Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Torino, il ko del Lecce è un altro assist: una vittoria col Genoa scaccerebbe la paura

MILAN, ITALY - JULY 13:  Andrea Belotti (3nd L) of Torino FC celebrates with his team-mates after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on July 13, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La classifica / I granata rimangono a +5 sul Lecce, sconfitto nello scontro diretto con la Fiorentina: questa sera per gli uomini di Longo l'occasione per ipotecare la salvezza

Alberto Giulini

[opta widget="standings" season="2019"]

Sono tre punti che possono valere la salvezza quelli in palio questa sera nella gara tra Torino e Genoa. La sconfitta del Lecce in casa contro la Fiorentina offre infatti una grandissima occasione ai granata, che potrebbero staccare di otto punti la zona retrocessione con una vittoria. A quel punto, a cinque giornate dal termine, la salvezza sarebbe poco più di una formalità. Con tutto quel che di positivo ne deriverebbe.

IL VANTAGGIO - Vincere contro il Genoa significherebbe infatti a quota 37 punti: otto in più del Lecce terzultimo e sette in più del Genoa quartultimo (e con i rossoblù gli scontri diretti sarebbero a favore della squadra di Longo). Un margine importante che, a cinque giornate dalla fine del campionato, significherebbe di fatto ipotecare la salvezza. Anche perchè Lecce e Genoa, domenica, si sfideranno inoltre in uno scontro diretto fondamentale: a prescindere da quello che sarà il risultato, almeno una delle due perderà punti. Da non sottovalutare nemmeno la situazione dell'Udinese, che ha raccolto solamente quattro punti nel trittico con Spal, Genoa e Sampdoria e questa sera potrebbe essere superata di una lunghezza dai granata. Per la squadra di Gotti rimarrebbero comunque 7 punti di vantaggio sul Lecce, ma il calendario non è dei più semplici: nelle prossime due giornate se la vedrà infatti con Napoli e Juventus, prima dello scontro diretto proprio con i salentini alla penultima.

GLI SCENARI - Rimanendo in casa Toro, un pareggio contro il Genoa non sarebbe una tragedia, anzi, permetterebbe di fare comunque un passetto avanti. Ma solo con una vittoria il Torino potrebbe sostanzialmente chiudere i conti, facendo un balzo deciso verso una salvezza anticipata che permetterebbe al tecnico Longo di testare i giovani e alla società di iniziare a programmare senza remore il futuro. Tutto questo passa dai novanta minuti di questa sera: Torino-Genoa è un match point da non gettare al vento.

Potresti esserti perso