Torino, in casa più punti del Real Madrid nel 2019: per ora è top-ten europea

Torino, in casa più punti del Real Madrid nel 2019: per ora è top-ten europea

Focus on / Nessuno in Serie A meglio dei granata al “Grande Torino” nell’anno solare. 32 punti in 14 partite: 10 vittorie, 2 pareggi e le sconfitte con Bologna e Lecce

di Andrea Calderoni

Nessuno in Italia come il Toro tra le mura amiche nell’anno solare in corso. I granata hanno totalizzato 32 punti in Serie A al “Grande Torino”. La squadra di Walter Mazzarri è al primo posto della speciale classifica ed è, secondo i dati raccolti da Toro News, addirittura nella top-ten dei cinque principali campionati europei. Un rendimento straordinario in casa da gennaio ad oggi con una sola vera grande macchia: la sconfitta contro il Lecce che poteva valere la vetta provvisoria del campionato in compagnia dell’Inter. Il Torino nella propria roccaforte ha fatto meglio, per intenderci, del Real Madrid in Liga (31 punti), del Borussia Dortmund in Bundesliga (26) e del Tottenham in Premier League (29). Con 32 punti racimolati si trova alla pari dell’Arsenal al nono posto in campo continentale. A primeggiare è il Barcellona al “Camp Nou” con 40 punti, seguito da Psg (38), Liverpool (37), Lille (35), Manchester City e Bayern Monaco (34), Atletico Madrid e Athletic Bilbao (33).

IN ITALIA – I risultati ottenuti in casa da Andrea Belotti e compagni nei primi 10 mesi dell’anno permettono ai granata di guardare, almeno sotto questo punto di vista, tutti dall’alto verso il basso. La Juventus si ferma a 30 punti, 9 dei quali colti nella stagione in corso. La Roma, invece, è a 28. Sopra soglia 25 anche il Bologna (26) di Sinisa Mihajlovic. L’Atalanta e l’Inter, invece, hanno racimolato proprio 25 punti. “Al Grande Torino” nell’annata in corso in Serie A il Toro ha colto 7 punti in quattro turni, mentre da gennaio a maggio aveva fatto proprio un bottino di ben 25 punti, perdendo soltanto con il Bologna (il 16 marzo) e pareggiando con il Cagliari (il 14 aprile). In totale in campionato in casa i granata hanno giocato nel 2019 14 match, vincendone 10, pareggiandone 2 e perdendone altrettanti. Numeri da vertice, quindi, non soltanto in Italia, ma anche in Europa.

RICONFERMARSI – Mantenere lo stesso ritmo fino a dicembre sarà fondamentale per il Torino per rimanere agganciato al treno Europa. Saranno ancora cinque le sfide al “Grande Torino” da qui alla sosta natalizia: Cagliari, Juventus, Inter, Fiorentina e Spal. 15 punti in palio per i granata per confermarsi ad alti livelli davanti ai propri tifosi. Certo, gli impegni non saranno agevoli ma indubbiamente saranno stimolanti, soprattutto il derby (2 novembre). Tra l’altro con le “big” del campionato il Torino è in striscia positiva aperta da otto partite (LEGGI QUI). Al di là di tutte le considerazioni fatte, il principale obiettivo per il Torino sarà non ripetere la deludente prestazione con il Lecce. Affinché non accada, testa, cuore, gambe e organizzazione: solo così si potrà rimanere, almeno tra le mura amiche, ai vertici del calcio europeo.

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. portapila41 - 1 mese fa

    La solita aria fritta. Se fosse vero ciò che dice l’amico GalloMania ( ogni anno c’è stato un miglioramento) in 15 anni saremmo arrivati ad alzare la coppa della C.L. invece abbiamo un punto in più del Verona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ToroMeite - 1 mese fa

    É come uno che a scuola prende tante lodi, tuttavia alla fine viene bocciato comunque, perché non regge un buon livello qualitativo in classe. E poi perché – dettaglio non indifferente – non sta, diciamo, per niente simpatico a certi prof (nel caso del Toro, certi disegni arbitrali).
    Di certi numeri nascosti frega a pochi o quasi a nessuno. Fondamentale ora sará come risponderá la squadra ad Udine, dove andrá in scena l’ennesimo esame di maturitá… quelli che a WM in primis fanno sempre tremare tremendamente le gambe. Leggevo di gobbetti ecc. ecc. Per quel che mi riguarda, io tifo Toro da una vita, ma nulla mi vieta di restare tipo schietto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stufodellamediocrita' - 1 mese fa

    E’ come dire che uno è uscito con 30 ragazze nell’anno ma con 29 ha solo chiacchierato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dan - 1 mese fa

      Già meglio che manco riuscirci ed eccitarsii davanti a qualche video spinto come fanno i tifosucoli da tastiera che per definizione sono sempre davanti a un pc.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Stufodellamediocrita' - 1 mese fa

        Coda di paglia?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 1 mese fa

    Arzigogolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

    Non riesco proprio a capire come facciate ad esaltarvi con statistiche parziali che non hanno nulla di concreto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ardi - 1 mese fa

    Allora siamo proprio forti, se questo fosse l’unico dato o avremmo vinto lo scudetto o almeno saremmo arrivati secondi. Siccome non è così, forse si è tralasciato qualcosa, ad esempio i punti fatti quest’anno nonostante il calendario e l’abissale differenza tra occasioni avute e subite. Comunque due settimi posti , derby praticamente tutti persi o al massimo pareggiati esclusi subito dalla coppa Italia, in 14 anni, però abbiamo diversi record che non servono a niente, grande soddisfazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pupi - 1 mese fa

    Evidentemente alcuni potrebbero persino negare che: “In ogni triangolo rettangolo il quadrato costruito sull’ipotenusa è equivalente all’unione dei quadrati costruiti sui cateti.”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Conta7 - 1 mese fa

    Il primato sull’intero anno solare è tantissima roba!
    Sono convinto che con il rientro dei top e della migliore brillantezza fisica ci potremo divertire alla grande!
    Ma questo dato ci fa capire la crescita esponenziale che abbiamo fatto nell’ultimo anno!
    Come on Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Federico Granata - 1 mese fa

    Grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

    E allora? Settimi nel campionato scorso, fuori agli ottavi di coppa Italia, eliminati ai preliminari di EL, noni nel campionato in corso. Possiamo fare tutti i gargarismi che vogliamo, ma la cruda realtà è questa. Dopo lo scudetto del bilancio, gioiamo delle statistiche: abituati a poco, ci accontentiamo di niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dan - 1 mese fa

      Settimo posto in Italia, insieme all’anno di Ventura, è il miglior risultato da quasi 30 anni. Ma capisco che i tifosucoli da tastiera non conoscano la nostra storia. O magari si tratta di gobbetti checdal loro punto di vista ci preferivano a metà classifica in serie B.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GalloMania - 1 mese fa

      Ma come fai a dire una cosa del genere? Ogni anno si migliora.. Prima l’obiettivo era salire in serie B, poi non retrocedere, poi arrivare a metà classifica e ora piazzarsi in Europa.. Il tutto nel giro di una decina di anni. Vero, la storia del Toro impone di essere ambiziosi, ma ci vuole fiducia.. E siamo solo alla settima giornata di campionato 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Federico Granata - 1 mese fa

    Grande Mister Mazzarri! E Bravi ragazzi!
    Sono straconvinto che appena la squadra recupererà la miglior condizione ci sarà da divertirsi.

    Ricordiamoci che l’Atalanta, lo scorso anno, fece 6 punti nelle prime 8 gare, proprio a causa dei preliminari.

    Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mimmo75 - 1 mese fa

    Ma no, ma dai, ma basta con questi dati positivi: mi destabilizzate l’ambiente. Bisogna lavorare tutti affinché Mazzarri venga esonerato, anche distorcendo la realtà se necessario. Redazione, questo articolo e quello di Asta sono un problema: rimuovere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GalloMania - 1 mese fa

      Non tutti colgono il fatto che sei ironico (spero) a giudicare dalle spolliciate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dan - 1 mese fa

        No no, gli inutili e nocivi tifosucoli da tastiera e i gobbetti lo colgono benissimo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 1 mese fa

      Ahahah Ahahah! Mi fai morire Mimmo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. MarchigianoGranata - 1 mese fa

    Accipicchia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy