Mazzarri pre Torino-Lecce: “Rinnovo? Una formalità. Nkoulou ora dovrà riconquistarsi il posto”

Mazzarri pre Torino-Lecce: “Rinnovo? Una formalità. Nkoulou ora dovrà riconquistarsi il posto”

Diretta TN / Le parole del tecnico granata alla vigilia del terzo match di campionato contro il Lecce

di Nicolò Muggianu

IN CONFERENZA

Cari amici di Toro News ben trovati. Siamo collegati dalla sala stampa dell’Olimpico Grande Torino, in cui tra poco inizierà la conferenza stampa di presentazione di Torino-Lecce; posticipo della terza giornata di Serie A che andrà in scena domani alle ore 20.45. Walter Mazzarri sta per arrivare, a breve le dichiarazioni del tecnico granata in diretta.

Il tecnico è arrivato in sala conferenze. Via alle domande.

12.100 abbonati, numeri record degli ultimi 10 anni. Quanto è importante per lei l’apporto del pubblico, a partire già da domani? 

Questa è una cosa bellissima. Se vi ricordate da quando sono arrivato ho sempre detto che si può mettere in difficoltà chiunque solo se si sta tutti uniti. La stampa, la squadra, ma soprattutto i tifosi. Soprattutto nel girone di ritorno, quando il connubio con il pubblico è stato bellissimo, noi abbiamo iniziato a volare. I ragazzi hanno bisogno di sentire i tifosi vicini, già domani spero di trovare lo stadio caldissimo per superare questo ostacolo. Per noi sono il dodicesimo ed il tredicesimo uomo in campo“.

44 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 3 mesi fa

    Mazzarri è bravo, sta facendo cose egregie anzi più che egregie.
    Al suo arrivo ero un po’ scettico, oggi penso che sia l’uomo giusto al posto giusto.
    Ma paragonare Cairo a Pianelli è come bestemmiare in chiesa.
    A meno che chi fa i paragoni non abbia vissuto l’epoca, in questo caso è più che scusato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dattero - 3 mesi fa

    rosario,posso concepire la lontananze,ma pianelli aveva gia vinto 2 coppe italia,parecchie onorevoli comparsate in europa,era tifoso del Toro,non confondere le cose,ci son galassie di distanza,galassie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fedelt pi forte del fuoco - 3 mesi fa

    SEI UN GRANDE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. eurotoro - 3 mesi fa

    Ahhh la meritocrazia!!!…esiste ancora qualcuno che gli da importanza!!!…che grande persona questo Allenatore con la A maiuscola!!!…c’è da essere orgogliosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxx72 - 3 mesi fa

    Quest’uomo è un blocco di granito e ha le balle di ghisa. Quindi palledighisa è un grande. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rosario.pac_9901951 - 3 mesi fa

    appena arrivo’ mazzarri in molti hanno storto il naso.. io dissi che ci avrebbe fatto divertire. lo dissi solo perche sono di reggio calabria e qui conosciamo bene mazzarri . lo riteniamo il miglior allenatore che abbiamo mai avuto.e al toro ci fara’ divertire davvero fidatevi di cairo invece dico che vedo molte analogie con pianelli. io ho una certa eta e tifo toro dalla fine degli anni 60.pianelli vinse dopo tanti anni di presidenza. era un gran signore. cairo sta facendo bene per il toro… vedremo fino a dove arriveremo sempre forza toro..e reggina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      ..fratello me la ricordo bene che carroarmato era quella Reggina…da brividi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 3 mesi fa

    Grande Walter, quindi ‘Ci sono altri 5 difensori forti davanti a lui’… e le parole su verdi e sulla meritrocrazia, un grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ardi - 3 mesi fa

    Io spero quest’anno ritroveremo anche il miglior falque perché nei due anni precedenti lo scorso, ha fatto tanti gol ed assist

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ardi - 3 mesi fa

    Ah grazie al cielo il var ha tolto il rigore, miracolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ardi - 3 mesi fa

    Ale’ un minuto e mezzo di gioco e già un rigore regalato alla roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

    La Lazio ha perso a Ferrara…
    Chissà cosa avrebbero scritto i soliti gufi se fosse successo a noi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 3 mesi fa

      Ho pensato la stessa cosa..
      Speriamo che succeda il meno possibile, ma non “sfasciamo tutto” se e quando la squadra dovesse perdere qualche partira, o non riuscire a giocarle tutte al 1000℅!
      I “soliti gufi” sono sempre lì in agguato: sta a noi metterli in minoranza e fare in modo che non facciano danni pegggiori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 3 mesi fa

      L’inter solo 1 a 0 in casa e la super Atalanta ha vinto al 95esimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alberto Fava - 3 mesi fa

      Buongiorno @Bacigalupo.
      Io sono uno di quelli che spera sempre che il Toro vinca, sempre : 38 su 38.
      Cerco di non mancare a quelle in casa, stasera purtroppo non ci sarò ma mio figlio sarà lì a tifare anche per me.
      Ma mi permetta di dirle che quelli che lei , ed altri frequentatori del sito si permettono di apostrofare “ gufi”, nella stragrande maggioranza sono Tifosi ne più ne meno come noi.
      Spero tanto che stasera visto che siamo in casa e contro una neopromossa, le cose vadano come dovrebbero andare.
      Altrimenti i cosiddetti “ gufi” avrebbero le loro buone ragioni.
      Stufi di non vedere nulla in bacheca da troppi anni.
      E magari molti di essi regolarmente frequentano il GT, a differenza di tanti banfoni bravi a scrivere qui i loro commenti, ma che se ne stanno incollati alla sedia o al divano.
      La saluto con rispetto , quello che riservo a tutti i Fratelli.
      E per stasera FVCG sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. unasolafede - 3 mesi fa

        L’ho già scritto in un altro post ma lo ripeto. Se i “gufi” fossero, come dice lei, “tifosi del Toro ne più ne meno come noi” si degnerebbero di riconoscere le cose buone pur criticando quelle che ritengono non buone. Non è il sacrosanto diritto di critica a renderli “gufi”, è la mancanza di obiettività e l’acredine con la quale scrivono. Provi a scorrere tutti gli articoli e vedrà che qualcuno non è MAI riuscito a scrivere un “forza Toro” ne ad esultare per una vittoria o lodare un buon acquisto. Se si vince scompaiono per una settimana. Tifosi come me? No, grazie. Un saluto e FVCG.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 3 mesi fa

          Ricambio il suo saluto, ma se a tutti i costi vogliamo “ marcare le differenze “ bene, faccia lei io mi adeguo.
          Se perderemo stasera sarò uno dei gufi, con buona pace di chi si accontenta sempre.
          Ma ritengo un mio sacrosanto diritto applaudire o fischiare i miei colori, a seconda di quanto possano avermi soddisfatto o meno.
          Se come invece spero vinceremo, sarò lieto di applaudire la capo classifica, la mia squadra : il Toro.
          Lei faccia quello che preferisce fare, e marchi pure le sue differenze con buona pace di tutti.
          FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. unasolafede - 3 mesi fa

            Ma infatti non mi riferivo a lei, anzi, generalmente apprezzo i suoi interventi. Semplicemente non sarò mai uguale a chi chiama il Toro “cairese” o usa altri epiteti. Applaudire o fischiare? Ci mancherebbe, lo faccio anch’io.

            Mi piace Non mi piace
  12. Dario61 - 3 mesi fa

    Tutto bene e tutto bello il discorso del mister che condivido parzialmente perché se Verdi non può giocare poiché con il Napoli ha avuto una preparazione diversa nn mi pare una attenuante valida se un giocatore è a posto e ha il ritmo partita lo si mette in campo a meno che nn lo si reputi più scarso degli altri e credo che Verdi nn lo sia .. prendessimo mai un Messi un modric direbbe le stesse cose?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pau - 3 mesi fa

    Bravo mister, fagliela trovare lunga a NK! La squadra ha un ottimo scheletro che non molla mai anche senza di lui, Sirigu-Izzo-Rincon_Gallo a cui aggiungerei Desi e Ansaldi. Quest’anno abbiamo più consapevolezza e palle quadrate, partite come qualla col parma non ne vedremo più
    FTS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13967438 - 3 mesi fa

    Non voglio commentare aspetti tecnici, contrattuali, caratteriali, ecc… citati nella conferenza stampa.
    Mi voglio soffermare su una piccolissima nota riguardante i tifosi: sono il dodicesimo e il tredicesimo uomo in campo…
    Quindi ne possiamo desumere che anche per i tesserati ed esponenti della società non esiste più alcuna unità del tifo “granata”.
    A quando il corteo funebre della Maratona?
    Niente fiori ma opere di bene, oppure la corona è gradita?
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pinco pallino - 3 mesi fa

    Farà giocare gli stessi, che hanno giocato a Parma.
    Non potrà ripetere il cambio Berenguer Lukic.
    Quindi magari vedremo uno scampolo di partita o Zaza o Verdi.
    Dietro è un mistero, perchè non ci credo che il mister non proporrà più Bremer titolare.Non so cosa ne pensate voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mario66 - 3 mesi fa

    Non ero per niente contento della scelta di Mazzari specialmente in corsa come è avvenuto
    Avrei preferito aspettare giugno e prendere un altro prospetto tipo Gasperini. Mi sbagliavo alla grande Mazzari si è dimostrato un fior di allenatore tra l’altro particolarmente adatto al nostro ambiente. Bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. toro52anni - 3 mesi fa

    Grande WM .
    Uno il Toro se lo deve meritare.Gioca chi più merita.
    Nel lavoro è o dovrebbe essere cosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Tarzan - 3 mesi fa

    Io mi fido di WM.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-14003131 - 3 mesi fa

    Tre punti non scontati, bisogna guadagnarseli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Si è parlato di N’Koulou ma avrei voluto leggere qualcosa anche su Lyanco.
    Come è messo? Vuole usarlo al centro o sul centro sinistra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. granatadellabassa - 3 mesi fa

    A mio modesto parere il modulo che meglio valorizza la rosa è un 3-4-3 ma ciò quando Iago sarà recuperato e Verdi adeguatamente istruito. Al momento meglio giocare con la coppia Gallo-Zaza davanti (tra l’altro in ottima forma) e dietro, a seconda dell’avversario, Berenguer o Lukic o Meitè. Domani dovrebbe giocare lo spagnolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Mimmo75 - 3 mesi fa

    Se si potesse, al rinnovo, gli farei firmare un centennale. Perché Palledighisa è un grande, punto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. GRISCHIANO - 3 mesi fa

    Ho letto che in settimana ci si è soffermati sulla tecnica, spero che si possa prendere in considerazione i nostri canterani anche per un gioco a terra.
    Dobbiamo stare attenti a noi stessi perché in certe partite caliamo di concentrazione, dobbiamo essere decisi e goliardici, i tre punti non sono scontati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Conta7 - 3 mesi fa

    Che grande M1ster che abbiamo, top assoluto!!!
    Sempre perfetto, chiaro e calcisticamente esemplare…
    Forza WM, Forza Ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Torello_621 - 3 mesi fa

    Mi sembra che, pur nel solito rituale delle conferenze stampa, abbia esplicitato concetti importanti e non di classica routine (possiamo e dobbiamo confermarci in alta classica, il Presidente ha fatto gli sforzi che ho richiesto, Nkoulou ha veramente rotto il k., ma dobbiamo provare ad andare oltre, Verdi è forte, ma deve lavorare come gli altri, Berenguer ha fatto a Parma una cosa straordinaria, quindi gioca lui).
    C’è tutto per gasarsi domani sera. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gigioscal - 3 mesi fa

      Tra le righe ha anche detto che Verdi e Laxalt avrebbero fatto comodo prima…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. user-14287754 - 3 mesi fa

    credo in te mister facci godere FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Claudio70 - 3 mesi fa

    “Zaza, Belotti e Verdi insieme? Mi ha citato giocatori che piacciono alla gente, ma se guardiamo contro l’Atalanta hanno giocato con Berenguer che lo scorso girone di ritorno è stato decisivo in tante gare, se non avesse fatto quel gran gol a Parma non so come sarebbe finita”

    Questo è il motivo per cui Mazzarri fa l’allenatore di calcio e noi facciamo i tifosi.
    Ci sono equilibri, situazioni in fase di non possesso o movimenti che noi non capiamo.

    E io mi fido di Mazzarri, grandissimo allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      E qualcuno lo chiama TDG…
      Per me è uno degli allenatori più preparati (ed anche più pagati) della serie A.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pinco pallino - 3 mesi fa

        Si però bisogna anche capire chi è quel qualcuno? Un geomatra? un avvocato?panettiere? un nullafacente spara cazzate del web? mantenuto della mamma che sa na sega cosa è il calcio prof.?? Walter Mazzarri è un vero allenatore, ha sbagliato solo di andare all’inter. La gazzetta dello sport è una schifezza di giornale , l’ha deriso. Così hanno fatto con gasperini con benitez. Sono pseudo gioornallisti, servi del datore di lavoro e scrivono cosa gli ordinano.Cerano sempre di spingere , di manipolare sono delle vere merde.DICIAMOLO.In tutte le squadre che è andato, il buon Mazzarri, non ha mai fatto bene. Solo benissimo. E sono veramente contento che alleni la squadra del mio cuore.
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. pinco pallino - 3 mesi fa

          cerano=cercano

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Saranno i subcomandanti tifosi obiettivi spariti dopo le due vittorie in campionato e dopo l’acquisto di Verdi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Dan - 3 mesi fa

            Cerca di capirli. In questo momento hanno il problema degli infortuni di Pjanic e Douglas Costa e dei quasi 500 milioni di debito.

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

            Dan@ il fatto è che sono tifosi del toro.

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 3 mesi fa

            Baci non dimentichiamoci dell’irriducibile Vanni da Pietra Ligure, poi si offende il brighella!

            Mi piace Non mi piace
    2. Fabertoro - 3 mesi fa

      Grande Claudio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. galvano - 3 mesi fa

    tempo non ce n’è fallo giocare e basta..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy