventura in Serie C: l’Avellino e il Piacenza sono molto interessate a lui. Il terzino di proprietà granata ha giocato l’ultima stagione in prestito alla Ternana con la quale ha collezionato un totale di 26 presenze (22 in Serie C, 3 in Coppa Italia e 1 in Coppa Serie C). C’è da ricordare che il giocatore ha il contratto in scadenza con il Torino il 30 giugno 2020 quindi, se i granata non dovessero rinnovargli il contratto o cederlo a titolo definitivo, Giraudo, la prossima sessione di mercato estiva, potrebbe essere un calciatore svincolato, anche se il club piemontese difficilmente si lascerà scappare il classe ’98.

FUTURO – Il futuro prossimo di Giraudo potrebbe essere nuovamente in Serie C. Sia l’Avellino che il Piacenza hanno chiesto informazioni ai granata per prendere in prestito il terzino la prossima stagione. Dopo aver convinto lo scorso campionato sempre in Serie C con la Ternana, il classe ’98 ora valuterà ogni proposta con il suo entourage e il Torino e, tutti insieme, decideranno quale potrebbe essere la squadra con il miglior progetto per il terzino. Con un occhio sempre al contratto, in scadenza l’estate prossima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy