Carlo Testa dimesso dopo l’aggressione: una costola incrinata, 10 giorni di prognosi

Carlo Testa dimesso dopo l’aggressione: una costola incrinata, 10 giorni di prognosi

Aggiornamento / Il titolare del Granata Store è stato colpito nel tardo pomeriggio di ieri davanti al negozio di Piazza Castello

di Redazione Toro News
Granata Store, Testa, Album

Arrivano aggiornamenti sulle condizioni di Carlo Testa, vittima ieri pomeriggio di un’aggressione davanti al Granata Store di piazza Castello. Come riportato dal Corriere di Torino, le motivazioni del gesto non sono ancora chiarite, ma ci sono telecamere che potrebbero aver ripreso la scena. Quel che è noto, è che un uomo è stato visto passeggiare davanti al negozio; quando Testa è uscito per parlare con una cliente, il soggetto misterioso lo avrebbe colpito sulla schiena. Ricoverato al Cto per accertamenti, il titolare del Granata Store è stato dimesso con una costola incrinata ed una prognosi di 10 giorni.

LEGGI ANCHE: Toro, Giampaolo è a Milano: incontro in corso con Cairo

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tor zone - 2 mesi fa

    Spero sia una questione privata la causa di questa violenza, altrimenti è una conferma al sospetto che sfascisti aleggiano intorno al toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luigi65 - 2 mesi fa

    ti auguro di rimetterti presto, non sarà stata una bella esperienza, mi spiace molto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bastone e Carota - 2 mesi fa

    Auguro all’autore del gesto una diarrea ininterrotta di una settimana. Che si caghi fuori le budella gobbe che si ritrova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy