Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Torino, Vagnati lancia Falque: “Ha le caratteristiche giuste per Giampaolo”

BRESCIA, ITALY - JUNE 27:  Iago Falque of Genoa CFC scores the first goal during the Serie A match between Brescia Calcio and  Genoa CFC at Stadio Mario Rigamonti on June 27, 2020 in Brescia, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Focus / Il tecnico granata ha già saputo trasformare esterni offensivi in seconde punte

Roberto Ugliono

Iago Falque e il Torino potrebbero vivere un secondo matrimonio. La parentesi Genoa è terminata e adesso lo spagnolo si sta allenando agli ordini di Marco Giampaolo. Dello spagnolo ha parlato Davide Vagnati durante la conferenza stampa di presentazione di Ricardo Rodriguez. Il responsabile dell'area tecnica alla domanda sul futuro di Falque ha risposto che “ha le caratteristiche tecniche giuste per Giampaolo perché è molto tecnico e predilige il gioco palla a terra”. Sicuramente a Iago l'amicizia e il supporto dei compagni non sono mai mancati viste le parole di Cristian Ansaldi, che su Instagram, dopo il primo allenamento di Iago, ha postato una foto di loro due scrivendo: "È tornata la magia".

DUBBI TATTICI - Il legame tra lo spagnolo e lo spogliatoio del Torino non è in dubbio. Iago e i compagni sono sempre stati legati. Così come sono indubbie le sue qualità tecniche, visto che quelle le ha sempre dimostrate sul campo. Da approfondire c'è l'aspetto tattico. Giampaolo predilige il 4-3-1-2 e Iago invece preferisce giocare largo sulla destra per rientrare con il suo mancino. Anzi da seconda punta agli ordini di Mazzarri non ha mai mostrato la continuità realizzativa ammirata negli anni precedenti. Ma niente è impossibile. Giampaolo alla Sampdoria aveva già adattato Manolo Gabbiadini a seconda punta. Quest'ultimo ha sempre reso al meglio da esterno destro e prima di vestire blucerchiato aveva deluso da punta sia al Napoli che al Southampton. I due si assomigliano per caratteristiche tattiche e tecniche, ma l'esperienza passata doriana di Giampaolo fa pensare che forse anche Iago potrebbe adattarsi bene.

DUBBI FISICI - Per risultare poi a tutti gli effetti un rinforzo di qualità, andranno analizzate le condizioni fisiche di Falque. La passata stagione si infortunò alla caviglia durante la prima partita dei preliminari di Europa League contro il Debrecen al Moccagatta di Alessandria. Una volta rientrato si è nuovamente fermato, questa volta per un problema alla coscia. Poi la partenza a Genova sponda rossoblù per ritrovare continuità. In ritiro andrà valutato quanto Iago possa stare bene. Se i problemi dovessero essere superati, allora il Torino avrebbe a disposizione un giocatore utile per Giampaolo. Iago ama giocare nello stretto e in un sistema di gioco basato sul fraseggio e la manovra palla a terra calza a pennello. Non lo dice solamente Vagnati, ma anche la sua carriera.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso